ROMArtguide.it NOTIZIE FLASH : Eventi, Mostre al via, Mostre al termine

Solo per un giorno
Venerdì 12

12/08/2022   MUSEO ETRUSCOPOLIS TARQUINIA Parco sotterraneo a tema etrusco

Etruscopolis

ore 10:00 - Etruscopolis Tarquinia, aperto solo sabato e domenica, con i seguenti orari: 10:00-13:00/16:00-19:30 Etruscopolis, antica cava etrusca del IV sec. a. C., si estende in 15.000 mq. sotterranei, si presenta come parco tematico o museo didattico, in quanto la civiltà etrusca è stata qui fedelmente riprodotta al tempo dei suoi antichi fasti, dall’artista Omero “Ultimo degli Etruschi”, che ha ricostruito in Etruscopolis.  dettagli

12/08/2022   APERTURA DI VILLA PONIATOWSKI

Museo Etrusco di Villa Giulia

ore 15:00 - Dal 1° aprile, ogni venerdì, riapre al pubblico Villa Poniatowski nell'orario 15.00 - 18.00. Occasione unica per scoprire un luogo magnifico, un gioiello di architettura ancora tutto da svelare con le sue sale riccamente affrescate e, non da meno, custode di alcune pregevoli collezioni di antichità provenienti dai territori del Latium vetus e dell'Umbria. Non è necessaria la prenotazione per le visite individuali e i piccoli gruppi. Sarà cura del personale di vigilanza in servizio regolamentare i flussi (max 25 persone al piano nobile). Per i gruppi superiori alle 10 unità è richiesta la segnalazione dell'orario di arrivo all'indirizzo mn-etru.prenotazioni@beniculturali.it  dettagli

12/08/2022   Concerti Del Tempietto

Teatro Marcello

ore 18:30 - GRAN GALA’ OPEN REHERSAL ore 19.45 – Visita guidata nell’ Area Storica del Teatro di Marcello (riservata ai possessori del biglietto del Concerto)
_ Ore 20:30 - JVP JAZZ VOYAGER PROJECT Bruno Pantalone – basso Danilo Gambardella – piano, tastiere Alessandro – Picucci – batteria De pois do amur o vazio (Wayne Shorter) Arriva Godzilla (Danilo Gambardella) Bearing point (Bruno Pantalone) Antifunky (Danilo Gambardella) Indietro nel tempo (Bruno Pantalone) Song for my father (Horace Silver) Vado a fare la spesa a ora di pranzo per non trovare folla (Bruno Pantalone) Chissà se… (Bruno Pantalone) Have you met miss Jones (Rodgers/Hart) Blues per due (Danilo Gambardella). Concerti del Tempietto - Estate 2022 Festival Musicale delle Nazioni Dal 1° luglio al 2 ottobre 2022 ogni sera dalle 18.30 alle 22 Musica, visite guidate, incontri, mostre nel Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello in Piazza Campitelli, 9. Abbiamo più che raddoppiato in qualità e quantità la nostra programmazione: con il biglietto (36, 25, 14 euro) si può assistere sia all’evento pomeridiano (18.30), sia partecipare alla visita guidata (19.45) ed anche al Concerto serale (20.30 – 22.00). L’ingresso continuo sarà consentito nelle pause durante tutto il corso della manifestazione.  dettagli

12/08/2022   TORNANO LE APERTURE SERALI STRAORDINARIE

Galleria Borghese

ore 19:00 - Ogni venerdì e sabato il Museo resta aperto fino alle 22.00 (ultimo ingresso alle ore 20.45) per permettere ad un pubblico sempre più ampio di visitare i capolavori della collezione e la mostra Guido Reni a Roma. Il Sacro e la Natura. Inoltre, anche quest’anno la Galleria partecipa alla Notte Europea dei Musei, iniziativa giunta alla diciottesima edizione e organizzata dal Ministero della Cultura francese con il patrocinio dell’Unesco, del Consiglio d’Europa e dell’ICOM.  dettagli
Sabato 13

13/08/2022   NU-SHU - Le parole perdute delle donne

Arco di Giano

ore 10:00 - A partire dal 12/11/2021 la Soprintendenza Speciale di Roma e la Fondazione Alda Fendi - Esperimenti apronO l'Arco Di Giano: il monumento sarà aperto tutti i sabati dalle ore 10:00 alle ore 14:00. A Partire da Marzo, con l'ora Legale il monumento aprirà dalle ore 16:00 alle ore 20:00.  dettagli

13/08/2022   MUSEO ETRUSCOPOLIS TARQUINIA Parco sotterraneo a tema etrusco

Etruscopolis

ore 10:00 - Etruscopolis Tarquinia, aperto solo sabato e domenica, con i seguenti orari: 10:00-13:00/16:00-19:30 Etruscopolis, antica cava etrusca del IV sec. a. C., si estende in 15.000 mq. sotterranei, si presenta come parco tematico o museo didattico, in quanto la civiltà etrusca è stata qui fedelmente riprodotta al tempo dei suoi antichi fasti, dall’artista Omero “Ultimo degli Etruschi”, che ha ricostruito in Etruscopolis.  dettagli

13/08/2022   Il Castello di Giulio II apre al pubblico il sabato e la domenica

Castello di Giulio II

ore 10:00 - Il Castello di Giulio II apre al pubblico con il seguente orario:tutti i sabati e le domeniche dalle ore 10.00 alle ore 16.00 L'accesso all'interno del monumento sarà consentito esclusivamente con visite accompagnate alle ore 10.20, 11.40, 14.00, 15.00. Ingresso gratuito. Ciascun turno di visita prevede un numero massimo di 12 partecipanti (bambini inclusi). La prenotazione avviene direttamente sul posto. All'interno del percorso di visita, è necessario mantenere sempre la distanza di sicurezza di almeno un metro dalle altre persone. Il personale di accoglienza e vigilanza fornirà tutte le indicazioni necessarie per assicurare una visita in sicurezza.  dettagli

13/08/2022   Aperture 2022

Giardino di Ninfa

ore 10:00 - IL GIARDINO DI NINFA Il giardino di Ninfa è stato dichiarato Monumento Naturale dalla Regione Lazio nel 2000 al fine di tutelare il giardino storico di fama internazionale. ILI nome Ninfa deriva da un tempio di epoca romana costruito nei pressi dell’attuale giardino e dedicato alle divinità delle acque sorgive. Ninfa faceva parte di un più vasto territorio chiamato Campagna e Marittima. Nel VIII secolo entrò a far parte dell’amministrazione pontificia ed ebbe un ruolo strategico per la presenza della via pedemontana che permetteva di recarsi al sud evitando la Via Appia spesso impaludata.  dettagli

13/08/2022   Riaprono i sotterranei di Crypta Balbi

Crypta Balbi

ore 12:00 - A partire dal 3 aprile sarà possibile visitare i sotterranei di Crypta Balbi ogni sabato e domenica alle ore 12.00 e alle ore 16.00. In occasione della prima domenica del mese, inoltre, saranno disponibili dei turni di visita aggiuntivi alle ore 13.00, alle 14.00 e alle 15.00. La prenotazione è obbligatoria per i gruppi e consigliata per i singoli all’indirizzo: mn-rm.eventi@beniculturali.it Entro il giovedì precedente alle ore 18.00 Fino ad esaurimento posti Numero massimo di partecipanti: 21  dettagli

13/08/2022   Itinerari accompagnati alla mostra STILL APPIA

Villa Capo di Bove

ore 12:00 - Ogni sabato e domenica, alle 12.00 e alle 17.00, potrete essere accompagnati gratuitamente dal personale del Parco Archeologico in un itinerario accompagnato alla scoperta della mostra STILL APPIA. Fotografie di Giulio Ielardi e scenari del cambiamento. Sarà l’occasione per conoscere una nuova esposizione dedicata all’Appia Antica, a cura di Luigi Oliva e Simone Quilici. Oltre cinquanta scatti di Giulio Ielardi, fotografo romano, raccontano il suo viaggio fatto a piedi nel 2021, in solitaria lungo la via Appia da Roma a Brindisi: ventinove giorni in tutto, di zaino in spalla tra strade, ruderi e borghi alla ri-scoperta di una delle strade più antiche di Roma.  dettagli

13/08/2022   Visita ai Giardini

Accademia di Francia - Villa Medici

ore 15:30 - Lungo le stagioni: visita tematica ai giardini di Villa Medici .Ogni sabato e domenica. .alle ore 15.30. Durata: 90min Visita in italiano Scoprite l'eccezionale flora di Villa Medici attraverso una visita originale dei suoi giardini ed entrate in aree solitamente inaccessibili al pubblico come il Bosco, la zona più selvatica del giardino nonché la dimora delle residenti più atipiche di Villa Medici…le 120.000 api!  dettagli

13/08/2022   TORNANO LE APERTURE SERALI STRAORDINARIE

Galleria Borghese

ore 19:00 - Ogni venerdì e sabato il Museo resta aperto fino alle 22.00 (ultimo ingresso alle ore 20.45) per permettere ad un pubblico sempre più ampio di visitare i capolavori della collezione e la mostra Guido Reni a Roma. Il Sacro e la Natura. Inoltre, anche quest’anno la Galleria partecipa alla Notte Europea dei Musei, iniziativa giunta alla diciottesima edizione e organizzata dal Ministero della Cultura francese con il patrocinio dell’Unesco, del Consiglio d’Europa e dell’ICOM.  dettagli

13/08/2022   Concerti Del Tempietto

Teatro Marcello

ore 20:30 - BEETHOVEN SCRIABIN RACHMANINOV Anna Rizzo (pianoforte) Musiche di L. v. Beethoven (Sonata Op 31 n. 1); A. Scriabin (Sonata Op. 30 n. 4); S. Rachmaninov (8 Etudes Tableaux op. 33). Concerti del Tempietto - Estate 2022 Festival Musicale delle Nazioni Dal 1° luglio al 2 ottobre 2022 ogni sera dalle 18.30 alle 22 Musica, visite guidate, incontri, mostre nel Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello in Piazza Campitelli, 9. Abbiamo più che raddoppiato in qualità e quantità la nostra programmazione: con il biglietto (36, 25, 14 euro) si può assistere sia all’evento pomeridiano (18.30), sia partecipare alla visita guidata (19.45) ed anche al Concerto serale (20.30 – 22.00). L’ingresso continuo sarà consentito nelle pause durante tutto il corso della manifestazione.  dettagli
Domenica 14

14/08/2022   Attività Per Famiglie

Chiostro del Bramante

ore 09:45 - Attività dedicate a bambini dai 4 ai 10 anni per conoscere i linguaggi dell'arte contemporanea.Tutte le domeniche dalle ore 09:45 un educatore vi accoglierà ed attraverso una coinvolgente narrazione vi fornirà gli strumenti per comprendere i linguaggi del contemporaneo.  dettagli

14/08/2022   Il Castello di Giulio II apre al pubblico il sabato e la domenica

Castello di Giulio II

ore 10:00 - Il Castello di Giulio II apre al pubblico con il seguente orario:tutti i sabati e le domeniche dalle ore 10.00 alle ore 16.00 L'accesso all'interno del monumento sarà consentito esclusivamente con visite accompagnate alle ore 10.20, 11.40, 14.00, 15.00. Ingresso gratuito. Ciascun turno di visita prevede un numero massimo di 12 partecipanti (bambini inclusi). La prenotazione avviene direttamente sul posto. All'interno del percorso di visita, è necessario mantenere sempre la distanza di sicurezza di almeno un metro dalle altre persone. Il personale di accoglienza e vigilanza fornirà tutte le indicazioni necessarie per assicurare una visita in sicurezza.  dettagli

14/08/2022   Aperture 2022

Giardino di Ninfa

ore 10:00 - IL GIARDINO DI NINFA Il giardino di Ninfa è stato dichiarato Monumento Naturale dalla Regione Lazio nel 2000 al fine di tutelare il giardino storico di fama internazionale. ILI nome Ninfa deriva da un tempio di epoca romana costruito nei pressi dell’attuale giardino e dedicato alle divinità delle acque sorgive. Ninfa faceva parte di un più vasto territorio chiamato Campagna e Marittima. Nel VIII secolo entrò a far parte dell’amministrazione pontificia ed ebbe un ruolo strategico per la presenza della via pedemontana che permetteva di recarsi al sud evitando la Via Appia spesso impaludata.  dettagli

14/08/2022   Estate alle Case Romane del Celio

Celio - Domus Romane

ore 11:15 - Le Case Romane del Celio: un'esperienza nei sotterranei di Roma. Proseguono anche durante l'Estate al Celio le visite in compagnia di un esperto alle Case romane, sito fondamentale per la conoscenza della Roma antica, nel suo volto più affascinante e ancora poco noto al largo pubblico Le domus romane del Celio sottostanti la basilica dei Santi Giovanni e Paolo, alle pendici del colle Celio, sul Clivo di Scauro tra il Colosseo e il Circo Massimo, sono state aperte al pubblico nel 2002. Le domus sono note anche come la casa dei martiri Giovanni e Paolo e racchiudono oltre quattro secoli di storia, testimoniando il passaggio tra paganesimo e cristianesimo. Oggi al loro interno è possibile ammirare alcuni tra gli affreschi più belli di età tardo-antica.  dettagli

14/08/2022   Riaprono i sotterranei di Crypta Balbi

Crypta Balbi

ore 12:00 - A partire dal 3 aprile sarà possibile visitare i sotterranei di Crypta Balbi ogni sabato e domenica alle ore 12.00 e alle ore 16.00. In occasione della prima domenica del mese, inoltre, saranno disponibili dei turni di visita aggiuntivi alle ore 13.00, alle 14.00 e alle 15.00. La prenotazione è obbligatoria per i gruppi e consigliata per i singoli all’indirizzo: mn-rm.eventi@beniculturali.it Entro il giovedì precedente alle ore 18.00 Fino ad esaurimento posti Numero massimo di partecipanti: 22  dettagli

14/08/2022   Itinerari accompagnati alla mostra STILL APPIA

Villa Capo di Bove

ore 12:00 - Ogni sabato e domenica, alle 12.00 e alle 17.00, potrete essere accompagnati gratuitamente dal personale del Parco Archeologico in un itinerario accompagnato alla scoperta della mostra STILL APPIA. Fotografie di Giulio Ielardi e scenari del cambiamento. Sarà l’occasione per conoscere una nuova esposizione dedicata all’Appia Antica, a cura di Luigi Oliva e Simone Quilici. Oltre cinquanta scatti di Giulio Ielardi, fotografo romano, raccontano il suo viaggio fatto a piedi nel 2021, in solitaria lungo la via Appia da Roma a Brindisi: ventinove giorni in tutto, di zaino in spalla tra strade, ruderi e borghi alla ri-scoperta di una delle strade più antiche di Roma.  dettagli

14/08/2022   Visita ai Giardini

Accademia di Francia - Villa Medici

ore 15:30 - Lungo le stagioni: visita tematica ai giardini di Villa Medici .Ogni sabato e domenica. .alle ore 15.30. Durata: 90min Visita in italiano Scoprite l'eccezionale flora di Villa Medici attraverso una visita originale dei suoi giardini ed entrate in aree solitamente inaccessibili al pubblico come il Bosco, la zona più selvatica del giardino nonché la dimora delle residenti più atipiche di Villa Medici…le 120.000 api!  dettagli

14/08/2022   Concerti Del Tempietto

Teatro Marcello

ore 18:30 - GRAN GALA’ BACH. VARIAZIONI GOLDBERG Maria Pia Carola D. Scarlatti, Quattro Sonate J. S. Bach, Variazioni Goldberg BWV 988
_Ore 20:30 - BACH MENDELSSOHN BOCCHERINI DE SARASATE CHOPIN DE BERIOT SHOSTAKOVIC Aeneas Ensemble Julia Dräger (violin) Sylvia Eisermann (violin) Jonathan Booth (piano) Concerti del Tempietto - Estate 2022 Festival Musicale delle Nazioni Dal 1° luglio al 2 ottobre 2022 ogni sera dalle 18.30 alle 22 Musica, visite guidate, incontri, mostre nel Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello in Piazza Campitelli, 9. Abbiamo più che raddoppiato in qualità e quantità la nostra programmazione: con il biglietto (36, 25, 14 euro) si può assistere sia all’evento pomeridiano (18.30), sia partecipare alla visita guidata (19.45) ed anche al Concerto serale (20.30 – 22.00). L’ingresso continuo sarà consentito nelle pause durante tutto il corso della manifestazione.  dettagli
Lunedì 15

15/08/2022   Aperture 2022

Giardino di Ninfa

ore 10:00 - IL GIARDINO DI NINFA Il giardino di Ninfa è stato dichiarato Monumento Naturale dalla Regione Lazio nel 2000 al fine di tutelare il giardino storico di fama internazionale. ILI nome Ninfa deriva da un tempio di epoca romana costruito nei pressi dell’attuale giardino e dedicato alle divinità delle acque sorgive. Ninfa faceva parte di un più vasto territorio chiamato Campagna e Marittima. Nel VIII secolo entrò a far parte dell’amministrazione pontificia ed ebbe un ruolo strategico per la presenza della via pedemontana che permetteva di recarsi al sud evitando la Via Appia spesso impaludata.  dettagli

15/08/2022   Estate alle Case Romane del Celio

Celio - Domus Romane

ore 11:15 - Le Case Romane del Celio: un'esperienza nei sotterranei di Roma. Proseguono anche durante l'Estate al Celio le visite in compagnia di un esperto alle Case romane, sito fondamentale per la conoscenza della Roma antica, nel suo volto più affascinante e ancora poco noto al largo pubblico Le domus romane del Celio sottostanti la basilica dei Santi Giovanni e Paolo, alle pendici del colle Celio, sul Clivo di Scauro tra il Colosseo e il Circo Massimo, sono state aperte al pubblico nel 2002. Le domus sono note anche come la casa dei martiri Giovanni e Paolo e racchiudono oltre quattro secoli di storia, testimoniando il passaggio tra paganesimo e cristianesimo. Oggi al loro interno è possibile ammirare alcuni tra gli affreschi più belli di età tardo-antica.  dettagli

15/08/2022   Concerti Del Tempietto

Teatro Marcello

ore 18:30 - GRAN GALA’ Mjlla Franetovich (violino) Stefano Zeitler (pianoforte) T. Kuula, Notturno T. Vitali, Ciaccona in Sol minore R. Schumann, Sonata n. 1 op. 105 F.A.E. Sonata: Intermezzo, Scherzo – R. Schumann, J. Brahms
_ Ore 20:30 - TRADIZIONALE CONCERTO DI FERRAGOSTO LISZT CHOPIN FRANCK RACHMANINOV Emanuele Frenzilli (pianoforte) Musiche di F. Liszt (In festo transfigurationis Domini Nostri Jesu Christi); F. Chopin (2 notturni Op. 48); C. Franck (Preludio, aria e finale); S. Rachmaninov (Variazioni su un tema di Corelli Op. 42); Verdi / Liszt (Ernani. Parafrasi da concerto). Concerti del Tempietto - Estate 2022 Festival Musicale delle Nazioni Dal 1° luglio al 2 ottobre 2022 ogni sera dalle 18.30 alle 22 Musica, visite guidate, incontri, mostre nel Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello in Piazza Campitelli, 9. Abbiamo più che raddoppiato in qualità e quantità la nostra programmazione: con il biglietto (36, 25, 14 euro) si può assistere sia all’evento pomeridiano (18.30), sia partecipare alla visita guidata (19.45) ed anche al Concerto serale (20.30 – 22.00). L’ingresso continuo sarà consentito nelle pause durante tutto il corso della manifestazione.  dettagli
Martedì 16

16/08/2022   Concerti Del Tempietto

Teatro Marcello

ore 18:30 - GRAN GALA’ FRA JAZZ E CLASSICA Sebastian Marino (pianoforte) • J. S. Bach: Preludio e Fuga BWV 847 in Do minore • D. Ellington: Caravan • F. Chopin: Notturno Op.9 N.2 in Mi bemolle • W. A. Mozart: Sonata KV310 in La minore – primo movimento • R. Rodgers: My Favorite Things • L. V. Beethoven: Moonlight Sonata • S. Marino: Nocturne • Coldplay: Fix You • F. Chopin: Polacca in La bemolle
CHOPIN DEBUSSY GERSHWIN Rossana Lanzillotta (pianoforte) Musiche di Fryderyck Chopin (Dai 24 Preludi op. 28: 4, 5, 6, 7, 8, 11, 12, 14, 15, 16, 24); Claude Debussy (dal I libro di Preludi: I, II, IV, V, IX, X); George Gershwin (Tre Preludi per Pianoforte) Concerti del Tempietto - Estate 2022 Festival Musicale delle Nazioni Dal 1° luglio al 2 ottobre 2022 ogni sera dalle 18.30 alle 22 Musica, visite guidate, incontri, mostre nel Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello in Piazza Campitelli, 9. Abbiamo più che raddoppiato in qualità e quantità la nostra programmazione: con il biglietto (36, 25, 14 euro) si può assistere sia all’evento pomeridiano (18.30), sia partecipare alla visita guidata (19.45) ed anche al Concerto serale (20.30 – 22.00). L’ingresso continuo sarà consentito nelle pause durante tutto il corso della manifestazione.  dettagli
Mercoledì 17

17/08/2022   aMICi e Archeologia in Comune

Centrale Montemartini

ore 17:00 - Le vite degli altri 17/08/2022 Centrale Montemartini Visita dedicata ai possessori della MIC card a cura di Barbara Nobiloni Alcuni personaggi dell’antichità, attraverso i propri monumenti funerari conservati oggi presso la Centrale Montemartini, vollero consegnare al futuro un preciso ricordo di sé. Assieme cercheremo di dar loro nuovamente voce, facendo emergere quello che l’opera d’arte svela della loro storiapersonale, delle loro aspirazioni e del loro tempo. Portando di nuovo in vita la giovane Crepereia, il piccolo poeta Sulpicio Massimo, il ricco fornaio Eurisace, l’orgoglioso calzolaio Iulio Elio e altri personaggi, ci sembreano forse più vicini e simili a noi. Le attività si svolgono nel Sistema dei Musei Civici e nelle aree archeologiche con brevi incontri con i curatori dei musei per approfondire insieme la conoscenza di opere e temi delle raccolte dei Musei Civici e visite nei luog. Informazioni: Per partecipare è necessario prenotarsi chiamando lo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00) Consulta sempre la pagina AVVISI prima di programmare la tua visita al museo  dettagli
Giovedì 18

18/08/2022   Le Tombe di Fadilla e dei Nasoni riaprono al pubblico

Tombe di Fadilla e dei Nasoni

ore 10:00 - Il 2022 inizia con una novità nell'offerta culturale proposta dalla Soprintendenza Speciale di Roma, diretta da Daniela Porro, e ancora una volta l'attenzione si concentra sul patrimonio archeologico dislocato in aree periferiche. Dal 20 gennaio aprono al pubblico due tesori dell'antica via Flaminia: le tombe di Fadilla e dei Nasoni. Su iniziativa del funzionario responsabile Roberto Narducci e dell'archeologa Barbara Ciarrocchi i due siti, distanti circa 400 metri l'uno dall'altro, saranno aperti alle visite guidate con prenotazione obbligatoria ogni terzo giovedì del mese.  dettagli

18/08/2022   aMICi e Archeologia in Comune

Villa Torlonia - Casina delle Civette

ore 15:00 - Paolo Antonio Paschetto alla Casina delle Civette 18/08/2022 Musei di Villa Torlonia, Casina delle Civette Ingresso e visita guidata dedicata ai possessori della MIC card, a cura di Gaia Dammacco che mette in evidenza l'opera di Paolo Antonio Paschetto alla Casina delle Civette. Nato a Torre Pellice nel 1885, dopo aver abbandonato gli studi classici, venne ammesso a frequentare l’Istituto di Belle Arti a Roma. Il suo interesse per le arti decorative trovò applicazione in vari ambiti, dalla grafica all’illustrazione, collaborando con diverse riviste. Nel 1911 ottenne importanti incarichi pubblici al Campidoglio e al Ministero degli Interni. Insegnante di ornato all’Istituto delle Belle Arti dal 1914 fino al 1949, tra il 1910 e il 1924, l’artista eseguì importanti interventi di decorazione parietale di edifici di culto Valdese, in particolare per il Tempio Valdese di piazza Cavour, per il quale ideò le decorazioni murali e disegnò i cartoni per le vetrate, eseguite da Cesare Picchiarini. Nel 1920, sempre con Picchiarini, realizzò alcune vetrate per la Casina delle Civette illustrando temi naturalistici con nastri, farfalle e rose. Disegnò, inoltre, numerose serie di francobolli e l’emblema della Repubblica Italiana. Le attività si svolgono nel Sistema dei Musei Civici e nelle aree archeologiche con brevi incontri con i curatori dei musei per approfondire insieme la conoscenza di opere e temi delle raccolte dei Musei Civici e visite nei luog. Informazioni: Per partecipare è necessario prenotarsi chiamando lo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00) Consulta sempre la pagina AVVISI prima di programmare la tua visita al museo  dettagli

18/08/2022   Estate alle Case Romane del Celio

Celio - Domus Romane

ore 17:30 - Symposium! Visita con degustazione di vini Visita didattica e degustazione di vini alle Case Romane del Celio. Nell'ambito dell'Estate alle Case Romane del Celio, il fascino dei sotterranei di Roma incontra il gusto di vini prestigiosi. Un percorso culturale finalizzato alla scoperta di un’area archeologica “nascosta” tra le fondamenta della Basilica dei Santi Giovanni e Paolo al Celio, ma soprattutto un’ esperienza che si caratterizza come modalità di fruizione alternativa, capace di avvicinare e affascinare i non addetti ai lavori agli usi e costumi dell’Antica Roma ed alla vita quotidiana: durante la visita si approfondirà il tema del vino nell’antichità del periodo classico. A seguito dell’itinerario, all’interno della suggestiva Sala dei Geni, i partecipanti all’attività potranno degustare una selezione di vini, tra i più prestigiosi delle cantine del territorio, guidati da un sommelier che, non solo descriverà le caratteristiche dei prodotti presentati, ma spiegherà l’evoluzione della produzione e del consumo del vino dall’epoca antica sino a nostri giorni  dettagli

 
Prossimamente
mostra maxxi radicalskenetoshindo

Videogallery Radicals Kaneto Shind?   09/08/2022 - 28/08/2022

MAXXI

Una delle figure centrali della stagione d’oro del cinema giapponese sorta tra gli anni Cinquanta e Sessanta. I primi capolavori di Kaneto Shind? (Hiroshima, 1912 – Tokyo, 2012) si distinguono da subito per un linguaggio austero e rigoroso, uno stile intimistico attento al carattere psicologico dei personaggi, uomini e soprattutto donne che vivono ai margini della società. Unendo tradizione e modernità, Shind? affonda lo sguardo nelle realtà più drammatiche della società giapponese preferendo alle grandi produzioni commerciali realtà indipendenti in grado di garantirgli libertà di espressione.  dettagli
mostra millepiani openexhibition

Open Exhibition   01/09/2022 - 29/09/2022

Millepiani Coworking

La mostra dal titolo eloquente “Open Exhibition” chiama per la prima volta a raccolta un gruppo di artisti che, attraverso il medium digitale e fotografico, si sono espressi liberamente, senza alcun vincolo tematico. Un’ampia variazione contenutistica che spazia dai temi più soggettivi agli aspetti più documentaristici; ma anche una resa visuale che comprende la figuratività e l’astrazione, il colore e il bianco e nero. In altre parole: poli opposti - tanto tematici e tecnici quanto formali - che si scontrano, per poi riunirsi. Tra i principali fili conduttori dei lavori è la tecnologia, sia essa utilizzata in senso strumentale (come mezzo per arrivare al risultato), oppure eletta a soggetto dell’opera. Dietro la tecnologia, però, non può che esserci l’uomo, ripreso in questi lavori secondo un punto di vista che vuole rendere ragione della sua individualità e unicità. Insieme all’uomo e alla tecnologia non può mancare l’ambiente, la collocazione di scene ed episodi in un contesto preciso, che viene indagato in senso artistico e documentaristico.  dettagli
mostra galleriadelcembalo mareomnis

Mare Omnis   15/09/2022 - 29/10/2022

Galleria del Cembalo

Stiamo tutti assistendo attoniti alle immagini inviate recentemente dal James Webb Space Telescope della Nasa, che ci lascia intravedere l'universo in via di formazione, con magnifiche galassie immerse in nubi di polvere cosmica 500 milioni di anni luce distanti da noi.Abbiamo bisogno di pensare positivo, nonostante tutto, e le fantastiche fotografie del telescopio invitano a staccarsi dal quotidiano e meditare sulla nostra dimensione umana e sul senso del tutto. Nel nostro piccolo, la notizia positiva per guardare avanti è che la mostra Mare Omnis sarà prorogata e così riaprirà la stagione autunnale della Galleria del Cembalo, con le sue fotografie che rievocano le costellazioni nel buio del cosmo. Le tonnare viste dall'alto e fotografate da un drone creano geometrie sorprendenti e ciascuno di noi legge in quelle immagini qualcosa di diverso. Vi aspettiamo dunque alla fine dell'estate, per condividere ancora lo stupore.  dettagli
mostra arapacis luciodalla

LUCIO DALLA. Anche se il tempo passa   22/09/2022 - 06/01/2023

Museo dell'Ara Pacis

Mostra-evento dedicata allo straordinario percorso umano e artistico di uno dei più amati artisti italiani e internazionali. Arriva nella capitale l’affascinante viaggio nel mondo di Lucio Dalla, iconico e innovativo cantautore, immortale, prerogativa solo dei grandissimi artisti. Inevitabile celebrarlo nel decennale della sua scomparsa con la grande mostra-evento “Lucio Dalla - Anche se il tempo passa” dedicata al genio umano e musicale realizzata al Museo dell’Ara Pacis. Un viaggio che parte dall’infanzia e ripercorre un percorso straordinario di vita e memoria collettiva, al ritmo delle note delle sue straordinarie canzoni. Non è un’impresa facile raccontare in una esposizione cinquant’anni di storia. Tutto nasce da una lunga ricerca di materiali, molti dei quali esposti per la prima volta, che documentano l’intero cammino umano e artistico di uno dei più amati artisti italiani e internazionali. Un cantore di vita e suoni che con graffiante ironia e sguardo poetico ha conquistato il cuore di tutti, non solo musicista ma anche attore, scrittore, regista teatrale, amante dello sport e appassionato di motori, danza, opera lirica, pittura, letteratura, con un numero impressionante di interessi. Così, attraverso documenti, foto, copertine dei dischi, video, oggetti, abiti di scena, locandine dei film a cui ha partecipato, manifesti, la ricca collezione di cappelli e berretti, sarà possibile scoprire l’intimità di Lucio e vivere la forza della sua musica. Scopriremo che ancora il suo ricordo riempie l’anima e fa tremare il cuore.  dettagli

 
Ultimi giorni per :

Sebastião Salgado Amazônia   01/10/2021 - 21/08/2022

MAXXI

Per sei anni Sebastião Salgado ha viaggiato nell’Amazzonia brasiliana, fotografando la foresta, i fiumi, le montagne e le persone che vi abitano.  dettagli