ROMArtguide.it MOSTRE / EVENTI: elenco completo

Tipologia Data Luogo Titolo Descrizione

Catalogo completo delle mostre d'arte a Roma e dintorni. Selezionate dalle caselle Tipologia o Data, oppure inserite liberamente del testo nelle caselle Luogo, Titolo e premete il tasto Invio o CERCA, sarà filtrato un elenco delle mostre d'arte ricercate.       | ISTRUZIONI |
Visita guidata
Visita guidata
04/01/22

26/03/22
Circo Massimo Experience Rivivi gli antichi fasti del Circo Massimo di età imperiale con la realtà aumentata e virtuale Monumento tra i più significativi della storia di Roma, il Circo Massimo torna a vivere attraverso un innovativo progetto di valorizzazione in realtà aumentata (AR) e virtuale (VR). Per la prima volta il Circo sarà visitabile in tutte le sue fasi storiche grazie a un’esperienza all’avanguardia che utilizza tecnologie interattive di visualizzazione a oggi mai impiegate in un’area all’aperto di così ampie dimensioni. Dalle ore 11:05 alle ore 16:30 (visita ogni 15min – ore 15:20 ultimo ingresso)
Visita guidata
Visita guidata
08/10/21

30/03/22
Le Domus Romane Il visitatore vedrà “rinascere” strutture murarie, ambienti, peristilii, terme, saloni, decorazioni, cucine, arredi, compiendo così un viaggio virtuale dentro una grande Domus dell’antica Roma. ORARIO DI APERTURA Venerdì dalle 14.00 alle 20.00. Ultimo accesso ore 19.00. Fasce d’ingresso- Sabato e domenica dalle 10.00 alle 16.00. Ultimo accesso ore 15.00. Fasce d’ingressoSabato e domenica dalle 10.00 alle 16.00. Ultimo accesso ore 15.00. PRENOTAZIONI e INFORMAZIONI DOMUS ROMANE T. +39 0687165343 / Infocivita@tosc.it.
Conferenza
Conferenza
12/10/21

12/03/22
Performig The Archives Conferenze ed incontri presso l'auditorium del MAXXI ingresso gratuito su prenotazione necessario esibire la Certificazione verde COVID-19 (Green Pass) posti individuali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento e fino a esaurimento
Conferenza
Conferenza
12/10/21

12/03/22
Le storie dell'architettura Conferenze ed incontri presso l'auditorium del MAXXI ingresso gratuito su prenotazione necessario esibire la Certificazione verde COVID-19 (Green Pass) posti individuali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento e fino a esaurimento
Conferenza
Conferenza
12/10/21

12/03/22
Talk Al Maxxi Conferenze ed incontri presso l'auditorium del MAXXI ingresso gratuito su prenotazione necessario esibire la Certificazione verde COVID-19 (Green Pass) posti individuali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento e fino a esaurimento
Conferenza
Conferenza
12/10/21

12/03/22
Libri Al Maxxi Conferenze ed incontri presso l'auditorium del MAXXI ingresso gratuito su prenotazione necessario esibire la Certificazione verde COVID-19 (Green Pass) posti individuali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento e fino a esaurimento
Conferenza
Conferenza
12/10/21

12/03/22
Attività Educativa Al Maxxi Conferenze ed incontri presso l'auditorium del MAXXI ingresso gratuito su prenotazione necessario esibire la Certificazione verde COVID-19 (Green Pass) posti individuali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento e fino a esaurimento
Spettacolo
Spettacolo
12/10/21

12/03/22
Flim Screening Conferenze ed incontri presso l'auditorium del MAXXI ingresso gratuito su prenotazione necessario esibire la Certificazione verde COVID-19 (Green Pass) posti individuali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento e fino a esaurimento
Conferenza
Conferenza
02/03/22

02/03/22
Margaret Bourke-White e la documentazione sociale La curatrice della mostra ci guiderà in un percorso tematico centrato su una selezione di opere di Margaret Bourke-White (New York, 1904 - Stamford, 1971), tra le figure più rappresentative ed emblematiche del foto-giornalismo. A cura di Alessandra Mauro
Visita guidata
Visita guidata
01/10/21

28/02/22
aMiCi al Museo e Online Le attività sono dedicate ai possessori della MiC Card, e non solo. Dalla preistoria, all’arte antica, all’arte contemporanea, dall’universo al pianeta Terra, i numerosi appuntamenti di aMICi offrono la possibilità di ascoltare direttamente dai curatori dei musei approfondimenti sulle opere e sulle storie delle collezioni, ma anche su alcune delle principali mostre attualmente allestite negli spazi museali di Roma Capitale. Prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni 9.00-19.00) Massimo 10 partecipanti.
Visita guidata
Visita guidata
01/10/21

28/02/22
aMiCi al Museo e Online Le attività sono dedicate ai possessori della MiC Card, e non solo. Dalla preistoria, all’arte antica, all’arte contemporanea, dall’universo al pianeta Terra, i numerosi appuntamenti di aMICi offrono la possibilità di ascoltare direttamente dai curatori dei musei approfondimenti sulle opere e sulle storie delle collezioni, ma anche su alcune delle principali mostre attualmente allestite negli spazi museali di Roma Capitale. Prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni 9.00-19.00) Massimo 10 partecipanti.
Visita guidata
Visita guidata
01/10/21

28/02/22
aMiCi al Museo e Online Le attività sono dedicate ai possessori della MiC Card, e non solo. Dalla preistoria, all’arte antica, all’arte contemporanea, dall’universo al pianeta Terra, i numerosi appuntamenti di aMICi offrono la possibilità di ascoltare direttamente dai curatori dei musei approfondimenti sulle opere e sulle storie delle collezioni, ma anche su alcune delle principali mostre attualmente allestite negli spazi museali di Roma Capitale. Prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni 9.00-19.00) Massimo 10 partecipanti.
Visita guidata
Visita guidata
01/10/21

28/02/22
aMiCi al Museo e Online Le attività sono dedicate ai possessori della MiC Card, e non solo. Dalla preistoria, all’arte antica, all’arte contemporanea, dall’universo al pianeta Terra, i numerosi appuntamenti di aMICi offrono la possibilità di ascoltare direttamente dai curatori dei musei approfondimenti sulle opere e sulle storie delle collezioni, ma anche su alcune delle principali mostre attualmente allestite negli spazi museali di Roma Capitale. Prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni 9.00-19.00) Massimo 10 partecipanti.
Visita guidata
Visita guidata
01/10/21

28/02/22
aMiCi al Museo e Online Le attività sono dedicate ai possessori della MiC Card, e non solo. Dalla preistoria, all’arte antica, all’arte contemporanea, dall’universo al pianeta Terra, i numerosi appuntamenti di aMICi offrono la possibilità di ascoltare direttamente dai curatori dei musei approfondimenti sulle opere e sulle storie delle collezioni, ma anche su alcune delle principali mostre attualmente allestite negli spazi museali di Roma Capitale. Prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni 9.00-19.00) Massimo 10 partecipanti.
Visita guidata
Visita guidata
01/10/21

28/02/22
aMiCi al Museo e Online Le attività sono dedicate ai possessori della MiC Card, e non solo. Dalla preistoria, all’arte antica, all’arte contemporanea, dall’universo al pianeta Terra, i numerosi appuntamenti di aMICi offrono la possibilità di ascoltare direttamente dai curatori dei musei approfondimenti sulle opere e sulle storie delle collezioni, ma anche su alcune delle principali mostre attualmente allestite negli spazi museali di Roma Capitale. Prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni 9.00-19.00) Massimo 10 partecipanti.
Visita guidata
Visita guidata
01/10/21

28/02/22
aMiCi al Museo e Online Le attività sono dedicate ai possessori della MiC Card, e non solo. Dalla preistoria, all’arte antica, all’arte contemporanea, dall’universo al pianeta Terra, i numerosi appuntamenti di aMICi offrono la possibilità di ascoltare direttamente dai curatori dei musei approfondimenti sulle opere e sulle storie delle collezioni, ma anche su alcune delle principali mostre attualmente allestite negli spazi museali di Roma Capitale. Prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni 9.00-19.00) Massimo 10 partecipanti.
Visita guidata
Visita guidata
01/10/21

30/06/22
Archeologia in Comune Le attività si svolgono nel Sistema dei Musei Civici e nelle aree archeologiche con brevi incontri con i curatori dei musei per approfondire insieme la conoscenza di opere e temi delle raccolte dei Musei Civici e visite nei luoghi archeologici a cura della Sovrintendenza Capitolina. Dalla preistoria, all’arte antica, all’arte contemporanea, dall’universo al pianeta Terra, i numerosi appuntamenti offrono la possibilità di ascoltare direttamente dai curatori dei musei approfondimenti sulle opere e sulle storie delle collezioni, ma anche su alcune delle principali mostre attualmente allestite negli spazi museali di Roma Capitale. Informazioni: Per partecipare è necessario prenotarsi chiamando lo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00) Consulta sempre la pagina AVVISI prima di programmare la tua visita al museo
Visita guidata
Visita guidata
01/10/21

30/06/22
Archeologia in Comune Le attività si svolgono nel Sistema dei Musei Civici e nelle aree archeologiche con brevi incontri con i curatori dei musei per approfondire insieme la conoscenza di opere e temi delle raccolte dei Musei Civici e visite nei luoghi archeologici a cura della Sovrintendenza Capitolina. Dalla preistoria, all’arte antica, all’arte contemporanea, dall’universo al pianeta Terra, i numerosi appuntamenti offrono la possibilità di ascoltare direttamente dai curatori dei musei approfondimenti sulle opere e sulle storie delle collezioni, ma anche su alcune delle principali mostre attualmente allestite negli spazi museali di Roma Capitale. Informazioni: Per partecipare è necessario prenotarsi chiamando lo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00) Consulta sempre la pagina AVVISI prima di programmare la tua visita al museo
Visita guidata
Visita guidata
31/10/21

04/04/22
Visite Guidate - L’Impero dei Dinosauri Aperto tutti i giorni, inclusi domenica e festivi, 10:00 -17:30 (per l'ingresso non è necessaria la prenotazione). Visite guidate alla mostra "L'Impero dei Dinosauri" ogni sabato e domenica incluse nel biglietto di ingresso con i seguenti orari: mattino 10:30 e 11:30 pomeriggio 14:30 e 15:30, prenotazione in loco. Intero: 13,00 € Ridotto: 10,00 € 4 -18 anni (compresi); gruppi familiari (costo a persona, almeno tre persone paganti di cui uno minore); soci APPI, personale Sapienza, studenti universitari muniti di certificazione attestante l'iscrizione, over 65, Soci Touring Club Italiano, John Cabot University, Soci FAI, possessori Metrebus Card.
Visita guidata
Visita guidata
01/10/21

30/06/22
Archeologia in Comune Le attività si svolgono nel Sistema dei Musei Civici e nelle aree archeologiche con brevi incontri con i curatori dei musei per approfondire insieme la conoscenza di opere e temi delle raccolte dei Musei Civici e visite nei luoghi archeologici a cura della Sovrintendenza Capitolina. Dalla preistoria, all’arte antica, all’arte contemporanea, dall’universo al pianeta Terra, i numerosi appuntamenti offrono la possibilità di ascoltare direttamente dai curatori dei musei approfondimenti sulle opere e sulle storie delle collezioni, ma anche su alcune delle principali mostre attualmente allestite negli spazi museali di Roma Capitale. Informazioni: Per partecipare è necessario prenotarsi chiamando lo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00) Consulta sempre la pagina AVVISI prima di programmare la tua visita al museo
Conferenza
Conferenza
06/11/21

30/04/21
Vivi le Attività del Museo delle Civiltà Incontri, conferenze, visite guidate e laboratori. Seguite tutte le attività del Museo delle Civiltà.
Visita guidata
Visita guidata
12/11/21

31/10/22
NU-SHU - Le parole perdute delle donne A partire dal 12/11/2021 la Soprintendenza Speciale di Roma e la Fondazione Alda Fendi - Esperimenti apronO l'Arco Di Giano: il monumento sarà aperto tutti i sabati dalle ore 10:00 alle ore 14:00. A Partire da Marzo, con l'ora Legale il monumento aprirà dalle ore 16:00 alle ore 20:00.
Altro
Altro
06/11/21

16/04/22
Attività Didattiche Dal 6 novembre 2021 al 16 aprile 2022, ogni sabato alle ore 16.00, in programma i laboratori didattici Giovani architetti al museo a cura dell’Associazione sipArte!: i bambini sono invitati a scoprire la figura della celebre architettrice. Massimo 10 partecipanti. Attività gratuita su prenotazione obbligatoria all’indirizzo didattica@siparte.net.
Altro
Altro
13/11/21

15/05/22
Vis à Vis – Educazione museale condivisa Occasione di contatto e conoscenza tra le istituzioni stesse, pensata per il pubblico delle famiglie e dei bambini, Vis à Vis vedrà Cinecittà ospitare i laboratori di tutte le realtà coinvolte e tutti i dipartimenti partner ospiteranno presso i loro spazi un laboratorio di Cinecittà il sabato e la domenica dal 13 novembre 2021 a maggio 2022. I laboratori del progetto prendono il via Sabato 13 novembre alle ore 16.00 a Cinecittà che ospita il Dipartimento educativo DART Chiostro del Bramante con il laboratorio VIETATO (NON) COPIARE! Le avventure dei personaggi di cartone. Mentre Domenica 14 Novembre Cinecittà si Mostra sarà ospite del Chiostro del Bramante dalle ore 10.30 per l’incontro Un chiostro da cinema.
Conferenza
Conferenza
18/11/21

03/03/22
INCONTRI FAI L'età dell'ottimismo. Il secondo dopoguerra e gli anni Cinquanta. Alla fine del secondo conflitto mondiale il mondo e l’Europa sono sconquassati: gli stati, sconfitti e dominanti, devono risollevarsi, economicamente e culturalmente. L’Italia, lacerata da un devastante regime liberticida, deve rifondarsi ex novo. Dal '46 al '49, l’unità nel CLN delle diverse - anche opposte - forze politiche, il suffragio universale, il referendum repubblica/monarchia, sono momenti irripetibili d’un impegno senza pari, premesse d’uno straordinario decennio di sviluppo, da paese agricolo a potenza industriale.
Spettacolo
Spettacolo
20/11/21

16/04/22
La Panchina Dei Versi - Letture Poetiche Villa d’Este, organismo vivente di composizioni architettoniche e vegetali, conserva pressoché intatto un patrimonio culturale, storico e naturalistico di rara bellezza. Dichiarata nel 2001 Patrimonio dell’Umanità UNESCO, rappresenta un capolavoro del giardino italiano con la stupefacente concentrazione di fontane, ninfei, grotte, giochi d’acqua e musiche idrauliche. Il cardinale Ippolito II d’Este, governatore di Tivoli dal 1550, fece rivivere qui i fasti delle corti di Ferrara, Roma e Fontainebleau e rinascere la magnificenza di Villa Adriana, grazie al pittore-archeologo-architetto Pirro Ligorio. In questa occasione Villa d’Este ospita sei appuntamenti letterari, volti a rinnovarne il carattere proprio di giardino di delizie, luogo della meraviglia e del sublime, che la poesia esprime e condensa. Ore 17:30.
Visita guidata
Visita guidata
16/10/21

30/04/22
Il Castello di Giulio II riapre al pubblico Dal 16 ottobre 2021 il Castello di Giulio II apre al pubblico con il seguente orario: tutti i sabati e le domeniche dalle ore 10.00 alle ore 16.00 L'accesso all'interno del monumento sarà consentito esclusivamente con visite accompagnate alle ore 10.20, 11.40, 14.00, 15.00. Ingresso gratuito. Ciascun turno di visita prevede un numero massimo di 12 partecipanti (bambini inclusi). La prenotazione avviene direttamente sul posto. In ottemperanza alle disposizioni in materia di contenimento del contagio da Covid-19, ogni visitatore è tenuto ad indossare correttamente la mascherina e ad igienizzare le mani. All'ingresso del Castello, verrà effettuato il controllo della temperatura corporea; in caso di temperatura uguale o superiore ai 37,5°, non sarà consentito l'accesso al monumento.
Conferenza
Conferenza
28/11/21

27/03/22
Lezioni di Storia 2021 - La guerra dei sessi La guerra dei sessi è il tema scelto per la nuova edizione in cui si racconterà il conflitto tra donne e uomini nel corso della storia dell’umanità, nelle sue tante forme: dalla famiglia alla politica, dall’economia alla letteratura, dall’arte allo spettacolo. Storie straordinarie e controverse, dalle più note a quelle sconosciute, dimostreranno soprattutto la forza, il talento, l’astuzia e l’immaginazione di alcune grandi donne che hanno combattuto le disuguaglianze di genere nei vari campi, allontanandosi dagli stereotipi sociali delle diverse epoche.
Altro
Altro
28/11/21

27/03/22
Eroi Ed Eroine A misura di Bambino Dal 28 novembre 2021 e fino al 27 marzo 2022, ogni domenica alle ore 11.00, in programma i laboratori didattici Eroi ed eroine a misura di bambino a cura dell’Associazione sipArte!. Le bambine e i bambini sono invitati a scoprire la figura dell’eroina biblica attraverso attività mirate. Massimo 10 partecipanti. Attività gratuita per i bambini tra i 6 e i 12 anni. Biglietto ridotto con tariffa speciale a 6 euro per gli accompagnatori mostra + museo. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo didattica@siparte.net
Visita guidata
Visita guidata
28/11/21

27/03/22
Seicento al femminile: la seduzione della forza e dell’ingegno Dal 28 novembre 2021 al 27 marzo 2022, ogni domenica, alle ore 11.00 (Galleria Corsini) e alle ore 15.30 (Palazzo Barberini), in programma le visite guidate “Seicento al femminile: la seduzione della forza e dell’ingegno” a cura dello storico dell’arte Francesco Sorce, destinate agli adulti. Un itinerario dedicato alla condizione femminile nel Seicento che crea un ponte fra le due mostre in corso al museo: Caravaggio e Artemisia: la sfida di Giuditta (a Palazzo Barberini) e Una rivoluzione silenziosa. Visita guidata gratuita previo acquisto del biglietto di ingresso al museo. Durata: 60 minuti circa, gruppi max 10 partecipanti. Appuntamento davanti alla biglietteria. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo: giudittaeplautilla@gmail.com
Visita guidata
Visita guidata
27/12/21

31/12/21
Visite Guidate Visite tematiche. La visita all’Auditorium Parco della Musica consentirà di conoscere la storia, l’architettura, il valore urbanistico e culturale del grande Auditorium progettato da Renzo Piano. Personale specializzato condurrà i visitatori in un affascinante itinerario alla scoperta delle caratteristiche architettoniche, strutturali e acustiche del luogo in un itinerario tematico dall’età arcaica ad oggi.
Il percorso di massima include spazi e sale disponibili al momento (Sala Santa Cecilia, Sala Sinopoli, Sala Petrassi, Cavea, Foyer, musei). Le visite sono in lingua italiana e inglese secondo gli orari indicati. Per visite in altre lingue (tedesco, francese) è necessaria la prenotazione.
Spettacolo
Spettacolo
18/01/22

27/12/22
Opera and Champagne in the Secret Apartment The most beautiful Opera Arias by Verdi, Puccini, Bellini, Donizetti, Rossini await for you in Rome in the exclusive setting of the Secret Apartment of Palazzo Doria pamphilj, home for amazing paintings and invaluable sculptures. Princess Mary, played by our actress dressed in 19th century clothes, will welcome you to the princely residence, and will reveal to you her beautiful love story behind the secret apartment.You will enjoy caviar and champagne aperitif in the sumptuous living room furnished with furniture from the original period, while listening to the opera concert beautifully performed by a soprano, accompanied by the Princess’ historical grand piano. Do not miss this unforgettable evening, where love is the protagonist. The event, that is unique in Rome, is reserved for a small number of participants during a private and exclusive opening of the residence.
Spettacolo
Spettacolo
19/01/22

19/12/22
Capuchins Crypt: Sacred Music in the Heart of Rome A guided tour in English of the mysterious and fascinating Capuchins Crypt, the beautiful Capuchins Church and the Museum together with an intense live concert performing Gregorian chant and sacred polyphonic music. From the spirituality of Caravaggio’s painting The Meditation of Saint Francis to the choir, from the creepy walk through the 4000 bones of the Crypt to the sacred music that perfectly resonates in the Church, you will definitely live a unique experience!
Conferenza
Conferenza
20/01/22

12/05/22
I Giovedì Dell'Archeologia Il Museo Archeologico Nazionale di Civitavecchia, istituto culturale del Ministero della Direzione Regionale Musei del Lazio, in collaborazione con l’Ufficio Cultura del Comune di Civitavecchia, organizza un ciclo di incontri culturali su temi relativi alla storia del territorio dal titolo «I giovedì dell’Archeologia».
Altro
Altro
08/01/22

06/03/22
ETRULAB - Laboratori didattici Tornano all'ETRU i laboratori del sabato pomeriggio! Quattro diverse tematiche per esplorare giocando il mondo degli Etruschi. Vi aspettiamo a partire da sabato 8 Gennaio 2022 alle 16.30. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18 del venerdì precedente al laboratorio all'indirizzo mn-etru.didattica@beniculturali.it I laboratori sono rivolti a bambini dai 5 anni in su ed hanno un costo di 8€ a bambino (5€ per i fratellini e le sorelline). Per gli accompagnatori è possibile prenotare una visita guidata nello stesso orario del laboratorio al costo di 6€ a persona, previo acquisto del biglietto d'ingresso al Museo.
Altro
Altro
23/01/22

27/03/22
Visite e laboratori per famiglie e bambini Incorniciare l'arte – forme geometrichedelimitano le opere (per bambini dai 6 agli 11 anni) In laboratorio disegniamo, ritagliamo e costruiamo le nostre personali cornici con le forme geometriche che più ci piacciono; in Galleria andiamo ad incorniciare la nostra opera preferita, l’importante sarà far combaciare opera e cornice!
Altro
Altro
23/01/22

27/03/22
Visite Per Tutti Moda e costume nei ritratti della Galleria Nazionale Visita guidata tematica per conoscere la trasformazione e il cambiamento della moda nel dall’Ottocento al Novecento attraverso i ritratti presenti nella collezione del museo. Durata: 1 ora e mezza / Quota di adesione: € 8 a persona oltre il biglietto di ingresso Prenotazione obbligatoria a prenotalagalleria@sistemamuseo.it La visita partira? con minimo 6 partecipanti
Conferenza
Conferenza
02/03/22

02/03/22
Antonietta Raphaël. Attraverso lo specchio Presentazione del catalogo della mostra la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea presenta il catalogo della mostra Antonietta Raphaël. Attraverso lo specchio, curata da Giorgia Calò e Alessandra Troncone, per le edizioni Tlon. In dialogo con gli ospiti invitati interverranno anche le curatrici della mostra e autrici dei testi in catalogo.Il volume Antonietta Raphaël. Attraverso lo specchio è un viaggio nell’opera e nella vita di Antonietta Raphaël (Kaunas 1895 – Roma 1975), che interpreta lo specchio come rappresentazione di sé, sdoppiamento, soglia da attraversare.
Conferenza
Conferenza
01/03/22

01/03/22
Presentazione del volume Noi e l’immagine. La fotografia di Emanuele e Giuseppe Cavalli a Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea presenta il volume dal titolo Noi e l’immagine. La fotografia di Emanuele e Giuseppe Cavalli a cura di Arianna Laurenti, Ilaria Schiaffini, Alessia Venditti, pubblicato da De Luca Editori d’Arte (2022)
Conferenza
Conferenza
05/03/22

05/03/22
Un ricordo di Pier Paolo Pasolini nel centenario dalla nascita Un ricordo di Pier Paolo Pasolini nel centenario dalla nascita. La figura di Pier Paolo Pasolini e il suo contributo hanno reso la sua figura eternamente attuale. Questa ricorrenza è un'occasione per ascoltare intellettuali e studiosi che lo hanno conosciuto.
Visita guidata
Visita guidata
20/01/22

12/12/22
Le Tombe di Fadilla e dei Nasoni riaprono al pubblico Il 2022 inizia con una novità nell'offerta culturale proposta dalla Soprintendenza Speciale di Roma, diretta da Daniela Porro, e ancora una volta l'attenzione si concentra sul patrimonio archeologico dislocato in aree periferiche. Dal 20 gennaio aprono al pubblico due tesori dell'antica via Flaminia: le tombe di Fadilla e dei Nasoni. Su iniziativa del funzionario responsabile Roberto Narducci e dell'archeologa Barbara Ciarrocchi i due siti, distanti circa 400 metri l'uno dall'altro, saranno aperti alle visite guidate con prenotazione obbligatoria ogni terzo giovedì del mese.
Spettacolo
Spettacolo
17/01/22

04/04/22
Sala Europa Sala Europa ospiterà 12 titoli emblematici della tradizione e della modernità di tre grandi cinematografie europee: sullo schermo si alternano grandi maestri e talenti contemporanei. Nel rispetto delle attuali norme anti Covid-19 tutti i film saranno ad ingresso gratuito nella programmazione serale delle ore 20:30.
Conferenza
Conferenza
06/02/22

08/05/22
Luce sull'Archeologia al Teatro Argentina di Roma - VIII edizione - Città Romane. Idee, realtà e utopie nel mondo antico Al Teatro Argentina di Roma da febbraio a maggio 2022, la domenica mattina alle ore 11.00, torna Luce sull’archeologia, ottava edizione dedicata al tema Città Romane. Idee, realtà e utopie nel mondo antico. Un percorso nella storia, nell’archeologia e nella storia dell’arte per far luce ed approfondire l’idea stessa di città con i suoi elementi universali e comuni, i modelli urbani di altre civiltà, gli archetipi greci. Da Roma, dove sogno e materia si fondono alla città celeste di Sant’Agostino, alle città ideali della pittura rinascimentale, per scrutare il sentimento degli antichi e dei moderni attraverso l’analisi di strutture e forme urbanistiche delineate in scritti e immagini d’arte.
Visita guidata
Visita guidata
12/02/22

12/03/22
Visite guidate della Casa Museo di Alberto Moravia Casa Moravia – che dal 2010 fa parte del Sistema Musei di Roma Capitale – può essere visitata su prenotazione il secondo sabato di ogni mese (alle ore 10.00 e 11.00), contattando il numero 060608; oppure iscrivendosi alle attività aperte al pubblico a cura del Fondo Moravia, a ingresso libero fino a esaurimento posti, sulla pagina ufficiale www.fondoalbertomoravia.it.
Visita guidata
Visita guidata
09/02/22

06/03/22
Le Visite Guidate del Sabato “Noi e l’immagine”. La fotografia di Emanuele e Giuseppe Cavalli Con una proposta di circa 130 immagini, la mostra “Noi e l’immagine”. La fotografia di Emanuele e Giuseppe Cavalli mette a confronto per la prima volta in maniera sistematica l’opera fotografica di Emanuele Cavalli, pittore della Scuola romana e quella del fratello Giuseppe, sostenitore nell’Italia del dopoguerra di una fotografia artistica formalista, rarefatta e dai toni alti.
Conferenza
Conferenza
03/03/22

03/03/22
Presentazione del libro “VERA. Roma, 8 spazi, 54 studi” Il MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea della Sapienza Università di Roma è lieto di invitarvi alla presentazione del libro VERA. Roma, 8 spazi, 54 studi, la prima mappatura degli spazi indipendenti romani per l’arte contemporanea, curata da Damiana Leoni per i tipi di Quodlibet. 4 fotografi, 8 spazi indipendenti, 54 studi, 70 artisti italiani, 7 quartieri: questi gli elementi che compongono il volume e che testimoniano la vivacita? dell’arte emergente nella capitale. Spazio In Situ, Post Ex, Off1cina, SPAZIOMENSA, Paese Fortuna, /Ombrelloni, Numero Cromatico e Castro sono i luoghi raccontati attraverso contributi fotografici e testuali, in un insieme polifonico e variegato su cui questa presentazione si propone di far luce.
Arte moderna
Arte moderna


Le Opere e i Capolavori -Collezione Permanente Palazzo Doria Pamphilj ospita da secoli una collezione privata unica al mondo. Non è solo la qualità e il valore di questi capolavori a stupire, ma anche il loro numero: le opere sono così tante da rivestire completamente le pareti dei Saloni di rappresentanza, dei Bracci della splendida Galleria e degli Appartamenti privati. Sarebbe stato impossibile descrivere qui nel dettaglio l’intera collezione.
Arte moderna
Arte moderna


I Capolavori Della Galleria Spada - Collezione Permanente Immersa in un’atmosfera senza tempo, la Galleria coniuga l’importanza delle opere d’arte con la caratteristica presentazione che si ritrova all’interno dei suoi ambienti d’epoca. La visita mira a far conoscere i personaggi di una famiglia colta, ricca di personalità originali tutte accumunate da un profondo gusto per il collezionismo. Guidati dal Personale del museo, i visitatori potranno conoscere gli orientamenti artistici degli Spada attraverso i capolavori di alcuni protagonisti del Seicento, tra i quali Guido Reni, Guercino, Orazio e Artemisia Gentileschi.
Arte moderna
Arte moderna


Viaggio In Italia - Mostra permanente La mostra permanente della Casa di Goethe è dedicata al viaggio in Italia del poeta, alla sua vita e alla sua attività di scrittore a Roma. Gli oggetti esposti provengono dalla collezione del museo. Il visitatore può scoprire molti aspetti del vivere quotidiano degli artisti nel famoso appartamento al Corso.
Documentaria
Documentaria
09/10/21

14/04/22
Scrittura, arte e ricerca - Friedrich Noack (1858-1930) in Italia Sulle orme di un uomo che amava a sua volta esplorare e ricercare: Friedrich Noack, uno dei primi corrispondenti dall’Italia e studioso degli artisti tedeschi a Roma. Anche se il suo volume fondamentale “Das Deutschtum in Rom seit Ausgang des Mittelalters” (1927) ha conquistato da tempo il suo posto nelle biblioteche, poco si conosceva dell’autore fino a questo momento.
Arte antica
Arte antica


Collezione romana Nei quattro piani del museo è raccolta una delle più importanti collezioni di arte classica al mondo. La cultura artistica romana dall’età tardo-repubblicana fino all’età tardo-antica fa mostra di sculture, mosaici, affreschi, monete e opere di oreficeria attraverso un itinerario espositivo che mostra l'evoluzione nei costumi, nei miti e nella vita quotidiana di Roma.
Archeologia
Archeologia


Gli scavi Gli scavi di Ostia antica rappresentano certamente una tra le più importanti aree archeologiche al mondo. In questo vasto complesso di strutture imponenti e, in alcuni casi, ottimamente conservate, possiamo trovare un repertorio completo delle più diffuse forme architettoniche e urbanistiche dell'antichità romana.
Arte antica
Arte antica


N.A.DIS. - Archivio Disegni Ostia Antica L'Archivio Disegni di Ostia Antica, conserva circa 14.000 disegni che in buona parte sono il frutto dell'intensa attività di documentazione grafica raccolta sin dal XIX secolo durante le prime campagne di scavo condotte ad Ostia Antica. I disegni, eseguiti con varie tecniche (matita, china, acquarello e tempera) e su molteplici supporti (carta, cartoncino, lucido, radex, acetato, digitale ecc.), oltre al loro intrinseco e inestimabile contenuto iconografico, illustrano dettagliatamente le trasformazioni avvenute nelle tecniche di rappresentazione del disegno archeologico dall'Ottocento ai giorni nostri.
Archeologia
Archeologia


Area Archeologica Il Circo Massimo, il più grande edificio per lo spettacolo dell’antichità e uno dei più grandi di tutti i tempi (600 m di lunghezza per 140 m di larghezza), è collegato dalla leggenda alle origini stesse della città. La prima sistemazione della Valle Murcia (ampia valle compresa tra Palatino e Aventino) per adibirla a luogo per le corse dei carri risale all'epoca dei re Tarquini, ma è solo con Giulio Cesare che sarà realizzato un vero e proprio circo in muratura
Arte moderna
Arte moderna


Leonardo da Vinci. Il genio e le invenzioni - Mostra Permanente La mostra “Leonardo da Vinci – Il genio e le invenzioni” di Roma presenta quasi cinquanta macchine inventate dal genio di Leonardo da Vinci: macchine per il volo, una bicicletta e molte altre invenzioni. Tutte le macchine sono funzionanti e possono essere toccate e provate. (Mostra Permanente)
Documentaria
Documentaria


Sotto il cedro del Libano. Grazia Deledda a Roma - Mostra Permanente La mostra intende celebrare in particolare il periodo romano di Grazia Deledda. La scrittrice, si trasferisce a Roma nel 1900 e proprio nella capitale si svolge la grande stagione letteraria: da Elias Portolu del 1903 a Canne al vento del 1913 e La madre del 1920, dalle novelle al teatro. (Mostra Permanente)
Archeologia
Archeologia


PERCORSI MUSEOLOGICI Nuovi percorsi museologici: il Museo delle Navi Romane di Nemi inaugura un nuovo modo di leggere il monumento. Il Museo, sottoposto nel volgere degli ultimi decenni a una serie di alterazioni, viene presentato in una nuova veste, rispettosa dell’originaria impostazione spaziale concepita fra il 1933 e il 1939 da Vittorio Ballio Morpurgo, riconosciuto maestro del razionalismo italiano.
Documentaria
Documentaria


Vite IMI - Percorsi Dal Fronte di Guerra ai Lager Tedeschi - Mostra Permanente Il percorso storico didattico del Museo è dedicato alla “resistenza senza armi” dei 650mila militari italiani che, catturati dai tedeschi dopo l’8 settembre 1943, essendosi rifiutati di collaborare con il nazi-fascismo, vennero inviati nei lager del Terzo Reich. (Mostra Permanente)
In Streaming
In Streaming


Attività online Progetto #ilmuseoincasa, per far conoscere la storia dei Musei Civici e renderli accessibili attraverso le parole dei curatori archeologi e storici dell’arte della Sovrintendenza.
Arte antica
Arte antica


Collezione antica La collezione, sapientemente raccolta per formare un “museo della scultura antica comparata”, comprende opere d’arte egizia, assira, fenicia, cipriota, etrusca, greca e romana, fino a qualche esemplare di arte medievale.
Archeologia
Archeologia


Scultura Antica - Soria del Collezionismo dal 1568 L’edificio ospita importanti collezioni di antichità e una significativa raccolta di opere egizie. Nelle sale ancora in parte affrescate è possibile ammirare sculture greche e romane appartenute nei secoli XVI e XVII a varie famiglie della nobiltà romana. Il nucleo più consistente è costituito dalla collezione Boncompagni Ludovisi, insieme alle collezioni Mattei e Del Drago e da alcune opere d’arte della famiglia Altemps.
Arte antica
Arte antica


Il Medagliere del Museo Nazionale Romano Il Medagliere del Museo Nazionale Romano. Al Museo Nazionale Romano appartiene l’importante realtà storica e altamente specialistica del Medagliere. Le collezioni numismatiche del Medagliere MNR abbracciano un arco cronologico vastissimo, che dal IX sec. a.C. circa giunge sino al Regno d’Italia per arrivare, in taluni casi, a toccare l’età contemporanea.
Arte contemporanea
Arte contemporanea


Collezione MAXXI. Lo Spazio dell’Immagine - Mostra Permanente Il cuore del museo si rinnova con il nuovo allestimento della Collezione permanente. Il nuovo allestimento in Galleria 1 si apre con un’intera area riservata alla presentazione delle nuove acquisizioni, tra le quali quelle di Monica Bonvicini, Katharina Grosse, Hassan Hajjaj e dei Labics. (Mostra Permanente)
Arte contemporanea
Arte contemporanea
17/06/21

31/12/22
Casaballa Dalla casa all’universo e ritorno Per la prima volta, apre al pubblico la straordinaria casa futurista a Roma nella quale Giacomo Balla visse e lavorò dal 1929 sino alla morte.In trent’anni Giacomo Balla (1871-1958) trasformò l’intera abitazione di famiglia in una vera e propria opera d’arte, un laboratorio di sperimentazione fatto di pareti dipinte, di una miriade di mobili, arredamenti, utensili decorati, di numerosi quadri e sculture, di abiti da lui disegnati e di tanti altri oggetti che, insieme, hanno creato un unico e caleidoscopico progetto totale.
Fotografica
Fotografica
01/10/21

25/04/22
Sebastião Salgado Amazônia Per sei anni Sebastião Salgado ha viaggiato nell’Amazzonia brasiliana, fotografando la foresta, i fiumi, le montagne e le persone che vi abitano.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
22/10/21

06/03/22
Thomas Hirschhorn The Purple Line «Il mondo ha bisogno di essere depixelato», Thomas Hirschhorn. Questa è una delle frasi con cui Thomas Hirschhorn descrive i «Pixel-Collage», un imponente ciclo di lavori realizzato fra il 2015 e il 2017. Per la prima volta riuniti insieme sono allestiti, seguendo un layout disegnato dall’artista, su un lunghissimo muro viola – The Purple Line – che attraversa la galleria 3.
Fotografica
Fotografica
18/11/21

30/04/22
Galleria Ugo Ferranti Roma 1974 - 1985 Un momento ricco di protagonisti e fermenti, in cui la spinta al rinnovamento politico e sociale e le nuove aperture culturali si intrecciavano strettamente con le vicende dell’arte. Per la prima volta il MAXXI dedica un focus all’archivio di una galleria, concesso in comodato d’uso al MAXXI per volontà di Maurizio Faraoni. Lettere, manoscritti, fotografie, inviti, manifesti e pubblicazioni restituiscono i vari aspetti del lavoro di Ugo Ferranti: gli scambi con artisti e critici nonché la tessitura di rapporti professionali e di amicizia con gallerie italiane e internazionali che dureranno negli anni.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
19/11/21

13/03/22
Neri & Hu La quarta edizione del programma che ogni anno invita designer affermati a interpretare la Collezione MAXXI. Per il 2021, è stato coinvolto lo studio di architettura cinese Neri & Hu a interpretare l’opera di un architetto presente nella Collezione MAXXI Architettura.
Fotografica
Fotografica
03/12/21

29/05/22
Scarpa/OlivettiBrani di una storia condivisa Disegni, fotografie, documenti, pubblicazioni testimoniano lo straordinario ventennio di collaborazione tra Carlo Scarpa e la Olivetti. Tra il 1956 e il 1978 il connubio Scarpa/Olivetti ha visto nascere progetti eccezionali come il negozio di Piazza San Marco, la colonia di Brusson e le mostre per British Olivetti.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
16/12/21

08/05/22
The Independent Numero Cromatico Superstimolo Una project room per mostrare al pubblico non solo delle opere d’arte ma un particolare approccio alla ricerca artistica. Il titolo Superstimolo nasce dall’omonimo concetto teorizzato nel 1948 dall’etologo e premio nobel Nikolaas Tinbergen. Il “supernormal stimulus” di Tinbergen infatti è uno stimolo arti?ciale, quantitativamente o qualitativamente potenziato rispetto al suo stato naturale, che provoca reazioni istintive più intense.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
16/12/21

08/05/22
Cao Fei Supernova Un’approfondita riflessione sulla velocità del cambiamento, sul rapporto tra tradizione e futuro. Una linea che attraversa migliaia di anni e ci porta nel prossimo millennio.Interazione tra realtà e fantasia, reale e virtuale, memoria e futuro caratterizzano la mostra Cao Fei. Supernova, dedicato a una figura di spicco del panorama internazionale.
Documentaria
Documentaria
16/12/21

24/04/22
Buone Nuove Dallo stereotipo novecentesco del grande maestro carismatico alla crescente presenza di donne, collettivi, studi identificati con coppie, il cambiamento antropologico della professione dell’architetto. La mostra Buone Nuove aspira a documentare il modo in cui la presenza di nuove figure stia infondendo nuove forze nell’architettura contemporanea.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
25/02/22

08/05/22
Inside Outside Petra BlaisseA Retrospective Una installazione che rompe fisicamente il confine tra dentro e fuori. Una grande tenda che esce dalle gallerie del Museo per disporsi nella piazza, introducendo una modalità nuova e alternativa di fruizione dello spazio esterno. A Retrospective è un intervento site-specific costituito da una architettura “molle” che crea l’illusione di una falsa prospettiva e consente di percepire lo spazio in maniera inedita.
Arte antica
Arte antica


Collezione Archeologica di Età Postclassica Il Museo espone materiali databili tra il IV ed il XIV secolo provenienti per la maggior parte da Roma e dall’Italia centrale.
Alla Roma tardoantica (IV-VI sec.)
Arte antica
Arte antica


Collezione di quadrerie dal Duecento al Settecento La storia del Palazzo come museo nazionale, regolarmente aperto al pubblico, comincia nel 1953 anno in cui Palazzo Barberini diventa sede della Galleria Nazionale di Arte Antica insieme a Palazzo Corsini, che lo era già dal 1895.
Arte moderna
Arte moderna
26/11/21

27/03/22
Caravaggio e Artemisia: la sfida di Giuditta. Violenza e seduzione nella pittura tra Cinquecento e Seicento Ospitata nelle nuove sale al pian terreno di Palazzo Barberini, la mostra celebra i cinquant’anni dall’acquisizione da parte dello Stato italiano e i settant’anni dalla scoperta del celebre dipinto di Caravaggio conservato a Palazzo Barberini: Giuditta e Oloferne. 31 capolavori provenienti dai musei di tutto il mondo, inclusa la straordinaria Giuditta e Oloferne di Artemisia Gentileschi del Museo di Capodimonte a Napoli, documentano la dirompente novità della rivoluzione caravaggesca nella pittura a lui contemporanea.
Arte moderna
Arte moderna
08/10/21

30/08/22
PALAZZO BARBERINI: IL NUOVO ALLESTIMENTO DELLE SALE DEL CINQUECENTO Nell’Ala Nord del piano nobile di Palazzo Barberini, riaprono le porte delle sale del Cinquecento, completamente rinnovate e riallestite. Con questo intervento, a cura di Flaminia Gennari Santori con Maurizia Cicconi e Michele Di Monte, si concludono i lavori di riqualificazione del piano nobile di Palazzo Barberini secondo un impianto concettuale cominciato nel 2017 con il riallestimento dell’Ala Sud e continuato con le sale del Seicento nel 2019.
Arte antica
Arte antica


Collezione Settecentesca La galleria Corsini è l’unica quadreria settecentesca romana ad essere ancora oggi pressoché inalterata: questo perché al momento della vendita del palazzo al Regno d’Italia (1883) il principe Tommaso Corsini donò, in blocco con l’edificio, l’intera collezione di opere.
Arte moderna
Arte moderna
04/11/21

19/04/22
Una rivoluzione silenziosa. Plautilla Bricci pittrice e architettrice Una rivoluzione silenziosa. Plautilla Bricci pittrice e architettrice, la prima personale dedicata alla pittrice e architetta Plautilla Bricci (Roma, 1616 – post 1690). La mostra, a cura di Yuri Primarosa, riunisce per la prima volta l’intera produzione grafica e pittorica dell’artista, presentando un Ritratto di architettrice (probabile effigie della Bricci), accanto a capolavori anch’essi inediti o poco conosciuti dei maestri a lei più vicini.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
26/06/21

13/03/22
Sten Lex. Rinascita - Intervento artistico site specific Continua ad essere esposto, sulle pareti del chiostro-giardino, l'intervento in stencil poster site specific dall'emozionante titolo "Rinascita", appositamente realizzato per la Galleria in collaborazione con Wunderkammern Gallery. Rinascita, rinnovamento e rigenerazione sono solo alcuni dei temi ideali percorsi da Sten Lex, pionieri dello stencil poster, che li ha resi tra i muralisti italiani più celebri a livello internazionale. Il duo Sten Lex, che giocano sull'ambiguità dell'irriconoscibilità, é formato da un'artista romano e da una tarantina, classe ’79-’80.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
17/12/21

27/03/21
Materia Nova. Roma nuove generazioni a confronto Un progetto espositivo sperimentale che si è andato sviluppando nel tempo intorno a un’indagine critica sull’arte contemporanea a Roma. Le nuove realtà dell’arte di domani: CASTRO (Contemporary Art STudios Roma); CONDOTTO48; OFF1C1NA; OMBRELLONI; PAESE FORTUNA; POST EX; SPAZIOMENSA; SPAZIO IN SITU. L’esposizione si sofferma quindi sulle differenti realtà nate nei diversi quartieri della città, nei quali alcuni artisti hanno creato i loro atelier, spesso all’interno di ex aree industriali, di fabbricati e di officine dismesse, che si sono trasformate così in nuovi centri produttivi, propulsori di idee e fulcro di proposte che stanno riportato la capitale al centro della scena culturale nazionale.
Arte contemporanea
Arte contemporanea


Drawings. Writings. Thoughts. Notes. Qualche giorno fa abbiamo chiesto all’ex-designer di disegnare una nuova mappa per il museo. Nessuna indicazione o suggerimento, in poche ore il risultato. Da Antonio Canova a Liliana Moro, da Émile-Antoine Bourdelle a Mimmo Paladino, essenziali ma riconoscibili sono i capolavori del museo che individuano i 4 macro settori.
Arte contemporanea
Arte contemporanea


Time Is Out Of Joint Con l’inaugurazione della grande mostra Time is Out of Joint, lunedì 10 ottobre 2016, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, diretta da Cristiana Collu, scrive un nuovo capitolo della sua storia portando a compimento l’ampio processo di trasformazione, riorganizzazione e riallestimento, iniziato il 21 giugno 2016, con la restituzione al pubblico di spazi completamente rinnovati e la profonda rilettura delle sue collezioni.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
14/12/21

21/03/22
Poetica del semplice. Moda e design secondo Monica Bolzoni/Bianca e Blu La poetica del semplice è l’ingrediente che ha nutrito e animato il lavoro di Monica Bolzoni, protagonista sui generis della storia della moda italiana e internazionale, dando vita a un linguaggio personale raggiunto operando scelte fortemente selettive, coerenti con la sua personalità libera e indipendente. Oggetto della sua ricerca sono gli archetipi del femminile, secondo un preciso studio di forme modulari per giungere allo sviluppo di un canone di eleganza contemporaneo, sofisticato e sintetico che esalta il corpo reale della donna.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
10/02/22

20/03/22
«Sobre sí mismo»: Franco Nonnis 1959-1965 Giovedì 10 febbraio, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea inaugura la mostra «Sobre sí mismo»: Franco Nonnis 1959-1965, a cura di Maurizio Farina, Francesco Mozzetti e Guido Rebecchini, che segna la riscoperta di un artista dalla vivacissima curiosità intellettuale e da un forte interesse per la sperimentazione nelle arti, tra pittura, musica e scenografia. Questa mostra presenta un ampio corpus di opere di Franco Nonnis (1925-1991) prodotte tra la seconda metà degli anni Cinquanta e la metà degli anni Sessanta.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
10/02/22

20/03/22
Emanuele Cavalli e la Scuola romana: attraverso gli archivi La mostra Emanuele Cavalli e la Scuola romana: attraverso gli archivi, a cura di Manuel Carrera, che inaugura giovedì 10 febbraio alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, documenta un periodo cruciale della storia dell’arte del Novecento, quello dell’Italia tra le due guerre, attraverso lo sguardo di uno dei suoi protagonisti: Emanuele Cavalli (Lucera 1904 – Firenze 1981).
Arte contemporanea
Arte contemporanea
22/06/21

27/02/22
TOCCARE LA BELLEZZA. MARIA MONTESSORI BRUNO MUNARI Il senso del tatto e l’esperienza del bello sono stati duramente colpiti dalle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria. Accettando una sfida che può sembrare audace, dopo il grande successo al Museo Tattile Statale Omero di Ancona, giunge finalmente al Palazzo delle Esposizioni di Roma, Toccare la bellezza.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
12/10/21

27/02/22
TRE STAZIONI PER ARTE-SCIENZA "Tre stazioni per Arte-Scienza", un ampio progetto, declinato attraverso tre diversi punti di vista: quello storico (La scienza di Roma. Passato, presente e futuro di una città), quello artistico (Ti con zero), e quello della ricerca scientifica contemporanea (Incertezza. Interpretare il presente, prevedere il futuro).
Arte contemp.In Streaming
Arte contemp., In Streaming


QUADRIENNALE D'ARTE 2020 - FUORI - Virtual Tour La Quadriennale d’arte 2020 è la grande mostra che vuole restituire un’immagine inedita dell’arte contemporanea italiana anche a livello internazionale, proponendo un percorso intergenerazionale e multidisciplinare innovativo. Indagando le relazioni che intercorrono tra le arti visive, la danza, la musica, il teatro, la cinematografia, la moda, l’architettura e il design, i curatori hanno selezionato 43 artisti presentati attraverso sale monografiche, riallestimenti di lavori già esistenti o nuovi progetti, con l’intento di delineare un percorso alternativo nella lettura dell’arte italiana dagli anni Sessanta a oggi.
In Streaming
In Streaming


Le mostre in video Una raccolta di Video relativi alle ultime mostre svolte alle Scuderire del Quirinale. La mostra Raffaello per Italia chiamò - Leonardo da Vinci. La scienza prima - della scienza - Ovidio. Amori, miti e altre storie - Hiroshige. Visioni dal Giappone - PICASSO. Tra Cubismo e Classicismo: 1915-1925
In Streaming
In Streaming


Raffaello in video Raffaello raccontato attraverso una seire di incontri a cura dell'Area Attività di Ricerca Progetti Speciali ed Educazione delle Scuderire del Quirinale. Gli interventi di Alessandro Zuccari, Antonio Natali, Silvia Ginzburg e altri illustri personaggi dell'arte
In Streaming
In Streaming


Visita Guidata alla mostra Time is Out of Joint Il tempo della sospensione è anche l’epochè, la sospensione dal giudizio. Ed è forse questa la condizione in cui ci troviamo, nell’impossibilità di comprendere il nostro presente. Abbiamo bisogno quindi di una distanza che ancora una volta la scansione del tempo probabilmente ci restituirà e ci renderà capaci di avere una visione più precisa. Ma l’epochè è anche l’inizio di un nuovo tempo; un tempo dove delle cose finiscono e delle altre iniziano. Ed è questa secondo me la prospettiva più interessante dalla quale dobbiamo vedere quello che ci aspetta, quindi senz’altro “andrà tutto bene”, ma quando sarà andato tutto bene noi avremmo già dovuto preparare il nuovo tempo.
In Streaming
In Streaming


Visita Guidata alla mostra Metropoli di Gabriele Basilico La voce della curatrice Giovanna Calvenzi ci guida nella prima parte della mostra "Gabriele Basilico. Metropoli". Dedicata a uno dei maggiori protagonisti della fotografia italiana e internazionale, la mostra "Gabriele Basilico. Metropoli" è incentrata sul tema della città con oltre 250 opere in diversi formati datate dagli anni Settanta ai Duemila, alcune delle quali esposte per la prima volta.
In Streaming
In Streaming


Visita Guidata alla mostra Jim Dine La voce della curatrice Daniela Lancioni ci guida nella prima sala della mostra Jim Dine al Palazzo delle Esposizioni. Nell'ampia mostra antologica dedicata a Jim Dine (Cincinnati, USA, 1935), realizzata in stretta collaborazione con l’artista e curata da Daniela Lancioni, sono esposte oltre 60 opere, datate dal 1959 al 2016, provenienti da collezioni pubbliche e private, europee e americane.
In Streaming
In Streaming


Raffaello - Una passeggiata virtuale alla mostra Una passeggiata per la mostra Raffaello 1520-1483. Un susseguirsi, sala dopo sala, di volti, sguardi e gesti di straordinaria bellezza.
Arte contemp.In Streaming
Arte contemp., In Streaming


Collezione Cerasi Grazie ad un’importante operazione di ristrutturazione durata più di 5 anni, Palazzo Merulana è diventato un ulteriore spazio per la cultura e l’arte della capitale. Dall’abbandono alla rinascita, il vecchio Ufficio di Igiene torna a splendere con una funzione tutta nuova, grazie agli interventi e agli investimenti degli imprenditori Elena e Claudio Cerasi.
Arte contemporanea
Arte contemporanea


Collezione Cerasi Novanta opere della scuola romana e del Novecento italiano con uno slancio verso il contemporaneo. Capolavori di Giacomo Balla, Mario Sironi, Giorgio De Chirico, Antonio Donghi, Mario Mafai, Antonietta Raphaël e Giuseppe Capogrossi. La collezione Cerasi è costituita da un cospicuo numero di capolavori di pittura e scultura italiana tra le due guerre, ne fanno parte, tra gli altri, capolavori di Giacomo Balla, Mario Sironi, Giorgio De Chirico, Antonio Donghi, Mario Mafai, Antonietta Raphaël e Giuseppe Caprogrossi.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
23/01/22

27/03/22
Aller Boille Pignotti Tre outsider a Roma Palazzo Merulana, CoopCulture e Fondazione Elena e Claudia Cerasi ospitano una collettiva dedicata a tre grandi maestri italiani dell’astrazione pittorica: Bruno Aller, Luigi Boille, Lamberto Pignotti. L’intento della mostra è quello di indagare, analizzare e proporre un nesso comune tra i tre artisti e contemporaneamente guardare alle eventuali possibili “frizioni”, essendo convinti che questa “diversità” nasca ed abbia origine da un punto in comune per tutti e tre gli autori, cioè dalle infinite varianti del “segno”. Il segno è protagonista, nella sua variabile configurazione, all’interno della ricerca estetica e di pensiero di ognuno di loro.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
05/02/22

27/02/22
Palazzo Merulana è una storia d’amore #Merulove Quando l’artista pop Robert Indiana negli anni Sessanta realizza una delle opere più iconiche del Novecento, LOVE, non aveva la benché minima idea dell’enorme cassa di risonanza che si sarebbe creata attorno alla sua semplicissima grafica a effetto. Quattro lettere insieme per un messaggio dalla carica potente, universale, accessibile. Contorni marcati, colori saturi, qualità segnica fortemente espressiva, ben vicina al pensiero delle opere di Bruno Aller, Luigi Boille e Lamberto Pignotti, attualmente in mostra a Palazzo Merulana.
In Streaming
In Streaming


Tour Virtuale Nel novembre del 2016 è stata riaperta al pubblico tutta l’area del Circo Massimo, il più grande edificio dedicato allo spettacolo nell’antichità. L’importante area archeologica è ora visitabile anche dall'ingresso di Piazza di Porta Capena. Viene dunque restituito alla città di Roma uno dei suoi luoghi simbolo, collegato dalla leggenda alle origini stesse di Roma.
In Streaming
In Streaming


Ostia Antica Racconta Puoi scoprire la nuovissima sezione dedicata ad approfondimenti su reperti, opere, monumenti di Ostia e Porto. Questa sezione è in costante aggiornamento! Torna presto per scoprire sempre nuove storie ostiensi.
In Streaming
In Streaming


Attilio il Favoloso Intervista ad Attilio e Alessandra Cassinelli di Marcella Cossu. Il padre, Attilio, all’interno del suo studio di Novi Ligure, con inesauribile vena e accanimento vichiano crea e ri-crea da almeno cinquant’anni i protagonisti – tra gli animali delle ministorie e minifiabe e le innumerevoli edizioni di Pinocchio – dell’universo di fiabe e brevi racconti destinati a un pubblico infantile, ma in realta?, forse, ancor piu? destinati a se stesso; la figlia, Alessandra, salva i fogli volanti da distruzione sicura, raccoglie e organizza il tutto, dalle tavole compiute ai minimi schizzi e prove di illustrazione, curando i rapporti tra il vulcanico genitore e il mondo esterno… un quadro a prima vista idealizzante e perfetto, e che risponde a canoni di comprovata armonia familiare, oltre che di razionale distribuzione dei compiti.
In Streaming
In Streaming


Roma Città Chiusa Roma città chiusa di Anton Giulio Onofri. Roma deserta non è un’immagine inedita: tanto cinema italiano degli anni ’60 ce l’ha mostrata nel pieno delle vacanze d’agosto, assolata e con tutte le saracinesche abbassate, ‘senza nessuno in giro’. Stavolta, però, a inverno terminato da appena due settimane, l’effetto è diverso.
In Streaming
In Streaming


Roma Citta Chiusa - Episodio 2 È Sabato Santo. Esco di casa per la mia seconda ricognizione fotografica di Roma dall’entrata in vigore del Coronavirus. La direzione è il Colosseo, ma nel percorso mi fermo per un paio di scatti dove di solito c’è un turbine di auto in circolazione o accatastate ai parcheggi: davanti alla Fontana del Mosè in Largo di Santa Susanna o sulla gradinata dell’abside di Santa Maria Maggiore il vuoto, il silenzio e il sole del pomeriggio ricordano agosto, ma l’aria è fresca, tersa, pulita.
In Streaming
In Streaming


Roma Città Chiusa - Episodio 3 Passata la Pasqua, il Virus non molla e il bel tempo si incrina. Le giornate alternano un sole smorzato alla luce più piatta e senza ombre dei cieli annuvolati. È ora di pranzo, Porta Maggiore si affaccia su Piazzale Labicano come una regina nel suo specchio, senza trovarci le automobili assembrate ai due semafori che smistano il traffico tra Termini e le quattro consolari orientali.
In Streaming
In Streaming


Roma Città Chiusa - Episodio 4 Vado al Colosseo per scattare qualche foto col cielo grigio, ma niente da fare: senza sole i ruderi sono spenti, addirittura tetri, e non è questo che cerco nei miei giri in questa Roma chiusa per virus. Mi affaccio sulle rovine del Ludus Magnus, e il contrasto con le architetture più e meno recenti affacciate sulla via che dall’inizio della clausura non è più il salotto notturno del popolo dei romani arcobaleno, mi suggerisce uno scatto dove involontariamente catturo, sulla terrazza in cima all’edificio più alto, l’unico essere vivente incluso nella foto, una signora che, ignara del mio incarico e del mio regolare permesso, mi lancia urla ostili: ‘Turista! Tornatene a casa tua!’… La foto l’ho fatta, è buona, perciò decido di cambiare aria e muovermi verso quartieri assai meno antichi del Foro, dove Roma è comunque e sempre Roma.
In Streaming
In Streaming


Roma Città Chiusa - Episodio 5 È un mese ormai, che attraverso Roma in lungo e in largo e la fotografo deserta per l’emergenza Coronavirus. Non più inedita, quindi, è per me questa quiete irreale che la costringe a esibirsi nuda come la statua in pietra di una ninfa barocca, smarrita e delusa perché il dio che la corteggiava ha visto nella sua paura svanire il mistero, e ha smesso di inseguirla.
In Streaming
In Streaming


Taci Anzi Parla La call Taci. Anzi, parla e? un invito a riflettere sulla propria voce, immagine, storia, e raccontarsi, a partire da se?, dal proprio vissuto, in legame con il momento storico che stiamo vivendo. Il format del (video) selfie, definito da Mirzoeff e altri studiosi di visual studies come una performance digitale, ci puo? permettere di costruire le nostre storie utilizzando le parole e le immagini
In Streaming
In Streaming


Notturno con Figura - La Docuserie L’indagine proposta in questa mostra parte da un dato scientifico, pubblicato nel 1989 sulla rivista 21st Century Science & Technology. Nel testo si affermava come l’essere umano vibri a circa 570 trilioni di volte al secondo, 42 ottave sopra il DO centrale di un pianoforte; una grandezza che sembra non poter essere contenuta nelle pareti dell’immaginazione, eppure, da? la cifra di come gli uomini siano eminentemente esseri emozionali, capaci di plasmare la realta? attraverso le vibrazioni che emanano. Le loro armonie o disarmonie, prodotte da disaccordi interiori o sociali, possono generare reazioni da cui dipende l’adattabilita? o la crisi dell’uomo col proprio ambiente, inteso come spazio vitale e relazionale.
In Streaming
In Streaming


Women UP Le donne e l’indagine sul femminismo ancora al centro delle attività della Galleria Nazionale. Tutte le tappe fino a marzo 2021. Women Up ribalta l’espressione inglese “woman up” e sbriciola lo stereotipo sotteso dall’invito a “comportarsi da donna” allargando a dismisura le prospettive.
In Streaming
In Streaming


Guido Strazza VIDEO CONFERENZA DI LUIGI FICACCI dalle ore 20, sul sito NAM (Nuovo Archivio Multimediale) e sul canale You Tube dell’Accademia Nazionale di San Luca.
In Streaming
In Streaming
02/07/20

Conferenza in streaming - Celebrazioni di Raffaello "Manteniamo e custodiamo le parole" serie di video conferenze ideata e curata da Francesco Moschini
In Streaming
In Streaming
25/04/20

Giuseppe De Rita
1945-2020 75 anni dopo. Incontro con Giuseppe De Rita
"L'Accademia non si ferma" Manteniamo e custodiamo le parole. Serie ideata e curata da Francesco Moschini...
In Streaming
In Streaming


Le nostre collezioni sono su google art&culture Ora visitabili anche on-line grazie ad una accurata e pregevole esposizione.
Le collezioni dell'Accademia di San Luca sono di natura non omogenea per tipologia e provenienza delle opere che le compongono. Si tratta di pezzi di notevole interesse storico ed artistico, databili fra il XV ed il XX secolo. Il gruppo più numeroso, però, risale principalmente al XVII e XVIII secolo.
In Streaming
In Streaming
02/05/20

Presentazione della mostra “Raffaello” Sabato 2 maggio, dalle ore 18, sul sito NAM (Nuovo Archivio Multimediale) e sul nostro canale You Tube. L’Accademia Nazionale di San Luca, nell'ambito della serie di video conferenze "#l'Accademianonsiferma: Manteniamo e custodiamo le parole" ideata e curata da Francesco Moschini, è lieta di dare un’anticipazione della mostra "Raffaello. Affiancati da un comitato scientifico composto da Liliana Barroero, Marisa Dalai Emiliani, Michela di Macco, Sybille Ebert-Schifferer, Vincenzo Farinella, Silvia Ginzburg, Arnold Nesselrath, Serenella Rolfi Ožvald, Alessandro Zuccari, i curatori Francesco Moschini, Valeria Rotili e Stefania Ventra
In Streaming
In Streaming


#ilmuseoincasa - Scatti dal museo di Roma in Trastevere Per la rubrica #museoincasa si oltrepassa virtualmente il Tevere per andare a scoprire alcune bellezze del Museo di Roma in Trastevere. In particolare, si può apprezzare la collezione di scatti dei fotografi Mario Carbone ed Emilio Gentilini dedicati alla città di Roma.
In Streaming
In Streaming


LA LOGGIA DIVENTA DIGITALE Dal 6 maggio è disponibile un sistema interattivo grazie al quale si potranno osservare a una distanza ravvicinata sia le storie di Amore e Psiche, opera di Raffaello, Giulio Romano e Giovan Francesco Penni, sia il particolarissimo pergolato e le specie animali realizzati da Giovanni da Udine su disegno di Raffaello a Villa Farnesina
Arte contemporanea
Arte contemporanea
08/02/21

27/03/22
L'eredità di Cesare e la conquista del tempo I Fasti Capitolini, straordinari calendari incisi nel marmo, narrano la storia di Roma dalle sue origini agli albori dell’età imperiale grazie alla multimedialità. Un progetto espositivo multimediale che racconta in maniera evocativa e coinvolgente le vicende e i protagonisti della storia di Roma antica attraverso i Fasti Capitolini.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
11/11/21

16/03/22
JASON DODGE CUT A DOOR IN THE WOLF Cut a Door in the Wolf è la nuova mostra che Jason Dodge ha concepito per la sezione SOLO/MULTI del museo come un’unica grande opera site-specific. Dodge guarda alle cose di cui gli esseri umani si spogliano, giorno dopo giorno, esplorando così tutti quei sistemi che si compongono di materia organica e inorganica.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
10/02/22

22/05/22
Remoria Realizzata con Valerio Mattioli Remoria non esiste e non è mai esistita, è un’entità residuale di Roma, quella parte del mito di fondazione che, a causa dell’uccisione di Remo da parte del fratello Romolo, continua ad aleggiare nel passato e nel presente della città.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
10/02/22

12/06/22
PRESTO!? Four Musical Procedures Four Musical Procedures è una mostra dedicata a Presto!?, etichetta sperimentale caratterizzata da una ricerca che si muove al di fuori delle regole discografiche in un intenso dialogo con l’arte contemporanea e il design.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
10/02/22

22/05/22
NICOLÁS GUAGNINI Farces and Tirades In Farces and Tirades, sua prima personale presso un’istituzione italiana, Nicolás Guagnini presenta più di quindici anni di lavoro in una mostra liberamente ispirata alla struttura drammaturgica della commedia dell’arte.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
24/02/22

22/05/22
GODA BUDVYTYT? touch, colour and fold Con Bernardo José de Souza, ?TER, Rasa Juškevi?i?t?, Ula Sickle Per la sezione IN-DESIGN, la graphic designer Goda Budvytyt? ha deciso di esplorare il processo di creazione del libro non solo attraverso la vista, ma anche il tatto. Iniziando dalla sua materia prima, la carta, e dispiegandone gli elementi costitutivi in modo sinestetico, in una dimensione spaziale e performativa, il tocco, il colore e la legatura emergono infatti come fattori primari che agiscono e s’influenzano a vicenda
Fotografica
Fotografica
21/09/21

30/04/22
Prima, donna. Margaret Bourke-White Mostra dedicata a Margaret Bourke-White, una tra le figure più rappresentative ed emblematiche del fotogiornalismo. Pioniera dell’informazione e dell’immagine, Margaret Bourke-White ha esplorato ogni aspetto della fotografia: dalle prime immagini dedicate al mondo dell’industria e ai progetti corporate, fino ai grandi reportage per le testate più importanti come Fortune e Life; dalle cronache visive del secondo conflitto mondiale, ai celebri ritratti di Stalin prima e poi di Gandhi; dal Sud Africa dell’apartheid, all’America dei conflitti razziali fino al brivido delle visioni aeree del continente americano.
Fotografica
Fotografica
16/11/21

13/03/22
Labirinti InTrastevere Un percorso esperienziale fotografico e audiovisivo basato sull’osservazione del XIII Rione dove fotografie e immagini in movimento, catalizzano l’attenzione, trasferiscono all’osservatore non solo emozioni, ma anche sentimenti, atmosfere e pensieri.
Fotografica
Fotografica
20/01/22

22/05/22
NEEEV. Non è esotico, è vitale. Fotografie di Begoña Zubero Una selezione di diciotto fotografie di grande formato di Begoña Zubero. La selezione fa parte di un progetto realizzato da Begoña Zubero durante la sua residenza di due mesi presso la Moving Artist Foundation in Iraq, che cerca di mettere in relazione artisti che operano in zone di conflitto con quelli dei Paesi Baschi e racconta la città di Mosul nel momento della ricostruzione, dopo la terribile offensiva che ha portato alla sconfitta dello Stato Islamico.
Arte moderna
Arte moderna


La vita popolare romana dalla fine del Settecento alla seconda metà del Novecento In particolare la collezione comprende una raccolta di dipinti, stampe, disegni e acquerelli, tra cui la famosa serie Roma pittoresca di Ettore Roesler Franz, esposta a rotazione per motivi conservativi. Per permettere comunque ai visitatori di vedere tutti gli acquerelli che compongono l’intera serie, è stata realizzata una postazione multimediale (touch screen) con i 119 i acquerelli comprensivi di schede esplicative e i relativi approfondimenti tematici.
Fotografica
Fotografica


Le fotografie di Mario Carbone ed Emilio Gentilini Fanno parte della collezione del Museo i materiali appartenuti al poeta Trilussa (Roma 1871 – 1950), compresi l'Archivio fotografico e l'Archivio cartaceo, donati dopo la sua morte al Comune di Roma e in parte esposti nella videoinstallazione denominata la Stanza di Trilussa. Parte integrante della collezione sono le fotografie di autori contemporanei, Mario Carbone (1924) ed Emilio Gentilini (1940),
Arte modernaIn Streaming
Arte moderna, In Streaming
24/10/20

30/01/21
RAFFAELLO L’Accademia di San Luca e il mito dell’Urbinate - Visita Online Tra i protagonisti dell’esposizione sarà il Putto reggifestone approdato nella galleria accademica nel 1834 e accolto da artisti e amatori come l’unico affresco di Raffaello che fosse possibile osservare da vicino, dando vita a una vera e propria mania per la copia di questo soggetto.
Documentaria
Documentaria
29/10/20

Nel Segno Di Modigliani - Virtual Exhibition L'Istituto Amedeo Modigliani è fiero di presentare al pubblico il primo progetto espositivo virtuale gratuito dedicato a Modigliani, in occasione delle celebrazioni del Centenario della scomparsa dell'artista, e che verrà progressivamente arricchito di opere e approfondimenti.
Fotografica
Fotografica


Collezione fotografica Gino Loria Collezione fotografica di Gino Loria Si tratta di una collezione di 212 fotografie di ritratti e busti di scienziati, immagini di monumenti a loro dedicati, riproduzioni da quadri e disegni e immagini artistiche in cui sono rappresentati, donati all’Accademia dei Lincei dal nipote Mario Loria, nel 1972
Arte contemporanea
Arte contemporanea
20/01/21

Video of the Week. Un video d’artista alla settimana Con Video of the Week, il MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea della Sapienza – apre uno spazio interamente dedicato al video d’artista: il canale YouTube del museo, che si propone come luogo ideale per la diffusione delle ricerche artistiche in video, e rilancia l’interesse del MLAC per la videoarte e l’arte digitale, sovente ospitate nelle sale museali.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
02/02/21

Film interattivo: “In cerca di ispirazione” A partire da oggi è disponibile il film interattivo dal titolo “In cerca d’ispirazione” per la regia di Stefano Anselmi. Il film è realizzato della startup Movie Logic attraverso l’applicazione della metodologia di cinematografia interattiva LOGIC [script]®.
Archeologia
Archeologia
15/03/21

15/06/22
Colori dei Romani. I mosaici dalle Collezioni Capitoline La mostra presenta un’ampia selezione di mosaici, capolavori delle collezioni capitoline poco conosciuti al grande pubblico
Arte moderna
Arte moderna
28/03/21

03/04/22
Raffaello e la Domus Aurea. L’invenzione delle grottesche In occasione della celebrazione dei 500 anni dalla morte di Raffaello Sanzio (Urbino, 1483 – Roma, 1520) aprirà a Roma negli spazi della Domus Aurea (sala Ottagona e ambienti limitrofi), un evento espositivo dedicato al tema delle grottesche, con straordinari apparati interattivi e multimediali.
Archeologia
Archeologia


Il Colosseo si racconta Colosseo, esposizione permanente Dalla costruzione fino agli inizi del Novecento, per terminare con una carrellata di immagini sul Colosseo divenuto icona universale. Un racconto che va al di là dei cruenti spettacoli gladiatòri. In mostra anche apparati decorativi in marmo di età imperiale e medioevale; periodo, quest’ultimo, durante il quale il Colosseo, persa la sua funzione originaria, è adibito a spazio per attività commerciali, residenziali e religiose, che ne trasformano fornici e arcate.
Arte moderna
Arte moderna
05/05/21

08/05/22
Napoleone ultimo atto. L’esilio, la morte, la memoria Dedicata ai momenti estremi dell’epopea di Napoleone Bonaparte, l’esposizione del Museo Napoleonico intende illustrare le vicende dell’esilio e della morte dell’Imperatore a Sant’Elena attraverso un evocativo racconto visivo, costruito tramite stampe, acquerelli ed effigi scultoree e numismatiche.
Arte contemporanea
Arte contemporanea


Cinecittà si Mostra compie 10 anni e riapre al pubblico Da Mercoledì 28 Aprile compleanno che Cinecittà si Mostra condivide con gli Studi romani inaugurati proprio in questo giorno nel 1937, si potrà di nuovo varcare l’entrata di Via Tuscolana 1055 per farsi incantare dal luogo dove i sogni prendono vita. Tante le novità e i ritorni con cui Cinecittà festeggia in un giorno solo compleanno e riapertura ai visitatori.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
13/10/21

30/04/22
Alberto Biasi. Tuffo nell’arcobaleno La mostra, attraverso 60 opere, rende omaggio a Alberto Biasi che, tra i fondatori del padovano Gruppo N, è uno dei più coerenti artisti ottico cinetici europei. Un’antologia della produzione del grande Maestro, tra gli indiscussi protagonisti dell’arte del Secondo Dopoguerra in Italia. Le opere esposte e i 4 ambienti-istallazioni che vanno dal 1959 – quando giovanissimo Biasi forma il Gruppo N a Padova – fino al 2014, raccontano a tutto tondo l’attività dell’artista incentrata sull’indagine percettiva, attraverso lavori che affrontano poeticamente e scientificamente temi legati alla visione.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
20/10/21

06/03/22
Alfabeti riflessi. Arte e scrittura oltre i confini 26 opere, nate dalla collaborazione di artisti di differenti paesi, testimoniano la ricerca di un linguaggio comune sull’arte incisoria Le 26 opere realizzate a quattro mani racchiudono tutte una doppia identità creativa. La calligrafia araba, realizzata da Usama Saad, artista italo-egiziano, è stata utilizzata come quinta simbolica che accoglie la spiccata individualità con cui le artiste provenienti dal Bangladesh, Canada, Cina, Finlandia, Iran, Italia, Polonia, Tunisia e USA sono intervenute con proprie tecniche, stili e alfabeti diversi.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
27/10/21

23/03/22
Klimt. La Secessione e l’Italia A distanza di 110 anni dalla sua partecipazione all’Esposizione Internazionale d?Arte del 1911, Gustav Klimt torna in Italia. Un evento espositivo che segna il ritorno in Italia di alcuni dei suoi capolavori provenienti dal Belvedere Museum di Vienna, dalla Klimt Foundation e da collezioni pubbliche e private come la Neue Galerie Graz.
Fotografica
Fotografica
07/12/21

13/03/22
Segni Un’esposizione fotografica e didattica per testimoniare e prevenire la violenza contro le donne, che descrive le storie, gli sguardi, i gesti e gli spazi di chi ha vissuto e subito esperienze di violenza domestica.
Realizzata dal “Cortile dei Gentili” e dalla Consulta femminile del Pontificio Consiglio della Cultura.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
29/10/21

20/03/22
Piero Raspi dalla luce al colore. Dipinti 1955-2005 La prima antologica romana di uno dei protagonisti del periodo informale italiano, ripercorre l’evoluzione artistica del pittore spoletino dalla metà degli anni Cinquanta alla metà degli anni Duemila. L’esposizione vuole raccontare la vicenda di mezzo secolo di pittura di un artista di cui hanno scritto alcuni dei più importanti critici della sua e anche della nostra epoca, come Francesco Arcangeli, Giulio Carlo Argan, Maurizio Calvesi, Giovanni Carandente, Falvio Caroli, Enrico Crispolti, Pierre Restany.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
11/12/21

22/05/22
Carta Coreana – Hanji L’arte contemporanea incontra un sapere antico La mostra nata dalla collaborazione tra l'Accademia di Belle Arti di Roma e l'Istituto di Cultura Coreano di Roma è dedicata all'utilizzo della tradizionale carta coreana Hanji. Il Dipartimento di Grafica d'Arte dell'Accademia di Roma, unico in Italia nella produzione di questo tipo di carta, offre agli artisti italiani e coreani coinvolti nel progetto l'opportunità di realizzare le loro opere presso il laboratorio dell'Accademia con la carta prodotta dal laboratorio stesso.
Arte contemp.Fotografica
Arte contemp., Fotografica
29/10/21

14/04/22
DETTAGLI Forme e segni nei tessuti e nelle tecniche della moda. Fotografie di Roberto Galasso “I dettagli sono importanti, troppo spesso li escludiamo, li eludiamo, abituati a guardare il totale, l’intero, il compiuto, assorbiti dal nostro quotidiano. Nelle fotografie presenti in mostra, si rivolge l’obiettivo della fotocamera alla ricerca del segmento, della porzione, del dettaglio, che abbinato ad altri particolari, compone la totalità dell’abito, disegnando l’opera finale. Estrapolato dal contesto, il dettaglio diventa unicum, opera a sé stante; per chi frequenta l’arte moderna e contemporanea è possibile, in queste fotografie, “lèggere” e riconoscere tratti e stili di artista”.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
10/11/21

20/03/22
Oscar Murillo - Spirits and Gestures La Fondazione Memmo presenta Spirits and Gestures, la prima mostra personale di Oscar Murillo in Italia. L’artista colombiano, tra i vincitori del Turner Prize nel 2019, ha accettato l’invito della Fondazione Memmo a realizzare una mostra site specific, con opere nate come risultato di visite di ricerca a Roma svoltesi dal 2019.
Documentaria
Documentaria
30/10/21

03/04/22
L’Impero dei Dinosauri Il percorso si sviluppa nell’Orto Botanico, tra conifere e felci antichissime, e permette alla fantasia di viaggiare, immaginando che i modelli, riprodotti a grandezza naturale, possano muoversi da un momento all’altro. Oltre ai grandi dinosauri, di cui il Tirannosauro è forse il più conosciuto, anche altri animali completano l’esperienza, i grandi mammiferi dei periodi glaciali come il mammuth ed il cervo gigante, con gli enormi palchi che potevano superare i 3 metri.
Documentaria
Documentaria
03/11/21

31/03/22
I Canti Di Eurasia I CANTI DI EURASIA: espressioni del sentimento sonoro dal Mediterraneo al mar della Cina meridionale 250 opere tra sculture, bassorilievi, strumenti musicali, costumi, maschere, manoscritti disposti secondo un criterio di viaggio che, partendo dall’Oceano Pacifico, riportano il visitatore fino al mediterraneo facendoci capire quanto la musica sia il denominatore comune che riunisce i Papua della Nuova Guinea con i pastori dell’Etna. Sono presenti oggetti provenienti da: Bulgaria, Cina, India, Indonesia, Iran e Afghanistan, Giappone, Papua Nuova Guinea, Sud Italia, Tibet e Tibet Bon.
Documentaria
Documentaria
10/11/21

27/05/22
1849 – 1871 EBREI DI ROMA TRA SEGREGAZIONE ED EMANCIPAZIONE In occasione dei 150 anni dalla proclamazione di Roma Capitale del Regno d’Italia, la Comunità Ebraica di Roma e la Fondazione per il Museo Ebraico di Roma inaugurano la mostra “1849-1871. Ebrei di Roma tra segregazione ed emancipazione”, aperta al pubblico dal 10 novembre 2021 al 27 maggio 2022. L’esposizione si avvale dei prestiti dei più importanti musei italiani del Risorgimento e di prestigiose collezioni private, con lo scopo di far conoscere e raccontare l’impegno e il coinvolgimento degli ebrei italiani nel periodo del Risorgimento.
Arte moderna
Arte moderna
18/11/21

30/04/22
Dante nelle sculture di Pietro Canonica In occasione dei settecento anni dalla morte di Dante Alighieri il Museo propone la mostra Dante nelle sculture di Pietro Canonica per approfondire il rapporto tra lo scultore e il sommo poeta. Tra le sculture in mostra L’Abisso (1909) che, secondo gli studiosi, raffigura lo sfortunato amore di Paolo e Francesca, narrato nel Canto V dell’Inferno e La Veglia dell’Anima (1920), tema presente nel canto XVIII del Purgatorio.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
18/11/21

30/06/22
Il Racconto della Natura - Il Nostro Posto Nel Cosmo Il nostro posto nel cosmo Mostra a cura di Amedeo Balbi e Ximo Vilabelda L’architetto valenciano propone una piacevole passeggiata nell’universo con le sue proporzioni reali in scala, per comprendere e interiorizzare dove siamo nello spazio e nel tempo.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
25/11/21

27/03/22
Daphne is Back In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne del 25 novembre, il Tempietto di Diana di Villa Borghese accoglie l’installazione Daphne is back dell’artista Guido Iannuzzi. L’opera è una sorta di sequel concettuale del mito tradizionale di Dafne e Apollo che viene reimmaginato e attualizzato, fermando il momento nel quale Dafne torna a essere libera e non più imprigionata nella pianta di alloro in cui si era trasformata per fuggire alla violenza.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
07/12/21

05/03/22
Il primo museo al mondo composto interamente da balloon & inflatable art Avete mai sognato di volare? Il sogno sta diventando realtà. Pronti per un volo lungo 3 mesi. In data 7 dicembre 2021, dalle ore 16 alle ore 22, inaugureremo con un grande happening d'apertura il primo museo di inflatable art in Italia. L'attesa è finita. Let's fly!
Arte moderna
Arte moderna
15/12/21

20/03/22
Di mano di Jacopo da Puntorme A dicembre nelle sale del Palazzo della Calcografia sarà inaugurata la mostra di mano di Jacopo da Puntorme.Per la prima volta nella sua interezza, sarà visibile il fondo di disegni di Jacopo Carucci (1494-1556) conservato presso l’ICG. La fama dell’artista rivaleggiò al tempo con quella dei grandissimi: da Raffaello ad Andrea del Sarto, da Vasari a Bronzino.
Arte antica
Arte antica
15/12/21

30/04/22
Giacomo Boni. L’alba della modernità il Parco archeologico del Colosseo dedica una grande mostra alla figura di Giacomo Boni (Venezia, 1859 – Roma, 1925) nei luoghi in cui l’archeologo e architetto operò principalmente: il Foro Romano e il Palatino. Curata da Alfonsina Russo, Roberta Alteri, Andrea Paribeni con Patrizia Fortini, Alessio De Cristofaro e Anna De Santis, organizzazione e promozione di Electa, la mostra “Giacomo Boni.
Fotografica
Fotografica
21/12/21

13/03/22
Un paese mille paesaggi - Le montagne d’Italia viste da L’Altro Versante Come spiega Lorenzo Sestieri, presidente di Obiettivo Mediterraneo “è stato importante per noi accompagnare un progetto di questo spessore che aveva tra gli altri obiettivi, quello di portare immagini di ambienti montani anche in regioni meno tradizionalmente legate alla montagna ma dove troviamo sempre un pubblico attento alle tematiche della natura e della protezione dell’ambiente; perché solo attraverso la conoscenza e il rispetto, infatti, noi crediamo che le persone possano sviluppare consapevolezza verso le necessità della conservazione di ambienti naturali e biodiversità. E comprendere finalmente che lo splendido patrimonio del “bello” non deve essere sottoposto alle regole del mercato.”
Archeologia
Archeologia
18/12/21

27/03/22
Il Ciclo della Vita. Nascere e Rinascere in Etruria Gli esseri viventi nascono, si nutrono, crescono, si possono riprodurre e infine muoiono: è il ciclo della vita, che si ripete all'infinito da che c'è il mondo. Il processo naturale si intreccia però con quello sociale e nell'intervallo tra la nascita e la morte ogni individuo affronta la transizione da una fase all'altra con modalità diverse a seconda del contesto storico nel quale vive.
Arte moderna
Arte moderna


La Collezione - La raccolta di Scipione Borghese Con l'ascesa al soglio pontificio di Paolo V Borghese (1605-1621), il cardinal nepote Scipione Caffarelli Borghese (1577-1633) intraprese un'intensissima committenza architettonica, dando contemporaneamente l'avvio a una sistematica acquisizione di opere d'arte, che avrebbero reso la sua collezione una delle più grandi dell'epoca.
Arte moderna
Arte moderna
01/03/22

22/05/22
Guido Reni a Roma. Il sacro e la natura Guido Reni a Roma. Il sacro e la natura, a cura di Francesca Cappelletti, dal 9 febbraio sino al 22 maggio 2022: una mostra dossier dedicata al dipinto “Danza campestre” di Guido Reni, che ha appena fatto ritorno nella collezione del cardinale Scipione Borghese. Tra le opere presenti nel primo inventario della raccolta, questo paesaggio festoso sarà accostato ad altre pitture della contemporanea produzione dell’artista nell’ambito della committenza Borghese, ma soprattutto ad altre opere di artisti bolognesi, da Annibale Carracci a Domenichino, fondamentali per comprendere l’intensa fase di sperimentazione sul paesaggio come genere pittorico nei primi anni del Seicento.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
04/12/21

06/03/22
Adrian Tranquilli - An Unguarded Moment Un momento incustodito (An Unguarded Moment) è la mostra antologica di Adrian Tranquilli nell’Auditorium Garage – il rinnovato spazio espositivo di oltre 1000 mq che la Fondazione Musica per Roma dedica all’arte contemporanea – che torna ad esporre nelle istituzioni pubbliche della Capitale dopo diversi anni di assenza, presentando per l’occasione oltre cinquanta opere attraverso un percorso inedito, fatto di installazioni ambientali di forte impatto visivo. Il progetto, inoltre, mette per la prima volta in risalto l’importante ruolo che la musica gioca nella produzione dell’artista romano.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
14/02/22

14/03/22
“Sensuability, ti ha detto niente la mamma?” mostra di fumetti dedicata ai temi della sessualità, disabilità e pubblicità Torna il tradizionale appuntamento di San Valentino con la mostra di fumetti e illustrazioni “Sensuability, ti ha detto niente la mamma?”, promossa dall’associazione di promozione sociale NessunoTocchiMario (NTM), nell’ambito del progetto Sensuability, per approfondire il legame tra sessualità e disabilità.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
18/01/22

22/04/22
Una storia nell’arte - I Marchini tra impegno e passione Più di centotrenta opere dei massimi esponenti dell’arte moderna e contemporanea – da Pablo Picasso, Giorgio De Chirico, Giacomo Balla, a Georges Braque, Alberto Savinio, René Magritte, da Giorgio Morandi, Renato Guttuso, Jannis Kounellis, Enrico Castellani a Gino De Dominicis, Fabio Mauri, Shirin Neshat, solo per citarne alcuni – selezionate fra quelle che hanno accompagnato la vicenda storica e umana di Alvaro Marchini e della sua famiglia.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
16/10/21

06/03/22
Basta Buste - Oreste Baldini Allestite nelle Sale dei Sette Colli e di Venere al piano nobile di Villa Giulia queste potenti creazioni artistiche dialogano e si specchiano nelle pitture dei Maestri del Rinascimento: paesaggi mitologici e della Roma antica che proiettano dall’alto immagini della natura e dell’ambiente armoniosi e leggiadri, in forte contrasto con le visioni dei mari malati e senza vita che Oreste Baldini ha tradotto in quadri, sculture in bronzo e mosaici di fortissimo impatto visivo ed emotivo.
Documentaria
Documentaria
04/02/22

29/05/22
La Via delle Api Dopo la mostra dello scorso anno (febbraio-settembre 2021), riapre nuovamente al Museo Civico di Zoologia, la mostra La Via delle Api, il percorso espositivo dedicato al mondo delle api e dei loro prodotti, dal miele alla pappa reale. La mostra, attraverso preparati provenienti dalle collezioni entomologiche del museo, materiali apistici, video accattivanti e modelli, vuole guidare il visitatore alla scoperta della “via delle api”: dal particolare ciclo vitale di questi insetti alla straordinaria organizzazione sociale e al loro fondamentale ruolo nell'impollinazione delle piante.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
09/02/22

06/03/22
“Noi e l’immagine”. La fotografia di Emanuele e Giuseppe Cavalli Con una proposta di circa 130 immagini, la mostra “Noi e l’immagine”. La fotografia di Emanuele e Giuseppe Cavalli mette a confronto per la prima volta in maniera sistematica l’opera fotografica di Emanuele Cavalli, pittore della Scuola romana e quella del fratello Giuseppe, sostenitore nell’Italia del dopoguerra di una fotografia artistica formalista, rarefatta e dai toni alti.
Fotografica
Fotografica
11/02/22

11/03/22
quello che guardo io, non vedi tu; quello che non vedo io, lo guardi tu Esplorare ed analizzare le relazioni, tangibili e intangibili, tra gli individui, è ciò su cui si concentra e sviluppa la pratica artistica di Sveva Angeletti. Nei suoi lavori, c’è una forte ricerca verso l’osservazione attenta di sensazioni incorporee; l’artista concretizza queste percezioni attraverso la simbologia e il linguaggio, non focalizzandosi su un unico medium ma dando vita a vere e proprie installazioni performative
Arte contemporanea
Arte contemporanea
12/11/21

31/10/22
NU-SHU - Le parole perdute delle donne NU-SHU – Le parole perdute delle donne è il nuovo esperimento di Raffaele Curi presentato dalla Fondazione Alda Fendi – Esperimenti e pensato per celebrare la riapertura, dopo ventotto anni, dell’Arco di Giano a Roma, con la Soprintendenza speciale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Roma diretta da Daniela Porro.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
15/02/22

15/05/22
PABLO PICASSO GIOVANE DONNA 1909 GIOVANE DONNA DI PICASSO Giovane donna, olio su tela del 1909, appartiene alle opere preminenti di Pablo Picasso ed è un esempio peculiare della ricerca del pittore nella fase del Cubismo analitico. Il quadro ha partecipato a mostre internazionali ma non è mai stato esposto in Italia prima d’ora, il che rende straordinario l’evento espositivo della Fondazione Alda Fendi – Esperimenti. A posare per Picasso è la modella, per quasi 8 anni sua amante, Fernanda Olivier. Il dipinto si rifà apertamente alla tradizione del ritratto da salotto, da cui tuttavia l’artista si discosta arrivando a dipingere la donna come l’idolo di un culto sconosciuto e misterioso.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
18/02/22

08/01/23
CRAZY – La follia nell’arte contemporanea La percezione del mondo è il primo segnale di instabilità, il primo contatto fra realtà esterna e cervello, fra verità fisica e creatività poetica, fra leggi ottiche e disturbi neurologici.La pazzia, come l’arte, rifiuta gli schemi stabiliti, fugge da ogni rigido inquadramento, si ribella alle costrizioni, così anche Crazy, il progetto di Dart – Chiostro del Bramante a cura di Danilo Eccher.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
19/02/22

19/04/22
Nicola Samorì_LE OSSA DELLA MADRE Le VILLÆ sono liete di presentare la mostra Le Ossa della Madre dell’artista Nicola Samorì (Forlì, 1977), nelle sale di Villa d’Este a Tivoli dal 19 febbraio al 19 aprile 2022. L’intervento, organizzato con la Galleria Monitor (Roma, Lisbona, Pereto), scaturisce da Level 0, format di ArtVerona che ogni anno si dimostra importante opportunità di collaborazione tra musei, artisti contemporanei e gallerie.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
24/02/22

19/06/22
TERESA MARGOLLES PERIFERIA DELL'AGONIA Teresa Margolles (Culiacán, Sinaloa, Messico, 1963) è un’artista visiva che esamina le cause e le conseguenze sociali della morte attraverso opere d'arte che si concentrano sui temi della violenza, del genere e dell'alienazione. Il suo lavoro critica l’incomprensibilità della società contemporanea e un ordine sociale ed economico che rende normali le morti violente
Arte contemporanea
Arte contemporanea
25/02/22

04/03/22
IL TATTO SENTE IL SILENZIO La manifestazione, concepita da Laura Anfuso, concerne la sua ricerca ventennale sull’Educazione al Tatto e i libri tattili illustrati. Lo scopo dell’iniziativa è quello di proporre ai visitatori alcune tipologie di libri tattili illustrati (produzione tattile italiana ed estera della collezione privata di Laura Anfuso) per far emergere la complessità di questo genere che è “sospeso tra la didattica e l’arte”, forse tra le cose più difficili da ideare e realizzare.
Fotografica
Fotografica
13/02/22

08/05/22
Alberto di Lenardo. Lo sguardo inedito di un grande fotografo italiano “Alberto di Lenardo. Lo sguardo inedito di un grande fotografo italiano”, la mostra dedicata a un autore del secondo Novecento rimasto letteralmente nascosto in soffitta e il cui lavoro verrà proposto per la prima volta al pubblico in questa esposizione inedita ed emozionante.
Fotografica
Fotografica
02/03/22

04/04/22
Artigiani 96 – Installazione di Ciriaco Campus Nella biblioteca della Fondazione Primoli – luogo simbolicamente carico di funzioni e significati nel campo del pensiero e delle arti – l’artista Ciriaco Campus mette in scena Artigiani 96, un’installazione che omaggia il corpo degli artigiani come dimensione di un lavoro creativo istintivamente resistente al lavoro operaio, seriale, applicato alle macchine e alle macchine applicate al corpo della società.
Fotografica
Fotografica
25/02/22

09/03/22
Eur Photo Project La mostra è articolata in due sezioni: “Black Room” e “Work”. Black Room è allestita in uno spazio di 3.000 mq della Nuvola, buio e altamente suggestivo che per la prima volta sarà usato per la fotografia. La sezione Work, è invece concepita come luogo di iniziative, di lavori work in progress, di incontri, con la presenza di case editrici, librerie, scuole, collettivi fotografici. Uno spazio per riunire la comunità fotografica romana, italiana e il mondo delle accademie di cultura straniere, come grande potenziale per la nostra città.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
05/03/22

05/05/22
Bill Viola BILL VIOLA. Icons of light è il titolo della prossima mostra di Palazzo Bonaparte che, a partire dal 5 marzo 2022, renderà omaggio al più grande artista della video-arte dagli anni 70 a oggi: Bill Viola. Nei raffinati saloni che furono dimora di Madama Letizia Ramolino Bonaparte, madre di Napoleone, i visitatori saranno avvolti dalla magia delle opere di Viola, ipnotizzati dalle immagini di capolavori quali Ascension (2000) e i celeberrimi Water Portraits (2015).
Fotografica
Fotografica
25/11/21

31/12/22
Garrubba, online le foto del viaggio in Cina nel 1959 Nel 1959 il fotografo Caio Mario Garrubba ottiene il visto per la Cina in occasione del decimo anniversario della fondazione della Repubblica Popolare CineseIn quel viaggio di circa quaranta giorni - da fine settembre a metà novembre 1959 - Garrubba scatterà 4198 foto, divise in 125 rullini. Sono le foto della serie “Cina” ora digitalizzate e catalogate dall’Archivio Storico Luce e pubblicate online su archivioluce.com.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
05/03/22

19/03/22
L’oggetto femminista. L’arte di Lydia Sansoni L’oggetto femminista, mostra curata da Raffaella Perna e organizzata da Archivia alla Casa Internazionale delle Donne di Roma, propone una selezione di circa trenta opere realizzate negli anni Settanta da Lydia Sansoni, artista legata al movimento di liberazione della donna, i cui lavori nel 1975 vengono definiti da Carla Ravaioli «il primo manifesto del femminismo».
Documentaria
Documentaria


Entrare Fuori Uscire Dentro - Mostra Permanente Il Museo Laboratorio della Mente della ASL Roma 1 è un museo di narrazione che ha l’obiettivo di documentare la storia dell’istituzione manicomiale e di elaborare una costante riflessione sul paradigma salute/malattia, sull’alterità, l’inclusione sociale, sulla politica delle cure e delle culture, sul coinvolgimento della comunità.
Altro
Altro
06/03/22

06/03/22
RIEVOCAZIONE STORICA ALL'ANTIQUARIUM DI LUCREZIA ROMANA Il 6 marzo, dalle ore 10:00 alle 15:00, l’Antiquarium di Lucrezia Romana ospiterà la Legio XXX Ulpia Victrix Associazione di Promozione Sociale nell’ambito del progetto Raccontare la Storia del Territorio “I Romani”. L’Associazione, che opera nel campo della ricostruzione storica e dell’archeologia sperimentale da più di venti anni, animerà lo spazio esterno del museo con tavoli didattici e rievocazioni per illustrare alcuni aspetti della vita e della società romana. Sono inoltre previste visite alle collezioni dell’Antiquarium a cura dei funzionari responsabili del sito.
Spettacolo
Spettacolo
03/03/22

05/04/22
La prima rete distributiva di produzioni indipendenti in Europa Dal 2013 ci impegniamo a portare nei cinema e nelle case opere con una visione attenta ai temi sociali ed etici che contrasti lo sfruttamento e le diseguaglianze. Tutte le opere presenti nel portale rispondono all’esigenza di rendere accessibili, diffondere e sostenere cultura e informazione. Sostieni le produzioni indipendenti!
Spettacolo
Spettacolo
03/03/22

05/04/22
MINI RASSEGNA DI CINEMA Pensare per immagini PENSARE PER IMMAGINI- mini rassegna film ungheresi 3 marzo - 5 aprile 2022 In contemporanea alla mostra fotografica intitolata ARTISTI DELL'OBIETTIVO programmata dal 3 marzo al 14 aprile p.v., sarà in programma anche una mini rassegna di film ungheresi dal titolo PENSARE PER IMMAGINI. Ingresso libero con SUPER GREEN PASS e maschera fpp2. Registrazione obbligatoria.
Conferenza
Conferenza
05/03/22

05/03/22
Che cosa sono le nuvole. Un ricordo di Pier Paolo Pasolini La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea ricorda Pier Paolo Pasolini nel centenario dalla nascita. La figura di Pasolini e il suo fondamentale contributo in molteplici ambiti artistici e culturali lo hanno reso un gigante della contemporaneità, eternamente attuale per la sua capacità di lettura dei fenomeni sociali e spirituali, rielaborati secondo la sua originalissima cifra espressiva. Questa ricorrenza è una preziosa occasione per ascoltare le voci di intellettuali e studiosi che lo hanno conosciuto o che hanno approfondito il suo lavoro, a fianco agli sguardi di giovani generazioni che oggi guardano a lui come un riferimento, tutti accomunati dall’intenzione di raccogliere e interpretare la sua eredità. Per partecipare all'evento è richiesta la prenotazione scrivendo a gan-amc.comunicazione@beniculturali.it
Conferenza
Conferenza
28/02/22

01/03/22
Una giornata di studi dedicata alla riscoperta degli Horti Lamiani Alla riscoperta di un settore degli Horti Lamiani è il titolo della giornata di studi che si terrà lunedì 28 febbraio dalle 9.30 presso il Museo Ninfeo nella sede dell'Enpam in piazza Vittorio n.78.
L’evento è organizzato dalla Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma e dal Dipartimento di Scienze dell’Antichità della Sapienza – Università di Roma e intende focalizzare l’attenzione sugli anni di scavi, ricerche e studi e alla musealizzazione di un settore degli Horti Lamiani sull'Esquilino.
Un racconto fatto di tante voci e di tanti protagonisti, per lo più giovani ricercatori e specialisti di varie discipline, che hanno contribuito a scrivere, in maniera corale e coordinata, una nuova pagina di storia dell'Esquilino.
Apertura speciale
Apertura speciale
28/02/22

01/03/22
MusEQ Esquilino dal Museo al Rione un percorso integrato di visita FUORI e DENTRO il Museo Il progetto MusEQ nasce da un'idea della cittadinanza attiva per animare il Rione come luogo di interesse culturale, turistico e commerciale. Ha ottenuto l’appoggio attivo di Piazza Vittorio Aps e la partecipazione di molti altri comitati rionali. Il sostegno al progetto da parte di Esquilino chiama Roma ha permesso di attivare una sinergia con due tra i Musei che meglio rappresentano la storia e il territorio del Rione Esquilino: il Museo Nazionale Romano e la Centrale Montemartini. MusEQ Esquilino dal Museo al Rione - un percorso integrato di visita Fuori e dentro al museo - è a cura del gruppo Meta e porterà allo sviluppo di una piattaforma software in grado di gestire dispositivi di segnaletica digitale distribuiti nei musei e nel Rione Esquilino. Un sistema di creazione di contenuti permetterà la gestione e la creazione di storie e percorsi di visita e la loro pubblicazione su un'app dedicata, su totem e display, per un'esperienza di visita interattiva.
Conferenza
Conferenza
29/03/22

29/03/22
SEMINARIO INTERATTIVO DI STORIA DELL'ARTE Tornano i martedi di arte e cultura tenuti dalla docente Bruna Condoleo: il mese di marzo si apre con un nuovo appuntamento dedicato al genio Pablo Picasso, universalmente riconosciuto come protagonista indiscusso del XX secolo. Un percorso aperto a tutti ragazzi e adulti, con quattro appuntamenti che condurranno i partecipanti alla scoperta della vita di uno dei più grandi artisti di tutti i tempi. Il seminario prevede a conclusione dei tre incontri, la visione del film “Il Giovane Picasso” , un docufilm di Phil Grabsky sugli esordi dell'artista. La proiezione, della durata di un’ora e trenta minuti, si terrà al quarto appuntamento (il giorno 29 marzo 2022) come spunto di discussione e approfondimento.
Conferenza
Conferenza
23/02/22

23/02/22
Pensieri in attesa di un pensatore Incontro in collaborazione con la Società Psicoanalitica Italiana Mercoledì 23 febbraio alle ore 17.30 la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea organizza un incontro in collaborazione con la Società Psicoanalitica Italiana in occasione della mostra Ettore Spalletti. Il cielo in una stanza, a cura di Eric del Chassey. In una conversazione aperta, la psicoanalista Gabriella De Intinis e la storica dell’arte Daniela Lancioni dialogheranno attorno alle riflessioni che partono dall’incontro con la figura di Spalletti, per allargare poi il campo di discussione su altri elementi che nascono da nuovi punti d’osservazione, come quello della psicoanalisi. Vi è un tipo di attenzione che è ricettiva, paziente, passiva, in attesa dell’avvento di ciò che non è conosciuto, di una luce vera. Sono pensieri e visioni che sono oggetto di ricerca da parte di un pensatore, un pittore, un artista, uno scrittore, uno psicoanalista. È un’attenzione rivolta ad una idea nuova, ad una luce nuova, ad un azzurro nuovo.
Conferenza
Conferenza
29/10/21

17/06/22
Pausa Pranzo con l'Arte L'Art Forum Würth Capena ritorna con la "Pausa pranzo virtuale con l'arte"! Dodici appuntamenti dalla durata di 40 minuti circa che spaziano tra le opere dell’attuale mostra "[E]MOTION. Op Art, Arte Cinetica e Light Art nella Collezione Würth” e ci portano a scoprire alcuni dei momenti più interessanti della storia dell’arte. Come partecipare? Basta cliccare sul bottone "Prenota la tua visita virtuale" indicando le date alle quali si desidera partecipare. Ore 13:00.
Apertura speciale
Apertura speciale
26/02/22

27/06/22
Visite Villa Saracena 26 e 27 Febbraio 2022 Metà anni ’50, estasi da boom economico, feste, auto sportive, divismo e paparazzi, Santa Marinella è conosciuta come “La perla del Tirreno” e sfida Saint Tropez e Sanremo per il primato di luogo privilegiato dell’alta società internazionale.Luigi Moretti, uno tra gli architetti italiani più talentuosi, viene chiamato dall’amico giornalista Francesco Malgeri per progettare, proprio a Santa Marinella, la villa della figlia Luciana, divenuta principessa dopo il matrimonio con Don Nicolò Maria Pignatelli Aragon Cortès.
Visita guidata
Visita guidata
23/01/22

27/03/22
Visite Per Tutti Moda e costume nei ritratti della Galleria Nazionale Visita guidata tematica per conoscere la trasformazione e il cambiamento della moda nel dall’Ottocento al Novecento attraverso i ritratti presenti nella collezione del museo. Durata: 1 ora e mezza / Quota di adesione: € 8 a persona oltre il biglietto di ingresso Prenotazione obbligatoria a prenotalagalleria@sistemamuseo.it La visita partira? con minimo 6 partecipanti
Altro
Altro
06/11/21

16/04/22
Attività Didattiche Dal 6 novembre 2021 al 16 aprile 2022, ogni sabato alle ore 16.00, in programma i laboratori didattici Giovani architetti al museo a cura dell’Associazione sipArte!: i bambini sono invitati a scoprire la figura della celebre architettrice. Massimo 10 partecipanti. Attività gratuita su prenotazione obbligatoria all’indirizzo didattica@siparte.net.
Altro
Altro
28/11/21

27/03/22
Eroi Ed Eroine A misura di Bambino Dal 28 novembre 2021 e fino al 27 marzo 2022, ogni domenica alle ore 11.00, in programma i laboratori didattici Eroi ed eroine a misura di bambino a cura dell’Associazione sipArte!. Le bambine e i bambini sono invitati a scoprire la figura dell’eroina biblica attraverso attività mirate. Massimo 10 partecipanti. Attività gratuita per i bambini tra i 6 e i 12 anni. Biglietto ridotto con tariffa speciale a 6 euro per gli accompagnatori mostra + museo. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo didattica@siparte.net
Apertura speciale
Apertura speciale
26/02/22

27/02/22
A febbraio, nuove aperture straordinarie della Tomba Barberini Nuovi appuntamenti a febbraio per le visite straordinarie proposte dal Parco Archeologico dell’Appia Antica insieme al Touring Club e a Sotterranei di Roma. I partecipanti saranno condotti alla scoperta delle diverse tipologie di sepolcri conservati nell’area archeologica e potranno eccezionalmente accedere, in gruppi contingentati, alla camera ipogeica della tomba monumentale cd. Barberini, forse appartenuta nella metà del II secolo d.C. ai Corneli. Nella camera superiore sarà possibile ammirare i resti di affreschi sul fondo rosso incorniciato d’azzurro raffiguranti eroi e vittorie alate, uccelli, animali marini e volute vegetali. L’itinerario prevede anche la visita speciale all’ipogeo funerario, dove un corridoio pavimentato con raffinati mosaici in tessere bianche e nere conduce alla sala centrale dove era in origine collocato il sarcofago monumentale dei proprietari del sepolcro. Due gli appuntamenti nel mese di febbraio (ingresso da Via dell’Arco di Travertino, 151): Sabato 26, ore 10.00 e 11.30 Domenica 27, ore 10.00 e 11.30 Per partecipare alla visita è necessario possedere l’Appia Card, il biglietto nominativo a durata annuale con il quale si può accedere illimitatamente a tutti i siti del Parco Archeologico dell’Appia Antica.
Conferenza
Conferenza
19/02/22

19/02/22
Incontri di Archeologia alle Tombe della via Latina Riprendono gli Incontri di Archeologia alle Tombe della via Latina con la presentazione del libro di Valeria Di Cola, L’Arco di Druso sulla via Appia Antica, un’indagine sulla storia dell’arco, testimone delle trasformazioni di un frammento del paesaggio urbano del quadrante meridionale di Roma. Pubblicato da Edipuglia nella collana Bibliotheca Archaeologica, il libro ha vinto il Premio Renzo Ceglie 2019. Appuntamento sabato 19 febbraio alle 10.30 per trascorrere la mattinata con il direttore del Parco Archeologico dell’Appia Antica, arch. Simone Quilici, il responsabile del sito, dott. Alessandro Cugno, l’autrice, dottoressa Valeria Di Cola, docente presso l’Università di Roma Tre, e con un ospite d’eccezione, l’archeologo Daniele Manacorda, docente di Metodologie della ricerca archeologica presso l’Università di Roma Tre fino al 2019, direttore di numerosi scavi, con oltre 300 pubblicazioni al suo attivo. Al termine della presentazione l’archeologo Alessandro Cugno, responsabile del sito, accompagnerà i partecipanti in una visita straordinaria della camera sepolcrale della Tomba Barberini.
San Valentino
San Valentino
13/02/22

13/02/22
Aspettando San Valentino Si avvicina il 14 febbraio, la festa degli Innamorati. Ma quest'anno verrà di lunedì e il Museo sarà chiuso per riposo settimanale. Allora, dato che non possiamo certo rinunciare a raccontare l'Amore... vi aspettiamo domenica 13 febbraio, con Aspettando San Valentino: due visite guidate comprese nel costo del biglietto e dedicate al tema dell'Amore. ore 11 "Storie d'Amore: fra mito e realtà quotidiana" visita guidata a cura di Luca Mazzocco ore 17 "Giardini d'Amore: la sala di Venere a Villa Giulia" visita guidata a cura di Francesca Montuori Le visite sono comprese nel costo del biglietto. Prenotazione obbligatoria entro sabato 12 febbraio all'indirizzo mn-etru.comunicazione@beniculturali.it
San Valentino
San Valentino
12/02/22

14/02/22
LO STADIO DI DOMIZIANO LANCIA PRIMO SERVIZIO AL MONDO PER BACI CERTIFICATI NFT E REGISTRATI SU BLOCKCHAIN Catene e lucchetti metallici? Roba vecchia! Oggi gli innamorati si promettono amore eterno con un lucchetto digitale su una catena digitale! Dal 12 al 14 febbraio le coppie che scatteranno un selfie tra gli stupendi reperti archeologici dell’area, avranno in dono la certificazione NFT (Non Fungible Token) che ne garantisce l’unicità, l’originalità, l’autenticità e la proprietà. Una foto trasformata in “criptoart”, la rende immodificabile e non sostituibile grazie alla tecnologia blockchain; gli innamorati avranno un ricordo assolutamente originale, indelebile, esclusivo, fruibile anche nel metaverso che sarà. Il loro selfie diventa speciale entrando nella collezione San Valentino 2022. Stampato o pubblicato sui social racconta in modo esclusivo, anche arricchito da dediche (ci si può ispirare su amoremio.org), un momento magico della loro vita da non dimenticare. Il fenomeno NFT sta decisamente esplodendo, un successo inarrestabile a tutto campo non solo a scopo commerciale, una nuova tendenza piena di opportunità tra cui quella di valorizzare immagini digitali in una collezione.
San Valentino
San Valentino
14/02/22

14/02/22
San Valentino al Rosso di Sera Nella straordinaria Villa d’Este si svolge l'incontro con Massimo Solini, noto scrittore della città di Tivoli, che introduce e presenta il suo romanzo Le piogge del ’43. La narrazione intende donare al lettore, attraverso una singolare vicenda d'amore, una soddisfacente rappresentazione di ciò che successe in Italia alla fine del ‘43, dove le atrocità della guerra si alternarono a momenti di rinnovata consapevolezza e libertà interiore. Nel testo si cerca di trasmettere quel rapporto privo di condizionamenti e di conflitti mentali, dettato dal non seguire alcun tipo di posizione politica. L'autonomia nel proprio percorso di vita ci rende liberi da interferenze esterne, consapevoli di seguire la sola politica corretta, quella del proprio cuore.
San Valentino
San Valentino
13/02/22

14/02/22
Love Selection Vieni a scoprire la nostra Love selection SpazioCima in collaborazione con Drogheria Europea ti aspetta con una selezione di opere originali, anche a San Valentino Per l'occasione l'artista Alessandra Pierelli sarà presente in galleria con una selezione special and limited edition dei suoi cuori e cioccolatini.
San Valentino
San Valentino
11/02/22

13/02/22
My Maxxi A San Valentino A San Valentino, condividi le tue passioni! Dall'11 al 13 febbraio puoi acquistare la #myMAXXI card Family&Friends al prezzo speciale di € 70 e portare insieme a te al Museo, per un anno intero, la tua persona preferita.
San Valentino
San Valentino
14/02/22

14/02/22
LOVE IS IN THE ART FORUM WÜRTH CAPENA 14/02/2022 ore 10:00 - "Innamorati ancora, innamorati più forte sempre e solo di chi ti fa battere forte il cuore come un’opera d’arte". In occasione delle festa di San Valentino, l’Art Forum Würth Capena vi invita a visitare la mostra "[E]MOTION. Op Art, Art Cinetica e Light Art nella Collezione Würth". Tutti coloro che si presenteranno in coppia, inoltre, riceveranno un "[E]MO..zionante" omaggio! Prenotate la vostra visita d'amore Lunedì 14 Febbraio dalle 10.00 alle 17.00. Chiamate allo 0690103800
San Valentino
San Valentino
13/02/22

15/02/22
Luoghi Vari
RomAmoR a prima vista Per la Festa degli Innamorati tanti appuntamenti per tutti alla scoperta di personaggi, aneddoti e luoghi inusuali della città. Con un ricco e vario programma di visite-racconto alla scoperta di personaggi, episodi e aneddoti della storia della città e per tre giorni, dal 13 al 15 febbraio, cittadini e turisti, innamorati e non solo, possono festeggiare la ricorrenza di San Valentino lungo le vie, nei musei e nei monumenti civici. Sono narrati celebri amori: quello di Anita e Giuseppe Garibaldi al Museo della Repubblica Romana, quello di Paolo e Francesca al Museo Canonica e il leggendario sentimento tra Amore e Psiche ai Musei Capitolini e al Museo di Roma. Non mancano curiosità sull’amore ai tempi degli imperatori Flavi e sugli intrighi amorosi alla corte di Napoleone Bonaparte. E ancora: dagli “amori senza confini” al Museo Pleistocenico di Casal de’ Pazzi fino a immergersi nel cuore di Roma con itinerari che ripercorrono processioni e promesse d’amore, storie di amori contrastati e le scie dei sospiri amorosi tra il re Numa Pompilio e la Ninfa Egeria. Il potere di Eros si fa sentire anche al Museo Barracco mentre al Museo di Zoologia saranno di scena… “amori bestiali”!
San Valentino
San Valentino
12/02/22

13/02/22
#Merulove - Speciale San Valentino Ingresso agevolato 2×1 tutto il weekend del 12 e del 13 e ogni sabato del mese
Conferenza
Conferenza
06/02/22

08/05/22
Luce sull'Archeologia al Teatro Argentina di Roma - VIII edizione - Città Romane. Idee, realtà e utopie nel mondo antico Al Teatro Argentina di Roma da febbraio a maggio 2022, la domenica mattina alle ore 11.00, torna Luce sull’archeologia, ottava edizione dedicata al tema Città Romane. Idee, realtà e utopie nel mondo antico. Un percorso nella storia, nell’archeologia e nella storia dell’arte per far luce ed approfondire l’idea stessa di città con i suoi elementi universali e comuni, i modelli urbani di altre civiltà, gli archetipi greci. Da Roma, dove sogno e materia si fondono alla città celeste di Sant’Agostino, alle città ideali della pittura rinascimentale, per scrutare il sentimento degli antichi e dei moderni attraverso l’analisi di strutture e forme urbanistiche delineate in scritti e immagini d’arte. Sette gli incontri, con studiose e studiosi illustri, i cui contributi rappresentano un invito alla conoscenza e alla fruizione del nostro patrimonio storico, archeologico e ambientale. Segnaliamo in particolare l'intervento del Direttore del Parco archeologico di Ostia antica, Alessandro D'Alessio, previsto per domenica 27 febbraio 2002, dal titolo Neropolis. Realtà e utopia della nuova Roma di Nerone.
Apertura speciale
Apertura speciale
24/01/22

31/12/22
Vota il relamping dell’Ara Pacis come progetto Art Bonus dell’anno L’intervento ha donato ‘nuova luce’ all’Ara Pacis Augustae e al Museo che ne racconta la straordinaria storia, senza trascurare lo spazio destinato alle mostre temporanee: in virtù infatti dell'intervento congiunto della Maison Bulgari, che ha offerto 120 mila euro con un atto di mecenatismo, e di Roma Capitale, che ha contribuito all’operazione con proprie risorse, per un importo di oltre 86,3 mila euro, è stato possibile intervenire sull’illuminazione del piano superiore del Museo e sull’illuminazione dello spazio espositivo, al piano inferiore. Il progetto, realizzato con interventi notturni, che hanno consentito di evitare qualsiasi interruzione ai servizi museali e all’accessibilità del Monumento, ha comportato la sostituzione nei principali spazi del Museo dei corpi illuminanti alogeni con lampade LED di nuova generazione. Contemporaneamente, è stato potenziato il sistema di illuminazione dello spazio dedicato alle mostre temporanee con la posa in opera di nuovi binari e l’aumento dei punti luce e delle lampade, anche in questo caso con tecnologia LED.
Altro
Altro
23/01/22

27/02/22
Visite e laboratori per famiglie e bambini Domenica 23 gennaio ore 16:00 - L'arte della geometria – Ettore Spalletti (laboratorio per famiglie).
Domenica 30 gennaio ore 16:00 - Incorniciare l'arte – forme geometrichedelimitano le opere (per bambini dai 6 agli 11 anni).
Durata: 2 ore / Quota di adesione: € 10 a bambino
Prenotazione obbligatoria a prenotalagalleria@sistemamuseo.it
Il laboratorio si attiverà con minimo 6 partecipanti
Conferenza
Conferenza
17/01/22

04/04/22
Sala Europa Sala Europa ospiterà 12 titoli emblematici della tradizione e della modernità di tre grandi cinematografie europee: sullo schermo si alternano grandi maestri e talenti contemporanei. Nel rispetto delle attuali norme anti Covid-19 tutti i film saranno ad ingresso gratuito nella programmazione serale delle ore 20:30. La rassegna Sala Europa è organizzata da Casa del Cinema in collaborazione con Ambassade de France - Institut Saint Louis, Goethe-Institut, Instituto Cervantes e con il patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione europea.
Altro
Altro
08/01/22

06/03/22
ETRULAB - Laboratori didattici Tornano all'ETRU i laboratori del sabato pomeriggio! Quattro diverse tematiche per esplorare giocando il mondo degli Etruschi. Vi aspettiamo a partire da sabato 8 Gennaio 2022 alle 16.30. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18 del venerdì precedente al laboratorio all'indirizzo mn-etru.didattica@beniculturali.it I laboratori sono rivolti a bambini dai 5 anni in su ed hanno un costo di 8€ a bambino (5€ per i fratellini e le sorelline). Per gli accompagnatori è possibile prenotare una visita guidata nello stesso orario del laboratorio al costo di 6€ a persona, previo acquisto del biglietto d'ingresso al Museo.
Conferenza
Conferenza
20/01/22

12/05/22
I Giovedì Dell'Archeologia Il Museo Archeologico Nazionale di Civitavecchia, istituto culturale del Ministero della Direzione Regionale Musei del Lazio, in collaborazione con l’Ufficio Cultura del Comune di Civitavecchia, organizza un ciclo di incontri culturali su temi relativi alla storia del territorio dal titolo «I giovedì dell’Archeologia». Le conferenze sono in programma il giovedì alle ore 17.00 e si svolgono presso la Biblioteca Comunale “Alessandro Cialdi” a partire dal 25 novembre 2021 fino al 12 maggio 2022. Importanti studiosi, archeologi e direttori di museo faranno il punto sulle novità degli studi che riguardano aspetti storici e archeologici connessi al territorio di Civitavecchia. Dalle recentissime indagini sull’insediamento di Aquae Tauri, al santuario di Pyrgi e il progetto Cencelle; dalle scoperte sulla necropoli ceretana di Monte Abatone ai complessi tardoantichi e medievali sui Monti della Tolfa, fino all’archeologia subacquea del litorale alto-laziale. E tanto altro ancora per un ciclo di incontri di eccezionale interesse e di livello assoluto. «Si tratta di un’occasione unica non solo per rilanciare l’interesse della comunità scientifica rispetto alle testimonianze storico-archeologiche che Civitavecchia e il territorio limitrofo offrono, ma anche per un aggiornamento dei dati relativi ai diversi contesti del comprensorio, cui le ricerche in atto e le nuove pubblicazioni stanno dando un importante contribuito“, dichiara la direttrice del Museo Archeologico della città, Lara Anniboletti.
Apertura speciale
Apertura speciale
01/10/21

30/06/22
Luoghi Vari
Archeologia in Comune Le attività si svolgono nel Sistema dei Musei Civici e nelle aree archeologiche con brevi incontri con i curatori dei musei per approfondire insieme la conoscenza di opere e temi delle raccolte dei Musei Civici e visite nei luoghi archeologici a cura della Sovrintendenza Capitolina. Dalla preistoria, all’arte antica, all’arte contemporanea, dall’universo al pianeta Terra, i numerosi appuntamenti offrono la possibilità di ascoltare direttamente dai curatori dei musei approfondimenti sulle opere e sulle storie delle collezioni, ma anche su alcune delle principali mostre attualmente allestite negli spazi museali di Roma Capitale. Informazioni: Per partecipare è necessario prenotarsi chiamando lo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00) Consulta sempre la pagina AVVISI prima di programmare la tua visita al museo
Apertura speciale
Apertura speciale
01/01/22

31/03/22
Palazzo Lateranense: la “Casa del Vescovo di Roma” apre ai visitatori Quasi tremila metri quadri, dieci sale, gli appartamenti papali e la cappella privata, lo scalone monumentale che porta direttamente alla basilica di San Giovanni in Laterano e il tavolo dove, nel 1929, furono firmati i Patti Lateranensi: protagonista della storia della Chiesa e per secoli residenza papale, prima che fosse trasferita in Vaticano, il Palazzo Lateranense apre al pubblico dal 13 dicembre con un allestimento completamente nuovo, un percorso in sicurezza, e accessibile a tutti, tra arazzi, volte affrescate, opere d’arte e pregiati mobili antichi. L’itinerario attraversa il primo piano del Palazzo e le sue sale principali, con ingresso da piazza di Porta San Giovanni, proprio accanto alla cattedrale di Roma. In gruppi di massimo 30 persone, accompagnati dalle Suore Missionarie della Divina Rivelazione, guide d’eccezione che da anni propongono itinerari di arte e fede, si possono visitare la Sala di Costantino, la Sala degli Apostoli, la Sala delle Stagioni, le sale dedicate ai re e ai profeti, la Sala degli Imperatori e la Sala dei Pontefici – detta anche della Conciliazione perché proprio qui furono firmati i Patti Lateranensi – dove una teca custodisce la bandiera pontificia ammainata il giorno dopo la Breccia di Porta Pia. Dalla Sala degli Imperatori si accede alla cappella papale, decorata con arazzi del XVIII secolo.
Visita guidata
Visita guidata
30/10/21

03/04/22
Visite Guidate - L’Impero dei Dinosauri Aperto tutti i giorni, inclusi domenica e festivi, 10:00 -17:30 (per l'ingresso non è necessaria la prenotazione). Visite guidate alla mostra "L'Impero dei Dinosauri" ogni sabato e domenica incluse nel biglietto di ingresso con i seguenti orari: mattino 10:30 e 11:30 pomeriggio 14:30 e 15:30, prenotazione in loco. Intero: 13,00 € Ridotto: 10,00 € 4 -18 anni (compresi); gruppi familiari (costo a persona, almeno tre persone paganti di cui uno minore); soci APPI, personale Sapienza, studenti universitari muniti di certificazione attestante l'iscrizione, over 65, Soci Touring Club Italiano, John Cabot University, Soci FAI, possessori Metrebus Card.
Apertura speciale
Apertura speciale
04/01/22

26/03/22
Circo Massimo Experience Rivivi gli antichi fasti del Circo Massimo di età imperiale con la realtà aumentata e virtuale Monumento tra i più significativi della storia di Roma, il Circo Massimo torna a vivere attraverso un innovativo progetto di valorizzazione in realtà aumentata (AR) e virtuale (VR). Per la prima volta il Circo sarà visitabile in tutte le sue fasi storiche grazie a un’esperienza all’avanguardia che utilizza tecnologie interattive di visualizzazione a oggi mai impiegate in un’area all’aperto di così ampie dimensioni. Dalle ore 11:05 alle ore 16:30 (visita ogni 15min – ore 15:20 ultimo ingresso)
Conferenza
Conferenza
11/01/22

30/06/22
Luoghi Vari
Roma Racconta ROMA RACCONTA... EDUCARE ALLE MOSTRE EDUCARE ALLA CITTÀ COS'É? È il ciclo di conferenze curato dal Servizio Coordinamento Attività didattiche di Sovrintendenza. Un grande laboratorio condiviso in cui direttori di museo, curatori, studiosi e docenti universitari presentano esperienze e analisi, in un programma che volutamente mescola e integra gli studi umanistici, da tradurre in percorsi educativi e di crescita culturale, dedicati non soltanto a studenti e professori, ma anche a tutti i cittadini PERCHÉ? Per supportare docenti e studenti universitari nella loro formazione permanente - PER I DOCENTI è valido per la formazione e l’aggiornamento del personale della scuola sulla piattaforma S.O.F.I.A. del Ministero dell’Istruzione - PER GLI STUDENTI UNIVERSITARI dà diritto al riconoscimento crediti nell’ambito di alcuni corsi di laurea delle principali Università e Accademie di Roma - PER I CITTADINI per conoscere sempre meglio Roma, la sua storia, la sua vita culturale e sentirsi parte attiva di quel patrimonio che abbiamo tutti in Comune QUANDO? Dal 2 novembre 2021 al 30 giugno 2022
Visita guidata
Visita guidata
26/12/21

06/01/22
Visite Guidate Visite guidate alla mostra Adrian Tranquilli. An Unguarded Moment Tutti i sabati ore 12:00 e ore 15:00 per tutta la durata della mostra. Dal 26 Dicembre al 6 Gennaio, tutti giorni ore 12.30 e ore 14.30. Tutte le visite guidate saranno sospese il 25 Dicembre e il 1° Gennaio . Ci sarà sempre la possibilità di biglietto integrato per la visita guidata sia alla mostra che per la visita guidata al complesso dell’Auditorium Parco della Musica di Renzo Piano. Biglietti direttamente acquistabili senza prenotazione su: www.ticketone.it e presso il botteghino dell’Auditorium Parco della Musica.
Visita guidata
Visita guidata
01/10/21

30/04/22
Luoghi Vari
aMiCi al Museo e Online Riprendono in presenza alcune attività di aMICi e contemporaneamente proseguono anche gli incontri online sulla piattaforma Google Suite. Le attività sono dedicate ai possessori della MiC Card, e non solo. Le iniziative si svolgono nel Sistema dei Musei Civici con brevi incontri con i curatori dei musei per approfondire insieme la conoscenza di opere e temi delle raccolte dei Musei Civici. Il programma aMICi nell’ultimo anno si è svolto in modalità online sulla piattaforma Google Suite e ora è integrato con un ritorno agli appuntamenti in presenza. Dalla preistoria, all’arte antica, all’arte contemporanea, dall’universo al pianeta Terra, i numerosi appuntamenti di aMICi offrono la possibilità di ascoltare direttamente dai curatori dei musei approfondimenti sulle opere e sulle storie delle collezioni, ma anche su alcune delle principali mostre attualmente allestite negli spazi museali di Roma Capitale.
Altro
Altro
28/11/21

27/03/22
Eroi Ed Eroine A misura di Bambino Dal 28 novembre 2021 e fino al 27 marzo 2022, ogni domenica alle ore 11.00, in programma i laboratori didattici Eroi ed eroine a misura di bambino a cura dell’Associazione sipArte!. Le bambine e i bambini sono invitati a scoprire la figura dell’eroina biblica attraverso attività mirate. Massimo 10 partecipanti. Attività gratuita per i bambini tra i 6 e i 12 anni. Biglietto ridotto con tariffa speciale a 6 euro per gli accompagnatori mostra + museo. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo didattica@siparte.net
Visita guidata
Visita guidata
28/11/21

27/03/22
Seicento al femminile: la seduzione della forza e dell’ingegno Dal 28 novembre 2021 al 27 marzo 2022, ogni domenica, alle ore 11.00 (Galleria Corsini) e alle ore 15.30 (Palazzo Barberini), in programma le visite guidate “Seicento al femminile: la seduzione della forza e dell’ingegno” a cura dello storico dell’arte Francesco Sorce, destinate agli adulti. Un itinerario dedicato alla condizione femminile nel Seicento che crea un ponte fra le due mostre in corso al museo: Caravaggio e Artemisia: la sfida di Giuditta (a Palazzo Barberini) e Una rivoluzione silenziosa. Plautilla Bricci pittrice e architettrice (a Galleria Corsini): la storia di Giuditta, spesso utilizzata per elaborare e promuovere modelli di donna ideale esaltando di volta in volta la castità e la forza dell’eroina biblica o, per contro, la pericolosa seduzione della sua bellezza, trova un contraltare nella carriera di Plautilla Bricci, che offre una finestra rara sul mondo concreto di una professionista del tempo barocco, capace di superare i confini simbolici dei ruoli sociali.
Visita guidata gratuita previo acquisto del biglietto di ingresso al museo. Durata: 60 minuti circa, gruppi max 10 partecipanti. Appuntamento davanti alla biglietteria. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo: giudittaeplautilla@gmail.com
Conferenza
Conferenza
28/11/21

27/03/22
Lezioni di Storia 2021 - La guerra dei sessi La guerra dei sessi è il tema scelto per la nuova edizione in cui si racconterà il conflitto tra donne e uomini nel corso della storia dell’umanità, nelle sue tante forme: dalla famiglia alla politica, dall’economia alla letteratura, dall’arte allo spettacolo. Storie straordinarie e controverse, dalle più note a quelle sconosciute, dimostreranno soprattutto la forza, il talento, l’astuzia e l’immaginazione di alcune grandi donne che hanno combattuto le disuguaglianze di genere nei vari campi, allontanandosi dagli stereotipi sociali delle diverse epoche.
Conferenza
Conferenza
20/11/21

16/04/22
La Panchina Dei Versi - Letture Poetiche Le Villae sono liete di ospitare, presso Villa d’Este, a partire dal 20 novembre, La panchina dei versi, letture poetiche organizzate da Aletti editore. Villa d’Este, organismo vivente di composizioni architettoniche e vegetali, conserva pressoché intatto un patrimonio culturale, storico e naturalistico di rara bellezza. Dichiarata nel 2001 Patrimonio dell’Umanità UNESCO, rappresenta un capolavoro del giardino italiano con la stupefacente concentrazione di fontane, ninfei, grotte, giochi d’acqua e musiche idrauliche. Il cardinale Ippolito II d’Este, governatore di Tivoli dal 1550, fece rivivere qui i fasti delle corti di Ferrara, Roma e Fontainebleau e rinascere la magnificenza di Villa Adriana, grazie al pittore-archeologo-architetto Pirro Ligorio. In questa occasione Villa d’Este ospita sei appuntamenti letterari, volti a rinnovarne il carattere proprio di giardino di delizie, luogo della meraviglia e del sublime, che la poesia esprime e condensa.
Conferenza
Conferenza
11/11/21

03/03/22
INCONTRI FAI _ L'età dell'ottimismo. Il secondo dopoguerra e gli anni Cinquanta. Alla fine del secondo conflitto mondiale il mondo e l’Europa sono sconquassati: gli stati, sconfitti e dominanti, devono risollevarsi, economicamente e culturalmente. L’Italia, lacerata da un devastante regime liberticida, deve rifondarsi ex novo. Dal '46 al '49, l’unità nel CLN delle diverse - anche opposte - forze politiche, il suffragio universale, il referendum repubblica/monarchia, sono momenti irripetibili d’un impegno senza pari, premesse d’uno straordinario decennio di sviluppo, da paese agricolo a potenza industriale. La ricostruzione – cui gli aiuti dagli Stati Uniti, insieme alla scelta di campo atlantista, cattolica ed europeista, danno un impulso decisivo – consente al paese di risollevarsi e di entrare a pieno titolo nella struttura economico-produttiva dell’Occidente. A livello culturale si registrano fenomeni formidabili, in grado di superare i confini nazionali, come – nel cinema – il neorealismo; pur insieme ad altri, non sempre di uguale risonanza, ma ugualmente sintomi di rinascita della cultura e di evoluzione del costume.
Apertura speciale
Apertura speciale
30/10/21

31/12/22
Museo Del Ninfeo, Il giardino degli dèi Gli Horti Lamiani Lo spazio che si apre agli occhi del visitatore era occupato in età romana da un settore degli Horti Lamiani, una sontuosa residenza privata di età romana circondata da giardini lussureggianti. La residenza fu costruita dal console Lucio Elio Lamia all’inizio del I secolo d.C. e ben presto divenne di proprietà imperiale: molti imperatori, tra cui Claudio, Caligola, Severo Alessandro abitarono e modificarono questi spazi: ogni imperatore volle imprimere il proprio segno personalizzando la residenza. All’interno degli Horti secondo un modello ispirato ai palazzi reali dell’oriente ellenistico, si alternavano edifici decorati da marmi pregiati e statue a spazi verdi, tempietti, giardini, piazze e boschetti. Il lusso e la ricercatezza nella decorazioni conferiva a questi spazi un aspetto di magnificenza e sacralità, dove la presenza di animali selvatici e piante esotiche completava un paesaggio da sogno. Il percorso di visita del museo si snoda intorno ai resti di una grande piazza con un ninfeo, e mostra le decorazioni che la adornavano, gli oggetti che qui erano usati, le piante e gli animali che abbellivano i giardini.
Apertura speciale
Apertura speciale
01/10/21

31/12/22
Il Palazzo del Quirinale riapre al pubblico E' richiesta la prenotazione almeno 5 giorni prima della data della visita. Le visite sono organizzate per un massimo di 10 persone, con accessi ogni trenta minuti. Il biglietto è nominativo e vincolato ad una data e ad un orario. In caso di ritardo rispetto all’orario previsto per la visita non sarà più possibile accedere al Palazzo. La data e l’orario di visita non possono essere modificati e il biglietto non è rimborsabile. I visitatori dovranno presentarsi 15 minuti prima dell’inizio della visita, muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità e del Green Pass. Call center, tel. 06 39.96.75.57 dal lunedì alla domenica dalle 10:00 alle 15:00
Apertura speciale
Apertura speciale
28/10/21

31/12/22
Il Planetario di Roma riapre le porte al pubblico Molte le sorprese, tra tecnica, comfort ed eventi. Cardine degli interventi, che hanno interessato la struttura negli ultimi anni e, in parte, sono ancora in corso, è la strumentazione. Il vecchio proiettore ottico supportato da un solo canale digitale proiettato su finestre cede, infatti, il passo a un software all’avanguardia. Il nuovo planetario digitale, con un articolato sistema di videoproiettori ad altissimo contrasto, con risoluzione 4K, è in grado di ricostruire con estremo realismo la superficie di Terra, Luna e Marte, nonché di andare oltre, nei luoghi più lontani dell’universo, tra galassie e nebulose. La possibilità di archiviare una grande mole di dati e di effettuare aggiornamenti in tempo reale, in base alle novità astronomiche, inoltre, permette di seguire le scoperte della comunità scientifica. Obiettivo, far sì che i visitatori possano essere incuriositi, divertirsi ed essere informati sulle più recenti scoperte sull’universo.
Apertura speciale
Apertura speciale
16/10/21

30/04/22
Il Castello di Giulio II riapre al pubblico Dal 16 ottobre 2021 il Castello di Giulio II apre al pubblico con il seguente orario: tutti i sabati e le domeniche dalle ore 10.00 alle ore 16.00 L'accesso all'interno del monumento sarà consentito esclusivamente con visite accompagnate alle ore 10.20, 11.40, 14.00, 15.00. Ingresso gratuito. Ciascun turno di visita prevede un numero massimo di 12 partecipanti (bambini inclusi). La prenotazione avviene direttamente sul posto. In ottemperanza alle disposizioni in materia di contenimento del contagio da Covid-19, ogni visitatore è tenuto ad indossare correttamente la mascherina e ad igienizzare le mani. All'ingresso del Castello, verrà effettuato il controllo della temperatura corporea; in caso di temperatura uguale o superiore ai 37,5°, non sarà consentito l'accesso al monumento.
Apertura speciale
Apertura speciale
08/10/21

31/12/22
Le Domus Romane Il visitatore vedrà “rinascere” strutture murarie, ambienti, peristilii, terme, saloni, decorazioni, cucine, arredi, compiendo così un viaggio virtuale dentro una grande Domus dell’antica Roma. ORARIO DI APERTURA Sabato e domenica dalle 10.00 alle 16.00. Ultimo accesso ore 15.00. PRENOTAZIONI e INFORMAZIONI DOMUS ROMANE T. +39 0687165343 / Infocivita@tosc.it.
Visita guidata
Visita guidata
01/01/21

31/07/22
Luoghi Vari
Roma Città Aperta A partire dal premio Montblanc de la Culture, Arts Patronage Award 2019, Nomas Foundation è lieta di presentare roma città aperta, progetto a cura di Raffaella Frascarelli e Sabrina Vedovotto che coinvolge gli artisti che vivono e lavorano a Roma. roma città aperta avrà luogo da gennaio 2021 a dicembre 2021, ma deve essere inteso come un processo in-progress aperto al futuro. roma città aperta vuole avvicinare il pubblico alle arti, interagendo con le associazioni di quartiere e coinvolgendo attivamente i Municipi della città per favorire lo scambio e il confronto necessari alla trasformazione della stessa. Luoghi solitamente privati, gli studi degli artisti si aprono per essere spazi di condivisione e partecipazione dove il pubblico potrà scoprire come nasce e prende forma la ricerca artistica. roma città aperta è un progetto condiviso attraverso un calendario accessibile al pubblico da Google Calendar: ciascuno potrà prenotare via e-mail (rca@nomasfoundation.com) o telefonicamente la propria visita. Come da DPCM vigente e in accordo con eventuali future modifiche, tutte le visite rispetteranno le norme adottate in ogni loro indicazione. Le/gli artist* organizzeranno visite online per garantire, proprio in questo momento storico, una partecipazione virtuale ma reale, permettendo a roma città aperta di essere spazio pubblico condiviso e aperto al mondo.
Visita guidata
Visita guidata
29/10/21

17/06/22
Pausa Pranzo con l'Arte L'Art Forum Würth Capena ritorna con la "Pausa pranzo virtuale con l'arte"! Dodici appuntamenti dalla durata di 40 minuti circa che spaziano tra le opere dell’attuale mostra "[E]MOTION. Op Art, Arte Cinetica e Light Art nella Collezione Würth” e ci portano a scoprire alcuni dei momenti più interessanti della storia dell’arte. Come partecipare? Basta cliccare sul bottone "Prenota la tua visita virtuale" indicando le date alle quali si desidera partecipare. Ore 13:00.
Conferenza
Conferenza
03/02/22

30/05/22
DILEMMA - ART TALKS Galleria Vittoria è lieta di presentare un nuovo corso di storia dell’arte moderna e contemporanea “Dilemma”, nato in collaborazione con l'Associazione Culturale Officine Vittoria rivolto sia agli appassionati nonché agli esperti del settore che intendono arricchire il proprio bagaglio culturale.
L'obiettivo del corso è quello di offrire ai partecipanti gli strumenti per la comprensione del linguaggio artistico attuale e sfruttarli per risolvere il Dilemma dell’arte. Il ciclo di lezioni, che si terrà da febbraio a maggio 2022, fornirà una formazione di base sulla storia dell’arte moderna e contemporanea, spaziando dalla seconda metà del XX secolo fino agli interventi più recenti messi in atto dai movimenti artistici internazionali.
Visita guidata
Visita guidata
26/02/22

27/06/22
Visite Villa Saracena 26 e 27 Febbraio 2022 Metà anni ’50, estasi da boom economico, feste, auto sportive, divismo e paparazzi, Santa Marinella è conosciuta come “La perla del Tirreno” e sfida Saint Tropez e Sanremo per il primato di luogo privilegiato dell’alta società internazionale.Luigi Moretti, uno tra gli architetti italiani più talentuosi, viene chiamato dall’amico giornalista Francesco Malgeri per progettare, proprio a Santa Marinella, la villa della figlia Luciana, divenuta principessa dopo il matrimonio con Don Nicolò Maria Pignatelli Aragon Cortès.
Conferenza
Conferenza
01/03/22

29/03/22
SEMINARIO INTERATTIVO DI STORIA DELL'ARTE Tornano i martedi di arte e cultura tenuti dalla docente Bruna Condoleo: il mese di marzo si apre con un nuovo appuntamento dedicato al genio Pablo Picasso, universalmente riconosciuto come protagonista indiscusso del XX secolo. Un percorso aperto a tutti ragazzi e adulti, con quattro appuntamenti che condurranno i partecipanti alla scoperta della vita di uno dei più grandi artisti di tutti i tempi. Il seminario prevede a conclusione dei tre incontri, la visione del film “Il Giovane Picasso” , un docufilm di Phil Grabsky sugli esordi dell'artista. La proiezione, della durata di un’ora e trenta minuti, si terrà al quarto appuntamento (il giorno 29 marzo 2022) come spunto di discussione e approfondimento.
Conferenza
Conferenza
02/03/22

02/03/22
Druid Presentazione del primo album di vignette artistiche di Emanuele Napolitano L’album sarà in vendita insieme ad alcune vignette originali fino a sabato 5 marzo compreso (dalle 15.00 alle 19.00) ingresso contingentato – Green Pass – regole d’accesso vigenti La curatrice Beatrice Bertini, direttrice della Galleria Ex Elettrofonica di Roma ed Emanuele Napolitano, mercoledì 2 marzo alle ore 18.30 ad AlbumArte, presenteranno, insieme all’editore Federico Falciani, la selezione di vignette artistiche dell’artista, per la prima volta raccolte in un album da titolo Druid (Psicografici Editore, novembre 2021). Druid è il primo album di vignette artistiche, dell’artista visivo Emanuele Napolitano (Roma 1976), che, attraverso brevissime pungenti riflessioni quotidiane, amaramente ironiche, di immaginarie protagoniste, ridisegna uno spazio di raccolta e di condivisione dell’immagine, per tratteggiare un macro-ritratto della quotidianità contemporanea.
Conferenza
Conferenza
02/03/22

02/03/22
Of founders and foibles: Leon Battista Alberti, Greek historians and the origins of architecture At the start of the fifteenth century, after a long absence, the manuscripts of Herodotus, Diodorus Siculus and other ancient Greek historians finally returned to Italy. Their arrival proved a windfall for scholars, especially the polymath Leon Battista Alberti (1404-72). Writing the first treatise on architecture since antiquity, Alberti extensively consulted these ‘new’ accounts, even if at times he found himself doubting their veracity – the details they contained about early architecture were simply too compelling to ignore. This paper explores how the descriptions of a plethora of long-lost buildings in Greece, Egypt and Mesopotamia – not to mention India and the Far North – helped Alberti establish a global framework for interpreting architecture’s origins and evolution, with ramifications for his own built oeuvre.
Spettacolo
Spettacolo
03/03/22

05/04/22
MINI RASSEGNA DI CINEMA Pensare per immagini PENSARE PER IMMAGINI- mini rassegna film ungheresi 3 marzo - 5 aprile 2022 In contemporanea alla mostra fotografica intitolata ARTISTI DELL'OBIETTIVO programmata dal 3 marzo al 14 aprile p.v., sarà in programma anche una mini rassegna di film ungheresi dal titolo PENSARE PER IMMAGINI. Ingresso libero con SUPER GREEN PASS e maschera fpp2. Registrazione obbligatoria.
In Streaming
In Streaming


Koen Broucke Il confinamento ci fa riflettere ancora sulla nozione di tempo. Questo è il motivo per cui questa settimana abbiamo scelto di presentare due argomenti relativi al tempo e alla sua azione. Vi suggeriamo allora di tornare al sito dell'Académie.tv - dedicato alle attività del Collège Belgique, sotto l'egida dell’Académie Royale des Sciences, des Lettres et des Beaux-Arts de Belgique - per scoprire una conferenza di Catheline Périer-d'Ieteren, professoressa onoraria presso l’Université libre di Bruxelles.
Fotografica
Fotografica
07/05/19

30/11/22
ROMA50. Istantanee di un decennio. 200 immagini mai viste dall’archivio del quotidiano Paese Sera Esposizione dedicata all’immenso patrimonio fotografico ascrivibile agli anni Cinquanta dello storico quotidiano romano che quest’anno compie settant’anni dalla nascita. Una mostra in progress – cui si aggiunge la versione espositiva “espansa” online che si compone di altre 500 foto – nata allo scopo di restituire alla città lo straordinario portatore di memoria collettiva. Apertura: lunedì - sabato 11:00-13:00 / 15:00-19:00.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
12/06/19

30/11/22
Murales Herbarium SPACE Tor Pignattara è un progetto realizzato da Wunderkammern, Melting Pro ed Ecomuseo Casilino vincitori del bando “Prendi Parte! Agire e pensare creativo” ideato dalla DGAAP del Ministero dei Beni Culturali per promuovere l’inclusione culturale dei giovani delle aree caratterizzate da situazioni di marginalità economica e sociale.
Murales realizzato nell'ambito del progetto Space Tor Pignattara da un team di giovani creativi guidati dallo street artist TELLAS.
Arte anticaIstit. Straniero
Arte antica, Istit. Straniero


Mostra Di Tutankhamon All’interno del Museo Egizio troverai riproduzioni uniche e non replicabili del corredo appartenente alla Tomba di Tutankhamon.
In Streaming
In Streaming


Io Resto a Studio - Cristallo Odescalchi “PINI CIPRESSI PLATANI PARETI SOTTILI SEGNALETICA continua il mio racconto della Dimensione del Cormorano, attraverso una serie di dipinti ad olio e acrilico su tela ispirati ai parchi della mia infanzia, come Villa Borghese. Oggetti che, seppur distanti fisicamente, sembrano incontrarsi visivamente. Interno ed esterno sono concetti importanti nella mia ricerca e particolarmente attuali in questi giorni di quarantena.”
In Streaming
In Streaming


Io Resto a Studio - Bruno Ceccobelli New Mandala - Iridi e Pupille
Quando si è pronti il messaggio arriva. Non si deve insegnare a chi non vuol udire
Io sarò sempre felice Tutto andrà bene / io cammino con la bellezza / davanti a me, / io cammino con la bellezza / dietro di me, / io cammino con la bellezza / sotto di me, / io cammino con la bellezza / sopra di me,
io cammino con la bellezza / dentro di me.
In Streaming
In Streaming


Io Resto a Studio - Meletios Meletiou Ridimensionare - La ricerca di Meletios Meletiou prende vita dalle relazioni con l'altro e dalle situazioni che ci circondano, una pratica artistica essenziale che limita in pochi tratti gli stimoli raccolti dal mondo esterno. Usando materiali semplici, l'artista invita a riflettere sulla condizione della società e sul ruolo degli individui come parte di essa, coinvolgendone la sfera delle emozioni e degli affetti. “In questi disegni il foglio è inteso come uno spazio vitale metaforico che tende a ridursi a mano a mano che i segni vengono tracciati con la penna e si incrociano sul foglio evitando la sovrapposizione delle linee. Ora più che mai, questi segni riflettono la singolare condizione che stiamo vivendo in questi giorni, costretti a Ridimensionare i nostri spazi.”
In Streaming
In Streaming


Io Resto a Studio - Emiliano Maggi BITES - Emiliano Maggi unisce performance, musica, costumi e ceramica in un percorso libero che oscilla dal rito all’horror. L'artista attraversa dimensioni oniriche, fiabesche e fantasiose, grazie alla sua maestria nel trattare materiali diversi come il tessuto, il bronzo e la ceramica.
"Sculture in ceramica in fase di essiccazione, bronzi e dipinti. Rinascita e reincarnazione, lo spirito nello studio."
In Streaming
In Streaming


Collezione di Classe - Fondazione Mondo Digitale Ecco il primo contributo da parte di uno dei nostri partner Fondazione Mondo Digitale per le studentesse e gli studenti del progetto #CollezionediClasse, ma non solo! Ogni settimana un contenuto diverso.
In Streaming
In Streaming


Collezione di Classe - Guide Invisibili Il secondo contributo per #CollezionediClasse è degli artisti di Guide Invisibili con il loro bellissimo progetto sonoro realizzato con le studentesse dell’Istituto Piaget Diaz nel loro quartiere Don Bosco.
In Streaming
In Streaming


Appuntamento con la grande fotografia Appuntamento con la grande fotografia Gordon Parks a cura di Stefano Mirabella Venerdì 17 aprile alle 18 sempre sul Canale YouTube Officine Fotografiche Streaming Stefano Mirabella ci porterà a guardare da vicino un altro grande maestro della fotografia: Gordon Parks.
Ci vediamo on line!
In Streaming
In Streaming


Corsi in Streaming Avete visto i corsi in streaming che iniziano dalla prossima settimana?
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
01/01/21

31/07/22
Roma Città Aperta Roma citta? aperta will take place from January 2021 to December 2021. roma citta? aperta wants to bring the public closer to the arts, also involving local associations and actively including Roman municipalities, encouraging exchanges and debates required for the transformation of the city. Usually private places, the studios of the artists open up to be spaces for sharing and participating where the public can discover how artistic research is born and takes shape.
In Streaming
In Streaming


THE SOLITUDE PLAYLIST #05 CURA. releases THE SOLITUDE PLAYLIST #03, the third chapter for these lockdown days, a new tape realized by UF1980.
RADIO WAVES PROTOCOL FOR DISTRESS OR URGENCY
YOU ARE NOT ALONE
In Streaming
In Streaming


Galleria Anna Marra vi Racconta Fabrizio Corneli GALLERIA ANNA MARRA vi racconta i suoi artisti in attesa della riapertura.
Un viaggio fatto di immagini e parole, alla scoperta del loro lavoro e delle riflessioni alla base di esso.
In Streaming
In Streaming


URS FISCHER: LEO - Virtual Tour Looking for something to watch? Visit "Gagosian Quarterly" to see journalist and curator Judith Benhamou-Huet lead a tour of the exhibition "Urs Fischer: Leo," which was on view at Gagosian, Paris, last year.
In Streaming
In Streaming


Micro ci mette il cuore Da più di un mese stiamo lavorando in modalità smart working con la campagna facebook un artista al giorno. Ci abbiamo messo il cuore da subito, un cuore che batte forte per l'Italia e per gli artisti italiani. Ringraziamo i tanti artisti che in questi lunghi giorni stanno condividendo con noi.
In Streaming
In Streaming


Apart The Gallery "Apparentemente un banale spostamento semantico, un gioco di parole, ma si sa che nulla è più maledettamente serio di un gioco. #ApartTheGallery è una risposta, semplice ma profonda, alla condizione distopica a cui il virus ci costringe e che l'arte e gli artisti possono rovesciare in nuovi orizzonti utopici, mai come in questo momento forse possibili. E lo si può fare da casa, senza pretese filosofiche ma sospinti dalla voglia di stare insieme, di condividere idee, pensieri, immagini, contenuti. Non potendo svolgere il suo ruolo, The Gallery Apart si tramuta (momentaneamente?) in #ApartTheGallery per continuare a vivere come galleria, al di là dei luoghi fisici, nella e con la comunità di amici e appassionati, anche futuri, attualmente costretti ad una singolare diaspora domestica. Con i mezzi di comunicazione che ci sono consentiti tenteremo di raggiungervi con il contributo dei nostri artisti, e non solo, così da fornire momenti di riflessione, di svago, di approfondimento, di business e di appagamento della comune passione per l'arte."
In Streaming
In Streaming


Ciao 2010/11 - Mariana Ferratto ‘Spero che il video possa rappresentare un augurio di speranza, di poterci riabbracciare presto, di provare ancora la gioia dell’incontro e la tristezza dell’addio, di vivere nuovamente l'emozione che si prova entrando in relazione con l'altro, in questi tempi in cui i rapporti tra persone sono ad almeno un metro di distanza.’ (Mariana Ferratto)
In Streaming
In Streaming


Luana Perilli - Streben Video Luana Perilli ci offre una visione dal basso di un bunker nazista trasformato in una parete di arrampicata libera; un’evocazione di sforzo fisico e mentale collettivo capace di far fiorire appigli colorati che, nell’attuale contingenza storica, invitano a salire verso il cielo, a simboleggiare un futuro che sarà diverso ma che è possibile costruire insieme. Il bunker compare anche nel video “Leo Streben” accanto ad immagini di una colonia di formiche Atta che taglia le rose cresciute in un altro bunker berlinese
In Streaming
In Streaming


Florian Neufeldt, Of Fingers and Buttons (2009) Florian Neufeldt, Of Fingers and Buttons (2009) Lo spazio chiuso è la dimensione che caratterizza ora la nostra esistenza. Nella sua ricerca sull’interazione con lo spazio da parte di persone e oggetti, Florian Neufeldt ci mostra come anche un luogo determinato può presentarsi privo di punti di riferimento, producendo senso di vuoto e insieme di infinito. Sfidare le leggi basilari della fisica a partire da quella di gravità ci rende consapevoli di come stiamo tutti vivendo in una bolla tanto irreale quanto gravida di conseguenze.
In Streaming
In Streaming


Joshua Miller Introducing ‘Studio View’, our new online initiative. For the weeks to come we will share our artist’s studio life, inviting you to experience a bit of their routine. Starting the project, a visit through Joshua Miller’s studio in Downtown Los Angeles, where he is continuously working on new projects and creatively appreciating the lockdown.
In Streaming
In Streaming


Corrispondenza - Contro la Violenza sulle donne Arte Borgo Gallery ospita il progetto Corrispondenza, nato dall’idea artistica di Simona Sarti e promosso dal Municipio Roma I Centro in occasione del 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, raggiunge un grande obiettivo. Le centinaia di cartoline arrivate al Municipio sul tema della Valenza delle donne, in opposizione alla violenza che troppo spesso subiscono, sono diventate un Catalogo: un catalogo pieno di immagini, pensieri, riflessioni di donne uomini grandi e piccini, detenuti di Rebibbia e scolari.
Altro
Altro


PCM Diaries PCM Diaries propone una rilettura delle esposizioni di cui ci siamo occupati come ufficio stampa, per verificarne la loro attualità, coinvolgendo attivamente le persone che quotidianamente arricchiscono con la loro presenza e con il loro lavoro le nostre giornate. Con il progetto #PCMDiaries sul nostro canale Instagram TV proponiamo una raccolta di video-racconti, a comporre un diario virtuale di testimonianze, ricordi e riletture - con gli occhi di oggi - su progetti espositivi già conclusi.
Altro
Altro


IoRestoACasa Musei, gallerie d’arte, fondazioni e fiere rispondono all’appello lanciato dal MiBACT e aderiscono alla campagna social #iorestoacasa promuovendo iniziative virtuali con l’obiettivo di stringere un dialogo più forte col pubblico e combattere insieme l’avanzamento del Covid-19.
In Streaming
In Streaming


Cine-Stabilimento Ostiense Cine-Stabilimento Ostiense è una rassegna video organizzata da Zaelia Bishop e Emanuele Napolitano. All’interno della manifestazione saranno proiettati cortometraggi e altri interventi visivi. Le proiezioni avverrano sulle mura dei palazzi della zona Ostiense in Roma e potranno essere seguite su diretta Fb e Instagram. Anche in questi giorni di quarantena, Il cinema rappresenta una forma di resistenza.
In Streaming
In Streaming


PRIMA NECESSITÀ / BASIC NECESSITIES Nuovo progetto collaborativo che intende riflettere sul concetto di prima necessità e di utilità, rivendicando l’esigenza di espressione personale e l’atto artistico come condizione umana imprescindibile. Alla luce del recente stravolgimento del concetto di libertà individuale, che ha modificato i modelli di gestione della socialità e del consumo, vogliamo interrogarci su cosa voglia dire prima necessità e su come questa prospettiva influenzi la ricerca degli artisti in questo momento.
In Streaming
In Streaming


PRIMA NECESSITA’//BASIC NECESSITIES #1 Alice Schivardi PRIMA NECESSITA’//BASIC NECESSITIES #1
Alice Schivardi, GENERAZIONE ANDRÀ TUTTO BENE, aprile 2020, Roma, Mandrione, video colori, durata 55’. “Ho sentito l’assordante rumore del silenzio, mi sono nascosta dietro queste mura antiche per scorgere un raggio di luce” La ricerca di Alice Schivardi si concentra sul collezionare storie, come approccio volto a catturare e capire le ragioni dei macro-fenomeni sociali. L’artista sperimenta linguaggi diversi che vanno dalla performance al video, dalla scultura agli atti urbani, da installazioni sonore al ricamo su carta permettendole di interiorizzare le esperienze e le analisi a cui si dedica
In Streaming
In Streaming


PRIMA NECESSITA’//BASIC NECESSITIES #2 Gisella Chaudry, "Capogiro" PRIMA NECESSITA’//BASIC NECESSITIES #2
Gisella Chaudry, "Capogiro", performance, aprile 2020, Torino, quartiere di Barriera di Milano, dettagli opera: plastica, ferro e legno, video, durata 48’’
Capogiro nasce dalla combinazione di materiali e oggetti domestici con l’intento di descrivere quel senso di vertigine che si crea quando il ritmo del tempo ordinario viene modificato per diventare una “regata” senza punti di riferimento.
In Streaming
In Streaming


PRIMA NECESSITA’//BASIC NECESSITIES #5 Marco Emmanuele, “Drawing machine #7” PRIMA NECESSITA’//BASIC NECESSITIES # 5
Marco Emmanuele, “Drawing machine #7” , performance, aprile 2020, Roma, quartiere Montesacro, dettagli opera: disegni realizzati con drawing machine #7, carboncini e matita su carta 29,7x21 cm ciascuno, video colori,Video 00’58’’. La performance riproduce in forma esperienziale un legame reale, quello tra artista, pubblico e strumento meccanico consentendo paradossalmente, attraverso una limitazione fisica, la costruzione di una relazione mentale, condivisa ed aperta, in un rispetto sinergico.
In Streaming
In Streaming


PRIMA NECESSITÀ / BASIC NECESSITIES Nuovo progetto collaborativo che intende riflettere sul concetto di prima necessità e di utilità, rivendicando l’esigenza di espressione personale e l’atto artistico come condizione umana imprescindibile. Alla luce del recente stravolgimento del concetto di libertà individuale, che ha modificato i modelli di gestione della socialità e del consumo, vogliamo interrogarci su cosa voglia dire prima necessità e su come questa prospettiva influenzi la ricerca degli artisti in questo momento.
In Streaming
In Streaming


Artist Diary ARTIST DIARY – progetto online della Galleria Valentina Bonomo.
É nato dall’esigenza di raccogliere le testimonianze degli artisti che, nonostante il momento di reclusione dovuto alla quarantena, continuano ad esprimersi in modi diversi anche non conformi alle loro consuetudini espressive. Dopo la nostra iniziale richiesta di partecipazione molti artisti, della galleria (e non solo), stanno rispondendo con particolare entusiasmo a questa idea inviando delle vere e proprie opere virtuali.
Altro
Altro


Forum Arte Contemporanea Forum online plenario: 30 maggio 2020
Alla vigilia dell’inizio della nuova fase di emergenza sanitaria il Forum dell’arte contemporanea italiana ha emesso un comunicato in cui si interrogava sul futuro dell’arte nel nostro Paese, sulla capacità operativa delle grandi istituzioni museali e teatrali, sulla sopravvivenza del circuito non profit, vitale e indispensabile per la ricerca artistica contemporanea, e soprattutto sulla posizione degli operatori dell’arte: artisti, curatori, critici, galleristi, educatori, tecnici.
In Streaming
In Streaming


Live Stream Degli Eventi Alcuni eventi che si sono svolti nei mesi precedenti presso la Biblioteca Hertziana sono stati registrati e resi fruibili al pubblico direttamente da casa. Basta un semplice click.
Istit. StranieroIn Streaming
Istit. Straniero, In Streaming


Desde Mi Ventana - Image Slam Covid-19 Desde mi ventana. Image slam COVID-19 è il nuovo progetto lanciato dalla Segreteria Culturale destinato a bambini (dai 5 agli 11 anni) e ragazzi latinoamericani (dai 12 ai 17 anni).
Arte contemp.Istit. StranieroIn Streaming
Arte contemp., Istit. Straniero, In Streaming


Riattivando Videografie Riattivando Videografie è un progetto della Rete di Centri Culturali della Cooperazione Spagnola e la Real Academia de España en Roma, il cui intento è far conoscere una selezione di lavori audiovisivi di più di settanta artisti provenienti da Spagna e Italia, nonché da diversi paesi dell’America Latina.
Arte contemp.Istit. Straniero
Arte contemp., Istit. Straniero
02/07/21

03/04/22
Toiletpaper Magazine & Martin Parr La mostra VillaToilet MartinMedici PaperParr riunisce per la prima volta il fotografo britannico Martin Parr e i due ideatori del magazine TOILETPAPER, Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari, per un itinerario ipnotico nel cuore di un repertorio visivo stracolmo di colori.
Arte modernaArte contemp.Istit. Straniero
Arte moderna, Arte contemp., Istit. Straniero
03/03/22

22/05/22
GRIBOUILLAGE SCARABOCCHIO Da Leonardo da Vinci a Cy Twombly L'Accademia di Francia a Roma – Villa Medici presenta in anteprima la mostra-evento Gribouillage / Scarabocchio. Da Leonardo da Vinci a Cy Twombly concepita dalle due curatrici Francesca Alberti (Villa Medici) e Diane Bodart (Columbia University), con la collaborazione di Philippe-Alain Michaud, in qualità di curatore associato (Centre Pompidou).
Arte contemp.Istit. Straniero
Arte contemp., Istit. Straniero
17/12/21

19/06/22
Giuseppe Penone Dopo la grande mostra personale organizzata nel 2008 da Richard Peduzzi, Giuseppe Penone torna oggi a Villa Medici con un progetto ideato appositamente per le stanze storiche del cardinale Ferdinando de’ Medici.
FotograficaIn Streaming
Fotografica, In Streaming


Giuseppe Casetti Splendori e Miserie dell’arredamento 297 fotografie dello schermo scattate da Giuseppe Casetti nel corso dei collegamenti da casa di esperti, giornalisti, virologi, direttori d’orchestra, regine… che hanno popolato la televisione durante il #lockdown per il #covid19
Arte contemporanea
Arte contemporanea


“D’après Gigi” Lucamaleonte "D’après Gigi" è il titolo dell’opera che Lucamaleonte ha realizzato per omaggiare il grande #GigiProietti sulla facciata di una palazzina dell’ATER, nel cuore del Tufello a Roma, abitazione in cui l'attore ha trascorso la sua infanzia.
Arte contemp.In Streaming
Arte contemp., In Streaming


Pietro Mengarini Mengarini fu uno dei protagonisti della corrente Divisionasta e delle Secessione Romana.
Arte contemp.In Streaming
Arte contemp., In Streaming


Online
Traccia d'Artista Traccia d’artista è un progetto ideato e realizzato da due storiche dell’arte Fabiola Ceglie e Marta Montoni con l’intento di supportare gli artisti. Il concept nasce nel 2020, durante l’emergenza pandemica, quando gli enti incaricati ad ospitare arte e artisti non avevano la possibilità di poter garantire uno spazio fisico in cui esporre. Le curatrici hanno pensato così a uno spazio virtuale per l’arte, fruibile attraverso la creazione di podcast registrati in occasione di studio visit e diffusi su piattaforme di streaming audio.
Arte contemp.In Streaming
Arte contemp., In Streaming


Virtual Exhibition Esposizione In streaming delle opere degli artisti che hanno trascorso una residenza presso gli spazi dell'Accademia di Danimarca.
Arte contemp.In Streaming
Arte contemp., In Streaming


Patrick Alò, Mitologia Meccanica Mostra antologica dello scultore contemporaneo Patrick Alò: MITOLOGIA MECCANICA, nelle cui opere i rifiuti della modernità tecnologica, i rottami di metallo, rinascono a nuova vita come opere di scultura neoclassica, tratte o ispirate dall’antico.
Arte contemp.In Streaming
Arte contemp., In Streaming


‘900 Classico La scelta di occupare la Roma papale per farne la Capitale tanto simbolica che amministrativa della Nuova Italia, non ci è costato soltanto due onerosi traslochi – da Torino a Firenze, e da Firenze a Roma – ma ha fatto sì che ne venisse in gran parte influenzata la storia figurativa, architettonica e urbanistica tanto di Roma che del resto del paese.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
01/05/21

30/09/21
La Collezione La Fondazione Mario e Maria Pia Serpone, un parco d’arte contemporanea nel cuore della Sabina, a soli 40km da Roma. Le opere della collezione sono orientate in corrispondenza con le stelle madri della costellazione del Toro dando forma ad un’architettura invisibile che accompagna i visitatori a scoprire installazioni all’aperto di artisti come Mimmo Paladino, Jannis Kounellis, Bruno Munari e Luca Maria Patella, per citarne alcuni.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
10/05/21

08/10/22
[E]MOTION. Op Art, Arte Cinetica e Light Art nella Collezione Würth Finalmente l’Art Forum Würth Capena riapre le sue porte al pubblico e presenta una nuova mostra dal titolo “[E]MOTION. Op Art, Arte Cinetica e Light Art nella Collezione Würth”. Un progetto espositivo coinvolgente che, attraverso oltre 30 opere di 24 artisti, approfondisce uno dei filoni alternativi più interessanti della produzione artistica del XX secolo.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
01/05/21

31/12/22
POST EX Roma. Artist Run Space in Rome Centocelle. POST EX, un'ambiziosa avventura in un grande spazio con un gruppo speciale di artisti, nasce il 20 luglio 2020.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
18/01/22

03/04/22
BLU - Danilo Bucchi Sarà l’universo liquido di Danilo Bucchi, dal 18 gennaio al 3 aprile 2022, a inaugurare con l’anteprima assoluta di Blu - con la curatela di Gianluca Marziani - il nuovo anno di Visionarea Artspace, progetto che, per il sesto anno consecutivo, vede il prezioso sostegno della Fondazione Cultura e Arte, ente strumentale della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, presieduta dal Prof. Avv. Emmanuele F. M. Emanuele.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
24/09/21

30/09/22
Latifa Echakhch L’Istituto Svizzero presenta Story Line (2021), un’installazione site-specific dell’artista Latifa Echakhch che troverà spazio nel giardino di Villa Maraini. L’opera è stata inaugurata nel corso di September Calling, la serata di presentazione dei Fellow 2021/2022. L’installazione Story Line di Latifa Echakhch evoca ricordi, e forse anche una sorta di nostalgia.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
15/05/21

31/07/22
Mai-Thu Perret L’Istituto Svizzero presenta una nuova opera semi-permanente all’ingresso di Villa Maraini. L’opera consiste in un’installazione neon dell’artista svizzera Mai-Thu Perret (n. 1976, Ginevra). Il lavoro illumina l’edificio ed è visibile ai passanti di via Ludovisi. Untitled (2021) consiste in nove mani realizzate con tubi di neon giallo e allestite in modo tale da sembrare scalino il muro di mattoni all’ingresso di Villa Maraini, o forse ne fuggano. L’aforisma di Franz Kafka “una gabbia andò in cerca di un uccello”, risalente al 1917, è importante per Mai-Thu Perret nello sviluppo dei lavori a neon.
DocumentariaIstit. Straniero
Documentaria, Istit. Straniero
26/10/21

18/05/22
L'Inarchiviabile - Radici coloniali, strade decoloniali Le tracce e le eredità del colonialismo continuano a infestare la nostra quotidianità come dei fantasmi assenti-presenti, non solo nei musei, nelle architetture o nell’odonomastica, ma dentro la nostra quotidianità, nelle nostre case, nel nostro modo di parlare, nei nostri affetti più profondi. L’aspetto più potente di questo processo è la sua apparente trasparenza, la sua quasi invisibilità, legata alla percezione di una abitudinarietà che fa da sfondo al nostro vivere quotidiano.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
13/10/21

31/12/22
be**pART - la mostra collettiva d’arte più grande di sempre! La campagna coinvolge trans-nazionalmente tutti gli artisti che stanno affrontando l’emergenza di una forte emarginazione sociale e di una dura crisi economica causate dalla pandemia Covid-19. L’arte e la cultura non sono semplici beni di consumo, esse rappresentano il nostro stile di vita. Diventare un Produttore Indipendente be**pART significa aderire a questa missione: insieme tutti Noi vogliamo dimostrare al mondo che l’arte e la cultura non si possono fermare mai! Organizziamo una mostra in un periodo in cui le mostre sono interdette; anzi, faremo proprio la mostra collettiva d’arte più grande di sempre!
FotograficaIstit. Straniero
Fotografica, Istit. Straniero
24/02/22

23/03/22
L’occhio su Liszt. Immagini dal Festival Liszt di Albano Immagini dal Festival Liszt di Albano, a cura di Maurizio D'Alessandro. L'esposizione propone in chiave documentaria e creativa scatti fotografici significativi del festival lisztiano ormai considerato il più prestigioso e longevo in Italia.
FotograficaIstit. Straniero
Fotografica, Istit. Straniero
04/03/22

14/04/22
ARTISTI DELL'OBIETTIVO Scatti di fotografi e cineasti ungheresi Ritratti di artisti e fotografie di cineasti della prospettiva del tempo. La mostra del M?csarnok di Budapest all’Accademia d’Ungheria in Roma. L’invenzione della fotografia risale a più di 180 anni fa. Il cinematografo invece fu brevettato dai fratelli Lumière nel 1895. Qualsiasi camera adoperiamo per catturare un’immagine o girare, il processo creativo non inizia in quel momento ma ben prima.
DocumentariaIstit. Straniero
Documentaria, Istit. Straniero
23/02/22

08/04/22
Le korai di Medma tra di noi La classe più nota dei reperti archeologici rinvenuti nel territorio dell’antica Medma, l’odierna Rosarno (Calabria), è senz’altro quella delle statuette di terracotta, presentate al mondo scientifico in termini professionali per la prima volta da Paolo Orsi, nel 1914, ma già in circolazione sul mercato antiquario europeo e oltremare dalla fine dell’Ottocento.
Fotografica
Fotografica
22/11/21

08/03/22
S - Composizioni Lo spazio Gaggenau DesignElementi, la mostra personale di Francesca Piovesan, artista sotto i riflettori della scena internazionale dell’arte contemporanea per la sua capacità di fondere la fotografia off-camera con la body art e la scultura, e selezionata per rappresentare l’Italia alla Bornholm’s Biennials for contemporary glass and ceramics, biennale del vetro in corso in Danimarca. Con “S-Composizioni”, a cura di Sabino Maria Frassà, l’artista mette in mostra la propria evoluzione artistica, dalle iconiche sculture in vetro all’inedito ciclo di opere su carta “Aniconico”: un percorso che sposa pienamente lo spirito di Roma, abbracciandone l’idea di sospensione temporale tra archeologia, sedimentazione e stratificazione.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
31/01/22

11/03/22
Secondo movimento — È freddo. Tutti si coprono - Roberto Fassone - Graziosi Abissi Fondazione smART – polo per l’arte presenta, lunedì 31 gennaio dalle ore 15.00, È freddo, tutti si coprono, il secondo movimento dell’articolato progetto espositivo Graziosi abissi di Roberto Fassone a cura di Saverio Verini. Graziosi abissi è una mostra in in continua trasformazione, articolata in cinque movimenti.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
30/11/21

05/03/22
Perpetuate-dislocate-perpetuate La mostra Perpetuate – dislocate – perpetuate dell’artista Alejandro Campins (Manzanillo, Cuba, 1981) presenta un gruppo di dipinti a olio su tela, disegni e tempere all’uovo su legno, tutte opere rappresentative di due serie recenti: Badlands e Tibet. Le opere veicolano un approccio personale a uno dei temi più antichi dell’arte: il trascendente.
Fotografica
Fotografica
17/02/22

16/03/22
It's Magic. A Beyond Experience I lavori presentati nella mostra “It's. Magic. A Beyond Experience” offrono una visione ed interpretazione di ciò che definiamo “Magico”. Magico è tutto ciò che è capace di trasformare gli aspetti e le dimensioni del mondo reale secondo modi fantastici, nell'ambito di una atmosfera suggestiva ed estatica.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
17/02/22

13/03/22
CATERINA MORIGI - SECTILIA Sectilia è la serie di lavori prodotta dall’artista Caterina Morigi (Ravenna,1991) ispirata dalle texture lapidee e dall’immaginario archeologico romano. Le opere in mostra prendono origine dall'antica tecnica artistica, utilizzata in epoca romana, per la realizzazione di pavimentazioni e decorazioni murarie a intarsio
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
04/03/22

16/04/22
Caroline Mesquita Portraits We are thrilled to announce the solo exhibitions “Portraits” by Caroline Mesquita and “Chimera” by Ethan Cook, opening on March 4. For “Portraits”, Caroline Mesquita’s second solo exhibition at T293, the artist presents a series of new eight sculptures on brass, depicting large scale mask-like portraits. Mesquita chooses to display human figures side by side with animalistic ones, as a desire to speak about the cohabitation, without hierarchy, between us and animals.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
04/03/22

18/04/22
Ethan Cook Chimera T293 is pleased to present Chimera, Ethan Cook’s third solo exhibition at the gallery, in which the New-York based artist shows a new series of large-scale hand-woven pieces.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
27/01/22

26/03/22
SARA BASTA: LA PRIMA MADRE La mostra, che si estende lungo gli spazi del silos e il sotterraneo del mulino, entrambi ricavati dal recupero dell’antico Pastificio Cerere, resterà aperta al pubblico da venerdì 28 gennaio a sabato 26 marzo 2022. Sara Basta lavora sulle relazioni, indagando le tematiche dell’educazione e della co-creazione, del linguaggio e della memoria, in un passaggio continuo tra personale e collettivo. Attraverso la condivisione di esperienze legate a un “fare” comune, mette in discussione gerarchie e ruoli.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
29/01/22

26/03/22
THE EXPANDED BODY Poco si è scritto e dibattuto sulla perdita di centro del corpo a partire dagli anni Duemila. Che il corpo fosse centrale lo avevano ben inteso - ad esempio - i performer e i body artist che negli anni Settanta fecero della presenzialità un esercizio virtuoso, in grado di spingere il corpo stesso a varcare i propri limiti - arrivando all’impersistenza, a quello che è definibile come “il vuoto”.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
27/01/22

12/03/22
Peter Flaccus - THE FLAT EARTH Dopo la partecipazione al progetto “Miscellanea. L’esercizio dell’Arte” (maggio 2019), Peter Flaccus torna ad esporre negli spazi della galleria Maja Arte Contemporanea con una selezione di opere eseguite con l’antica tecnica dell’encausto.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
28/01/22

12/03/22
POSTCARD FROM NEW YORK - PART III Postcard from New York - Part III, a group show curated by Serena Trizzino, is the last edition of a series started in 2016 that relates a selection of the curator’s findings in New York City. This iteration focuses on artists who explore the liminal space between abstraction and representation
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
25/01/22

12/03/22
THE DREAMERS: AN ECHOING I FILM PROGRAM & CAN ALTAY, THE DREAMERS LIBRARY STATION The original lineup of the Film Program, conceived for The Dreamers/ 58th October Salon / Belgrade Biennale 2021 hosted in the historical Movie Theater of the Cultural Centre of Belgrade, and slightly re-edited for this occasion, comprise a selection of both historical works and new productions—most of them presented in Italy for the first time—pertaining to the personal sphere of the self-portrait and to the collective sphere of the historical tale, offering a meta-narration of moving images on the brink of a world in constant change, with its initiation rituals, illusions and disillusions, memory forgotten over time, and the urge of renewal.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
29/01/22

20/03/22
Dario Nanì. ALTRI FIORI PER CAMERA TUA Una pittura intensa e potente, di vivida chiarezza e profonda carnalità, nella quale risuonano echi di estati stratificate nella memoria e l’intenso struggimento degli amori mai finiti: vive nella precaria condizione di un trasloco velato di ricordi e nell’emozione trattenuta degli addii la prima mostra personale romana di Dario Nanì, artista siciliano di stanza a Bologna, intitolata Altri fiori per camera tua e curata da Francesco Paolo Del Re e Sabino de Nichilo.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
05/02/22

05/03/22
MARINA BINDELLA VORTEX TEMPORIS HyunnArt Studio presenta una personale di Marina Bindella, artista, incisore e docente all’Accademia di Belle Arti di Roma, a cura di Paola Bonani.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
05/02/22

16/04/22
A Lâmina e a Língua - Élle de Bernardini Attraverso numerose allusioni alle complessità del linguaggio (in ambito socio-politico, psicologico, fisico, giuridico e culturale), la mostra affronta sia la vita e l'opera di de Bernardini, sia la condizione delle persone trans in generale, che in Brasile hanno un’aspettativa di vita al di sotto dei 35 anni.
Arte contemp.Istit. Straniero
Arte contemp., Istit. Straniero
07/02/22

11/03/22
Inquietudine.Disegni di Ryszard Apte 1941 – 1942 Lunedì 7 febbraio 2022 alle ore 18.00, presso la sede dell’Istituto Polacco di Roma, in via Vittoria Colonna 1, sarà inaugurata la mostra INQUIETUDINE. Disegni di Ryszard Apte 1941 – 1942, ideata e preparata dal Museo Ebraico Galicja di Cracovia in collaborazione con l’Istituto Polacco di Roma. Durante l’inaugurazione avrà luogo l’incontro con il direttore del Museo Ebraico Galicja, Jakub Nowakowski e la storica dell’arte e curatrice della Biennale Arte in Memoria, Adachiara Zevi (incontro in italiano).
Arte contemporanea
Arte contemporanea
05/02/22

05/03/22
ORT: Opératrice de Réseaux Temporaires - TILT La mostra nasce dalla volontà di scambio ed interazione portata avanti dalle due realtà, TILT (Renens, CH) e Spazio In Situ (Roma, IT). Uno scambio iniziato ormai due anni fa, che ha preso forma in primo luogo da TILT, dove a giugno si è svolto il progetto "Made In Italy" proposto da Spazio In Situ. Eccoci arrivati alla seconda tappa di questo dialogo, per la quale l'OFF-space romano accoglie lo spazio svizzero, per una mostra, che da un lato riprende il concetto di scambio interculturale e dall'altro, rimette al centro la costituzione di queste due iniziative, ossia spazi nei quali la curatela è tenuta da artisti.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
05/02/22

05/03/22
Antonio Pronostico Sabato 5 febbraio 2022 alle ore 18.00 Rosso20sette arte contemporanea presenta la mostra personale Seduta di coppia di Antonio Pronostico, vincitore del Premio Artribune come Migliore Illustratore 2021, accompagnata da un testo critico di Fabiagio Salerno, la mostra durerà fino al 5 Marzo 2022
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
10/02/22

29/04/22
IRIS NESHER MATERIA / MATTER Nomas Foundation è lieta di presentare MATERIA, prima mostra personale in Italia dell'artista Iris Nesher, a cura di Raffaella Frascarelli. Materia di Iris Nesher scava nell'universo del materno e della sua relazione con un femminile creativo e metamorfico che dialoga con il proprio tempo.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
10/02/22

10/03/22
Andrea Barzaghi - Assolo #2 Francesca Antonini Arte Contemporanea è lieta di presentare il secondo appuntamento del ciclo Assolo, che vede protagonista Andrea Barzaghi (Monza, 1988), in collaborazione con Lunetta11, Mombarcaro (CN). Con Assolo, la galleria propone ogni sei mesi un progetto dedicato a un artista ospite al quale è assegnata la sala centrale, dove può intervenire liberamente con un’accurata selezione di opere inedite. A giugno 2021 è stato presentato il lavoro della pittrice cinese Shafei Xia (ShaoXing, 1989), in collaborazione con Lunetta11, Mombarcaro (CN) e P420, Bologna
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
12/02/22

12/03/22
MARGHERITA MOSCARDINI If Inhabiting Means Remaining Foreigners Sabato 12 Febbraio dalle ore 12 Ex Elettrofonica è lieta di annunciare l’inaugurazione della mostra If Inhabiting Means Remaining Foreigners, nuovo progetto espositivo di Margherita Moscardini. L’esposizione prevede una serie di lavori che aiutano il fruitore a riflettere sul concetto ebraico antico di gherìm, che vuol dire straniero residente. Il sostantivo di questa parola gher, straniero, è facilmente collegabile al verbo ghur abitare
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
13/02/22

08/03/22
KAIROS mostra personale di SOFIA PODESTA' ­ Von Buren Contemporary è lieta di presentare Kairos, la mostra personale della giovane fotografa italiana Sofia Podestà, accompagnata da un testo di presentazione della giornalista televisiva Mia Ceran. Il lavoro di Podestà (Roma, 1991), indaga principalmente la relazione dell'uomo con il paesaggio e spesso si concentra su scenari grandiosi, dove la natura regna in tutta la sua maestosità
Arte contemporanea
Arte contemporanea
06/02/22

15/03/22
A Place of One's Own Andrea Festa Fine Art è lieto di presentare la mostra “A Place of One’s Own” che si terrà dal 06 febbraio fino al 15 marzo 2022 negli spazi della galleria. Il testo critico è a cura di Davide Silvioli. ‘A Place of One’s Own’ presenta il lavoro di diciassette artisti: Michael Assiff, Anne Buckwalter, Greg Carideo, Michael Cline, Tom Harker, Ryan Nord Kitchen, Kwabena Lartey, Yoora Lee, Mevlana Lipp, Jj Manford, Galina Munroe, Dominic Musa, Boluwatife Oyediran, Foster Sakyiamah, Koichi Sato, Lumin Wakoa e Kiki Xuebing Wang
FotograficaGalleria
Fotografica, Galleria
12/02/22

09/04/22
Letizia Battaglia - Vintage Prints Attraverso quaranta stampe di piccolo formato selezionate da Letizia Battaglia dal proprio archivio, insieme ad Alberto Damian e a Matteo Sollima, curatori della mostra, l’esposizione presenta alcuni tra gli scatti più noti della fotografa siciliana, affiancati – in alcuni casi – da un secondo sguardo della stessa situazione, spesso stampato in camera oscura in unico esemplare.
FotograficaGalleria
Fotografica, Galleria
10/02/22

12/03/22
CON-FONDERSI La mostra "CON-FONDERSI", che presenterà al pubblico romano una selezione di ventisette fotografie dell’artista Lorenzo Capellini contenute nel libro “Il nudo nel nudo” (Minerva Edizioni, 2005). Tali fotografie sono state realizzate dall’artista nel 2004 durante “Il Nudo fra Ideale e Realtà”, mostra tenutasi alla Galleria d’Arte Moderna di Bologna e curata dal Direttore Peter Weiermair, recentemente scomparso, dal quale Lorenzo Capellini era stato invitato ad esporre 100 opere come unico esponente della sezione Fotografia.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
17/02/22

17/03/22
YOSUKE UENO Yosuke, nasce in Giappone nel 1977. Espone per la prima volta a Tokyo, nel 1994, a soli 16 anni. Dal 2006 in poi, le sue opere saranno esposte a New York, Los Angeles e Seattle e presso il Museo Shimoni-Seki e il Museum of Contemporary Art di Tokyo.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
18/02/22

31/03/22
GENNIFER DERI DECRYPT FOR-MAT La galleria 28 Piazza di Pietra è lieta di presentare DECRYPT FOR-MAT, una personale di Gennifer Deri. Dopo la vittoria di Malamegi Lab16 nel 2020 la giovane artista toscana torna a Roma con un nuovo ed ambizioso progetto frutto della sua incessante ricerca e sperimentazione nell’ambito delle tecnologie digitali. In DECRYPT FOR-MAT l’artista da vita a concetti e riflessioni scaturite da due letture di neuroscienze: Percezioni di realtà di Albert Hofmann e Percezioni.
FotograficaGalleria
Fotografica, Galleria
19/02/22

30/04/22
Una pietra sopra Giulia Marchi Una pietra sopra è per Giulia Marchi una riflessione sulla sua ricerca e sul suo percorso che ne ha caratterizzato le pratiche. Si struttura come un archivio personale del suo lavoro la cui scala di misura viene invertita e messa in discussione, fino a diventare monumentale.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
18/02/22

30/03/22
Alessandro Antonucci - Peau La Galleria Gallerati, che da diversi anni crea un dialogo tra gli artisti che presenta, si avvicina oggi all’arte dal punto di vista del confronto, orientando il suo lavoro verso una lettura tematica e sottolineando il modo in cui le opere si interfacciano con importanti temi di attualità. Ripensare il rapporto con la natura è una rara opportunità per immergersi nel mondo dell'arte, e la parola francese Peau - pelle - è la chiave per entrare in contatto con un elemento essenziale e basilare per la lettura dell’opera di Alessandro Antonucci.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
23/02/22

01/03/22
La Commedia Dell'Arte Negli antichi trattati di iconografia, la personificazione della pittura porta spesso una maschera appesa al collo, perché essa imita la natura così come l’attore mascherato il personaggio che egli interpreta.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
12/02/22

12/03/22
L'imprevedibile disarmonia dell'Arte GILLO DORFLES Opere dal 1940 al 2011 La mostra ripercorre la lunga attività pittorica e, soprattutto disegnativa, di Gillo Dorfles, fra i personaggi più significativi del novecento italiano. La sua produzione può essere suddivisa in tre lunghe fasi: dalla metà degli anni Venti al 1947, dal 1948 al 1958 (anni del gruppo MAC- Movimento Arte Concreta) e dalla metà degli anni Ottanta ad oggi, intervallate da lunghe pause di silenzio creativo ed espositivo e caratterizzate soltanto da qualche sporadica avventura grafica del tutto privata.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
22/02/22

22/04/22
Giorgio Griffa This exhibition in Rome focuses on three distinct bodies of work which span Griffa's 60-year career, from his minimal canvases of the early 1970s through to recent paintings inspired by modernist poetry and music. Griffa's forthcoming retrospective at the Centre Pompidou in Paris opens in early March and runs until the end of June.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
15/02/22

25/03/22
JAY MIRIAM - These eyes have walls Dove vai quando sei sola/o? Cosa fai quando sei in grado di essere te stessa/o? La Galleria Richter è lieta di presentare martedì 15 febbraio la prima mostra personale di Jay Miriam in Italia. Dopo la bi-personale del 2020 con Katerina Janeckova e la mostra collettiva “Between my flesh and world's fingers” da poco conclusa, l’artista americana torna a Roma, ad abitare gli spazi della galleria Richter con These eyes have walls accompagnata dal testo critico di Giuseppe Armogida.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
23/02/22

23/03/22
CULTURAL DIFFERENCES Rossocinabro è lieta di presentare la mostra collettiva "Differenze culturali". La mostra aprirà il 23 febbraio e si prolungherà fino al 23 marzo 2022. La scelta del titolo per questa mostra è curiosamente interessante.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
25/02/22

12/03/22
La Struttura Lieve Della Memoria - Sigfrido Oliva Il Maestro Sigfrido Oliva compie ottant’anni e la Galleria Edarcom Europa è lieta di ospitare per l’occasione la mostra “La struttura lieve della memoria”, la cui inaugurazione si terrà venerdì 25 febbraio presso gli spazi espositivi in via Macedonia 12 a Roma. Sigfrido Oliva si trasferisce a Roma nel 1961, dove ancora oggi vive e lavora. Il centro storico della città, con le sue numerose cupole e i suoi impareggiabili scorci, è da sempre fonte illimitata di ispirazione.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
24/02/22

03/03/22
MARCELLO GROTTESI: VITA E ARTE SUL FILO DELLA MEMORIA La mostra, che mette l’accento sulla linea poetica di Grottesi, è stata fortemente voluta dai suoi figli Pier Paolo e Clarissa per ripercorrere i momenti salienti dell’evoluzione pittorica del padre, raccogliendone anche l’insegnamento e riorganizzando l’Archivio con puntigliosa precisione presso la casa del Maestro, nel quartiere Prati a Roma.
FotograficaGalleria
Fotografica, Galleria
25/02/22

11/03/22
UMANE TRACCE - Nicola Paccagnella Fotografare è affidare la memoria all’eternità. Nicola Paccagnella ha fotografato qualcosa un attimo prima che cessasse di esistere. Tutto quello che vedete non c’è più. Da tempo la fabbrica di lavorazione del malto aveva cessato le sue operazioni e la sua originaria funzione. Abbattuto. Distrutto.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
25/02/22

21/03/22
IN PROCESS: Felix Kiessling, Sarah Ancelle Schönfeld, Philip Topolovac Il nostro futuro è diventato sempre più un disordine accumulato. Causato principalmente da una strutturale incapacità occidentale di trovare risposte affidabili, il nostro destino si è trasformato in un inevitabile buco nero. Le esperienze sensoriali ed emotive complesse e spiacevoli che ne risultano potrebbero anche essere descritte come una sorta di dolore globale.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
03/03/22

22/04/22
Tremit ante arescit Anna Fiedlerová, Václav Girsa, Eva Ko?átková, Ji?í Kovanda, Dominik Lang, Anna Ro?nová a project by Dominik Lang Chiamato ad esporre per la terza volta negli spazi di The Gallery Apart, Dominik Lang decide di vestire i panni dell’architetto di mostre ideando un progetto site specific per la galleria e chiamando a farne parte artisti di differenti generazioni che da Praga, città in cui condividono la residenza, hanno innervato e continuano a vivacizzare la scena artistica internazionale.
FotograficaSpazio Indipendente
Fotografica, Spazio Indipendente
03/03/22

06/03/22
Terra Cruda La mostra si articola in diverse sezioni collocate tra loro in spazi isolati. Nel progetto Equilibri di Francesca Neglia s’individua un’iniziale visione armonica che nasce dalla relazione tra il corpo umano e quello naturale. In Muro, Tonalità diSaturazione di Clelia Carbonari i dettagli del corpo riempiono l’intero spazio visivo, e il corpo appare schiacciato e strizzato in forme inconsuete ed irriconoscibili. Infine, nel progetto India di Francesca Neglia questi corpi sembrano ormai essersi arresi: l’artificio è stato distrutto, la sabbia, spinta dal vento, si stende come un velo sulla superficie umana e urbana. La terra muta ancora una volta per tornare al suo stato originario: Terra Cruda.
Arte contemporanea
Arte contemporanea
24/02/22

06/03/22
Dedalo DEDALO - L’ANIMA, IL COLORE, GLI ARCHETIPI “Dedalo - L’anima, il colore, gli archetipi” è il progetto di Margherita Giordano per Incinque Open Art Monti a cura di Monica Cecchini. Dal 24 Febbraio al 6 Marzo, sarà possibile prendere parte a un ciclo di laboratori e performance, in cui l’Arte di Margherita e la bellezza del colore, unite ad un approccio olistico-esoterico, aiuteranno il visitatore nella guida alla percezione del lato più nascosto della sua personalità: l’inconscio.
FotograficaIstit. Straniero
Fotografica, Istit. Straniero
25/02/22

06/05/22
KYOTO E LE QUATTRO STAGIONI - Mizuno Katsuhiko Il giardino giapponese, mirabilmente rappresentato a Kyoto, possiede uno stile peculiare rispetto all’omologo cinese – nonostante le influenze culturali e spirituali – o a quelli mediorientali e occidentali, e giunge a noi dopo aver attraversato e assimilato fasi storiche e tecniche. Il giardino giapponese segue le forme della natura.
Arte contemp.Istit. Straniero
Arte contemp., Istit. Straniero
24/02/22

04/03/22
Heike Hanada and Uwe Schröder In the exhibition rome_berlin_rome by Heike Hanada, architect and current Rome Prize fellow Villa Massimo, and Uwe Schröder, fellow German Academy Rome Casa Baldi, drawings, collages and models of Rome and Berlin in the context of the Nolli and Piranesi plans are on display.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
04/03/22

30/04/22
Ken Friedman: 92 EventsKen Friedman: 92 Events Sala 1 è lieta di presentare 92 Events dell’artista americano Ken Friedman, membro più giovane del movimento Fluxus, di cui ne entra a far parte nel 1966, su invito di George Maciunas. Il progetto Events è composto da 92 partiture, di cui esistono copie illimitate. Nella prima, Scrub Piece (Strofinamento), concepita da Friedman nel 1956, quando aveva sei anni, dava le seguenti direttive: “Recati presso un monumento pubblico. Puliscilo a fondo. Senza alcun preavviso”, mentre l’ultima è del 2019
Arte contemporanea
Arte contemporanea
02/03/22

05/03/22
Autoritratti - Francesca Nesteri Francesca Nesteri Nasce a Roma dove vive e lavora. Fin da giovanissima manifesta una sensibilità verso l'arte e la poesia. Frequenta i corsi dell'Accademia Nazionale di danza classica di Roma. Studia pianoforte e nel 1997 ottiene la licenza di Teoria, solfeggio e dettato musicale presso il Conservatorio "L. Cherubini" di Firenze. Nel 2005 si è laureata con lode in Lettere presso l'Università "La Sapienza" di Roma con una tesi su Leon Battista Alberti
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
04/03/22

21/04/22
FRAXINUS ORNUS Forma e Volume - RICCARDO MASINI Dopo la mostra LENTE la Galleria Sinopia continua la propria indagine sul legame tra natura, arte e design presentando venerdì 4 marzo Fraxinus Ornus - Forma e Volume: una selezione di sculture lignee dell'artista Riccardo Masini. Una ricerca sul legno, sulle forme e il loro significato che l'artista porta avanti in un rapporto profondo e sensibile con l'elemento naturale. La mostra, a Roma dal 4 marzo al 21 aprile, punta a mettere a dialogo la natura con l’espressivita? della scultura in legno, intesa come opera fatta di materia viva e in divenire.
FotograficaGalleria
Fotografica, Galleria
07/03/22

04/04/22
Il movimento nelle immagini Azione e performance nella fotografia del Novecento a cura di Samantha Marenzi Lunedì 7 marzo ore 19 inizia "Il movimento nelle immagini. Azione e performance nella fotografia del Novecento" a cura di Samantha Marenzi. Il primo dei tre appuntamenti di approfondimento sul movimento nella fotografia nei primi del '900, gli appuntamenti successivi a lunedì alterni:La registrazione è necessaria per accedere all'evento in presenza e/o per partecipare in streaming su zoom a questo link, valido solo per l'appuntamento del 7 marzo: https://forms.gle/Z5Uy8bKVvzu7JBeJ7
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
19/02/22

16/04/22
Cesare Tacchi - Una casa di foglie e fogli La mostra Cesare Tacchi. Una casa di foglie e fogli propone un’immersione nel mondo pittorico dell’artista romano seguendo due dimensioni del pensiero che egli mise a fuoco a partire dai primi anni Ottanta e sulle quali lavorò per molto tempo, il bosco e il giardino, misterioso e simbolico il primo, razionale e progettabile il secondo. Due metafore care alla storia dell’arte e alla filosofia, certo, ma che Tacchi elaborò in termini del tutto autonomi mentre indagava sul come voler essere artista e sul come voler intendere il linguaggio, questioni che rivestirono una specifica importanza all’interno della sua poetica.
Arte contemp.Galleria
Arte contemp., Galleria
26/02/22

16/04/22
Outside the line - Tomoe Hikita, Alexi Marshall, Nazzarena Poli Maramotti, Anna Maria Schönrock La collettiva propone una selezione di lavori recenti di quattro artiste rappresentanti di una generazione nata tra la fine degli anni Ottanta e i primi anni Novanta. Lungi dal voler essere una ricognizione sullo stato della pittura figurativa, la mostra mette insieme lavori afferenti a quattro diverse modalità di intendere il medium, accomunate da un aspetto visionario che valica i limiti del referente esterno per trasporli su un piano di volta in volta intimo e simbolico (Marshall), ibrido e a metà strada tra figurazione-astrazione (Hikita, Schönrock), espressivo, prendendo in prestito spunti dal paesaggio, oltre che dal ritratto e da materiali di archivio (Poli Maramotti).