ROMArtguide.it NOTIZIE FLASH : Eventi, Mostre al via, Mostre al termine

Solo per un giorno
Domenica 27

27/09/2020   Apertura Del Castello

Castello di Giulio II

ore 09:00 - Il Castello di Giulio II apre al pubblico ogni sabato e domenica dalle ore 09.00 alle ore 17.00. Ciascun turno di visita prevede un numero massimo di 12 partecipanti (bambini inclusi). La prenotazione avviene direttamente sul posto.  dettagli

27/09/2020   Aperture Speciali di Settembre

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

ore 10:00 - ALLA SCOPERTA DELLA NEVIERA. Visto il successo estivo, per tutto il mese di Settembre continuano le aperture speciali di alcuni luoghi straordinari di Villa Giulia, normalmente chiusi al pubblico: il Ninfeo e la Neviera di papa Giulio III, meraviglie del Rinascimento italiano, saranno liberamente accessibili nei fine settimana dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18. L'accesso al Ninfeo e alla Neviera è libero, con accompagnamento del personale, negli orari indicati e nel rispetto delle misure di prevenzione anti-Covid19. Non è necessario prenotare.  dettagli

27/09/2020   Visite giardino

Giardino di Ninfa

ore 10:00 - L’ingresso al Giardino è suddiviso in fasce orarie, con la visita della durata di circa un’ora. Si consiglia di presentarsi all’ingresso del Giardino di Ninfa almeno 15 minuti prima. Il Giardino di Ninfa è stato nominato il Giardino più bello d'Europa, si trova nel territorio del comune di Cisterna di Latina, al confine con Norma e Sermoneta ed è visitabile solo pochi giorni ogni anno tra aprile e novembre. Per questo per chi desidera passare una giornata nel suggestivo giardino è bene che si informi sulle date e prenoti per tempo. PER INFORMAZIONINEI GIORNI DI VISITA +39 378 3012866 (attivo il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30). +39 378 3012864 (attivo dal martedì al venerdì dalle 7.30 alle 12.30)  dettagli

27/09/2020   Visita Con Noi! - Appuntamenti Nei Musei

Musei Capitolini

ore 10:30 - I visitatori del museo possono approfondire gratuitamente, con brevi illustrazioni, ogni 20 minuti circa, in base agli orari indicati, la conoscenza del museo grazie alla presenza di guide nei punti di interesse elencati:
• Cortile dei Conservatori: dalle ore 10.30 alle ore 12.00 La storia del palazzo dei Conservatori e dell’intervento Michelangiolesco; la nascita del Museo in relazione anche alle opere presenti nel Cortile, dai frammenti della statua colossale di Costantino fino al gruppo statuario della Roma Cesi.
• Sala Orazi e Curiazi: dalle ore 11.00 alle ore 12.30 La sala del Consiglio Pubblico, detta degli Orazi e Curiazi, nell’Appartamento dei Conservatori: il ciclo di affreschi, realizzati Cavalier D'Arpino e da altri esponenti del Manierismo, dedicati alle origini di Roma e le statue onorarie dei Pontefici Innocenzo X e Urbano VIII, rispettivamente di Alessandro Algardi e di Gian Lorenzo Bernini.
• Esedra del Marco Aurelio: dalle ore 11.30 alle ore 13.00 Il racconto delle vicende legate all’imperatore filosofo nell’imponente architettura, progettata da Carlo Aymonino nel 2005, che ospita la statua equestre di Marco Aurelio: la conservazione e il restauro del grande bronzo e le altre opere della donazione di Sisto IV.
• Sala Santa Petronilla: dalle ore 12.00 alle ore 13.30 La nascita della Pinacoteca capitolina, la sua costituzione e le sue opere, verrà narrata come laboratorio di correnti artistiche: Caravaggio, Guercino, Rubens e Velázquez.
• Salone di Palazzo Nuovo: dalle ore 12.30 alle ore 14.00 Il grande salone centrale di Palazzo Nuovo è il luogo dove il pubblico potrà approfondire la nascita del Museo Capitolino e alcuni dei suoi capolavori: Eros che tende l'arco, La vecchia ebbra, La Psiche alata, La Venere capitolina.
Visita con noi! è un'iniziativa gratuita prevista tutte le domeniche per scoprire e approfondire la conoscenza e sviluppare la partecipazione e la cura del nostro straordinario patrimonio culturale e ambientale. Le attività didattiche, completamente gratuite. E’ obbligatoria la prenotazione allo 060608 ed è previsto un numero massimo di 10 partecipanti.  dettagli

27/09/2020   Visita Con Noi! - Appuntamenti Nei Musei

Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale

ore 11:00 - Appuntamenti nei Musei alla scoperta delle collezioni, dei capolavori e degli edifici che li ospitano. Approfondimenti offerti al pubblico in visita alla Galleria d'Arte Moderna. I visitatori del museo possono approfondire gratuitamente, con brevi illustrazioni, ogni 20 minuti circa, in base agli orari indicati, la conoscenza del museo grazie alla presenza di guide nel punto di interesse elencato: • Chiostro interno: dalle ore 11.00 alle ore 12.30 L’affascinate e travagliata storia della Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale dal suo esordio ufficiale nel 1925 fino all’inaugurazione della sede di Via Crispi, nell’ex convento delle Carmelitane Scalze a San Giuseppe Capo le Case, tuttora sede del Museo. Un racconto coinvolgente delle vicende legate alla costituzione delle collezione tra acquisti e donazioni che si concluderà con un accenno alle mostre in corso. Visita con noi! è un'iniziativa gratuita prevista tutte le domeniche per scoprire e approfondire la conoscenza e sviluppare la partecipazione e la cura del nostro straordinario patrimonio culturale e ambientale. Le attività didattiche, completamente gratuite. E’ obbligatoria la prenotazione allo 060608 ed è previsto un numero massimo di 10 partecipanti.  dettagli

27/09/2020   I Concerti del Portico 2020

Casina delle Civette - Musei di Villa Torlonia

ore 11:00 - Concerto gratuito alla Casina delle Civette. Ensemble "Cosmopolity”. I concerti che si svolgono nel giardino della Casina delle Civette sono ad ingresso gratuito e in caso di maltempo vengono annullati. Informazioni el. 060608 (tutti i giorni 09.00 - 19.00) Gli Appuntamenti riprenderanno a Settembre.  dettagli

27/09/2020   ANDREA GALVANI PERFORMANCE: THE SUBTLETIES OF ELEVATED THINGS

Mattatoio (ex Macro Future)

ore 11:00 - La performance The Subtleties of Elevated Things sarà sviluppata settimanalmente, da Giovedì a Domenica per tutta la durata della mostra, dal 23 luglio al 25 ottobre 2020. Ricercatori partecipanti:Ares Bortolussi (Laureando Triennale in Fisica); Gabriele Galbato Muscio (Laureando Triennale in Ingegneria Elettrotecnica); Noemi Massetti (Dottoranda in Neuroscience); Daniele Pannozzo (Studente di Fisica delle Particelle); Ornella Juliana Piccinni (Assegnista di ricerca presso il dipartimento di Fisica e membro del gruppo di analisi dati di Virgo, esperimento internazionale per la rivelazione delle Onde Gravitazionali); Francesca Pucci (Studentessa dell’ultimo anno di Magistrale in Fisica); Raffaella Tramontano (Dottoranda in Fisica); Alessandro Vannini (Dottorando in Matematica); Benedetta Zarcone (Laureanda in Ingegneria Elettrica) e Chiara Zennaro (Studentessa della Laurea Triennale in Fisica)  dettagli

27/09/2020   Cinecittà si Mostra - Alla Luce dell'Estate

MIAC – Museo Italiano dell’Audiovisivo e del Cinema

ore 11:00 - SET DRESSING DA FAVOLA Laboratorio per bambini e famiglie Un divertente laboratorio all’aria aperta permetterà ai bambini di trasformarsi in abili arredatori di set e giocare con bizzarri oggetti di scena. A partire dagli elementi scenografici del film Pinocchio, dalle statue dell’antica Roma e dalla misteriosa Venusia presenti nel parco di Cinecittà, i partecipanti potranno creare con colori e collage, originali ambientazioni da film. A settembre ritornano a grande richiesta gli appuntamenti di "Alla Luce dell’Estate, la rassegna estiva di Istituto Luce Cinecittà dedicata al pubblico adulto, ai bambini e alle famiglie.  dettagli

27/09/2020   Visita Con Noi! - Appuntamenti Nei Musei

Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali

ore 15:00 - I visitatori del museo possono approfondire, con brevi illustrazioni, la conoscenza del museo gratuitamente e senza obbligo di prenotazione grazie alla presenza di guide nei punti di interesse elencati e negli orari indicati:
• Terrazza dei Matronei: dalle ore 15.00 alle ore 16.30 Lo spazio dei Matronei offre la possibilità per i visitatori di avere una visione di insieme della mostra “Civis, Civitas, Civilitas”. Partendo dall’esposizione, si spiegherà come la cultura romana si sia radicata nei territori conquistati militarmente attraverso il modello di vita urbano espresso dagli edifici che qualificano la città come tale: vengono infatti affiancati edifici dalle funzioni analoghe distribuiti nelle città dell’Impero.
• Terrazza panoramica: dalle ore 15.30 alle ore 17.00 Dalla terrazza panoramica dei Mercati di Traiano si ha la possibilità di osservare il complesso archeologico dalle caratteristiche assolutamente uniche a Roma. La struttura ha vissuto l’evoluzione della città dall’età imperiale ai giorni nostri: da centro amministrativo strategico dei Fori imperiali, a residenza nobiliare, a fortezza militare, a sede prestigiosa di convento, a caserma.
Visita con noi! è un'iniziativa gratuita prevista tutte le domeniche per scoprire e approfondire la conoscenza e sviluppare la partecipazione e la cura del nostro straordinario patrimonio culturale e ambientale. Le attività didattiche, completamente gratuite. E’ obbligatoria la prenotazione allo 060608 ed è previsto un numero massimo di 10 partecipanti.  dettagli

27/09/2020   Attività weekend

Museo Arti e Tradizioni Popolari L. Loria

ore 15:00 - Le botteghe e i segni dei mestieri Visita guidata In occasione delle GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO (GEP 2020), il cui slogan è “Imparare per la vita” il MuCiv propone delle visite tematiche alle collezioni del Museo. Le collezioni del museo offrono la possibilità di conoscere i mestieri del passato e visitare la ricostruzione di alcune botteghe per scoprire le tradizioni e l’artigianato della nostra Penisola. Quali erano le occupazioni di una volta, quali gli strumenti utilizzati, quali i gesti del lavoro? Il percorso, che permetterà di conoscere anche come erano fatte le antiche insegne e quali erano le grida dei venditori ambulanti, ci aiuterà ad immaginare l’atmosfera che si respirava nelle nostre città agli inizi dello scorso secolo. Informazioni: Per partecipare alle visite guidate è necessaria la prenotazione, da effettuarsi entro il venerdì precedente. Il costo dell’attività è di 8,00 € a persona (escluso il biglietto d’ingresso). Le visite guidate hanno una durata di un’ora e mezza. È previsto un diritto di prenotazione, di 10 euro, se si tratta di visita fuori da calendario. Numero minimo di persone: 7. Prenotandovi sarete ricontattati per la conferma della visita.  dettagli

27/09/2020   Attività weekend

Museo Nazionale Preistorico ed Etnografico Luigi Pigorini

ore 16:00 - A Tempo di Musica: viaggio nelle culture musicali del mondo Visita guidata In occasione delle GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO (GEP 2020), il cui slogan è “Imparare per la vita” il MuCiv propone delle visite tematiche alle collezioni del Museo. Una passeggiata interattiva e multimediale per le sale di Africa, America e Oceania per imparare a conoscere suoni, tradizioni e strumenti musicali extraeuropei e la loro influenza sulla musica contemporanea. Informazioni: Per partecipare alle visite guidate è necessaria la prenotazione, da effettuarsi entro il venerdì precedente. Il costo dell’attività è di 8,00 € a persona (escluso il biglietto d’ingresso). Le visite guidate hanno una durata di un’ora e mezza. È previsto un diritto di prenotazione, di 10 euro, se si tratta di visita fuori da calendario. Numero minimo di persone: 7. Prenotandovi sarete ricontattati per la conferma della visita.  dettagli

27/09/2020   Visita Con Noi! - Appuntamenti Nei Musei

Museo di Roma - Palazzo Braschi

ore 16:00 - Appuntamenti nei Musei alla scoperta delle collezioni, dei capolavori e degli edifici che li ospitano. Approfondimenti offerti al pubblico in visita al Museo di Roma. I visitatori del museo possono approfondire gratuitamente, con brevi illustrazioni, ogni 20 minuti circa, in base agli orari indicati, la conoscenza del museo grazie alla presenza di guide nei punti di interesse elencati:
• Cortile: dalle ore 16.00 alle ore 17.30 Le vicende legate alla famiglia Braschi Onesti vengono ricostruite nel cortile del Palazzo, fulcro dell’edificio progettato da Cosimo Morelli per incarico di papa Pio VI Braschi alla fine XVIII. Lo scalone monumentale e la cappella del primo piano sono stati attribuiti a Giuseppe Valadier.
• Prima sala II piano: dalle ore 16.30 alle ore 18.00 Dalla prima sala del II piano si accede al percorso espositivo della collezione permanente del Museo. Rappresenta quindi il luogo ideale per raccontare la costituzione della collezione e delle importanti acquisizioni dedicate alla storia della città di Roma.
• Salone III piano: dalle ore 17.00 alle ore 18.30 L’intero III piano del Museo è dedicato alla Roma Moderna: dal salone centrale sarà possibile vedere attraverso immagini di repertorio e plastici la storia delle demolizioni avvenute a Roma dall’Unità di Italia agli anni Trenta e il ruolo che il fiume Tevere ha avuto nello sviluppo della città.
Visita con noi! è un'iniziativa gratuita prevista tutte le domeniche per scoprire e approfondire la conoscenza e sviluppare la partecipazione e la cura del nostro straordinario patrimonio culturale e ambientale. Le attività didattiche, completamente gratuite. E’ obbligatoria la prenotazione allo 060608 ed è previsto un numero massimo di 10 partecipanti.  dettagli

27/09/2020   TEVERETERNO - REGINA AQUARUM

Luoghi Vari

ore 17:00 - CONTROCORRENTE Piazza Tevere, tratto del fiume Tevere tra Ponte Sisto e Ponte Mazzini Performance Teatrale di Massimiliano Finazzer Flory in collaborazione con i Circoli Canottieri Roma. L’attore darà voce ai personaggi del fregio “Triumphs and Laments” di William Kentridge percorrendo controcorrente i 500 metri di Piazza Tevere su una imbarcazione con 8 vogatori. REGINA AQUARUM è il progetto triennale ideato dall’Associazione TEVERETERNO, vincitore dell’Avviso Pubblico “Estate Romana 2020 – 2021 – 2022”, fa parte di ROMARAMA 2020, il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale, ed è realizzato in collaborazione con SIAE.  dettagli

27/09/2020   Visita Con Noi! - ITINERARI nella città alla scoperta dell'arte e dell'archeologia

Luoghi Vari

ore 17:30 - I partecipanti visitano l’area di piazza di Spagna, caratterizzata da emergenze monumentali datate tra il XVII e il XIX secolo, di cui è illustrata la storia. Sono descritti i recenti restauri della Scalinata di Trinità dei Monti (1723-1726) e della Barcaccia (1626-1629), con lo scopo di trasmettere la conoscenza delle moderne procedure di manutenzione e conservazione delle superfici lapidee. Sono anche illustrati i più comuni danni antropici e atmosferici sui monumenti attraverso l’osservazione ravvicinata di alcune superfici (pietra, laterizi, marmo) per distinguere i segni del trascorrere del tempo, degli atti vandalici e delle attività conservative. Prenotazione obbligatoria 060608 (tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 19.00)
Max 10 persone. Durata 180 minuti. L’Itinerario si svolge interamente all’esterno. Non è previsto l’ingresso all’interno del Museo. Il percorso inizia dopo che i visitatori avranno effettuato il triage. È obbligatorio l’uso della mascherina.  dettagli

27/09/2020   Open Air Opera & Aperitif at Terrazza Borromini

Galleria Doria Pamphilj

ore 18:00 - Aperitivo Al Tramonto Con Vista Su Roma Nella Più Esclusiva Terrazza Della Città Arie e duetti di Verdi, Rossini, Puccini nella splendida Terrazza Borromini, mentre hai una vista mozzafiato della città eterna. Concediti una serata meravigliosa nell’atmosfera emozionante e suggestiva che solo l’Opera italiana e Roma possono regalare.Il biglietto include il ricco aperitivo servito sulla terrazza durante il concerto. Il biglietto include una visita guidata dopo il concerto alla terrazza panoramica La Grande Bellezza dove sono state ambientate le scene del film vincitore dell’Oscar.  dettagli

27/09/2020   Visita Con Noi! - ITINERARI nella città alla scoperta dell'arte e dell'archeologia

Luoghi Vari

ore 18:00 - Un percorso alla scoperta degli edifici medioevali sopravvissuti: dagli edifici a più piani alle case con portico al piano terreno, dalle torri come elemento distintivo di potere di casate importanti ai grandi complessi nobiliari insediati su strutture antiche. L’itinerario si snoda nell’area tra il Campidoglio ed il rione S. Angelo, attraverso via Tribuna di Tor de’ Specchi, via Margana con i resti di porticati a colonne al piano terreno, piazza Margana con la sua torre ancora appartenente ad un esteso complesso, e prosegue in via dei Delfini e via Tribuna Campitelli, fino alla torre dei Grassi presso il Portico d’Ottavia il cui propileo, trasformato in facciata ed accesso monumentale alla chiesa di S. Angelo in Pescheria, ospitava il mercato del pesce cittadino. Prenotazione obbligatoria 060608 (tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 19.00)
Max 10 persone. Durata 180 minuti. L’Itinerario si svolge interamente all’esterno. Non è previsto l’ingresso all’interno del Museo. Il percorso inizia dopo che i visitatori avranno effettuato il triage. È obbligatorio l’uso della mascherina.  dettagli

27/09/2020   Concerti Del Tempietto

Teatro Marcello

ore 20:30 - “THREE SEXTETS ALTERNATING” INTERSEZIONI VOCALI Ideazione, realizzazione ed arragiamenti: M° Francesco Paolo Musto Interpreti: (in ordine di apparizione) Mara Spadoni, Marika Grieco, Dalida Parravicini, Gina Filippi, Corrado Olivieri, Ivan Spurio Venarucci, Margherita Del Giudice, Gabriele Rizzoli, Veronica Kallarakkal, Raffaella Gaudio, Elvira Andolina, Gianna Parravicini, Nicola Moretti, Donatella Olivieri, Sara Pesce, Susanna Gatti, Chiara Alessandrini, Rita Masci, Pietro Tuttobene, Ludovica Bruni, Matteo Spogani. NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO Festival Musicale delle Nazioni. Presso il Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello.Alle ore 19:45 – Visita guidata nell’Area Storica del Teatro di Marcello (riservata ai possessori del biglietto del Concerto).  dettagli

 
Pronti al via
mostra gildalavia petraferiancova

Petra Feriancová Ego in habitat   26/09/2020 -

Galleria Gilda Lavia

All’interno di una struttura architettonica, studiata dall’artista per adattarsi ed interagire con lo spazio della galleria, si snoda un percorso che racchiude una serie di lavori di realizzati nell’arco temporale di diversi anni. Collage fotografici, stampe analogiche, installazioni video, opere che sintetizzano l’immaginario di vita vissuta in una retrospettiva che parte dall’analisi di alcune categorie come l’acqua, le mani, l’ago, per arrivare a riflettere sul senso intimo dell’esistenza. Lei mi stava raccontando di un sogno che somigliava molto ad uno studio di tassonomia. Uno dei suoi più grandi, devo dire. Era profondo. Lei se ne stava lì e mi ha raccontato di storie che avevano molte soluzioni possibili. “Non esiste qualcosa di correlato: non c’è una vicinanza narrativa”, mi ha detto. E nessuno sembra sapere cosa aspettarsi, ma una cosa che tutti sanno è il fatto che tutto era come l’acqua. I sogni, intendo. Si trattava di un altro modo di esistere. Di esistenza. Di essere. Non crediamo nell’eternità, ma crediamo che ci sia possibilità di vita nell’acqua.  dettagli
mosta rosso27 moneygoround

MONEY GO ROUND   26/09/2020 - 14/11/2020

Rosso 27

Money go round, a cura di Edoardo Marcenaro con i testi di Edoardo Marcenaro, Emanuela Genovese e Giulio Fazio: in mostra 140 opere realizzate sulle banconote di tutto il mondo da 32 artisti internazionali, 7 cartine di continenti create da 7 street artist e un mappamondo ad opera dello street artist Emmeu. I protagonisti di Money go round: Solo, Diamond, Piotr Hanzelewicz, Consuelo Mura, Amalia Caratozzolo, Lucamaleonte, Daniele Tozzi, Emmeu, Diavù, Neve, Uno, Maupal, Chekos'Art, Veronica Montanino, Dina Saadi, Paola Beck, About Ponny, Andrea Ravo Mattoni, Fabio Mariani, Winston Smith VIII, Marco Rèa, Alessandra Carloni, Andrea Marcoccia, Stella Tasca, Stefano Tedeschi, Demetrio Di Grado, Julia Justo, Nina Kuo, Lorin Rose, Ovidiu Solcan, Paula Dusa, The Orion.  dettagli
mostra kougallery alexcaminiti

Sogni Aperti Del Linguaggio - Alex Caminiti   27/09/2020 - 27/10/2020

Kou Gallery

Con il titolo di “sogni aperti del linguaggio” l’artista Alex Caminiti presenta una serie dei suoi ultimi lavori tutti eseguiti durante il particolare periodo che stiamo vivendo a causa della Pandemia. Da molti anni la ricerca artistica dell’artista rifiuta un modo classico di osservare il mondo che ci circonda ma ci propone un’immagine misteriosa e ambigua allo stesso tempo esprimendo chiaramente l’inquietudine dell’uomo moderno dinanzi ad una natura profondamente ostile. Le sue opere sembrano accompagnarci nel continuo fluire della vita e delle stagioni riflettendosi in immagini astratte e sfumate come vapori crepuscolari, un diffondersi di luci e colori gioiosi o solchi di colori più scuri ad evidenziare un lento ma inesorabile passare del tempo.  dettagli
mostra galleriaedieuropa corrispondenzeindia

CORRISPONDENZE DALL’INDIA - Emilio Leofreddi   30/09/2020 - 17/10/2020

Galleria Edieuropa

“Corrispondenze dall’India” realizzato da Leofreddi e dal filmaker di lungo corso Paolo Brunatto, un reportage in forma di Video Arte, prodotto da Magazzini Einstein di Rai Educational, con musiche di Tonj Acquaviva, Andy Shakty ed altri. All’interno degli spazi espositivi della Galleria si potranno visionare le opere della mostra “Cambio di valuta”: miliardi di euro fatti a pezzi ogni anno e compattati in decine di migliaia di blocchetti, di cui il risultato sono le bricchette di banconote sminuzzate dalla Banca d’Italia, riassemblati dall’artista che li ricompone in un puzzle rivoluzionario e immaginifico che come in un sogno diventano uno strumento di viaggio, rivoluzionando uno schema antico quanto il mondo dettato dall’economia.  dettagli
mosta galleriavittoria flavianapesce

I Colori Del Lusso - Flaviana Pesce   30/09/2020 - 11/10/2020

Galleria Vittoria

La mostra “i Colori del Lusso" svela la ricerca artistica degli ultimi anni di Flaviana Pesce attraverso passioni, interessi e i sogni che l’artista esplora liberamente e riporta sulla tela giocando con forme e colori.La mostra ci offre una lettura concettualmente irriverente degli oggetti della quotidianita? creandone una simbologia contemporanea e non convenzionale con una velata nuance talvolta malinconica, esaltando una personalita? fieramente avversa alle convenzioni.  dettagli
evento trullo nuovevisioniurbane

Nuove visioni urbane tra il Trullo e il Corviale con gli artisti Sara Basta, John Cascone, Mykolas Juodele   30/09/2020 - 30/09/2020

Trullo

Parte dalla periferia sud-ovest della capitale La Fantastica, terza edizione del progetto internazionale Magic Carpets, co-finanziato dal Creative Europe Large Scale Programme e quest’anno articolato in residenze artistiche e laboratori nelle aree urbane tra il Trullo e il Corviale e un coloratissimo festival finale, dal 30 settembre al 2 ottobre 2020. Sara Basta, John Cascone e Mykolas Juodele sono gli artisti invitati ad arricchire la proposta de La Fantastica da Benedetta Carpi De Resmini, ideatrice e Direttrice Artistica di Magic Carpets per Latitudo Art Projects, e di laboratori finalizzati al coinvolgimento degli abitanti dei due quartieri, curati da Giulia Pardini.  dettagli
mosta macmaja miseroblu

Anna Di Paola Misero Blu   01/10/2020 - 14/11/2020

Mac Maja Arte Contemporanea

La galleria inaugura la stagione espositiva con la prima personale della giovane artista molisana Anna Di Paola, che debutta in galleria con un ensemble di ritratti dal titolo Misero Blu. Attraverso l'utilizzo della cianografia, Di Paola fa affiorare nel blu prussiano quindici immagini che rievocano altrettante opere del Periodo Blu di Picasso. "Per una giovane artista dialogare in modo esplicito con Pablo Picasso richiede un atto di coraggio e una dose di spregiudicatezza: il rischio è di essere travolta dal peso dell'artista più famoso del Novecento o di dare vita a opere che non escono dai limiti di quella convenzionalità che gran parte del 'picassismo' internazionale aveva già mostrato già negli anni Cinquanta del secolo passato. Eppure Anna Di Paola ha avuto questo coraggio e sembra aver decisamente vinto la sua sfida personale", osserva Lorenzo Canova nel testo critico in catalogo.
Apertura: martedì - venerdì 15:30 - 19:30 / sabato 11:00 - 13:00 / 15:00 -19:00.  dettagli
mostra gallerialanica riservadicaccia

Riserva Di Caccia - Luisa Turuani   01/10/2020 - 31/01/2020

Galleria La Nica

RISERVA DI CACCIA, che vedrà esposte 7 opere tra installazioni e video, vuole riflettere sul rapporto tra il fruitore e il quotidiano, “[…] dimensione caratterizzata da precarietà e leggerezza, ironia e dramma” (Luisa Turuani), suggerendo nuove modalità di lettura e interazione. Così come il quotidiano, le opere dell’artista sembrano continuamente sfuggire alla percezione dell’osservatore per subire una costante trasformazione, costringendo lo spettatore ad immedesimarsi con l’opera e ad infondergli sempre nuova vita e nuovi significati.  dettagli
mostra officinefotografiche athome

AT HOME IN SWEDEN, GERMANY AND AMERICA   02/10/2020 - 30/10/2020

Officine Fotografiche

At home in Sweden, Germany and America del fotografo svedese Gerry Johansson che riunisce 60 fotografie tratte dalla nota trilogia Amerika (1998), Sverige (2005) e Deutschland (2012). Senza sovrastrutture, le città, i paesi, le strade, le case, le vetrine, gli edifici pubblici, le costruzioni industriali, gli ambiti urbani e rurali, soggetti amati e ricorrenti nei paesaggi antropizzati ritratti, grazie all’atto del guardare sono democraticamente elencati e organizzati all’interno del formato quadrato delle fotografie. L’uso del bianco e nero dai toni morbidi che, come un rituale, Johansson sviluppa e stampa personalmente in camera oscura assieme alla composizione precisa di ogni fotografia sembrano voler suggerire, nella loro combinazione, il desiderio di superamento della dimensione soggettiva dell’immagine pronta a svelare i molteplici aspetti del paesaggio contemporaneo.  dettagli
mostra thegalleryapart corinnagosmaro

CHUTZPAH! - Corinna Gosmaro   03/10/2020 - 04/12/2020

The Gallery Apart

La mostra si pone in continuità con il percorso seguito dall’artista fin dagli esordi, da quando cioè i suoi interventi pittorici su filtri industriali intendevano generare paesaggi come tentativo di fusione tra percezione, cognizione, memoria e risonanze emotive. Per Corinna Gosmaro, tempi e luoghi sono elementi privi di una necessaria linearità cronologica o geografica. Sono piuttosto tasselli di conoscenza che possono essere impiegati per indagare gli archetipi: immagini, forme e oggetti rappresentativi di momenti creativi fondamentali nella storia del genere umano. La ricerca dell’archetipo non è finalizzata soltanto alla creazione dell’opera d’arte, questa è semmai il risultato finale di un processo trasversale, volto all’individuazione di una possibile matrice comportamentale. Una metodologia di pensiero e di lavoro che trova ispirazione nell’ambito delle neuroscienze, dove si esplora la correlazione tra memoria e immaginazione in termini di chronesthesia o mental time travelling – ovvero la capacità di ricostruire mentalmente eventi personali dal passato insieme a quella di immaginare possibili scenari futuri.  dettagli
mostra edarcomeuropa marioferrante

MARIO FERRANTE - DIES IRAE   03/10/2020 -

Edarcom Europa Galleria d’Arte Contemporanea

Questa mostra è per Mario Ferrante un ritorno alle origini della sua carriera. Prima tra tutte le gallerie che ne hanno successivamente seguito il lavoro in Italia e all’estero, la galleria Edarcom Europa ne comincia a trattare le opere a metà degli anni ‘90 del secolo scorso, curandone successivamente alcune tra le mostre più significative. Nel titolo Dies irae, carico di una forte valenza drammatica, c’è tutto il mondo pittorico di un artista italiano che affonda le sue radici in un’infanzia vissuta tra le contraddizioni e i ritmi del lontano Brasile. E così, in questo momento storico segnato dallo sconquasso delle relazioni sociali e affettive e dall’emersione di solitudini e egoismi, Mario Ferrante dipinge l’uomo contemporaneo in un incessante ricerca di stabili appigli. Alla materia cardine della sua ricerca pittorica come le notti dei giovani, i vicoli e le anime delle favelas brasiliane, le prove d’orchestra, gli interni dei caffè e gli altri “luoghi del tempo”, Ferrante aggiunge alcuni lavori frutto della recente riflessione globale sui temi dell’ambiente e dei diritti.  dettagli
mostra numerocromatico arcoscenico

Arcoscenico   06/10/2020 - 05/11/2020

Numero Cromatico

Numero Cromatico inaugura Arcoscenico, mostra conclusiva della prima fase di Messinscèna, un progetto di mappatura della scena artistica romana durato due anni, con l’intento di analizzare le ricerche artistiche nella Capitale. L’evento si pone anche come cassa di risonanza della scena artistica romana nel contesto nazionale e momento di confronto teorico tra gli artisti. Messinscèna è un format di mostre one-shot. Ogni appuntamento è stato dedicato ad un artista diverso, il quale ha esposto per 5 ore una propria opera e uno statement teorico scritto. Gli artisti sono stati invitati ad installare il proprio progetto in uno spazio sempre identico per tutti e ad individuare una particolare forma di relazione con il fruitore.
Durante la messinscèna è stato chiesto al pubblico di rispettare le regole di fruizione decise dall’artista e di non produrre materiale fotografico. Nel corso del progetto sono state diffuse solamente le video-interviste agli artisti e al pubblico, le opere sono state viste/vissute solo da chi era presente. In due anni sono state prodotte 10 mostre, 10 interviste agli artisti e più di 150 interviste al pubblico.  dettagli
mostra micro paolacasalino

PLIQUE A JOUR - Paola Casalino   08/10/2020 - 15/10/2020

MICRO Arti Visive

Plique-à-jour, il cui significato letterale è "aperto alla luce", sarà il titolo della mostra che accompagnerà la mia prima esperienza fotografica che prenderà spunto da una tecnica di decorazione a smalto vitreo, tale per cui la luce può brillare attraverso le trasparenze. Esplicito è il rimando all’oreficeria, passione che coltivo da diversi anni, ma ancor più evidente e’ il riferimento al corpo e al suo movimento nello spazio. Forse siamo stati talmente concentrati sull’immobilita’ e sull’idea di una chiusura forzata che avverto la necessità di svelare e rendere manifesto tutto quello che ognuno ha in se’: pensieri, emozioni, urgenza di libertà.  dettagli
mostra micro secretum

Secretum - Alessandra Maxaculi   08/10/2020 - 24/10/2020

MICRO Arti Visive

I monocromi di Alessanda Maxaculi compongono un mosaico suggestivo di disegni, schizzi e incisioni. È una ricca produzione di opere, che ricalcando lo stile dei bulini, delle chine e delle incisioni rinascimentali, pensiamo a Durer, in alcuni casi, si raccoglie in realtà intorno a due colori, il bianco e il nero. Attraverso la miscela resa in modo suggestivo, di queste due sfumature, l’artista traduce un mondo parallelo che ha saputo sapientemente costruire con forme sfuggenti e trame imprecise. Traspare così un senso di irrealtà da queste forme quasi astratte e evocative, che affascina e incanta. Lo sguardo di Alessandra Maxaculi si rivela quindi attraverso un stupore chiaroscurale quasi fiabesco.  dettagli
mostra macro phanoskyriacou

PHANOS KYRIACOU at. this moment   15/10/2020 - 15/11/2020

MACRO

La mostra fa parte di SUPPLEMENTO, una serie di progetti, espositivi e non, che offrono libere digressioni rispetto ai formati di Museo per l’Immaginazione Preventiva, la cui programmazione partirà a dicembre. SUPPLEMENTO continuerà ad accompagnarla in parallelo, con commissioni speciali e collaborazioni, sia all’interno che al di fuori del museo, esprimendo la sua identità tentacolare. «L’installazione è composta da elementi scultorei di vari materiali, modellati e disposti in modo da poggiarsi, supportarsi e interagire tra loro.» — anticipa l’artista — «Un ambiente poliedrico e in transizione che funge da display per potenziali espansioni, alterazioni funzionali, migrazioni fisiche e concettuali: è la rappresentazione di una micro società di oggetti capaci di favorire la crescita e il cambiamento.»  dettagli

 
Ultimi giorni per :

Claudio Di Carlo - I pasticcini li porto io   05/09/2020 - 26/09/2020

Galleria Minima Contemporanea

“Claudio Di Carlo si incarna nell’aria del mondo, ne coglie le contraddizioni e le discrasie, ma anche le combustioni felici e i piccoli incendi che illuminano l’anima. Da sempre la sua ricerca ...   dettagli

Gio Ponti. Amare l’architettura   22/05/2020 - 27/09/2020

MAXXI

Architetto, designer, art director, scrittore, poeta, critico, artista integrale a 360 gradi, Gio Ponti è stato oggetto di una letteratura storico-critica e di una produzione espositiva difficili da eguagliare.
  dettagli

THE INDEPENDENT. MAX FLETCHER   27/01/2020 - 27/09/2020

MAXXI

Su tre tele parola, pittura, gesto si combinano in un ripensamento critico del passato come mezzo di edificazione di amicizia, solidarietà e alleanze. THE INDEPENDENT, il programma del MAXXI ...   dettagli

Alchimie di terra e di luce. I mille volti della ceramica di Guerino Tramonti (Faenza 1915- 1992)   11/06/2020 - 27/09/2020

Casina delle Civette - Villa Torlonia

Guerrino Tramonti (1915-1992), artista faentino, è considerato tra i più interessanti e prolifici creatori di opere d’arte ceramiche del 1900. Partito dalla pittura, come ceramista ha proposto ...   dettagli

Museo per l’immaginazione Preventiva — Editoriale   17/07/2020 - 27/09/2020

MACRO

"Museo per l’Immaginazione Preventiva — EDITORIALE" coinvolgerà la mia intera architettura, dopo una serie di lavori di ripristino che si sono prolungati a causa della quarantena. Con questa ...   dettagli

In between repetition and variation - Lucia Ghegu   16/09/2020 - 28/09/2020

Accademia di Romania

Lucia Ghegu ha studiato ingegneria, arti e design industriale, eppure il disegno si evince da sempre come elemento fondamentale nella sua arte. Lei sceglie il disegnare come soluzione contro ...   dettagli

Rembrandt alla Galleria Corsini: l’Autoritratto come San Paolo   21/02/2020 - 30/09/2020

Palazzo Corsini

Proveniente dal Rijksmuseum di Amsterdam sarà esposto, per la prima volta in Italia dopo il 1799, lo straordinario autoritratto di Rembrandt, firmato e datato 1661, che nel Settecento faceva ...   dettagli

Museums at Work - All'alba di Raffaello. La Pala dei Decemviri del Perugino   08/02/2020 - 30/09/2020

Musei Vaticani

Trionfale ritorno a casa quello della Pala dei Decemviri del Perugino che – dopo essere stata ammirata a Perugia nella sua ritrovata unità e bellezza originaria in occasione dell’appena concluso ...   dettagli

60/20: Villa Adriana tra Cinema e UNESCO   10/07/2020 - 30/09/2020

Villa Adriana

60/20: Villa Adriana tra Cinema e UNESCO, curata da Andrea Bruciati e Francesca Roncoroni. L’esposizione, organizzata dalle Villae, è sostenuta dal Servizio I del Segretariato Generale del MiBACT; ...   dettagli

Nuotatrice   15/09/2020 - 30/09/2020

Musei San Salvatore In Lauro

L’esposizione, a cura di Federica Di Stefano, presenta l’ultimo ciclo di opere dell’artista.Ancora una volta la Nuotatrice è il tema prediletto, il soggetto caratteristico, da alcunianni vocazione ...   dettagli