ROMArtguide.it NOTIZIE FLASH : Eventi, Mostre al via, Mostre al termine

Solo per un giorno
Lunedì 27

27/05/2024   Lezioni di Letteratura 2024

Museo e Villa Romana dell'Auditorium

ore 19:30 - La Fondazione Musica per Roma e la Fondazione De Sanctis presentano la quarta edizione di Lezioni di Letteratura: otto incontri tenuti da scrittori e intellettuali che raccontano al pubblico i loro libri più cari dandone una personale interpretazione. Un'occasione unica per affrontare attraverso chiavi di lettura originali e attuali i grandi classici della letteratura mondiale e le opere contemporanee più dibattute, riscoprire capolavori, riflettere attraverso di essi sui grandi temi universali e renderli strumenti utili per comprendere il presente, ma soprattutto, per riviverli e riscoprirli filtrati dalla sensibilità e dalla voce di artisti contemporanei. Le lezioni sono rivolte al grande pubblico di appassionati e lettori e a tutti coloro che hanno il desiderio di conoscere e approfondire alcune tra le opere più celebri della mondanità, da Luciano Bianciardi a Svetlana Aleksievic passando per Giacomo Leopardi, Emily Brontë e Dante Alighieri.   dettagli
Martedì 28

28/05/2024   Open Air Opera Concert: Best Arias and Love Duets

Galleria Doria Pamphilj

ore 17:30 - The most beautiful Opera Arias by Verdi, Puccini, Bellini, Donizetti, Rossini await for you in Rome in the exclusive setting of the Secret Apartment of Palazzo Doria pamphilj, home for amazing paintings and invaluable sculptures. Princess Mary, played by our actress dressed in 19th century clothes, will welcome you to the princely residence, and will reveal to you her beautiful love story behind the secret apartment.You will enjoy caviar and champagne aperitif in the sumptuous living room furnished with furniture from the original period, while listening to the opera concert beautifully performed by a soprano, accompanied by the Princess’ historical grand piano. Do not miss this unforgettable evening, where love is the protagonist. The event, that is unique in Rome, is reserved for a small number of participants during a private and exclusive opening of the residence.   dettagli

28/05/2024   Incontri - Il Sublime: il problema della forma nell’Ottocento napoletano

Scuderie del Quirinale

ore 18:00 - Intorno all’immaginazione si sviluppa parte della riflessione filosofica e artistica nell’Ottocento. Quale il rapporto tra questo grande dibattito europeo e quello più propriamente partenopeo? Di questo parleremo durante la conversazione tra il curatore Sylvain Bellenger e Antonio Pinotti, professore di Filosofia estetica dell’Università degli Studi Di Milano e Paolo D’Angelo, anch’egli professore di Filosofia estetica all’Università di Roma Tre. la terra fangosa del Vesuvio, la vegetazione lussureggiante della Campania, lo splendore e il degrado, l’urbanistica e il pittoresco della vita napoletana che si mescolavano tutti in un costante abbaglio.   dettagli

28/05/2024   A Qualcuno Piace Classico

Palazzo delle Esposizioni

ore 20:00 - Torna per il tredicesimo anno A Qualcuno Piace Classico, appuntamento unico nel suo genere nella scelta di riproporre al pubblico il grande cinema del passato con proiezioni esclusivamente in pellicola, un supporto sempre più fragile e prezioso ma dal fascino ineguagliabile. Come per le scorse edizioni la rassegna si arricchisce del contributo del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – Gruppo Regione Lazio, grazie al quale ogni titolo verrà introdotto agli spettatori da una presentazione storica e critica. Il programma spazia per epoche, stili e Paesi diversi e l’inaugurazione spetta a un gioiello della Hollywood dei tempi d’oro, Una pallottola per Roy di Raoul Walsh, prima grande produzione con Humphrey Bogart protagonista e film ponte che segnerà il passaggio dal cinema di gangster al noir (non a caso John Huston, che ne firma la sceneggiatura, esordirà lo stesso anno con Il mistero del falco, sempre con Bogart).   dettagli
Mercoledì 29

29/05/2024   aMICi

Museo Carlo Bilotti

ore 11:00 - La Neometafisica di Giorgio de Chirico. Il gentile prestito di tre opere dalla collezione della Fondazione Giorgio e Isa de Chirico ci regala un affascinante percorso all’interno della Neometafisica. Visita dedicata ai possessori della MIC card In occasione del prestito di tre opere della collezione permanente per una importante mostra monografica dedicata a Giorgio de Chirico, che si terrà a Tokyo e Kobe tra aprile e dicembre 2024, saranno ospitati nel Museo C. Bilotti tre dipinti della Fondazione Giorgio e Isa de Chirico. Le opere, splendidi esempi della pittura del maestro datati alla seconda metà del Novecento, ci permettono di indagare quel particolare periodo definito dalla critica Neometafisica. Prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni ore 9.00 - 19.00). In caso di disponibilità le persone possono aggiungersi anche il giorno stesso sul posto.   dettagli

29/05/2024   Open Air Opera Concert: Best Arias and Love Duets

Galleria Doria Pamphilj

ore 17:30 - The most beautiful Opera Arias by Verdi, Puccini, Bellini, Donizetti, Rossini await for you in Rome in the exclusive setting of the Secret Apartment of Palazzo Doria pamphilj, home for amazing paintings and invaluable sculptures. Princess Mary, played by our actress dressed in 19th century clothes, will welcome you to the princely residence, and will reveal to you her beautiful love story behind the secret apartment.You will enjoy caviar and champagne aperitif in the sumptuous living room furnished with furniture from the original period, while listening to the opera concert beautifully performed by a soprano, accompanied by the Princess’ historical grand piano. Do not miss this unforgettable evening, where love is the protagonist. The event, that is unique in Rome, is reserved for a small number of participants during a private and exclusive opening of the residence.   dettagli

29/05/2024   Letture al Mausoleo, terza edizione per Il Maggio dei Libri

Mausoleo di Sant'Elena

ore 17:30 - Il progetto culturale, giunto alla terza edizione, si rinnova con una proposta integrata di letture legate ai temi proposti dalla rassegna nazionale del Centro per il Libro e la Lettura che quest’anno ha individuato nella libertà una parola chiave racchiuso in Se leggi ti li(b)eri!. Il tema portante è declinato in tre segmenti: Lib(e)ri di conoscere, dedicato al mondo dell’informazione, alla saggistica e alla narrativa storica; Lib(e)ri di sognare, incentrato sulla grande narrativa, specialmente fantastica, e le più avvincenti biografie; Lib(e)ri di creare, per dar voce alla poesia e a tutto il suo potenziale immaginifico. I partecipanti alle presentazioni avranno la possibilità di effettuare la visita al Mausoleo e alle Catacombe dei Santi Marcellino e Pietro con un biglietto ridotto subito prima dell’evento letterario. Info e prenotazioni scrivendo a santimarcellinoepietro@gmail.com e/o ss-abap-rm.comunicazione@cultura.gov.it   dettagli

29/05/2024   Vincenzo Agnetti - Tomaso Binga | Una macchina è una macchina

Erica Ravenna Arte Contemporanea

ore 18:00 - Cari amici siamo lieti di invitarvi. al talk in occasione della presentazione del catalogo della mostra. Erano gli anni della sperimentazione, dell’avvento di materiali extra-artistici e di più aggiornate tecnologie, che hanno ispirato e influenzato la ricerca nell’ambito dei nuovi linguaggi dell’arte. Tra i vari supporti meccanici e tecnologici, la macchina da scrivere ha costituito uno degli strumenti che numerosi artisti, nei decenni ’60 e ‘70, hanno utilizzato per la realizzazione delle loro opere. Il noto saggio The Art of Typewriting a cura di Ruth e Marvin Sackner, ne traccia una rassegna all’interno della quale figura Tomaso Binga – artista legata alla galleria stabilmente da lungo tempo - con i suoi Dattilocodici realizzati con un’Olivetti lettera32. Da un errore di battitura di due tasti contemporaneamente, è generato un segno che a sua volta, attraverso la scelta compositiva dell’artista, darà luogo a un criptico codice linguistico e a originali immagini.   dettagli

29/05/2024   Dedicato a Carla Accardi

Palazzo delle Esposizioni

ore 18:30 - Talk, incontri e letture poetiche.
_ 10 aprile: Un modo altro di essere al mondo. Carla Accardi e il femminismo In collaborazione con Dipartimento di Studi Umanistici e Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo dell’Università degli Studi Roma Tre;
_ 23 aprile: Rocco Ronchi Differenza e ripetizione: la poetica di Carla Accardi alla luce del pensiero di Gilles Deleuze;
_ 29 maggio Lorenzo Benedetti e Andrea Lissoni in conversazione su Carla Accardi.   dettagli
Giovedì 30

30/05/2024   Arco di Malborghetto e Villa di Livia, le aperture di Maggio

Museo Malborghetto - Antiquarium Malborghetto - Villa di Livia

ore 09:30 - Indirizzo: via Barlassina, 1
Come raggiungere il sito: Treno urbano Ferrovie Roma Nord - fermata Sacrofano Contatti: 0633625595 Per garantire una migliore gestione del flusso di visitatori, nel caso di gruppi superiori alle 10 persone si consiglia di scrivere preventivamente all'indirizzo: ss-abap-rm.malborghetto@cultura.gov.it L'ingresso è gratuito senza prenotazione.   dettagli

30/05/2024   Open Air Opera Concert: Best Arias and Love Duets

Galleria Doria Pamphilj

ore 17:30 - The most beautiful Opera Arias by Verdi, Puccini, Bellini, Donizetti, Rossini await for you in Rome in the exclusive setting of the Secret Apartment of Palazzo Doria pamphilj, home for amazing paintings and invaluable sculptures. Princess Mary, played by our actress dressed in 19th century clothes, will welcome you to the princely residence, and will reveal to you her beautiful love story behind the secret apartment.You will enjoy caviar and champagne aperitif in the sumptuous living room furnished with furniture from the original period, while listening to the opera concert beautifully performed by a soprano, accompanied by the Princess’ historical grand piano. Do not miss this unforgettable evening, where love is the protagonist. The event, that is unique in Rome, is reserved for a small number of participants during a private and exclusive opening of the residence.   dettagli

30/05/2024   I Giovedì in via Giulia

Accademia d'Ungheria - palazzo Falconieri

ore 19:00 - I Giovedì in via Giulia - Il Conservatorio Santa Cecilia e l’Università di studi musicali Liszt Ferenc all'Accademia d'Ungheria. Il terzo appuntamento della terza rassegna intitolata I Giovedì in via Giulia ‒ Il Conservatorio Santa Cecilia e l’Università di studi musicali Liszt Ferenc all'Accademia d'Ungheria, si terrà giovedì 23 novembree, ore 19.30 che vedrà la partecipazione di Anna Pintér (flauto) e di Giancarlo Di Marco (pianista).   dettagli

30/05/2024   TATTile - Tattoo Art Exhibition

Lanificio

ore 19:30 - TATTile vuole decontestualizzare il tatuaggio dalla sua consueta definizione, dal luogo comune, dalla sua connotazione di simbolo di ribellione o di appartenenza sociale e culturale, per inserirlo a tutti gli effetti nel mondo dell’arte contemporanea. Il Lanificio per l’occasione diventerà uno spazio artistico a 360°, dove per l’intera giornata, dalla mattina fino alla sera, abili tatuatori ci presenteranno le loro opere per dare vita ad una vera e propria notte bianca dell’arte.   dettagli

30/05/2024   UN/VEILED - Inside the creative process (after Cy Twombly)

La Fondazione - Fondazione Nicola Del Roscio

ore 21:00 - Un/veiled è l’inedito risultato di un’ampia ricerca condotta nel corso degli ultimi quattro anni dalla Cy Twombly Foundation presso le sedi di Roma e Gaeta per volontà di Nicola Del Roscio, volta a raccogliere, documentare e conservare presso i propri archivi le composizioni musicali, coreografiche e poetiche di artisti che si sono lasciati ispirare o hanno tentato di costruire un dialogo intimo con le opere di Cy Twombly. Da questa ricerca nel 2022 ha preso vita l’idea di invitare alcune tra le personalità più interessanti del panorama internazionale che si sono cimentate nella rilettura dell’opera di Twombly, a esibirsi in una serie di concerti live presso gli spazi della Fondazione Nicola Del Roscio.   dettagli
Venerdì 31

31/05/2024   Arco di Malborghetto e Villa di Livia, le aperture di Maggio

Museo Malborghetto - Antiquarium Malborghetto - Villa di Livia

ore 09:30 - Indirizzo: via Barlassina, 1
Come raggiungere il sito: Treno urbano Ferrovie Roma Nord - fermata Sacrofano Contatti: 0633625595 Per garantire una migliore gestione del flusso di visitatori, nel caso di gruppi superiori alle 10 persone si consiglia di scrivere preventivamente all'indirizzo: ss-abap-rm.malborghetto@cultura.gov.it L'ingresso è gratuito senza prenotazione.   dettagli

31/05/2024   Visita al Bunker e ai rifugi antiaerei di Villa Torlonia

Villa Torlonia - Casino Nobile

ore 14:00 - Dopo importanti lavori di restauro e sistemazione, torna così nuovamente fruibile da romani e turisti un pezzo di storia di Roma, che rievoca, a oltre ottanta anni di distanza, una delle pagine più buie e drammatiche della città, colpita da 51 bombardamenti aerei tra luglio 1943 e maggio 1944. La memoria storica del Bunker è stata ricostruita attraverso un allestimento fotografico e audio-visivo privilegiando il racconto e la rievocazione del passato attraverso suoni e immagini. Il nuovo allestimento multimediale, basato su uno studio accurato della documentazione storica e fotografica, oltre a mettere in risalto le caratteristiche architettoniche originarie del complesso, è stato concepito per rispondere a una doppia esigenza: da un lato dare informazioni storico-documentaristiche su Roma durante la seconda guerra mondiale e sulla scelta di Mussolini di fare di Villa Torlonia la sua residenza in città, dall’altra offrire ai visitatori un percorso immersivo che li porterà a percepire l’esperienza di un attacco aereo all’interno di un rifugio sotterraneo.   dettagli

31/05/2024   Depositi in Mostra 2024 - Visite Guidate

Foro Romano

ore 14:30 - Questi ambienti custodiscono significativi manufatti, riferibili a diversi e fondamentali contesti del Foro Romano, che non sono rientrati nell’allestimento del nuovo Museo del Foro, inaugurato nel 2021.
La visita proseguirà al Museo del Foro in modo da fornire ai visitatori un quadro del contesto storico culturale del Foro Romano, del Palatino e dei reperti.   dettagli

31/05/2024   Open Air Opera Concert: Best Arias and Love Duets

Galleria Doria Pamphilj

ore 17:30 - The most beautiful Opera Arias by Verdi, Puccini, Bellini, Donizetti, Rossini await for you in Rome in the exclusive setting of the Secret Apartment of Palazzo Doria pamphilj, home for amazing paintings and invaluable sculptures. Princess Mary, played by our actress dressed in 19th century clothes, will welcome you to the princely residence, and will reveal to you her beautiful love story behind the secret apartment.You will enjoy caviar and champagne aperitif in the sumptuous living room furnished with furniture from the original period, while listening to the opera concert beautifully performed by a soprano, accompanied by the Princess’ historical grand piano. Do not miss this unforgettable evening, where love is the protagonist. The event, that is unique in Rome, is reserved for a small number of participants during a private and exclusive opening of the residence.   dettagli

31/05/2024   Meteore Festival

TWM Factory

ore 18:00 - Siamo meteore: frammenti di asteroidi che fluttuano nello spazio. Siamo esseri pulviscolari. Cadenti, entriamo a contatto con le molecole d’aria dell’atmosfera riscaldandoci fino a prendere fuoco e, incandescenti, produciamo scie luminose. Nell’impatto della rivolta produciamo crateri: spazi nuovi in cui stratifichiamo le nostre identità. Attraversiamo ambienti che non ci sono stati destinati: siamo chiocciole che portano la loro casa con sé per fare-mondo, anche dove non ci è concesso. Siamo individui poetici malgrado noi stessi: cerchiamo le nostre identità nello spazio dell’arte. Infrangiamo le barriere del suono come vibrazioni: benevnut3 nella terza edizione di Ultraqueer.   dettagli

31/05/2024   I Brani Più Belli della Polifonia Sacra Romana di Alessandro Melani (1639-1703)

San Luigi de’ Francesi

ore 20:00 - Programma Litanie per la Beata Vergine «Le Pasquine» Regina Caeli Missa La Cellesa a 16 voci Cappella Mediterranea Coro da Camera di Namur, Alica Borciani, Soprano Mariana Flores, Soprano David Sagastume, Alto Valerio Contaldo, Tenore Andreas Wolf, Basso. Direzione musicale Leonardo Garcia Alarcon. Un grande evento per la città di Roma, ricordando la festosità della musica e della ritualità seicentesca. Una rievocazione che solo Roma con i suoi fastosi scenari può garantire, regalando allo spettatore un'immersione totale nella dimensione dello spettacolo barocco.   dettagli
Sabato 01

01/06/2024   Apertura Speciale

Castello Caetani di Sermoneta

ore 09:00 - Il Castello Caetani, situato nella parte più alta del borgo medievale di Sermoneta, è il monumento più noto ed emergente dei monti Lepini e domina con la sua mole il paese e l’intera pianura Pontina sottostante. Conobbe assalti e guerre, ospiti famosi e momenti di pace festosa. Si arricchì nel tempo di opere di difesa che dovevano renderlo quasi inespugnabile. L'ingresso al Castello Caetani di Sermoneta è suddiviso in fasce orarie. La visita della durata di circa 1 ora, si svolge esclusivamente accompagnati da guida ufficiale e in gruppo seguendo un itinerario prestabilito. Si consiglia di presentarsi all’ingresso del Castello Caetani di Sermoneta almeno 10 minuti prima dell'orario della visita.   dettagli

01/06/2024   Aperture 2024

Giardino di Ninfa

ore 09:00 - IL GIARDINO DI NINFA Il giardino di Ninfa è stato dichiarato Monumento Naturale dalla Regione Lazio nel 2000 al fine di tutelare il giardino storico di fama internazionale. ILI nome Ninfa deriva da un tempio di epoca romana costruito nei pressi dell’attuale giardino e dedicato alle divinità delle acque sorgive. Ninfa faceva parte di un più vasto territorio chiamato Campagna e Marittima. Nel VIII secolo entrò a far parte dell’amministrazione pontificia ed ebbe un ruolo strategico per la presenza della via pedemontana che permetteva di recarsi al sud evitando la Via Appia spesso impaludata.   dettagli

01/06/2024   Apertura Al Pubblico

Palazzo Pallavicini Rospigliosi

ore 10:00 - Il Casino apre al pubblico, limitatamente alla sala centrale affrescata da Guido Reni, il 1° giorno di ogni mese (escluso gennaio) con il seguente orario: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00. INGRESSO GRATUITO. Tel.: 06 83467000 mail: aurorapallavicini@hpallavicini.it   dettagli

01/06/2024   Visite straordinarie al Piano Nobile del Consiglio di Stato a Palazzo Spada

Palazzo Spada

ore 10:00 - Ogni primo sabato del mese, previa prenotazione, gli storici dell’arte condurranno i visitatori alla scoperta delle meraviglie custodite all’interno del cinquecentesco palazzo: la galleria prospettica del Borromini, la quadreria del Cardinale Spada con opere di Guercino, Reni, Tintoretto, Gentileschi. Sarà inoltre possibile ammirare le stanze del Piano Nobile, che ancora oggi si possono ammirare apparentemente inalterate, con la celebre Galleria degli Stucchi, gioiello decorativo ispirato alla Galleria di Francesco I di Fointanbleau, la meridiana catottrica opera del pittore Giovanni Battista Magni. PRENOTAZIONI: 06 6832409 / palazzospada@gebart.it   dettagli

01/06/2024   Gli amorosi affetti è una iniziativa musicale che anima le sale della galleria Borghese

Galleria Borghese

ore 11:00 - GLI AMOROSI AFFETTI è un’iniziativa musicale che anima le sale della Galleria Borghese. Ogni primo sabato del mese alle 11.00 e alle 12.00, specialisti di strumenti storici o giovani musicisti del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, ogni volta in una sala diversa, offrono un’esperienza immersiva della cultura barocca e settecentesca: veri e propri concerti, della durata di 30 minuti circa, con musiche contemporanee alle opere esposte o a queste ispirate.   dettagli

01/06/2024   Gli amorosi affetti è una iniziativa musicale che anima le sale della galleria Borghese

Galleria Borghese

ore 11:00 - GLI AMOROSI AFFETTI è un’iniziativa musicale che anima le sale della Galleria Borghese. Ogni primo sabato del mese alle 11.00 e alle 12.00, specialisti di strumenti storici o giovani musicisti del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, ogni volta in una sala diversa, offrono un’esperienza immersiva della cultura barocca e settecentesca: veri e propri concerti, della durata di 30 minuti circa, con musiche contemporanee alle opere esposte o a queste ispirate.   dettagli

01/06/2024   Visite guidate - Un percorso guidato alla scoperta di una grande fabbrica della cultura

Museo e Villa Romana dell'Auditorium

ore 11:00 - Le visite guidate all’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone si effettuano solo su prenotazione inviando una mail a visiteguidate@musicaperroma.it o telefonando allo 0680241281. La prenotazione deve essere effettuata entro le ore 12 del giovedì precedente. Il biglietto può essere acquistato online sul sito www.ticketone.it o presso la biglietteria dell’Auditorium. Per esigenze tecnico-artistiche non tutte le sale potrebbero essere accessibili e le visite guidate potrebbero essere annullate, anche con breve preavviso, in caso di spettacoli, prove o altri avvenimenti o in mancanza del raggiungimento del numero minimo di partecipanti.   dettagli

01/06/2024   Archeologia in Comune

Villa di Massenzio

ore 11:00 - Visita guidata a cura di Federica Michela Rossi. Tra il secondo ed il terzo miglio della via Appia antica si estende una delle aree archeologiche più belle della campagna romana, la villa dell’imperatore Massenzio, lo sfortunato avversario di Costantino il Grande nella battaglia di Ponte Milvio.Visite guidate e aperture straordinarie condotte da archeologi della Sovrintendenza Capitolina nelle aree archeologiche e nei monumenti della Sovrintendenza Capitolina, per diffondere la conoscenza della città integrando le informazioni scientifiche con il racconto degli interventi di restauro, gestione e valorizzazione dei beni culturali. Per partecipare è necessario prenotarsi chiamando lo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00). In caso di disponibilità le persone possono aggiungersi anche il giorno stesso sul posto.   dettagli

01/06/2024   Apre al pubblico la Scatola archeologica della Domus Aventino

Scatola Archeologica Della Domus Aventino

ore 14:00 - La Scatola Archeologica è stata aperta ed ora tu puoi visitarla. E’ possibile visitare la Scatola Archeologica il 1° e 3° venerdì del mese con visite accompagnate per il pubblico esterno ripartite in quattro turni con orario 14.00 – 15.00 – 16.00 – 17.00, e per i condomini ripartite in tre turni con orario 18.00 – 19.00 – 20.00. La Scatola Archeologica accoglie 15 visitatori per turno. Per il pubblico esterno l’appuntamento con la guida è in piazza Albania 35, per i condomini alla reception, dove si provvederà alla verifica delle prenotazioni. Si ringrazia per la collaborazione e ci scusiamo anticipatamente per eventuali disagi.   dettagli

01/06/2024   Il Giardino degli dei - Visita con Archeologo

Trofei di Mario (Ninfeo di Alessandro Severo)

ore 16:00 - Visita guidata con archeologo. Gli Horti Lamiani in epoca romana erano una sontuosa residenza privata circondata da lussureggianti giardini, ninfei, padiglioni e portici, costruita alla fine del I secolo avanti Cristo da Lucio Elio Lamia, console e prefetto urbano di Roma e ben presto divenne di proprietà imperiale: molti imperatori, tra cui Claudio, Caligola, Severo Alessandro abitarono e modificarono questi spazi: ogni imperatore volle imprimere il proprio segno personalizzando la residenza. All’interno degli Horti secondo un modello ispirato ai palazzi reali dell’oriente ellenistico, si alternavano edifici decorati da marmi pregiati e statue a spazi verdi, tempietti, giardini, piazze e boschetti. Il lusso e la ricercatezza nella decorazioni conferiva a questi spazi un aspetto di magnificenza e sacralità, dove la presenza di animali selvatici e piante esotiche completava un paesaggio da sogno. Il percorso di visita del museo si snoda intorno ai resti di una grande piazza con un ninfeo, e mostra le decorazioni che la adornavano, gli oggetti che qui erano usati, le piante e gli animali che abbellivano i giardini.   dettagli

01/06/2024   UKIYOE. Il Mondo Fluttuante - Aperture straordinarie e visite guidate della mostra

Museo di Roma - Palazzo Braschi

ore 17:00 - Nell'ambito della mostra UKIYOE. Il Mondo Fluttuante. Visioni dal Gi appone è possibile effettuare visite guidate per singoli visitatori, per gruppi e per le scuole. Le visite si svolgono: ogni sabato e domenica. Costo visita € 7,00 + acquisto del Biglietto di ingresso alla mostra secondo la tariffazione vigente. Prevendita online su https://museiincomuneroma.vivaticket.it/it/tour/il-mondo-fluttuante-ukiyoe-visioni-dal-giappone oppure acquisto sul posto (non allo 060608).   dettagli

01/06/2024   Open Air Opera Concert: Best Arias and Love Duets

Galleria Doria Pamphilj

ore 17:30 - The most beautiful Opera Arias by Verdi, Puccini, Bellini, Donizetti, Rossini await for you in Rome in the exclusive setting of the Secret Apartment of Palazzo Doria pamphilj, home for amazing paintings and invaluable sculptures. Princess Mary, played by our actress dressed in 19th century clothes, will welcome you to the princely residence, and will reveal to you her beautiful love story behind the secret apartment.You will enjoy caviar and champagne aperitif in the sumptuous living room furnished with furniture from the original period, while listening to the opera concert beautifully performed by a soprano, accompanied by the Princess’ historical grand piano. Do not miss this unforgettable evening, where love is the protagonist. The event, that is unique in Rome, is reserved for a small number of participants during a private and exclusive opening of the residence.   dettagli

01/06/2024   Meteore Festival

TWM Factory

ore 18:00 - Siamo meteore: frammenti di asteroidi che fluttuano nello spazio. Siamo esseri pulviscolari. Cadenti, entriamo a contatto con le molecole d’aria dell’atmosfera riscaldandoci fino a prendere fuoco e, incandescenti, produciamo scie luminose. Nell’impatto della rivolta produciamo crateri: spazi nuovi in cui stratifichiamo le nostre identità. Attraversiamo ambienti che non ci sono stati destinati: siamo chiocciole che portano la loro casa con sé per fare-mondo, anche dove non ci è concesso. Siamo individui poetici malgrado noi stessi: cerchiamo le nostre identità nello spazio dell’arte. Infrangiamo le barriere del suono come vibrazioni: benevnut3 nella terza edizione di Ultraqueer.   dettagli

01/06/2024   Concerti

Istituto Portoghese di Sant'Antonio in Roma IPSAR

ore 18:30 - Concerti per organo: programma culturale permanente. Il Grand'Organo sinfonico di Sant'Antonio dei Portoghesi in Roma. Il Grand'Organo sinfonico di Sant'Antonio dei Portoghesi, realizzato in una prima versione fondamentale nel 2008, ha seguito uno sviluppo di ulteriori otto anni per giungere nel 2016 allo stato attuale e definitivo. E' costituito di otto corpi fonici distribuiti tra i cinque manuali e pedale per un totale di circa 3150 canne dando luogo ad un sistema complesso di timbri, alcuni estesi a sei ottave, con novanta registri in consolle, unioni comprese. E' uno strumento unico, in un ambiente acustico eccezionale: la Chiesa della Nazione Portoghese.   dettagli
Domenica 02

02/06/2024   Apertura Speciale

Castello Caetani di Sermoneta

ore 09:00 - Il Castello Caetani, situato nella parte più alta del borgo medievale di Sermoneta, è il monumento più noto ed emergente dei monti Lepini e domina con la sua mole il paese e l’intera pianura Pontina sottostante. Conobbe assalti e guerre, ospiti famosi e momenti di pace festosa. Si arricchì nel tempo di opere di difesa che dovevano renderlo quasi inespugnabile. L'ingresso al Castello Caetani di Sermoneta è suddiviso in fasce orarie. La visita della durata di circa 1 ora, si svolge esclusivamente accompagnati da guida ufficiale e in gruppo seguendo un itinerario prestabilito. Si consiglia di presentarsi all’ingresso del Castello Caetani di Sermoneta almeno 10 minuti prima dell'orario della visita.   dettagli

02/06/2024   Aperture 2024

Giardino di Ninfa

ore 09:00 - IL GIARDINO DI NINFA Il giardino di Ninfa è stato dichiarato Monumento Naturale dalla Regione Lazio nel 2000 al fine di tutelare il giardino storico di fama internazionale. ILI nome Ninfa deriva da un tempio di epoca romana costruito nei pressi dell’attuale giardino e dedicato alle divinità delle acque sorgive. Ninfa faceva parte di un più vasto territorio chiamato Campagna e Marittima. Nel VIII secolo entrò a far parte dell’amministrazione pontificia ed ebbe un ruolo strategico per la presenza della via pedemontana che permetteva di recarsi al sud evitando la Via Appia spesso impaludata.   dettagli

02/06/2024   UKIYOE. Il Mondo Fluttuante - Aperture straordinarie e visite guidate della mostra

Museo di Roma - Palazzo Braschi

ore 11:00 - Nell'ambito della mostra UKIYOE. Il Mondo Fluttuante. Visioni dal Gi appone è possibile effettuare visite guidate per singoli visitatori, per gruppi e per le scuole. Le visite si svolgono: ogni sabato e domenica. Costo visita € 7,00 + acquisto del Biglietto di ingresso alla mostra secondo la tariffazione vigente. Prevendita online su https://museiincomuneroma.vivaticket.it/it/tour/il-mondo-fluttuante-ukiyoe-visioni-dal-giappone oppure acquisto sul posto (non allo 060608).   dettagli

02/06/2024   Visite guidate - Un percorso guidato alla scoperta di una grande fabbrica della cultura

Museo e Villa Romana dell'Auditorium

ore 11:00 - Le visite guidate all’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone si effettuano solo su prenotazione inviando una mail a visiteguidate@musicaperroma.it o telefonando allo 0680241281. La prenotazione deve essere effettuata entro le ore 12 del giovedì precedente. Il biglietto può essere acquistato online sul sito www.ticketone.it o presso la biglietteria dell’Auditorium. Per esigenze tecnico-artistiche non tutte le sale potrebbero essere accessibili e le visite guidate potrebbero essere annullate, anche con breve preavviso, in caso di spettacoli, prove o altri avvenimenti o in mancanza del raggiungimento del numero minimo di partecipanti.   dettagli

02/06/2024   Il Giardino degli dei - Visita con Archeologo

Trofei di Mario (Ninfeo di Alessandro Severo)

ore 16:00 - Visita guidata con archeologo. Gli Horti Lamiani in epoca romana erano una sontuosa residenza privata circondata da lussureggianti giardini, ninfei, padiglioni e portici, costruita alla fine del I secolo avanti Cristo da Lucio Elio Lamia, console e prefetto urbano di Roma e ben presto divenne di proprietà imperiale: molti imperatori, tra cui Claudio, Caligola, Severo Alessandro abitarono e modificarono questi spazi: ogni imperatore volle imprimere il proprio segno personalizzando la residenza. All’interno degli Horti secondo un modello ispirato ai palazzi reali dell’oriente ellenistico, si alternavano edifici decorati da marmi pregiati e statue a spazi verdi, tempietti, giardini, piazze e boschetti. Il lusso e la ricercatezza nella decorazioni conferiva a questi spazi un aspetto di magnificenza e sacralità, dove la presenza di animali selvatici e piante esotiche completava un paesaggio da sogno. Il percorso di visita del museo si snoda intorno ai resti di una grande piazza con un ninfeo, e mostra le decorazioni che la adornavano, gli oggetti che qui erano usati, le piante e gli animali che abbellivano i giardini.   dettagli

02/06/2024   Emilio Isgrò: Riflessioni Sulla Cancellatora

Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea

ore 19:00 - L’iniziativa Artista alla GNAM propone, a partire da Emilio Isgrò: Protagonista 2024, un programma di “artisti in visita”, ovvero di visiting artist, concepito con la formula “un anno, un artista, una sala”. Come accade in alcune istituzioni internazionali, il museo “ospiterà” un artista italiano per un anno, organizzando una serie di incontri ed esponendo in una sala una selezione significativa delle sue opere. L’iniziativa, promossa e organizzata dal Direttore della GNAM Renata Cristina Mazzantini, in collaborazione con l’Archivio Emilio Isgrò, grazie al contributo di Intesa Sanpaolo e Techbau, main sponsor, con il sostegno di Borghese Contemporary Hotel, sponsor tecnico, offre l’opportunità al pubblico del museo di interagire con i protagonisti dell’arte contemporanea italiana, e agli studiosi, nonché agli studenti delle Accademie e delle facoltà di Valle Giulia, di toccare con mano e approfondire il lavoro dell’artista.   dettagli

 
Pronti al via
mostra NeoArtGallery Sintesi2024

Sintesi 2024 - Armonie e Divergenze   27/05/2024 - 09/06/2024

NEO ART GALLERY

Quest’anno, SINTESI torna con la sua tredicesima edizione, affrontando il tema delle “Armonie e Divergenze nell’Espressione Artistica”. Curata con attenzione al dialogo tra le opere e alla varietà delle prospettive, la mostra vanta la partecipazione di 55 artisti internazionali, ognuno dei quali offre un contributo unico alla riflessione sul rapporto tra unità e diversità nell’arte contemporanea.
Attraverso un’esplorazione attentamente orchestrata di opere pittoriche, scultoree, fotografiche e performative, la mostra invita il pubblico a immergersi in un viaggio emozionale e concettuale attraverso le molteplici sfaccettature dell’esperienza umana. Dalle forme che emergono alle divergenze che sfidano i confini convenzionali dell’arte, ogni opera racconta una storia unica e universale, arricchendo il dialogo artistico con nuove prospettive e visioni.  dettagli
mostra GildaLavia StorieIncompiute

Storie incompiute - Marina Paris   28/05/2024 - 29/09/2024

Galleria Gilda Lavia

L’esposizione si focalizza sul tema dell’incompiuto e attraverso una serie di scatti inediti rende omaggio all’architettura di Luigi Moretti (1907-1973), la cui capacità progettuale e intellettuale era volta ad immaginare la struttura come forma, tramite l’analisi delle relazioni spaziali. Un’installazione ambientale tra coni di luci e fenditure di ombre, ritmata da un sottofondo sonoro progettato dalla stessa artista, conduce il visitatore alla scoperta di spazi irreali ma vivi, composizioni architettoniche che potrebbero essere state ma non lo sono, luoghi che non sono luoghi. Interessata da sempre all’architettura Marina Paris interpreta attraverso il mezzo fotografico la costruzione di uno spazio come modulabile e modificabile, luogo di accadimenti e di sedimentazione del tempo tra uomo e ambiente, metafisica dell’orizzonte intesa come dimensione antropologica per indagare l’esistenza umana.  dettagli
mostra SpazioCima EtLuxInTenebris

Et Lux in Tenebris - Mauro De Luca   28/05/2024 - 14/06/2024

Spazio Cima

Il progetto espositivo Coppedè: et Lux in tenebris è un viaggio, onirico e visionario che, partendo dal quartiere, passa per i luoghi più suggestivi della Città Eterna e, sulle orme di Ulisse e di Proust, è una metafora di ricerca verso la conoscenza dell’ignoto e dell’inconscio sublimen umano ma anche di un Tempo perduto e metastorico. Scorci, paesaggi, volti, ritratti, disegnati con una forza e una delicatezza che sono il tratto distintivo dei quattro artisti espositori e della loro straordinaria propensione alla bellezza. Gli artisti, prendendo spunto dall’architettura e dalla decorazione eclettica del quartiere, partono alla ricerca di un dualismo quasi mazdeo o manicheo tra luce e ombra, tra volume e spazio, tra Ratio e Voluptas, tra Classicità e Modernità, tra Città e Ambiente, tra Storia e Natura, tra Mito e Fiaba, tra racconto e visione, tra sogno e realtà, tra gioco infantile e riflessione matura, sempre alla ricerca della Bellezza e alla scoperta di un labirintico Laborintus nella psiche umana. Accanto alle esposizioni saranno allestite performance in spazi aperti e itineranti come in piazza Mincio e sotto l’arco con il lampadario che rappresenta simbolicamente il progetto.  dettagli
mostra GalleriaVittoria ArgentoVivo

Argento Vivo   29/05/2024 - 12/06/2024

Galleria Vittoria

Argento Vivo è un'immersione nell'universo affascinante di Adriana Pignataro, un viaggio attraverso la luce e l'argento come medium espressivo. L'artista, con la sua sensibilità, guiderà gli spettatori in un'esplorazione dell'animo umano, riflettendolo attraverso l'argento per rivelarne profondità e significato. Circa 15 opere in esposizione, per offrire un'ampia panoramica del lavoro della Pignataro, che ha sempre esplorato il costante equilibrio tra passato e presente. Incorporando riferimenti alla cultura etrusca, l'artista crea un dialogo ricco e coinvolgente, invitando il pubblico a scoprire le molteplici dimensioni del suo universo artistico.  dettagli
mostra Magazzino FrancescaLeone

La Piazza - Francesca Leone   29/05/2024 - 27/07/2024

Magazzino

Il titolo fa riferimento a un luogo centrale nell’urbanistica di borghi e città. Sin dai tempi delle agorà greche, la piazza è uno spazio attorno al quale si sviluppa e organizza la vita sociale e politica delle comunità. Un luogo creato dall’uomo e per l’uomo, la cui forza centripeta si riflette negli arredi che spesso lo occupano. Monumenti equestri, fontane e obelischi celebrano gesta e imprese di un’umanità che si è garantita benessere e libertà attraverso il controllo e l’oppressione.  dettagli
mostra MacMaja Fosca

Fosca - Cara Luna   30/05/2024 - 20/07/2024

Mac Maja Arte Contemporanea

La fascinazione di Fosca per gli astri, del resto, non si traduce nella semplice illustrazione di fenomeni astronomici o di figure astrologiche tradizionali, piuttosto la volta celeste diviene per l’artista un fondale sul quale proiettare speranze, ricordi, paure, sogni e desideri. Le costellazioni create da Fosca, infatti, contengono un riflesso autobiografico e perciò si possono considerare anche come psicografie dei suoi stati d’animo. Le sue originali personificazioni dei corpi celesti sono immagini simboliche che alludono, con delicatezza e ironia, a esperienze vissute. Al tempo stesso, però, le stelle introducono in una dimensione alternativa alla realtà.  dettagli
mostra SpazioMecenate MarcoAppicciafuoco

Materia Live - Marco Appicciafuoco   30/05/2024 - 30/06/2024

Spazio Mecenate

Marco Appicciafuoco è un artista complesso, concepisce l'arte come un modo d'essere più che d'apparire, attento alle tematiche ambientali. Artista completo, padroneggia diverse tecniche, trasformando la ceramica in scultura e design, e fondendo spesso disegno, pittura e scultura, fonte d’ispirazione sempre la sua terra d'origine, l'Abruzzo. La mostra "Materia Live" offre un viaggio emozionante in un percorso di rinascita, attraverso la luce e la materia, con strutture complesse multimateriale, che nascondono simbolicamente la compenetrazione tra la storia dell’uomo (Argilla), l’alterità (Riflessi), la spiritualità (la luce) portando la speranza l’arcobaleno). Circa 22 le opere in mostra che spaziano dalle stampe su alluminio, alla penna pilot nera su carta quadrettata, dal semire, engobbio bianco, vetro, led, al gres, smalti, acrilici, acciaio fused glass, fino acciaio reflex, plastica crystall e vetro, in un mix & match di materiali di indiscusso impatto visivo ed artistico, che caratterizza il gesto artistico di Appicciafuoco.  dettagli
mostra Macro PatriziaCavalli

Patrizia Cavalli - Il Sospetto del Paradiso   30/05/2024 - 25/08/2024

MACRO

Il progetto espositivo permette di conoscere, attraverso oltre 200 fotografie di Lorenzo Castore, la casa di Via del Biscione vicino a Campo de’ Fiori, dove Cavalli ha vissuto per quasi 50 anni. Le fotografie su pellicola a colori e in bianco e nero sono state scattate nell’arco di una settimana, due mesi dopo la morte della poeta e poco prima che la casa venisse smembrata. Documentano per l’ultima volta gli interni disabitati in una sequenza di scatti che da una scala ambientale si focalizza su oggetti, mobili, ritratti, manoscritti, opere di artisti, spesso amici, collezionati da Cavalli nel tempo. Viene restituito così il suo mondo domestico attraverso una fotografia di dettaglio dalla qualità materica.  dettagli
mostra Macro MarciaHafif

Marcia Hafif - Roma 1961-1969   30/05/2024 - 25/08/2024

MACRO

La mostra presenta opere su tela e su vinile, realizzate tra il 1964 e il 1968 e caratterizzate da uno stile che Hafif ha definito come “pop-minimale”, nelle quali i pattern geometrici lasciano progressivamente spazio alle hill shapes, le forme collinari tra le più rappresentative del periodo romano dell’artista. A completare il percorso espositivo quattro serie di fotografie in bianco e nero – tra cui Roman Shopkeeper (1968), Italian Party (1968) e Roman Windows (1969) esposte per la prima volta – che offrono uno sguardo inedito sulla ricerca fotografica di Hafif, iniziata a Roma grazie all’aiuto dell’amico Tony Vaccaro.  dettagli
mostra MuseoDelVittoriano MazziniELega

L'ultimo ritratto: Mazzini e Lega, storie parallele del Risorimento   30/05/2024 - 08/09/2024

Museo del Vittoriano

Al Vittoriano s’inaugura la mostra L’ultimo ritratto: Mazzini e Lega, storie parallele del Risorgimento (31 maggio-8 settembre). La mostra fa perno su Gli ultimi momenti di Giuseppe Mazzini, il celebre dipinto di Silvestro Lega, eccezionalmente in prestito dal Museum of Art, Rhode Island School of Design a Providence, negli Stati Uniti. Due gli obiettivi della mostra. Il primo: approfondire il ruolo che Mazzini attribuì alla comunicazione tradizionale e di massa, come pure alla diffusione della propria immagine pubblica. Il secondo obiettivo: illustrare l’importanza de Gli ultimi momenti sia nel percorso stilistico di Silvestro Lega, sia nell’intero immaginario del movimento repubblicano.  dettagli
mostra TwmFactory TheQueerArchitect

The Queer Architect   31/05/2024 - 14/06/2024

TWM Factory

Lanciato come progetto durante la prima ondata globale di covid-19 nella primavera del 2020, The Queer Architect è stato pensato per essere un account instagram per dare visibilità e uno spazio di rappresentazione a temi e prospettive queer all’interno del contesto architettonico contemporaneo. Attraverso il fotomontaggio, crea una nuova immagine di note icone architettoniche, decostruendo certezze e visioni abituali, restituendo una storiografia alternativa dell’architettura. All’interno dello spazio espositivo Parentesi, una selezione di corpi eroticizzati ristabilisce un equilibrio tra sesso, urbanistica e scioglie il binomio che contrappone domestico e urbano  dettagli
mostra TwmFactory SarinaScheidegger

Who am I   01/06/2024 - 15/06/2024

TWM Factory

Who am I è una serie di testi che l’artista continua a scrivere e che assume diversi posizionamenti, prospettive ed entità da cui trarre domande in modo poetico sull’essenza di ognunǝ di noi. Attraverso l’esposizione dei poster si ragiona sul multilinguismo e sulla pluralità dei contenuti, su come questi possano invadere spazi pubblici e privati nell’ottica di riconoscersi attraverso l’impatto del linguaggio grafico-artistico. Con la collaborazione di Kambiz Shafei.  dettagli
mostra RossoCinabro TakeALook

Take a Look   03/06/2024 - 15/07/2024

RossoCinabro

Take a Look offre un'occasione unica per scoprire nuovi talenti e apprezzare la diversità della produzione artistica contemporanea. La mostra invita il pubblico a "dare un'occhiata" al mondo che ci circonda attraverso la lente degli artisti, stimolando la riflessione e il dialogo. Cristina Madini afferma: "Take a Look è una mostra che celebra la creatività e l'innovazione nell'arte contemporanea. Gli artisti in mostra ci offrono una visione unica del mondo, invitandoci a guardare oltre le apparenze e a riflettere su questioni importanti del nostro tempo."  dettagli

 
Ultimi giorni per :

Reality Optional. Miaz Brothers con i maestri del XX secolo   24/02/2024 - 27/05/2024

Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale

Le opere dipinte dal duo artistico Miaz Brothers rappresentano immagini sfocate di personaggi indefiniti, che solo la memoria e l’immaginazione dello spettatore riescono a completare. Accanto a una selezione di capolavori della collezione permanente – scelti in accordo con i curatori del museo - i due artisti esporranno in mostra le ...    dettagli

Juan Araujo - Clouds And Shadows On Mars   29/03/2024 - 28/05/2024

Palazzo Massimo alle Terme

La mostra, concepita specificamente per il Museo Nazionale Romano – Palazzo Massimo e in dialogo con la sua collezione, in particolare con il gruppo di affreschi romani, è la prima personale dell’artista Juan Araújo in un’istituzione museale in Italia. Specificamente progettata per questo spazio, la mostra non solo ...    dettagli

Il Mostro #19 - Mostra Fotografica Collettiva a Cura di Luciano   25/05/2024 - 29/05/2024

TAG - Tevere Art Gallery

Il Mostro è dentro di te e ti spinge a pensare che le tue foto sono le migliori e che devi mostrarle a tutti. Allora fallo uscire! Il Mostro è una mostra fotografica collettiva curata da Luciano Corvaglia. Durante la selezione ti aiuteremo nelle difficili scelte necessarie per l’allestimento delle tue opere. Verrà ...    dettagli

Principium Individuationis - Danilo Fiorucci   03/05/2024 - 30/05/2024

ME.SIA S.PACE Arte Contemporanea

E’ la materia che prende forma e collocandosi nello spazio diventa un ente, qualcosa di uguale a tutti gli altri enti ma contemporaneamente individuato e distinto. (L’uomo all’interno dell’umanità per esempio).
Il lavoro prende in esame un elemento fortemente caratterizzante della fisionomia, il naso, portatore ...    dettagli

Dalla cellulosa alla celluloide   08/04/2024 - 31/05/2024

Archivio Centrale di Stato

La mostra ripercorre i successi cinematografici delle “comiche” di Laurel e Hardy in Italia, dal 1930 agli anni Quaranta. Foto, locandine, musiche e fumetti ne restituiscono le risate e il divertimento, mentre i carteggi in parte inediti, individuati presso l’Archivio di Stato di Roma (fascicoli dei fallimenti del Tribunale di ...    dettagli

L'arte è il luogo in cui celebriamo l'incomprensibile   08/04/2024 - 31/05/2024

RossoCinabro

L’arte ha un linguaggio universale che ci permette di esplorare l'incomprensibile. Attraverso le sue diverse forme, possiamo esprimere emozioni, idee e concetti che sfidano la razionalità e la comprensione. Andiamo, quindi, alla scoperta di una suggestiva e complessa visione del ruolo dell'arte nella nostra esperienza che ...    dettagli

Fragile - Alessio Deli   20/04/2024 - 31/05/2024

Museo dell'Arte Classica

Alessio Deli ci conduce con le sue opere in una dimensione antica ed eterea, che affonda le sue radici nell'arte classica, da lui attentamente studiata e rivisitata in chiave moderna. Le sue muse
sono figure femminili dal volto distante e diafano, caratterizzate da un mistero intangibile e dotate di una grazia quasi ultraterrena. Un mondo ...    dettagli

Mostra bibliografica Il libro illustrato   05/02/2024 - 31/05/2024

Biblioteca Angelica

Il libro illustrato nelle collezioni della Biblioteca Angelica” è un percorso articolato in tre sezioni dedicate al libro manoscritto, al libro a stampa antico e a quello moderno: dai codici […] “Il libro illustrato nelle collezioni della Biblioteca Angelica” è un percorso articolato in tre sezioni dedicate ...    dettagli

Depositi in Mostra 2024   03/05/2024 - 31/05/2024

Foro Romano

Nell’ambito delle attività di valorizzazione del patrimonio culturale promosse dal Parco archeologico del Colosseo, saranno aperti al pubblico attraverso visite guidate curate dal personale interno del PArCo i depositi sulla via Nova grazie al progetto Depositi in Mostra.
Questi ambienti custodiscono significativi manufatti, ...    dettagli

Un pittore olandese a Roma. Wessel Huisman e lo spazio generoso   04/04/2024 - 31/05/2024

Foro Romano

La mostra presenta una serie di dipinti ispirati a luoghi famosi, ad interni di chiese, piazze ed aree archeologiche di Roma, nati da una successione di istantanee fotografiche, scattate come semplici “appunti” di viaggio che ritraggono una straordinaria città capace di svelarsi in modo sempre nuovo ed in atteso. Una rivelazione ...    dettagli

Sguardi su Roma - Sergio Ceccotti   09/05/2024 - 31/05/2024

Galleria Fidia

Coinvolgenti ed enigmatiche, le tele dell’artista nascondono un piccolo mistero da risolvere che si cela dietro la presenza di una mano o di persone raffigurate di spalle o semplici oggetti poggiati sul tavolo, come se qualcosa dovesse avvenire da un momento all’altro. Scrive Gabriele Simongini: “Una Roma avvolta perennemente ...    dettagli

Ritorno a Casa - Leonardo Petrucci   11/05/2024 - 01/06/2024

Canova22

Il progetto dal titolo “RITORNO a CASA” appositamente creato da Leonardo Petrucci per l’Antica Fornace di Antonio Canova, in mostra dal 11 maggio al 1 giugno, trasferisce l’energia del grande artista, nel luogo in cui modellava i bozzetti in terracotta delle sue opere, con un'opera contemporanea unica. ...    dettagli

Calco I - Galileo Editore   11/05/2024 - 01/06/2024

Galleria 291 EST

Il progetto espositivo, a cura di Vania Caruso e Roberto Sottile, arriva a compimento dopo la prima edizione del concorso nazionale CALCO di Galileo Editore rivolto a singoli incisori e a collettivi under 40, che hanno inteso partecipare, presentando dei lavori in linea con gli obiettivi e le finalità del bando.e opere selezionate per la ...    dettagli

Nel segno di Cambellotti. Virgilio Retrosi artista e artigiano   25/11/2023 - 02/06/2024

Villa Torlonia - Casina delle Civette

Mostra che ripercorre l’attività del ceramista Virgilio Retrosi.
La mostra si basa sul cospicuo corpus di piatti in ceramica raffiguranti i Rioni di Roma presenti nelle collezioni del Museo di Roma e si avvale della collaborazione del Museo civico Duilio Cambellotti di Latina e di prestiti provenienti da collezioni private. Un ...    dettagli

Cinema Che Brucia - Il riuso creativo delle immagini   06/05/2024 - 02/06/2024

Real Academia de España

Giunto alla sua seconda edizione, il festival si propone di raccontare gli orizzonti cinematografici e artistici del riuso creativo delle immagini, con l’intento di intercettare nuove e diverse forme espressive, al confine tra cinema, videoarte, istallazioni e live performance. Alla conferenza interverranno Vincenzo Vita, presidente ...    dettagli