ROMArtguide.it NOTIZIE FLASH : Eventi, Mostre al via, Mostre al termine

Solo per un giorno
Giovedì 17

17/06/2021   Prenota la Tua Visita

Casa Museo di De Chirico

ore 10:30 - Casa Museo La casa di Giorgio de Chirico è situata a Roma al n° 31 di Piazza di Spagna. L’artista vi si stabilisce nel 1948 all’età di sessant’anni dopo una vita di spostamenti con soggiorni in diverse città Europee e una permanenza significativa a New York (1936-1938). Vivrà e lavorerà gli ultimi trent’anni della sua vita nell’appartamento-studio a tre piani, oggi visitabile come Casa-museo. La casa-museo di Giorgio de Chirico accoglie i visitatori dal giovedì alla domenica.  dettagli

17/06/2021   Bal Tic Tac

Roma - Banca D'Italia

ore 11:00 - L’ingresso è in via Milano 24, 00184 Roma. L’accesso è gratuito ed è consentito esclusivamente a coloro che si prenotano su questo portale ed esibiscono il biglietto di ingresso per la Quadriennale 2020. Ogni giorno possono entrare al massimo 18 gruppi di 6 persone ciascuno. Modalità di accesso Il visitatore dovrà presentarsi 10 minuti prima dell'orario prenotato munito di documento di identità e con il modulo compilato relativo alla normativa antiCovid. È obbligatorio indossare la mascherina.  dettagli

17/06/2021   Settecento illuminato

Palazzo Barberini

ore 11:30 - Visite accompagnate gratuite all’appartamento del Settecento in palazzo Barberini. Le Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma aprono ai visitatori di Palazzo Barberini le porte del celebre appartamento settecentesco fatto decorare dalla principessa Cornelia Costanza Barberini e dal consorte, il principe Giulio Cesare Colonna di Sciarra, nella seconda metà del XVIII secolo e ancora perfettamente conservato.  dettagli

17/06/2021   TRAIETTORIE

Mattatoio (ex Macro Future)

ore 13:30 - LABORATORIO DI PAINÉ CUADRELLI. Il laboratorio è strutturato come un percorso di esplorazione delle relazioni tra ascolto e luogo fisico. Verranno illustrate alcune forme e tecniche di creazione, diffusione e fruizione del suono, attraverso ascolti, esempi ed analisi. I/le/* partecipanti saranno coinvolti nella realizzazione di una installazione sonora immersiva partendo dalla scrittura, passando alla registrazione, selezione di contenuti audio, montaggio e allestimento. Traiettorie è il percorso di laboratori gratuiti dedicati a persone adulte. Sono stat? coinvolt? artist? della scena nazionale e internazionale la cui ricerca spazia dal suono al movimento confermando la vocazione interdisciplinare che caratterizza il Mattatoio. Traiettorie che si intersecano con gli altri percorsi di alta formazione e ricerca artistica che si svolgono negli spazi de La Pelanda, nell’ottica di creazione di territori esperienziali nuovi per dar vita a forme espressive inedite.  dettagli

17/06/2021   aMICi online - I curatori dei musei sempre a fianco del pubblico Appuntamenti online sulla piattaforma Google Suite

Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali

ore 16:00 - Il Corpo Centrale dei Mercati di Traiano
Storia di un unicum architettonico tra costruzione e ricostruzioni. Il cosiddetto “Corpo centrale” dei Mercati di Traiano è il lungo corpo di fabbrica che delimita, a monte, la via Biberatica, con un andamento a linea spezzata e la sua alta facciata scandita da grandi finestre. Nel viaggio attraverso gli edifici che compongono il complesso dei Mercati di Traiano analizzeremo le fasi costruttive e le trasformazioni di questa imponente costruzione, attraverseremo i suoi numerosi ambienti e leggeremo la storia sulla sua facciata, vero palinsesto murario.  dettagli

17/06/2021   aMICi online - I curatori dei musei sempre a fianco del pubblico Appuntamenti online sulla piattaforma Google Suite

Museo della Repubblica Romana

ore 17:00 - Il Gianicolo, la Repubblica Romana, Anita: morte e gloria di un'eroina. Se c'è un personaggio femminile universalmente noto ed associato alle vicende più audaci e avventurose del nostro Risorgimento, quello è Anita, la sposa sudamericana di Giuseppe Garibaldi, cavallerizza dal temperamento volitivo e virile ma profondamente femminile nel rapporto con l'amatissimo Josè. Icona delle virtù eroiche imposte da quell'epoca di traversie e cambiamenti radicali che fu il Risorgimento, le sue vicende di donna combattente si intrecciarono in Europa con quelle della Repubblica Romana ormai allo stremo nella calda estate del 1849, che le fu infine fatale. Nella ricorrenza del bicentenario della nascita (1821-2021), un quadro al Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina e la celebre stata equestre svettante sul Gianicolo poco distante da quella dello sposo ci condurranno, sulle orme delle tragiche vicende della caduta della Repubblica Romana, a ripercorrerne le straordinarie vicende che portarono a conclusione la sua parabola umana, sancendo la nascita di un'eroina.  dettagli

17/06/2021   Circo Massimo Experience

Mitreo del Circo Massimo

ore 17:00 - La visita immersiva, della durata di circa 40 minuti, è itinerante e si sviluppa all’interno dell’area archeologica su un percorso di 8 punti di osservazione (tappe) utilizzando specifici visori. Nel rispetto delle misure di prevenzione anti Covid-19, a ciascun visitatore vengono consegnati, sanificati e imbustati singolarmente, una visiera parafiato su cui poggiare il visore con auricolari stereofonici monouso. Apertura dal giovedì al sabato dalle ore 17:00 - 20:00.  dettagli

17/06/2021   Tableaux vivants SEDUTA DI PITTURA DAL VERO

Mattatoio (ex Macro Future)

ore 18:00 - Il progetto Le Storie della Vera Croce si dilata ulteriormente attraverso un public program ideato dall’artista. In occasione dei tableaux vivant, la mostra lascerà il posto a delle vere e proprie sedute di pittura dal vero. Nel corso di queste sedute un certo numero di pittori potranno utilizzare i tableax vivant come modelli. Il pubblico è invitato a partecipare portando il materiale necessario. Il calendario del public program è soggetto all’evoluzione della situazione epidemiologica e alle normative vigenti per cui il Mattatoio di Roma invita i visitatori a consultare tutte le informazioni degli appuntamenti su questo sito. Il progetto Le Storie della Vera Croce si dilata ulteriormente attraverso un public program ideato dall’artista. In occasione dei tableaux vivant, la mostra lascerà il posto a delle vere e proprie sedute di pittura dal vero. Nel corso di queste sedute un certo numero di pittori potranno utilizzare i tableax vivant come modelli. Il pubblico è invitato a partecipare portando il materiale necessario.  dettagli
Venerdì 18

18/06/2021   Prenota la Tua Visita

Casa Museo di De Chirico

ore 10:30 - Casa Museo La casa di Giorgio de Chirico è situata a Roma al n° 31 di Piazza di Spagna. L’artista vi si stabilisce nel 1948 all’età di sessant’anni dopo una vita di spostamenti con soggiorni in diverse città Europee e una permanenza significativa a New York (1936-1938). Vivrà e lavorerà gli ultimi trent’anni della sua vita nell’appartamento-studio a tre piani, oggi visitabile come Casa-museo. La casa-museo di Giorgio de Chirico accoglie i visitatori dal giovedì alla domenica.  dettagli

18/06/2021   Mediazione Culturale

Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

ore 11:00 - L’artista sono io. E’ una proposta di laboratori di disegno di fronte alle opere d’arte della Galleria, con esercizi di composizione e copia dal vero. Una modalità non solo ludica, ma anche didattica, per esplorare gli spazi del museo, conoscere i capolavori della storia dell’arte e allo stesso tempo divertirsi imparando le tecniche del disegno. A causa delle misure di contenimento e prevenzione del contagio da Covid-19, ogni gruppo sarà formato da max 6 partecipanti e ogni partecipante dovrà portare fogli e matite, per un uso strettamente personale.
_ ore 17:30 - Teens For Teens. È un progetto di visite di mediazione culturale dedicate al pubblico young e teens, con una particolare attenzione ai capolavori della storia dell’arte conservati alla Galleria Nazionale. Le visite saranno condotte dalle mediatrici e dai mediatori dell’Accademia di Belle Arti di Roma, in collaborazione con gli studenti del liceo Virgilio di Roma, che hanno partecipato in Galleria Nazionale ai progetti di alternanza scuola lavoro.  dettagli

18/06/2021   Bal Tic Tac

Roma - Banca D'Italia

ore 11:00 - L’ingresso è in via Milano 24, 00184 Roma. L’accesso è gratuito ed è consentito esclusivamente a coloro che si prenotano su questo portale ed esibiscono il biglietto di ingresso per la Quadriennale 2020. Ogni giorno possono entrare al massimo 18 gruppi di 6 persone ciascuno. Modalità di accesso Il visitatore dovrà presentarsi 10 minuti prima dell'orario prenotato munito di documento di identità e con il modulo compilato relativo alla normativa antiCovid. È obbligatorio indossare la mascherina.  dettagli

18/06/2021   Settecento illuminato

Palazzo Barberini

ore 11:30 - Visite accompagnate gratuite all’appartamento del Settecento in palazzo Barberini. Le Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma aprono ai visitatori di Palazzo Barberini le porte del celebre appartamento settecentesco fatto decorare dalla principessa Cornelia Costanza Barberini e dal consorte, il principe Giulio Cesare Colonna di Sciarra, nella seconda metà del XVIII secolo e ancora perfettamente conservato.  dettagli

18/06/2021   TRAIETTORIE

Mattatoio (ex Macro Future)

ore 13:30 - LABORATORIO DI PAINÉ CUADRELLI. Il laboratorio è strutturato come un percorso di esplorazione delle relazioni tra ascolto e luogo fisico. Verranno illustrate alcune forme e tecniche di creazione, diffusione e fruizione del suono, attraverso ascolti, esempi ed analisi. I/le/* partecipanti saranno coinvolti nella realizzazione di una installazione sonora immersiva partendo dalla scrittura, passando alla registrazione, selezione di contenuti audio, montaggio e allestimento. Traiettorie è il percorso di laboratori gratuiti dedicati a persone adulte. Sono stat? coinvolt? artist? della scena nazionale e internazionale la cui ricerca spazia dal suono al movimento confermando la vocazione interdisciplinare che caratterizza il Mattatoio. Traiettorie che si intersecano con gli altri percorsi di alta formazione e ricerca artistica che si svolgono negli spazi de La Pelanda, nell’ottica di creazione di territori esperienziali nuovi per dar vita a forme espressive inedite.  dettagli

18/06/2021   Visite Guidate in Galleria

Galleria Borghese

ore 15:00 - Galleria Borghese mette a disposizione delle visite guidate in italiano condotte da personale qualificato della società Gebart. Le visite guidate si svolgono ogni venerdì con due turni di visita, alle 15.00 e alle 17.00, per un totale di 4 gruppi composti da massimo 10 persone ciascuno. Il costo delle visite guidate è di 8 €, oltre il prezzo del biglietto e i diritti di prenotazione. Per prenotazioni contattare il numero +39 06 32811  dettagli

18/06/2021   Visita La Galleria

Galleria Doria Pamphilj

ore 16:00 - La Galleria Doria Pamphilj sarà aperta ai visitatori, esclusivamente su appuntamento da fissare con almeno un giorno di anticipo, il Venerdì dalle ore 16.00 alle ore 20.00 e il Sabato e la Domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00. Le visite saranno organizzate in fasce orarie predefinite. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi all’indirizzo mail info@dopart.it o al numero telefonico +39 06 6797323 (dalle ore 9.30 alle ore 13.30).  dettagli

18/06/2021   Circo Massimo Experience

Mitreo del Circo Massimo

ore 17:00 - La visita immersiva, della durata di circa 40 minuti, è itinerante e si sviluppa all’interno dell’area archeologica su un percorso di 8 punti di osservazione (tappe) utilizzando specifici visori. Nel rispetto delle misure di prevenzione anti Covid-19, a ciascun visitatore vengono consegnati, sanificati e imbustati singolarmente, una visiera parafiato su cui poggiare il visore con auricolari stereofonici monouso. Apertura dal giovedì al sabato dalle ore 17:00 - 20:00.  dettagli

18/06/2021   SAYAT NOVA

Mattatoio (ex Macro Future)

ore 18:00 - SAYAT NOVA Il progetto Le Storie della Vera Croce si dilata ulteriormente attraverso una rassegna cinematografica ideata dall’artista. Il calendario è soggetto all’evoluzione della situazione epidemiologica e alle normative vigenti per cui vi invitiamo a consultare tutte le informazioni degli appuntamenti su questo sito. SAYAT NOVA /MC-API/Risorse/StreamRisorsa di Sergej Iosifovi? Paradžanov (Russia, 1968, 73/78') Sayat Nova è una fantasia poetica su Sayat Nova (ca. 1712-1795), trovatore armeno (ashugh) che componeva i suoi versi in lingua armena, azera e georgiana. Solenne e sensuale, il film celebra lo spirito creativo transcaucasico attraverso una successione di dipinti, pantomime, oggetti di folklore e quadri allegorici in un’atmosfera autenticamente armena. La versione qui presentata è la copia di distribuzione armena che fu proiettata alla prima dell’ottobre 1969 a Erevan. Era il risultato di molti compromessi con la censura sovietica, la quale impose inoltre al regista di cambiare il titolo del film e di eliminare tutti i riferimenti a Sayat Nova e alla sua poesia nei titoli dei capitoli, poiché si riteneva che il film trattasse la vita del poeta troppo capricciosamente.  dettagli
Sabato 19

19/06/2021   Organizza la tua visita

Galleria Spada

ore 08:30 - Dal lunedì al venerdì nessun obbligo di prenotazione per i singoli visitatori. Gruppi: prenotazione obbligatoria, gruppi di max 7 persone + 1 guida, mail a: palazzospada@gebart.it oppure telefonicamente al numero 06.68 32 409. Sabato e Domenica prenotazione obbligatoria per i singoli visitatori con almeno 1 giorno di anticipo al numero 06 32810 (attivo dal lun. al ven. ore 9.30-18.00). Non sono in nessun modo consentiti i gruppi.  dettagli

19/06/2021   Visite Guidate in Presenza

Museo Orto Botanico

ore 09:00 - APERTO tutti i giorni, inclusi domenica e festivi Non è consentito l'ingresso ai cani, ad eccezione dei cani guida per non vedenti. Data l’attuale situazione di emergenza sanitaria da Covid-19, è necessario il rispetto delle norme di distanziamento sociale. TARIFFE aprile-maggio 2021 ingresso 4,00 € per tutti. TELEFONI - Informazioni: 06 49917135 (dal lun. al ven.) Biglietteria: 06 49917107 (tutti i giorni). INDIRIZZI E-MAIL - Informazioni: info-ortobotanico@uniroma1.it  dettagli

19/06/2021   Di Villa in Villa – Itinerari d’arte nelle dimore del Tuscolo

I.R.Vi.T - Istituto Regionale Ville Tuscolane

ore 09:30 - Villa Mergè, Villa Grazioli e Parco di Villa Cavalletti. Accompagnati dall’immancabile bus, particolarmente apprezzato dal pubblico nella prima edizione, con un team di guide specializzate, i visitatori potranno immergersi nelle atmosfere dell’epoca e visitare anche luoghi normalmente inaccessibili al pubblico, ripercorrendo la storia partendo dalla fondazione di Tusculum e del suo ager alla rinascita cinque-seicentesca con la costruzione delle Ville, passando per gli anni del Grand Tour fino ai giorni nostri. Possono partecipare alle visite massimo 15 persone. Il costo del biglietti è di €10,00 per gli adulti. Gratuito per i bambini fino ai 12 anni.Per prenotazioni inviare una mail a prenotazioni@irvit.it  dettagli

19/06/2021   Modalità, procedure e norme per le visite al Palazzo Apostolico e ai Giardini delle Ville Pontificie di Castel Gandolfo

Ville Pontificie di Castel Gandolfo

ore 10:00 - Cari visitatori,a causa dell’emergenza anitaria per infezione da COVID-19, e sino a diversa disposizione, le visite al Palazzo Apostolico e ai Giardini delle Ville Pontificie di Castel Gandolfo saranno impostate secondo i criteri che sono qui di seguito sinteticamente descritti.Sono regole necessarie perché la vostra visita possa svolgersi nelle migliori e più sicure delle condizioni. In questo senso, sono prevalenti rispetto alle condizioni ordinarie, riportate nelle singole sezioni del nostro sito web ufficiale (www.museivaticani.va).  dettagli

19/06/2021   Visite al Giardino

Giardino di Ninfa

ore 10:00 - L’ingresso al Giardino di Ninfa è regolato esclusivamente da visite su prenotazione suddivise in fasce orarie in giorni prestabiliti da Marzo a Novembre. Ogni visita parte dall’ingresso ogni 10 minuti circa, in ordine di arrivo, secondo la fascia oraria scelta al momento dell’acquisto. E’ preferibile arrivare 15 minuti prima dell’inizio della propria fascia oraria. Per ogni fascia oraria il tempo di attesa può variare dai 10 ai 20 minuti. Ogni visita avrà durata di circa 60 minuti circa. Il Giardino di Ninfa è agevolmente percorribile da carrozzine e sedia a rotelle prestando attenzione a radici sporgenti, sassi, rami bassi o altro intralcio. Per INFORMAZIONI NEI GIORNI DI VISITA +39 378 3012866 (attivo il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30) +39 378 3012864 (attivo dal martedì al venerdì dalle 7.30 alle 12.30).  dettagli

19/06/2021   Visita La Galleria

Galleria Doria Pamphilj

ore 10:00 - La Galleria Doria Pamphilj sarà aperta ai visitatori, esclusivamente su appuntamento da fissare con almeno un giorno di anticipo, il Venerdì dalle ore 16.00 alle ore 20.00 e il Sabato e la Domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00. Le visite saranno organizzate in fasce orarie predefinite. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi all’indirizzo mail info@dopart.it o al numero telefonico +39 06 6797323 (dalle ore 9.30 alle ore 13.30).  dettagli

19/06/2021   Prenota la Tua Visita

Casa Museo di De Chirico

ore 10:30 - Casa Museo La casa di Giorgio de Chirico è situata a Roma al n° 31 di Piazza di Spagna. L’artista vi si stabilisce nel 1948 all’età di sessant’anni dopo una vita di spostamenti con soggiorni in diverse città Europee e una permanenza significativa a New York (1936-1938). Vivrà e lavorerà gli ultimi trent’anni della sua vita nell’appartamento-studio a tre piani, oggi visitabile come Casa-museo. La casa-museo di Giorgio de Chirico accoglie i visitatori dal giovedì alla domenica.  dettagli

19/06/2021   Bal Tic Tac

Roma - Banca D'Italia

ore 11:00 - L’ingresso è in via Milano 24, 00184 Roma. L’accesso è gratuito ed è consentito esclusivamente a coloro che si prenotano su questo portale ed esibiscono il biglietto di ingresso per la Quadriennale 2020. Ogni giorno possono entrare al massimo 18 gruppi di 6 persone ciascuno. Modalità di accesso Il visitatore dovrà presentarsi 10 minuti prima dell'orario prenotato munito di documento di identità e con il modulo compilato relativo alla normativa antiCovid. È obbligatorio indossare la mascherina.  dettagli

19/06/2021   Le Domus Romane

Palazzo Valentini

ore 12:00 - Grazie alla collaborazione decennale tra Città Metropolitana di Roma Capitale e Civita Mostre e Musei, sará nuovamente possibile accedere in sicurezza, dopo la chiusura a causa dell’emergenza sanitaria in corso, al suggestivo percorso tra i resti di “Domus” patrizie di età imperiale, appartenenti a potenti famiglie dell’epoca, forse a senatori, con mosaici, pareti decorate, pavimenti policromi, basolati e altri reperti, supportato da un intervento di valorizzazione curato da Piero Angela e da un’équipe di tecnici ed esperti, che hanno ridato vita alle testimonianze del passato attraverso ricostruzioni virtuali, effetti grafici e filmati. Il visitatore vedrà “rinascere” strutture murarie, ambienti, peristilii, terme, saloni, decorazioni, cucine, arredi, compiendo così un viaggio virtuale dentro una grande Domus dell’antica Roma. Il visitatore vedrà “rinascere” strutture murarie, ambienti, peristilii, terme, saloni, decorazioni, cucine, arredi, compiendo così un viaggio virtuale dentro una grande Domus dell’antica Roma. PRENOTAZIONI e INFORMAZIONI DOMUS ROMANE T. +39 0687165343 / Infocivita@tosc.it SABATO DALLE H. 12.00 ALLE H. 16.00 (ultimo orario di accesso . 15.00) Per motivi di sicurezza gli ingressi sono limitati.  dettagli

19/06/2021   Circo Massimo Experience

Mitreo del Circo Massimo

ore 17:00 - La visita immersiva, della durata di circa 40 minuti, è itinerante e si sviluppa all’interno dell’area archeologica su un percorso di 8 punti di osservazione (tappe) utilizzando specifici visori. Nel rispetto delle misure di prevenzione anti Covid-19, a ciascun visitatore vengono consegnati, sanificati e imbustati singolarmente, una visiera parafiato su cui poggiare il visore con auricolari stereofonici monouso. Apertura dal giovedì al sabato dalle ore 17:00 - 20:00.  dettagli

19/06/2021   SU RE

Mattatoio (ex Macro Future)

ore 18:00 - SU RE Il progetto Le Storie della Vera Croce si dilata ulteriormente attraverso una rassegna cinematografica ideata dall’artista. Il calendario è soggetto all’evoluzione della situazione epidemiologica e alle normative vigenti per cui vi invitiamo a consultare tutte le informazioni degli appuntamenti su questo sito. SU RE /MC-API/Risorse/StreamRisorsa di Giovanni Columbu (Italia, 2012, 80') La passione di Cristo è trasposta in Sardegna, in un luogo diverso da quello storico, come nelle opere dei pittori rinascimentali che rappresentarono gli episodi narrati nel Vangelo ambientandoli nel loro tempo, nei loro paesi e con i loro costumi, senza mai mostrare la Palestina. Nel film il racconto inizia e finisce nel sepolcro dove Maria piange sul corpo del figlio. Tutto è già accaduto, ma gli antefatti si riaffacciano come ricordi e come sogni dei diversi protagonisti.  dettagli

19/06/2021   Spaccio arte

Luoghi Vari

ore 18:00 -La Rustica (V Municipio):
via Dameta – largo Augusto Corelli – via Delia – via Castel di Ieri Parte da San Basilio sabato 10 aprile e da piazza Gasparri a Ostia domenica 11 aprile il viaggio di Spaccio Arte, il progetto artistico nelle periferie romane. L’iniziativa è promossa da Roma Capitale, con il supporto organizzativo di Zètema Progetto Cultura e Partner tecnico di Atac, per contrastare le situazioni di marginalità economica e sociale e il potere della criminalità organizzata in alcune aree della città. Un Openbus con artisti a bordo, nei fine settimana di aprile e maggio, animerà strade e piazze con i classici stornelli romani mentre a giugno attraverserà le piazze di spaccio con moneti di teatro musical e cabaret.  dettagli

19/06/2021   Da Roma, Verso Roma – Teatro Mobile per l’Appia Antica

Villa dei Quintili - Antiquarium

ore 19:30 - Doppio Sogno. Teatro Mobile per l’Appia Antica è un progetto di spettacolo dal vivo a cura di Marcello Cava e Pina Catanzariti, realizzato con il contributo di Regione Lazio per la valorizzazione dei luoghi della cultura. In un innovativo format “ad impatto zero” i pubblici, muniti di audiocuffie, sono guidati all’interno dei siti del Parco Archeologico, in un viaggio itinerante nel tempo e nell’immaginazione.  dettagli
Domenica 20

20/06/2021   Organizza la tua visita

Galleria Spada

ore 08:30 - Dal lunedì al venerdì nessun obbligo di prenotazione per i singoli visitatori. Gruppi: prenotazione obbligatoria, gruppi di max 7 persone + 1 guida, mail a: palazzospada@gebart.it oppure telefonicamente al numero 06.68 32 409. Sabato e Domenica prenotazione obbligatoria per i singoli visitatori con almeno 1 giorno di anticipo al numero 06 32810 (attivo dal lun. al ven. ore 9.30-18.00). Non sono in nessun modo consentiti i gruppi.  dettagli

20/06/2021   Visite Guidate in Presenza

Museo Orto Botanico

ore 09:00 - APERTO tutti i giorni, inclusi domenica e festivi Non è consentito l'ingresso ai cani, ad eccezione dei cani guida per non vedenti. Data l’attuale situazione di emergenza sanitaria da Covid-19, è necessario il rispetto delle norme di distanziamento sociale. TARIFFE aprile-maggio 2021 ingresso 4,00 € per tutti. TELEFONI - Informazioni: 06 49917135 (dal lun. al ven.) Biglietteria: 06 49917107 (tutti i giorni). INDIRIZZI E-MAIL - Informazioni: info-ortobotanico@uniroma1.it  dettagli

20/06/2021   Di Villa in Villa – Itinerari d’arte nelle dimore del Tuscolo

I.R.Vi.T - Istituto Regionale Ville Tuscolane

ore 09:30 - Parco archeologico culturale di Tuscolo e Villa Grazioli. Accompagnati dall’immancabile bus, particolarmente apprezzato dal pubblico nella prima edizione, con un team di guide specializzate, i visitatori potranno immergersi nelle atmosfere dell’epoca e visitare anche luoghi normalmente inaccessibili al pubblico, ripercorrendo la storia partendo dalla fondazione di Tusculum e del suo ager alla rinascita cinque-seicentesca con la costruzione delle Ville, passando per gli anni del Grand Tour fino ai giorni nostri. Possono partecipare alle visite massimo 15 persone. Il costo del biglietti è di €10,00 per gli adulti. Gratuito per i bambini fino ai 12 anni.Per prenotazioni inviare una mail a prenotazioni@irvit.it  dettagli

20/06/2021   Modalità, procedure e norme per le visite al Palazzo Apostolico e ai Giardini delle Ville Pontificie di Castel Gandolfo

Ville Pontificie di Castel Gandolfo

ore 10:00 - Cari visitatori,a causa dell’emergenza anitaria per infezione da COVID-19, e sino a diversa disposizione, le visite al Palazzo Apostolico e ai Giardini delle Ville Pontificie di Castel Gandolfo saranno impostate secondo i criteri che sono qui di seguito sinteticamente descritti.Sono regole necessarie perché la vostra visita possa svolgersi nelle migliori e più sicure delle condizioni. In questo senso, sono prevalenti rispetto alle condizioni ordinarie, riportate nelle singole sezioni del nostro sito web ufficiale (www.museivaticani.va).  dettagli

20/06/2021   Visite al Giardino

Giardino di Ninfa

ore 10:00 - L’ingresso al Giardino di Ninfa è regolato esclusivamente da visite su prenotazione suddivise in fasce orarie in giorni prestabiliti da Marzo a Novembre. Ogni visita parte dall’ingresso ogni 10 minuti circa, in ordine di arrivo, secondo la fascia oraria scelta al momento dell’acquisto. E’ preferibile arrivare 15 minuti prima dell’inizio della propria fascia oraria. Per ogni fascia oraria il tempo di attesa può variare dai 10 ai 20 minuti. Ogni visita avrà durata di circa 60 minuti circa. Il Giardino di Ninfa è agevolmente percorribile da carrozzine e sedia a rotelle prestando attenzione a radici sporgenti, sassi, rami bassi o altro intralcio. Per INFORMAZIONI NEI GIORNI DI VISITA +39 378 3012866 (attivo il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30) +39 378 3012864 (attivo dal martedì al venerdì dalle 7.30 alle 12.30).  dettagli

20/06/2021   Visita La Galleria

Galleria Doria Pamphilj

ore 10:00 - La Galleria Doria Pamphilj sarà aperta ai visitatori, esclusivamente su appuntamento da fissare con almeno un giorno di anticipo, il Venerdì dalle ore 16.00 alle ore 20.00 e il Sabato e la Domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00. Le visite saranno organizzate in fasce orarie predefinite. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi all’indirizzo mail info@dopart.it o al numero telefonico +39 06 6797323 (dalle ore 9.30 alle ore 13.30).  dettagli

20/06/2021   Prenota la Tua Visita

Casa Museo di De Chirico

ore 10:30 - Casa Museo La casa di Giorgio de Chirico è situata a Roma al n° 31 di Piazza di Spagna. L’artista vi si stabilisce nel 1948 all’età di sessant’anni dopo una vita di spostamenti con soggiorni in diverse città Europee e una permanenza significativa a New York (1936-1938). Vivrà e lavorerà gli ultimi trent’anni della sua vita nell’appartamento-studio a tre piani, oggi visitabile come Casa-museo. La casa-museo di Giorgio de Chirico accoglie i visitatori dal giovedì alla domenica.  dettagli

20/06/2021   Bal Tic Tac

Roma - Banca D'Italia

ore 11:00 - L’ingresso è in via Milano 24, 00184 Roma. L’accesso è gratuito ed è consentito esclusivamente a coloro che si prenotano su questo portale ed esibiscono il biglietto di ingresso per la Quadriennale 2020. Ogni giorno possono entrare al massimo 18 gruppi di 6 persone ciascuno. Modalità di accesso Il visitatore dovrà presentarsi 10 minuti prima dell'orario prenotato munito di documento di identità e con il modulo compilato relativo alla normativa antiCovid. È obbligatorio indossare la mascherina.  dettagli

20/06/2021   Gabiinsieme tra mito, archeologia e paesaggio sulle tracce del sublime

Area Archeologica di Gabii

ore 16:30 - Giornate Europee dell’Archeologia con una visita con narrazioni sceniche a cura di Adq Collina della Pace odv e dell’Associazione culturale Music Theatre International alle ore 16 e poi alle 16.30 si terrà il Laboratorio di archeologia sperimentale e attività di rievocazione storica a cura dell’Associazione culturale Legio II Parthica Severiana. Inizia un percorso nuovo per l’area archeologica di Gabii attraverso un ciclo di eventi e visite guidate. La valorizzazione del sito è frutto della cooperazione tra la Soprintendenza Speciale di Roma, diretta da Daniela Porro, e il Municipio Roma VI delle Torri, in particolare dell’Assessorato alla cultura, e la collaborazione del Dipartimento di Storia, Patrimonio Culturale, Formazione e società dell’Università degli studi di Roma Tor Vergata. Tante le iniziative messe in campo, a cominciare dall’anteprima presentata nell’ambito del Festival delle Periferie, ovvero l’installazione 100 panchine per Roma, a cura di Cittadellarte – Fondazione Pistoletto on lus. Il programma vero e proprio si concentrerà nelle date 6 e 20 giugno e poi il 4 e 18 luglio, e ancora il 5 e 19 settembre e infine il 10 ottobre con Visite guidate al mattino alle 10 e alle 11, a cura del Laboratorio Arpae dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata in collaborazione con l’Associazione culturale Arkekairos. Nelle stesse date, nel pomeriggio, si terrà la rassegna Gabii Eroica, visite guidate e attività ludico-artistiche alla scoperta dell’Antica città di Gabii.  dettagli

20/06/2021   Spaccio arte

Luoghi Vari

ore 18:00 -Primavalle (XIV Municipio):
piazza Clemente XI – via Federico Borromeo – rotatoria – via Federico Borromeo – piazza Clemente XI; Parte da San Basilio sabato 10 aprile e da piazza Gasparri a Ostia domenica 11 aprile il viaggio di Spaccio Arte, il progetto artistico nelle periferie romane. L’iniziativa è promossa da Roma Capitale, con il supporto organizzativo di Zètema Progetto Cultura e Partner tecnico di Atac, per contrastare le situazioni di marginalità economica e sociale e il potere della criminalità organizzata in alcune aree della città. Un Openbus con artisti a bordo, nei fine settimana di aprile e maggio, animerà strade e piazze con i classici stornelli romani mentre a giugno attraverserà le piazze di spaccio con moneti di teatro musical e cabaret.  dettagli

20/06/2021   SALOMÈ

Mattatoio (ex Macro Future)

ore 18:00 - SALOMÈ Il progetto Le Storie della Vera Croce si dilata ulteriormente attraverso una rassegna cinematografica ideata dall’artista. Il calendario è soggetto all’evoluzione della situazione epidemiologica e alle normative vigenti per cui vi invitiamo a consultare tutte le informazioni degli appuntamenti su questo sito. SALOMÈ /MC-API/Risorse/StreamRisorsa di Carmelo Bene (Italia, 1972, 73') Trasposizione dell’omonima opera teatrale dello stesso Carmelo Bene, Salomé racconta la storia della figliastra di Erode Antipa. Durante un banchetto in onore di alcuni rappresentanti di Roma, Erode chiede a Salomè di danzare. Incurante dei suoi rifiuti, così come degli inviti della moglie a rientrare nelle proprie stanze Erodiade arriva a promettere qualunque cosa in cambio del ballo. Salomé gli chiede la testa del profeta Giovanni Battista. Intanto Gesù, reduce da un’ultima cena in cui gli apostoli fanno a gara per tradirlo, sviluppa canini da vampiro.  dettagli

 
Pronti al via
mostra richterfineart andrejdubravsky

Andrej Dubravsky - Runner’s High   15/06/2021 - 17/09/2021

Galleria Richter Fine Art

Andrej Dubravsky torna in Italia con una nuova mostra personale alla Richter Fine Art. Quast’anno l’artista slovacco, classe ’87, presenta una nuova serie di grandi dipinti dal titolo Runner’s High. Secondo un articolo della rivista Scientific American l’effetto "Runner's High comporta: “una sensazione di euforia unita a una ridotta ansia e una ridotta capacità di provare dolore (…) dopo un lungo periodo di esercizio aerobico. Alcune persone sperimentano ciò che è noto come “sballo del corridore”.” Ispirato da questo effetto il pittore presenta nuovi dipinti di grandi dimensioni che ritraggono giovani uomini che corrono in gruppo. Dubravsky tratta temi a lui cari e molto attuali come il cambiamento climatico, l’agricoltura intensiva, l’industria globale, la politica. La pittura di Dubravsky, all’apparenza giocosa e formalmente convenzionale, esplora temi molto più scuri tra cui relazioni intergenerazionali, elementi di sottomissione, complicità, porno; e delicati, come l’omosessualità e l’auto-gratificazione. Attraverso i suoi dipinti sfida gli ideali di natura, sessualità, genere e potere. Da dove scappano questi uomini o ragazzi? Sono solo giovani uomini che si godono l'attività sportiva o sono modelli impegnati in scene di film gay per adulti che lasciano lo spettatore guardare e prima di tutto ammirare i loro corpi? Non è dato sapere.  dettagli
mostra villafarnesina tritticodelcentenario

l Trittico del Centenario Leonardo 1919 Raffaello 1920 Dante 1921   16/06/2021 - 13/01/2022

Villa Farnesina

La mostra Il Trittico del Centenario. Leonardo 1919 Raffaello 1920 Dante 1921 (dal 16 giugno 2021 al 13 gennaio 2022 a Villa Farnesina, Roma) propone una rassegna sul gusto e l’estetica che hanno presieduto nel primo dopoguerra alle celebrazionidei centenari di Leonardo (1919), Raffaello (1920) e Dante (1921). Erano anni in cui il Paese, uscito dalla Grande Guerra, aveva necessità di ricostruire una propria identità nazionale appellandosi anche a un glorioso passato non solo di bellezza, ma di ingegno ed etica e che fosse in grado però di guardare al futuro con spirito di innovazione e cambiamento. Le celebrazioni erano, quindi, non tanto e non solo l’occasione, come ai giorni nostri, per approfondire studi e ricerche ma fonti di ispirazione per gli artisti delle avanguardie e non, e coinvolsero ogni ambito del fare umano arrivando a tutta la popolazione attraverso cartoline, oggetti, mobili, architettura, copertine di riviste e giornali e aprendo la strada a nuovi stili e tendenze che inglobavano e riutilizzavano la lezione dei grandi del passato che si stavano celebrando  dettagli
mostra gallerialaocoonte laocoonzoo

Laocoon Zoo   16/06/2021 - 16/07/2021

Galleria del Laocoonte

Gli animali, disegnati, dipinti, scolpiti, forgiati nella ceramica, sono i protagonisti di una nuova, interessante e divertente mostra che la Galleria del Laocoonte inaugurerà a Roma in anticipo rispetto alla sua inaugurazione nella sede di Londra per la London Art Week di luglio. Sono più di 100 opere di arte antica, di Novecento e contemporaneo. Gatti, cani, scimmie, struzzi, ippopotami, galli, elefanti, e tanti altri animali che inteneriscono, commuovono, incuriosiscono, incantano e fanno sorridere per la loro irresistibile comicità. Il mondo sarebbe un posto molto più triste senza di loro e l’arte troppo seria. Molti artisti devono proprio agli animali, la loro fortuna. Antonio Raineri verso la fine del Settecento fu reso celere dai suoi innumerevoli, variopinti uccelli esotici.  dettagli
mostra maxxi lucavitone

Luca Vitone - Io, Villa Adriana   17/06/2021 - 12/09/2021

MAXXI

Tra il MAXXI e la residenza imperiale, Luca Vitone amplia l’immaginario fisico e geografico dei due luoghi. La mostra Io, Villa Adriana nasce dalla riflessione portata avanti da Luca Vitone nel corso degli anni sul rapporto tra sé e il paesaggio. Il progetto è stato pensato appositamente dall’artista per il focus a lui dedicato: in mostra a Villa Adriana alcune opere legate al tema del paesaggio mentre al MAXXI una serie di tele di grande formato dipinte con le polveri provenienti dalla residenza dell’imperatore Adriano a Tivoli. Con un’andatura da esploratore, Vitone attraversa i luoghi e, grazie ai suoi lavori, li racconta ampliandone l’immaginario sia in un’accezione fisica e geografica, che in quella simbolica e storico-sociale, unificando così la pratica esplorativa a quella più analitica e ironica.  dettagli
mostra maxxi casaballa

Casaballa Dalla casa all’universo e ritorno   17/06/2021 - 24/10/2021

MAXXI

Per la prima volta, apre al pubblico la straordinaria casa futurista a Roma nella quale Giacomo Balla visse e lavorò dal 1929 sino alla morte. In trent’anni Giacomo Balla (1871-1958) trasformò l’intera abitazione di famiglia in una vera e propria opera d’arte, un laboratorio di sperimentazione fatto di pareti dipinte, di una miriade di mobili, arredamenti, utensili decorati, di numerosi quadri e sculture, di abiti da lui disegnati e di tanti altri oggetti che, insieme, hanno creato un unico e caleidoscopico progetto totale. Oltre all’apertura al pubblico della Casa romana, il progetto prevede un’importante mostra tematica ospitata nella spettacolare galleria 5 del MAXXI. Qui esposte opere inedite ideate e create per l’occasione che riflettono sulle numerose suggestioni di Casa Balla, opera d’arte totale, facendo emergere la profonda attualità di pensiero del poliedrico Maestro. A indagare Casa Balla sono stati invitati artisti e creativi internazionali – Ila Bêka & Louise Lemoine, Carlo Benvenuto, Alex Cecchetti, Emiliano Maggi, Leonardo Sonnoli e Space Popular – le cui produzioni incontrano alcuni importanti prestiti di Giacomo Balla nello spazio della galleria.  dettagli
mostra officina postacciogianmaria

/pos·tàc·cio/   17/06/2021 - 18/06/2021

Off1c1na

Off1c1na, studio condiviso e spazio di ricerca artistica nel quartiere Quadraro, finalmente ritorna e lo fa con /pos·tàc·cio/, nuovo progetto realizzato in collaborazione con Spazio Y. L’iniziativa, parte del format OFF1CINA EXTENDED, prevede l’utilizzo dello spazio esterno allo studio per la costruzione di installazioni site specific, trasformandolo in una piattaforma generativa, dove stratificare tracce e segni di un fare effimero e temporaneo. Il progetto, a cura di Spazio Y, muove dall’idea di aggirare la neutralità del white cube, sperimentando le possibili intersezioni tra intervento artistico e il rumore visivo proprio di questo spazio, testando idee e progetti in fase di lavorazione, accogliendo l’interferenza, trasformando e risignificando, con un’azione progressiva di accumulo, aggiunta e spostamento, la configurazione formale e semantica del luogo.  dettagli
mostra francescaantonini assolo

Shafei Xia - Assolo #1   17/06/2021 - 23/07/2021

Francesca Antonini Arte Contemporanea

Shafei xia Nata nel 1989 a Shaoxing (CN) . Vive e lavora a Bologna (IT). Vincitrice del Premio Art Up, Premio della Critica e dei Collezionisti, Opentour, Bologna, IT Premio al talento, Fondazione Zucchelli per l’Arte, Bologna, IT.  dettagli
mostra t293 all greatandpreciousthings

All Great and Precious Things – Julia Gutman, Henrik Olai Kaarstein, Ndayé Kouagou, Alexis Ralaivao   18/06/2021 - 06/08/2021

T293

T293 è lieta di presentare All Great and Precious Things, mostra collettiva che riunisce nuove opere di Julia Gutman, Henrik Olai Kaarstein, Ndayé Kouagou e Alexis Ralaivao. L’intimità è il filo conduttore che unisce le opere di All Great and Precious Things. Gli artisti in mostra mettono in discussione il nostro attuale modo di esistere in relazione agli altri. Investigando la fluidità delle nostre interazioni in una realtà in cui gli affetti sono facilmente intrecciati con oggetti fisici, vengono elevati ad un nuovo piano di affezione gioielli, indumenti e persino utensili domestici. Aspetti di sensualità raffigurati nelle opere si esprimono anche tra corpi animati e inanimati, dando così origine ad una costante alterazione dei loro significati nella nostra percezione. Il dialogo tra le opere è concepito come un’indagine sull’umanizzazione degli oggetti, ed illustra il particolare legame che il nostro tempo ha stabilito fra noi e le presenze materiche della nostra quotidianità.  dettagli
mostra galleriafidia rinascita

Vito Bongiorno - Rinascita   18/06/2021 - 10/07/2021

Galleria Fidia

La Galleria Fidia di Fausto Fiume faranno da vetrina alle Mappe di Vito Bongiorno, una nuova serie di lavori accompagnati da un’azione performativa che l’artista presenterà al pubblico in occasione dell’evento inaugurale della mostra Rinascita a cura di Gemma Gulisano. «Siciliano di nascita e romano d’adozione, Vito Bongiorno è l’autore di una pittura di carbone carica di rimandi ambivalenti. La negazione del colore è il buio – sintomo dell’abisso nel quale gli individui sono sprofondati, travolti da una crisi valoriale, culturale e di conseguenza ambientale che annerisce il pianeta – ma al tempo stesso è luce, il carbone contiene una scintilla di vita, un’energia indispensabile per innescare un processo di rinascita. I paesaggi dell’artista prendono vita dalle sottostanti ceneri, risorgono come l’araba fenice dai residui di un passato che li ha resi aridi di idee e sterili di sentimenti.  dettagli
mostra villamedici ecco

ECCO – Mostra dei borsisti   18/06/2021 - 08/08/2021

Accademia di Francia - Villa Medici

ECCO: l’esposizione dei borsisti dell’Accademia di Francia a Roma quest’anno assume la forma di un’esclamazione entusiasta che restituisce e prolunga il lavoro di un anno a Villa Medici. Presentata dal 18 giugno all’8 agosto 2021 a cura di Laura Cherubini, l’esposizione riunisce le realizzazioni dei sedici artisti, creatori e ricercatori al termine di un anno di residenza di creazione, sperimentazione e ricerca a Villa Medici. Fortemente multidisciplinare, ECCO mette in luce l’articolazione tra creazioni individuali e progetti collettivi, e tesse dei legami inaspettati tra le discipline rappresentate, dalla pittura alla scultura passando per la fotografia, l’architettura, la creazione sonora, la storia e la teoria dell’arte, la composizione musicale, le arti plastiche e la letteratura. L’unicità di questa edizione 2021 risiede nel proficuo incontro tra sedici personalità e altrettanti linguaggi artistici, concretizzatosi in un progetto editoriale collettivo che si è sviluppato durante l’intero anno di residenza e che oggi costituisce una delle chiavi di accesso della mostra. Questo progetto corale, concepito dai borsisti nell’autunno del 2020, ha preso la forma di una rivista mensile online (ecco-revue.com) che accoglie contributi delle più svariate forme: video, testi, tracce sonore, fotografie, disegni. Immaginata in una forma libera e sperimentale, la rivista si sviluppa in sette numeri, ognuno dei quali prende come tema un termine che evoca un suono e/o una forma come pretesto per una riflessione.  dettagli
mostra numerocromatico trescenarideltempo

TRE SCENARI SULLA PERCEZIONE DEL TEMPO   20/06/2021 - 20/07/2021

Numero Cromatico

Numero Cromatico il 20 giugno 2021 apre al pubblico Tre Scenari sulla Percezione del Tempo: La Memoria, La Visione, L’attesa, un progetto espositivo ambientale e immersivo, ad opera del collettivo, inteso come un percorso a tappe e sempre mutevole. Le opere presenti e la mostra stessa cambieranno giorno dopo giorno a partire da tre principali scenari, tre momenti di attivazione, così da invitare i visitatori a farvi ritorno e viverne le evoluzioni e la crescita. Non si tratta di una mostra nel senso comune del termine, ma piuttosto di un’esperienza estetica polisensoriale che muove le proprie basi dalla ricerca artistica e scientifica del gruppo, attivo su questi temi dal 2011. Le tre tappe della mostra - La Memoria, La Visione, L’attesa - verranno presentate, in successione, dal 20 giugno al 20 dicembre 2021. Come sede è stato scelto un luogo chiuso da molti anni e riaperto per l’occasione, uno spazio molto peculiare adiacente al Cimitero Monumentale del Verano a Roma, nella storica area degli artigiani marmisti.  dettagli
mostra gnam cosmowomen

Cosmowomen. Places as Constellations   21/06/2021 - 10/10/2021

Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea inaugura Cosmowomen. Places as Constellations, a cura dell’architetta Izaskun Chinchilla. Inizialmente prevista per giugno 2020, la mostra abita lo spazio del Salone Centrale del museo con tre complesse strutture monumentali in materiale ecosostenibile, ispirate alle sfere armillari: modelli ridotti del cosmo visto dalla prospettiva terrestre, usati come strumenti astronomici nell’antichità e nel Medioevo per determinare la posizione dei corpi celesti. Le tre sfere monumentali – il Gineceo, l’Onsen e il Parlamento – rappresentano tre luoghi di convivenza che hanno avuto un ruolo importante nella costruzione della cultura comune delle donne, rappresentando allo stesso tempo anche luoghi di esclusione o segregazione. Tramite essi la mostra riflette sulla relazione che il corpo sessuato intesse, rispettivamente, con uno spazio intimo, naturale e pubblico.  dettagli
mostra thegalleryapart chtodelat

New kinetic melodies: on miracles, disasters and mutations for the future Chto Delat   21/06/2021 - 24/09/2021

The Gallery Apart

A distanza di quasi tre anni il collettivo russo Chto Delat (What is to be done?) torna ad esporre negli spazi di The Gallery Apart con la mostra Nuove melodie cinetiche: su miracoli, disastri e mutazioni per il futuro. Il progetto illustra al meglio l’urgenza degli artisti di rispondere ai cambiamenti in atto in un mondo in continua trasformazione. Per la prima volta viene integralmente esposto il trittico Slow Learning by Zapatista, composto da tre film girati dal 2017 al 2021: New Dead End Street. Summer School of Slow Orientation in Zapatism, (Russia, 2017); Gente di farina, acqua e sale (Italia, 2019); About the footprints, what we hide in the pockets and other shadows of hope. (Grecia, 2021). Il primo film è stato realizzato con una comunità di giovani artisti russi in un villaggio vicino a San Pietroburgo, il secondo con una comunità di migranti e rifugiati nel sud d’Italia e il terzo in collaborazione con la Scuola di Solidarietà di Atene. Invitati nel 2017 in Messico per una personale al Museo MUAC, all’indomani del loro viaggio nel paese Chto Delat ha iniziato a indagare l’influenza delle idee zapatiste di trasformazione sociale al di fuori del Chiapas e su come cioè tali ideali potrebbero essere percepite e messe in pratica in contesti lontani dal loro ambiente d’origine. In che modo, quindi, questi immaginari potrebbero plasmare una nuova realtà nel mondo contemporaneo caratterizzato da così profonde e repentine mutazioni politiche, sociali ed economiche.  dettagli
mostra palazzoesposizioni toccarelabellezza

TOCCARE LA BELLEZZA. MARIA MONTESSORI BRUNO MUNARI   22/06/2021 - 27/02/2022

Palazzo delle Esposizioni

Il senso del tatto e l’esperienza del bello sono stati duramente colpiti dalle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria. Accettando una sfida che può sembrare audace, dopo il grande successo al Museo Tattile Statale Omero di Ancona, giunge finalmente al Palazzo delle Esposizioni di Roma, Toccare la bellezza. Maria Montessori Bruno Munari. Nel centenario del Manifesto del tattilismo di Filippo T. Marinetti, la mostra, coordinata nell’edizione romana dal Laboratorio d’arte dell’Azienda Speciale Palaexpo, rimette al centro l’importanza del toccare e il suo valore estetico ed educativo. Un’occasione per conoscere meglio due tra i più illustri protagonisti della cultura italiana moderna, riconosciuti e apprezzati in tutto il mondo e per la prima volta insieme in un’esposizione, attraverso il pensiero e i materiali di Maria Montessori e i progetti e i lavori originali di Bruno Munari. Partiti da esperienze, formazioni e riflessioni differenti, trovano proprio nell’esperienza estetica tattile un possibile punto di incontro.  dettagli

 
Ultimi giorni per :

GIULIO TURCATO – Colori mai visti   15/04/2021 - 17/06/2021

Galleria d'Arte Marchetti

Colori mai visti, realizzata in collaborazione con L’Archivio Giulio Turcato. In esposizione 25 dipinti, a delineare un percorso attraverso tutta la parabola creativa dell’artista – nato nel ...   dettagli

AMBIENTARTI   04/06/2021 - 17/06/2021

Centro Russo Di Scienza e Cultura

L'Associazione culturale Art Space e la Casa Russa a Roma presentano la mostra collettiva «AMBIENTARTI». L'arte è strettamente legata alla natura, i primi colori provengono dai pigmenti naturali, ...   dettagli

VARIAZIONE E AUTONOMIA   07/05/2021 - 18/06/2021

Istituto Giapponese di Cultura

Le stampe dei pittori giapponesi contemporanei a cura di Kyoji Takizawa, Machida City Museum of Graphic Arts in presenza, senza prenotazione Giappone, anni ’70: gli artisti scoprono la gamma ...   dettagli

LUCA DI LUZIO. GEOPITTURA   27/05/2021 - 19/06/2021

Galleria D'Arte F. Russo

Si apre giovedì 27 maggio la mostra che la Galleria Russo dedica alle geografie immaginarie di Luca Di Luzio, circa ottanta opere suddivise in quattro sale, una per ogni ciclo delle “geopitture” ...   dettagli

BEFORE/AFTER   29/05/2021 - 19/06/2021

Collettivo Basement

Dopo circa un anno dalla prima mostra, che inaugurava l’inizio della residenza presso Fondamenta Gallery a Roma, il collettivo Basement propone il suo secondo allestimento dal titolo “BEFORE/ ...   dettagli

NATHALIE DU PASQUIER Campo di Marte   03/02/2021 - 20/06/2021

MACRO

Intitolata Campo di Marte, la mostra è concepita come un Gesamtkunstwerk — una “sinfonia silenziosa” nelle parole dell’artista — che comprende un corpus di un centinaio di opere realizzate dagli ...   dettagli

The Factum - Una realtà di spazio e tempo   05/05/2021 - 20/06/2021

Museo Pietro Canonica

The Factum – Una realtà di spazio e tempo è un progetto artistico di Maria Nitulescu, a cura di Niccolò Lucarelli, appositamente pensato per il Museo Pietro Canonica. Il progetto dialoga con ...   dettagli

NEL FORO VOLANO LE API D’ORO - TEOCRITO - Installazione di Raffaele Curi   20/05/2021 - 21/06/2021

Foro Romano

la Fondazione Alda Fendi – Esperimenti presenta il suo nuovo esperimento artistico nella sede all’interno della Torre dei Santi Luca e Martina, al Foro Romano: l’installazione Nel Foro volano ...   dettagli