ROMArtguide.it NOTIZIE FLASH : Eventi, Mostre al via, Mostre al termine

Solo per un giorno
Mercoledì 21

21/10/2020   Inside the exhibition: temporalità, dispositivo e narrazione

Istituto Svizzero

ore 09:30 - Oggi le mostre saturano gli spazi museali e il dibattito critico. Di natura effimera, la mostra offre l’opportunità di sviluppare strategie narrative che si situano tra la rappresentazione delle identità, la scrittura della storia e la concettualizzazione artistica. Lo studio dei dispositivi ostensivi, degli oggetti esposti e degli attori coinvolti permette inoltre di comprendere significative peculiarità della cultura e della società, nonché la ricezione e l’impatto generale di questo fenomeno sul pubblico. La giornata di studio si propone di riflettere, in una prospettiva diacronica e interdisciplinare, sulle molteplici implicazioni legate alla natura effimera del processo espositivo, in un ampio arco cronologico che va dall’età moderna fino alla contemporaneità (XVI-XXI secolo). L’incontro è promosso dal Rome Art History Network (RAHN), una rete internazionale di storici dell’arte, in collaborazione con l’Istituto Svizzero, con l’obiettivo di promuovere il confronto tra giovani ricercatori italiani e stranieri.  dettagli

21/10/2020   Apertura Straordinaria

Museo Nazionale Preistorico ed Etnografico Luigi Pigorini

ore 15:00 - il Museo delle Civiltà propone un’apertura straordinaria.  dettagli

21/10/2020   Duel Festa del Cinema di Roma a Palazzo Merulana

Palazzo Merulana

ore 17:00 - Federica Aliano vs. Nicola Calocero L’uomo dei sogni/Fuga per la vittoria.
_ ore 19:00 - Mario Sesti vs. Caterina Taricano John Carpenter/Steven Spielberg. Dopo il successo dello scorso anno, la Festa del Cinema 2020 porta a Palazzo Merulana i format “Duel”. Ingresso gratuito su prenotazione. Si può effettuare la prenotazione tramite App ufficiale della Festa Rome Film Fest, scaricabile da Apple Store e Google Play, o sul sito della Festa https://filmguide.romacinemafest.org/it a partire dalle 48 precedenti l’evento stesso.  dettagli

21/10/2020   Presentazione del progetto. Perimetro Roma

MAXXI

ore 18:00 - Perimetro è un disegno immaginario. Lo spazio che racchiude i nostri interessi, le persone che li alimentano, gli episodi che nascono in continuazione. La nostra community e quello che le gravita attorno. Perimetro ROMA è un progetto che nasce dalla collaborazione tra il Contemporary Cluster, una galleria di arte e design consacrata alla sperimentazione dell’arte contemporanea, situata nel centro di Roma, e Perimetro, una testata indipendente nata a Milano che ha il fine di raccontare la città e i suoi abitanti. Il progetto nasce da un forte bisogno di riconnessione con la città. In un momento storico in cui la gente vive un forte senso di alienazione, ecco che Perimetro dà vita ad una realtà che va in direzione diametralmente opposta.  dettagli

21/10/2020   Künste a Villa Massimo - Vincitori del Premio Roma 2020/21

Accademia Tedesca - Villa Massimo

ore 19:00 - Studi per pianoforte di Unsuk Chin Yejin Gil, pianoforte.
_ ore 20:00 - Irritate me di Andrej Koroliov Carola Schaal, clarinetto basso e voce. MOSTRE, INSTALLAZIONI E PERFORMANCE DI bankleer (Kasböck /Leitner) Heike Baranowsky Gustav Düsing Prinz Gholam Benedikt Hipp e del borsista delle arti pratiche Amedeo Polazzo.  dettagli
Giovedì 22

22/10/2020   ANDREA GALVANI PERFORMANCE: THE SUBTLETIES OF ELEVATED THINGS

Mattatoio (ex Macro Future)

ore 11:00 - La performance The Subtleties of Elevated Things sarà sviluppata settimanalmente, da Giovedì a Domenica per tutta la durata della mostra, dal 23 luglio al 25 ottobre 2020. Ricercatori partecipanti:Ares Bortolussi (Laureando Triennale in Fisica); Gabriele Galbato Muscio (Laureando Triennale in Ingegneria Elettrotecnica); Noemi Massetti (Dottoranda in Neuroscience); Daniele Pannozzo (Studente di Fisica delle Particelle); Ornella Juliana Piccinni (Assegnista di ricerca presso il dipartimento di Fisica e membro del gruppo di analisi dati di Virgo, esperimento internazionale per la rivelazione delle Onde Gravitazionali); Francesca Pucci (Studentessa dell’ultimo anno di Magistrale in Fisica); Raffaella Tramontano (Dottoranda in Fisica); Alessandro Vannini (Dottorando in Matematica); Benedetta Zarcone (Laureanda in Ingegneria Elettrica) e Chiara Zennaro (Studentessa della Laurea Triennale in Fisica)  dettagli

22/10/2020   Circo Massimo Experience

Mitreo del Circo Massimo

ore 15:30 - La visita immersiva, della durata di circa 40 minuti, è itinerante e si sviluppa all’interno dell’area archeologica su un percorso di 8 punti di osservazione (tappe) utilizzando specifici visori. Nel rispetto delle misure di prevenzione anti Covid-19, a ciascun visitatore vengono consegnati, sanificati e imbustati singolarmente, una visiera parafiato su cui poggiare il visore con auricolari stereofonici monouso. Previsto inoltre l’ingresso contingentato all’area (max 7-8 persone ogni 15 minuti), il distanziamento interpersonale e la misurazione della temperatura con termoscanner. Apertura straordinaria tutti i giovedì, venerdì e sabato dalle ore 15.30 alle 18.30, con ultimo ingresso alle 17.40.  dettagli

22/10/2020   Ottobre All’Etru

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

ore 16:00 - La preziosa decorazione in stucco di Villa Giulia. Dalla tecnica alla conversazione. Anche a Ottobre vi proponiamo un ricco programma di visite guidate alle Collezioni museali di Villa Giulia e di Villa Poniatowski, e approfondimenti sulla villa rinascimentale di Papa Giulio III. Consulta il programma e prenota la tua visita guidata all'indirizzo mn-etru.comunicazione@beniculturali.it  dettagli

22/10/2020   aMICI - Conoscere è Partecipare

Musei Capitolini

ore 17:00 - Il fascino della divisa. L’immagine militare dei Romani. La visita fa parte del ciclo di appuntamenti di aMICi, dedicati ai possessori della MIC card, per conoscere attraverso brevi percorsi nelle sale dei principali musei i capolavori e i palazzi dove sono custoditi. A cura di Alessandra Avagliano I Romani crearono un vasto e potente Impero potendo contare su un esercito numeroso e ben organizzato. La professione di soldato dava buone possibilità di carriera e partecipare a una campagna militare era un grande motivo di orgoglio. Durante la visita si scopriranno le numerose sculture dei Musei Capitolini che raccontano il rapporto dei Romani con l’affascinante mondo militare. Il percorso, che prenderà in esame statue romane di condottieri e imperatori appartenenti a diverse epoche storiche, si snoderà attraverso le sale del Palazzo Nuovo, partendo dall’atrio che dà accesso alla scala monumentale, e proseguendo attraverso la scenografica Galleria fino alla Sala degli Imperatori. aMICi comprende una serie di appuntamenti fissi dedicati ai possessori della MIC card programmati durante la settimana, nel pomeriggio di mercoledì e giovedì, in cui si potranno ascoltare approfondimenti dei curatori dei musei sulle opere e sulle storie delle collezioni. Le visite didattiche, completamente gratuite. E’ obbligatoria la prenotazione allo 060608 ed è previsto un numero massimo di 10 partecipanti.
  dettagli

22/10/2020   IL FURTO DEGLI ORI. LADRI IN AZIONE A VILLA GIULIA

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

ore 17:00 - L'Associazione Amici di Roma e dell'Arte devolverà i proventi delle vendite del libro presso il bookshop di Villa Giulia all'iniziativa "Un nuovo allestimento per gli Ori Castellani". Si ringrazia la casa editrice Campi di Carta. L'evento è compreso nel costo del biglietto o nell'Abbonamento. Posti limitati nel rispetto delle norme anticovid. Vi aspettiamo con l'autore del libro e i protagonisti della vicenda per rivivere i momenti di quella rocambolesca rapina. Prenotazione obbligatoria all'indirizzo amicidiromadellarte@gmail.com  dettagli

22/10/2020   Duel Festa del Cinema di Roma a Palazzo Merulana

Palazzo Merulana

ore 17:00 - Paolo Di Paolo vs. Fabio Ferzetti Marcello Mastroianni/Gianmaria Volonté.
_ ore 19:00 - Guia Soncini vs. Camilla Baresani Via col vento/L’età dell’innocenza. Dopo il successo dello scorso anno, la Festa del Cinema 2020 porta a Palazzo Merulana i format “Duel”. Ingresso gratuito su prenotazione. Si può effettuare la prenotazione tramite App ufficiale della Festa Rome Film Fest, scaricabile da Apple Store e Google Play, o sul sito della Festa https://filmguide.romacinemafest.org/it a partire dalle 48 precedenti l’evento stesso.  dettagli

22/10/2020   Aututnno Urbano Alla GAM

Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale

ore 18:00 - Action/reaction. Arte urbana e street art a Roma. Un concentrato programma di eventi nel rispetto delle norme di sicurezza e distanziamento fisico. ACTION/REACTION. ARTE URBANA E STREET ART A ROMA Incontro/presentazione dell’omonimo volume realizzato dalla Sovrintendenza Capitolina che ridefinisce le modalità di organizzazione, creazione e conservazione dell’arte urbana e street art a Roma, con un particolare punto di vista, quello istituzionale che prevede anche l’attinente ambito legislativo e giuridico. Partecipano i curatori del volume, Anna Maria Cerioni, Claudio Crescentini, Federica Pirani, Salvatore Vacanti e Daniela Vasta. Previsti interventi di street artist e curatori. Reading teatrali e poetici, incontri, lectures. Un concentrato programma di eventi nel rispetto delle norme di sicurezza e distanziamento fisico.  dettagli

22/10/2020   NAVA EBRAHIMI

Goethe Institute

ore 19:00 - Incontro con la scrittrice Nava Ebrahimi in occasione della presentazione dell’edizione italiana del suo libro ”Sedici parole” (Keller Editore, 2020), titolo originale: “Sechzehn Wörter”. Modera: Paolo Restuccia.  dettagli

22/10/2020   APERTURE SERALI STRAORDINARIE ALLA GALLERIA BORGHESE

Galleria Borghese

ore 19:00 - la Galleria Borghese rimarrà eccezionalmente aperta il giovedì e il venerdì sera fino alle 22.00 con un doppio turno di ingresso – alle 19.00 e alle 20.30 – di 1 ora e 30 minuti ciascuno. Per prenotare l’ingresso è possibile chiamare il numero +39 06 32810, attivo dal lunedì al venerdì 9.00-18.00, oppure online cliccando su ACQUISTA.  dettagli

22/10/2020   Attraversamenti

Mattatoio (ex Macro Future)

ore 19:00 - Visita guidata con Chiara Zennaro, studentessa della Laurea Triennale in Fisica e performer nel progetto che ci condurrà attraverso la fisica delle onde, un formalismo matematico che abbraccia tanti campi della fisica e della realtà apparentemente scollegati. Dai fenomeni macroscopici governati da forze meccaniche ed elettromagnetiche fino a quelli microscopici descritti dalla meccanica quantistica, le equazioni che descrivono questi fenomeni sono spesso collegate dalla stessa descrizione matematica.  dettagli

22/10/2020   Künste a Villa Massimo - Vincitori del Premio Roma 2020/21

Accademia Tedesca - Villa Massimo

ore 19:30 - Franziska Gerstenberg.
_ ore 20:30 - Alexander Schimmelbusch Le letture sono in lingua tedesca e italiana, la versione italiana viene letta da Lavinia Origoni. MOSTRE, INSTALLAZIONI E PERFORMANCE DI bankleer (Kasböck /Leitner) Heike Baranowsky Gustav Düsing Prinz Gholam Benedikt Hipp e del borsista delle arti pratiche Amedeo Polazzo.  dettagli

22/10/2020   Metti una sera gratis al Museo

Terme di Diocleziano

ore 19:45 - Per tutto il mese di Ottobre, ogni Giovedì e Venerdì puoi scoprire la magia di una visita alle Terme di Diocleziano o a Palazzo Massimo, che aprono le loro porte per svelare i loro capolavori al chiaro di luna! L’ingresso è gratuito e valido per una sola sera e permette di visitare entrambe le sedi a partire dalle 19,45 fino alle 22,30 (ultimo ingesso 21,45). E’ necessaria la prenotazione.  dettagli

22/10/2020   Apertura Serale

Palazzo Massimo Alle Terme

ore 19:45 - Ritornano le aperture serali al Museo Nazionale Romano! Con il biglietto ridotto di 5 euro è possibile visitare, nella stessa sera, le Terme di Diocleziano e Palazzo Massimo. Il biglietto è valido per una sola sera. Per info e prenotazioni: info@coopculture.it  dettagli

22/10/2020   Ludwig Van Beethoven. Lettura scenica di Jacopo Squizzato

Terme di Diocleziano

ore 20:30 - Progetto di drammaturgia contemporanea con le musiche di Beethoven, nell’ambito delle celebrazioni dell’anno beethoveniano. Con la sua musica e una maestria compositiva senza pari Beethoven è stato in grado di interpretare la gioia e la paura di un’Europa dilaniata dalle guerre e da particolarismi nazionali. Se la musica è la più immateriale delle arti, il teatro è di certo la forma artistica più fisica e corporale che esista. Il testo scritto e diretto da Jacopo Squizzato racconterà la vicenda biografica del compositore in dialogo diretto con l’Europa, interpretata da Stefania Ventura. Non mancheranno momenti ironici e comici in cui assisteremo ai giochi della politica del tempo che spesso ha misconosciuto i propri artisti.La partecipazione all’evento è gratuita (fino ad esaurimento posti) nel contesto delle aperture serali del Museo per il mese di Ottobre. E’ necessaria la prenotazione.  dettagli
Venerdì 23

23/10/2020   APERTURE SPECIALI DI OTTOBRE

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

ore 10:00 - Alla scoperta della Neviera. Continuano anche a Ottobre le aperture di luoghi generalmente chiusi al pubblico: il Ninfeo e la Neviera di papa Giulio III continueranno ad essere accessibili. L‘accesso al Ninfeo e alla Neviera è libero, con accompagnamento del personale, negli orari indicati e nel rispetto delle norme anti-Covid19. In caso di pioggia, per motivi di sicurezza, l’accesso non sarà consentito. Non è necessario prenotare.  dettagli

23/10/2020   ANDREA GALVANI PERFORMANCE: THE SUBTLETIES OF ELEVATED THINGS

Mattatoio (ex Macro Future)

ore 11:00 - La performance The Subtleties of Elevated Things sarà sviluppata settimanalmente, da Giovedì a Domenica per tutta la durata della mostra, dal 23 luglio al 25 ottobre 2020. Ricercatori partecipanti:Ares Bortolussi (Laureando Triennale in Fisica); Gabriele Galbato Muscio (Laureando Triennale in Ingegneria Elettrotecnica); Noemi Massetti (Dottoranda in Neuroscience); Daniele Pannozzo (Studente di Fisica delle Particelle); Ornella Juliana Piccinni (Assegnista di ricerca presso il dipartimento di Fisica e membro del gruppo di analisi dati di Virgo, esperimento internazionale per la rivelazione delle Onde Gravitazionali); Francesca Pucci (Studentessa dell’ultimo anno di Magistrale in Fisica); Raffaella Tramontano (Dottoranda in Fisica); Alessandro Vannini (Dottorando in Matematica); Benedetta Zarcone (Laureanda in Ingegneria Elettrica) e Chiara Zennaro (Studentessa della Laurea Triennale in Fisica)  dettagli

23/10/2020   Circo Massimo Experience

Mitreo del Circo Massimo

ore 15:30 - La visita immersiva, della durata di circa 40 minuti, è itinerante e si sviluppa all’interno dell’area archeologica su un percorso di 8 punti di osservazione (tappe) utilizzando specifici visori. Nel rispetto delle misure di prevenzione anti Covid-19, a ciascun visitatore vengono consegnati, sanificati e imbustati singolarmente, una visiera parafiato su cui poggiare il visore con auricolari stereofonici monouso. Previsto inoltre l’ingresso contingentato all’area (max 7-8 persone ogni 15 minuti), il distanziamento interpersonale e la misurazione della temperatura con termoscanner. Apertura straordinaria tutti i giovedì, venerdì e sabato dalle ore 15.30 alle 18.30, con ultimo ingresso alle 17.40.  dettagli

23/10/2020   Ottobre All’Etru

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

ore 16:00 - La Neviera di Giulio II. Anche a Ottobre vi proponiamo un ricco programma di visite guidate alle Collezioni museali di Villa Giulia e di Villa Poniatowski, e approfondimenti sulla villa rinascimentale di Papa Giulio III. Consulta il programma e prenota la tua visita guidata all'indirizzo mn-etru.comunicazione@beniculturali.it  dettagli

23/10/2020   Duel Festa del Cinema di Roma a Palazzo Merulana

Palazzo Merulana

ore 17:00 - Giona A. Nazzaro vs. Gabriele Niola Michael Bay/Christopher Nolan.
_ ore 19:00 - Francesco Zippel vs. Roberto Pisoni Vincente Minnelli/Douglas Sirk. Dopo il successo dello scorso anno, la Festa del Cinema 2020 porta a Palazzo Merulana i format “Duel”. Ingresso gratuito su prenotazione. Si può effettuare la prenotazione tramite App ufficiale della Festa Rome Film Fest, scaricabile da Apple Store e Google Play, o sul sito della Festa https://filmguide.romacinemafest.org/it a partire dalle 48 precedenti l’evento stesso.  dettagli

23/10/2020   Libri al MAXXI.

MAXXI

ore 18:30 - Au Revoir di Ettore Favini sala Carlo Scarpa – prenotazione obbligatoria iscrivendosi al form sottostante* 10 posti individuali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento Un viaggio attraverso il Mediterraneo in cerca di un’identità impossibile. Au Revoir, il progetto di arte partecipata dell’artista Ettore Favini, curato da Connecting Cultures e vincitore dell’Italian Council 2019, ha affrontato il tema complesso dell’identità del Mediterraneo attraverso una delle sue più antiche tradizioni artigianali: la tessitura di un cotone robusto di colore blu trasportato in tutto il mondo, metafora dimenticata della cultura del Mare di Mezzo, oggi conosciuto come jeans. Libri Al Maxxi. Conferenze e presentazioni. L’ingresso libero fino a esaurimento posti* 10 posti individuali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento.  dettagli

23/10/2020   Apertura Straordinaria

Museo Nazionale Preistorico ed Etnografico Luigi Pigorini

ore 19:00 - il Museo delle Civiltà propone un’apertura straordinaria.  dettagli

23/10/2020   Aperture Serali BANKSY A VISUAL PROTEST

Chiostro Bramante

ore 19:00 - l venerdì e il sabato, ingresso in mostra prolungato fino alle ore 21.00. BANKSY A VISUAL PROTEST.
Sovversivo, provocatorio, ironico. Ha ribaltato tutti gli schemi con il suo stile inconfondibile. Un genio, dell’arte e della comunicazione. Dopo il successo di “Bacon, Freud, la Scuola di Londra“, realizzata grazie alla collaborazione di Tate, il Chiostro del Bramante dedica una grande mostra all'artista sconosciuto più celebre al mondo: Banksy.
  dettagli

23/10/2020   APERTURE SERALI STRAORDINARIE ALLA GALLERIA BORGHESE

Galleria Borghese

ore 19:00 - la Galleria Borghese rimarrà eccezionalmente aperta il giovedì e il venerdì sera fino alle 22.00 con un doppio turno di ingresso – alle 19.00 e alle 20.30 – di 1 ora e 30 minuti ciascuno. Per prenotare l’ingresso è possibile chiamare il numero +39 06 32810, attivo dal lunedì al venerdì 9.00-18.00, oppure online cliccando su ACQUISTA.  dettagli

23/10/2020   Metti una sera gratis al Museo

Terme di Diocleziano

ore 19:45 - Per tutto il mese di Ottobre, ogni Giovedì e Venerdì puoi scoprire la magia di una visita alle Terme di Diocleziano o a Palazzo Massimo, che aprono le loro porte per svelare i loro capolavori al chiaro di luna! L’ingresso è gratuito e valido per una sola sera e permette di visitare entrambe le sedi a partire dalle 19,45 fino alle 22,30 (ultimo ingesso 21,45). E’ necessaria la prenotazione.  dettagli

23/10/2020   Apertura Serale

Palazzo Massimo Alle Terme

ore 19:45 - Ritornano le aperture serali al Museo Nazionale Romano! Con il biglietto ridotto di 5 euro è possibile visitare, nella stessa sera, le Terme di Diocleziano e Palazzo Massimo. Il biglietto è valido per una sola sera. Per info e prenotazioni: info@coopculture.it  dettagli

23/10/2020   Muses. Lo spazio museale diviene il luogo di nuove forme di cittadinanza

Palazzo Massimo Alle Terme

ore 20:30 - MUSES Un progetto a cura di RICCARDO VANNUCCINI Nell’ambito di un progetto che intende rispondere ai mutamenti che hanno investito il nostro tempo, MUSES esplora il tema attuale della relazione fra abitanti e città. Lo spazio museale diviene il luogo di nuove forme di cittadinanza, trasformando la performance artistica in uno strumento di ricerca e comprensione della vicenda umana. Le performance presentate in questa prima sezione del progetto MUSES, senza nessuna struttura costruita e senza amplificazione, con 5 attori e 1 musicista, suggeriscono al visitatore appassionanti e inedite ipotesi di relazione fra gli spazi, le opere esposte e l’arte agita in presenza. La partecipazione all’evento è gratuita (fino ad esaurimento posti) nel contesto delle aperture serali del Museo per il mese di Ottobre. E’ necessaria la prenotazione.  dettagli
Sabato 24

24/10/2020   Organizza la tua visita

Galleria Spada

ore 08:00 - La Galleria Spada, i giorni di apertura sono limitati al SABATO e alla DOMENICA (Le domeniche gratuite sono sospese in applicazione delle norme anti Covid-19). La prenotazione non è obbligatoria, ma è consigliata per via dei contingenti numerici imposti per via delle norme anti-covid. Chiama il numero 06.6832409 (nei giorni di sabato e domenica) per tutte le informazioni, oppure chiama il numero 06.32810. Singoli visitatori: tel. +39 06 32810 oppure tel. +39 06 6832409 Gruppi e scuole: tel. +39 06 32810 oppure tel. +39 06 6832409 e-mail: palazzospada@gebart.it - On line http://www.ticketone.it/; tel. 199757512  dettagli

24/10/2020   Apertura Del Castello

Castello di Giulio II

ore 09:00 - Il Castello di Giulio II apre al pubblico ogni sabato e domenica dalle ore 09.00 alle ore 17.00. Ciascun turno di visita prevede un numero massimo di 12 partecipanti (bambini inclusi). La prenotazione avviene direttamente sul posto.  dettagli

24/10/2020   Visita La Galleria

Galleria Doria Pamphilj

ore 09:00 - Ricordiamo che la Galleria è aperta tutti i Sabato, Domenica e Lunedì su appuntamento dalle ore 9:30 alle ore 19:00. We remind you that the Gallery is open every Saturday, Sunday and Monday by reservation from 9:30 am to 7:00 pm.  dettagli

24/10/2020   Apriamo la Minerva! Visite guidate d'autunno al Tempio di Minerva Medica

Tempio di Minerva Medica - Villa di Gallieno

ore 09:30 - Gli itinerari d’autunno della Soprintendenza Speciale di Roma, diretta da Daniela Porro, non possono non condurre al cosiddetto Tempio di Minerva Medica. Monumento simbolo dell’Esquilino, caratterizza il paesaggio urbano a ridosso della stazione ferroviaria di Termini. Grazie all’impegno dei funzionari responsabili del monumento, l’archeologa Simona Morretta e l’architetto Alessandra Centroni, è stato realizzato un ciclo di visite guidate adatto a tutte le età dal titolo Apriamo la Minerva! Per le prenotazioni obbligatorie è necessario scrivere a: ss-abap-rm.urp@beniculturali.it entro le ore 12 del venerdì.  dettagli

24/10/2020   APERTURE SPECIALI DI OTTOBRE

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

ore 10:00 - All’ombra del Ninfeo. Continuano anche a Ottobre le aperture di luoghi generalmente chiusi al pubblico: il Ninfeo e la Neviera di papa Giulio III continueranno ad essere accessibili. L‘accesso al Ninfeo e alla Neviera è libero, con accompagnamento del personale, negli orari indicati e nel rispetto delle norme anti-Covid19. In caso di pioggia, per motivi di sicurezza, l’accesso non sarà consentito. Non è necessario prenotare.  dettagli

24/10/2020   Visite giardino

Giardino di Ninfa

ore 10:00 - L’ingresso al Giardino è suddiviso in fasce orarie, con la visita della durata di circa un’ora. Si consiglia di presentarsi all’ingresso del Giardino di Ninfa almeno 15 minuti prima. Il Giardino di Ninfa è stato nominato il Giardino più bello d'Europa, si trova nel territorio del comune di Cisterna di Latina, al confine con Norma e Sermoneta ed è visitabile solo pochi giorni ogni anno tra aprile e novembre. Per questo per chi desidera passare una giornata nel suggestivo giardino è bene che si informi sulle date e prenoti per tempo. PER INFORMAZIONINEI GIORNI DI VISITA +39 378 3012866 (attivo il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30). +39 378 3012864 (attivo dal martedì al venerdì dalle 7.30 alle 12.30)  dettagli

24/10/2020   Aperture straordinarie e visite guidate

Antiquarium di Lucrezia Romana

ore 10:00 - Per i mesi di ottobre e novembre il Parco Archeologico dell’Appia Antica propone aperture straordinarie e visite guidate. Per il dettaglio delle iniziative si invita a consultare la pagina Facebook del Parco nella sezione EVENTI.  dettagli

24/10/2020   Attività weekend

Museo Arti e Tradizioni Popolari L. Loria

ore 11:00 - Dall’esposizione di Roma del 1911 a quelle del 1942 Visita guidata La storia delle collezioni del museo, dalla mostra etnografica italiana alla nascita del quartiere EUR. Informazioni: Per partecipare alle visite guidate è necessaria la prenotazione, da effettuarsi entro il venerdì precedente. Il costo dell’attività è di 8,00 € a persona (escluso il biglietto d’ingresso). Le visite guidate hanno una durata di un’ora e mezza. È previsto un diritto di prenotazione, di 10 euro, se si tratta di visita fuori da calendario. Numero minimo di persone: 7. Prenotandovi sarete ricontattati per la conferma della visita.  dettagli

24/10/2020   ANDREA GALVANI PERFORMANCE: THE SUBTLETIES OF ELEVATED THINGS

Mattatoio (ex Macro Future)

ore 11:00 - La performance The Subtleties of Elevated Things sarà sviluppata settimanalmente, da Giovedì a Domenica per tutta la durata della mostra, dal 23 luglio al 25 ottobre 2020. Ricercatori partecipanti:Ares Bortolussi (Laureando Triennale in Fisica); Gabriele Galbato Muscio (Laureando Triennale in Ingegneria Elettrotecnica); Noemi Massetti (Dottoranda in Neuroscience); Daniele Pannozzo (Studente di Fisica delle Particelle); Ornella Juliana Piccinni (Assegnista di ricerca presso il dipartimento di Fisica e membro del gruppo di analisi dati di Virgo, esperimento internazionale per la rivelazione delle Onde Gravitazionali); Francesca Pucci (Studentessa dell’ultimo anno di Magistrale in Fisica); Raffaella Tramontano (Dottoranda in Fisica); Alessandro Vannini (Dottorando in Matematica); Benedetta Zarcone (Laureanda in Ingegneria Elettrica) e Chiara Zennaro (Studentessa della Laurea Triennale in Fisica)  dettagli

24/10/2020   Eppur ci si riavvicina all’altro per un’interazione emozionale

MAXXI

ore 11:30 - Un progetto di cultura esperienziale, ideato e curato da Anna Lea Antolini, che mette al centro l’azione del riavvicinarsi attraverso il movimento: a chi, a che cosa? In che modo? Con quale finalità? Tre appuntamenti in cui i partecipanti saranno invitati a fare delle esperienze itineranti, di relazione a distanza, di movimento distanziato ma connesso. Un’occasione per entrare in contatto con il mondo che è dentro e fuori, per essere al/nel mondo e per abitarlo con consapevolezza e con valore gestuale.  dettagli

24/10/2020   Aperture straordinarie e visite guidate nel Parco delle Tombe della via Latina

Parco delle Tombe della Via Latina

ore 14:00 - Visita delle tombe Barberini e Valerii e presentazione del volume di Marco Erpetti, Lorenzo Fortunati: “intraprendente scopritore” di antichità a Roma e nel Lazio nel XIX secolo, alla presenza dell’autore  dettagli

24/10/2020   Circo Massimo Experience

Mitreo del Circo Massimo

ore 15:30 - La visita immersiva, della durata di circa 40 minuti, è itinerante e si sviluppa all’interno dell’area archeologica su un percorso di 8 punti di osservazione (tappe) utilizzando specifici visori. Nel rispetto delle misure di prevenzione anti Covid-19, a ciascun visitatore vengono consegnati, sanificati e imbustati singolarmente, una visiera parafiato su cui poggiare il visore con auricolari stereofonici monouso. Previsto inoltre l’ingresso contingentato all’area (max 7-8 persone ogni 15 minuti), il distanziamento interpersonale e la misurazione della temperatura con termoscanner. Apertura straordinaria tutti i giovedì, venerdì e sabato dalle ore 15.30 alle 18.30, con ultimo ingresso alle 17.40.  dettagli

24/10/2020   FILASTROCCHE ANIMATE. LABORATORIO CON L’ILLUSTRATORE ANDREA ANTINORI

Palazzo delle Esposizioni

ore 16:00 - Come trasformare “un povero nano nel paese dei giganti” in un grande personaggio collettivo? L’artista Andrea Antinori reinterpreta con ragazzi e ragazze la filastrocca “A un bambino pittore” utilizzando diverse tecniche artistiche. Info per ragazzi 7>11 anni sabato 24 ottobre ore 16 €8 per ragazzo Il laboratorio si svolge nello spazio Forum nel rispetto delle misure di sicurezza sanitarie. È obbligatorio per i/le partecipanti indossare la mascherina. Per motivi di sicurezza, gli accompagnatori adulti dovranno attendere al di fuori dello spazio che ospita il laboratorio.  dettagli

24/10/2020   Ottobre All’Etru

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

ore 16:00 - Sontuosità e magnificienza pontificia nel ninfeo di Villa Giulia. Anche a Ottobre vi proponiamo un ricco programma di visite guidate alle Collezioni museali di Villa Giulia e di Villa Poniatowski, e approfondimenti sulla villa rinascimentale di Papa Giulio III. Consulta il programma e prenota la tua visita guidata all'indirizzo mn-etru.comunicazione@beniculturali.it  dettagli

24/10/2020   Change Festival

MAXXI

ore 17:00 - L’atmosfera vivente Sala Carlo Scarpa – ingresso libero fino a esaurimento posti L’atmosfera terrestre è il luogo dove si combatte la sfida sul cambiamento climatico, decisiva per la nostra sopravvivenza. L’aria, fluido impalpabile e immateriale, è in realtà spazio denso di vita, le cui caratteristiche condizionano il nostro comfort, il nostro abitare il mondo. CHANGE. Architecture. Cities. Life, si svolge dal 24 settembre al 31 ottobre. Il festival di architettura è nato dall’assegnazione del bando “Festival dell’Architettura” promosso dal MiBACT – Direzione Generale Creatività Contemporanea, è ideato da Open City Roma, in collaborazione con MAXXI – Museo Nazionale delle arti del XXI secolo e Ordine Architetti Roma. www.changefestival.it  dettagli

24/10/2020   Aperture serali della mostra ‘La lezione di Raffaello. Le antichità romane’

Parco Appia Antica

ore 18:30 - Per i mesi di ottobre e novembre il Parco Archeologico dell’Appia Antica propone aperture straordinarie e visite guidate. Per il dettaglio delle iniziative si invita a consultare la pagina Facebook del Parco nella sezione EVENTI.  dettagli

24/10/2020   Aperture Serali BANKSY A VISUAL PROTEST

Chiostro Bramante

ore 19:00 - l venerdì e il sabato, ingresso in mostra prolungato fino alle ore 21.00. BANKSY A VISUAL PROTEST.Sovversivo, provocatorio, ironico. Ha ribaltato tutti gli schemi con il suo stile inconfondibile. Un genio, dell’arte e della comunicazione. Dopo il successo di “Bacon, Freud, la Scuola di Londra“, realizzata grazie alla collaborazione di Tate, il Chiostro del Bramante dedica una grande mostra all'artista sconosciuto più celebre al mondo: Banksy.  dettagli

24/10/2020   Apertura Serale

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

ore 20:00 - Tornano le aperture serali straordinarie al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia dalle ore 20 alle 24 al costo eccezionale di 5 euro. Il biglietto è acquistabile presso la biglietteria del Museo. Ultimo ingresso alle ore 23.  dettagli
Domenica 25

25/10/2020   Organizza la tua visita

Galleria Spada

ore 08:00 - La Galleria Spada, i giorni di apertura sono limitati al SABATO e alla DOMENICA (Le domeniche gratuite sono sospese in applicazione delle norme anti Covid-19). La prenotazione non è obbligatoria, ma è consigliata per via dei contingenti numerici imposti per via delle norme anti-covid. Chiama il numero 06.6832409 (nei giorni di sabato e domenica) per tutte le informazioni, oppure chiama il numero 06.32810. Singoli visitatori: tel. +39 06 32810 oppure tel. +39 06 6832409 Gruppi e scuole: tel. +39 06 32810 oppure tel. +39 06 6832409 e-mail: palazzospada@gebart.it - On line http://www.ticketone.it/; tel. 199757513  dettagli

25/10/2020   Apertura Del Castello

Castello di Giulio II

ore 09:00 - Il Castello di Giulio II apre al pubblico ogni sabato e domenica dalle ore 09.00 alle ore 17.00. Ciascun turno di visita prevede un numero massimo di 12 partecipanti (bambini inclusi). La prenotazione avviene direttamente sul posto.  dettagli

25/10/2020   Visita La Galleria

Galleria Doria Pamphilj

ore 09:00 - Ricordiamo che la Galleria è aperta tutti i Sabato, Domenica e Lunedì su appuntamento dalle ore 9:30 alle ore 19:00. We remind you that the Gallery is open every Saturday, Sunday and Monday by reservation from 9:30 am to 7:00 pm.  dettagli

25/10/2020   Apriamo la Minerva! Visite guidate d'autunno al Tempio di Minerva Medica

Tempio di Minerva Medica - Villa di Gallieno

ore 09:30 - Gli itinerari d’autunno della Soprintendenza Speciale di Roma, diretta da Daniela Porro, non possono non condurre al cosiddetto Tempio di Minerva Medica. Monumento simbolo dell’Esquilino, caratterizza il paesaggio urbano a ridosso della stazione ferroviaria di Termini. Grazie all’impegno dei funzionari responsabili del monumento, l’archeologa Simona Morretta e l’architetto Alessandra Centroni, è stato realizzato un ciclo di visite guidate adatto a tutte le età dal titolo Apriamo la Minerva! Per le prenotazioni obbligatorie è necessario scrivere a: ss-abap-rm.urp@beniculturali.it entro le ore 12 del venerdì.  dettagli

25/10/2020   APERTURE SPECIALI DI OTTOBRE

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

ore 10:00 - Alla scoperta della Neviera. Continuano anche a Ottobre le aperture di luoghi generalmente chiusi al pubblico: il Ninfeo e la Neviera di papa Giulio III continueranno ad essere accessibili. L‘accesso al Ninfeo e alla Neviera è libero, con accompagnamento del personale, negli orari indicati e nel rispetto delle norme anti-Covid19. In caso di pioggia, per motivi di sicurezza, l’accesso non sarà consentito. Non è necessario prenotare.  dettagli

25/10/2020   Visite giardino

Giardino di Ninfa

ore 10:00 - L’ingresso al Giardino è suddiviso in fasce orarie, con la visita della durata di circa un’ora. Si consiglia di presentarsi all’ingresso del Giardino di Ninfa almeno 15 minuti prima. Il Giardino di Ninfa è stato nominato il Giardino più bello d'Europa, si trova nel territorio del comune di Cisterna di Latina, al confine con Norma e Sermoneta ed è visitabile solo pochi giorni ogni anno tra aprile e novembre. Per questo per chi desidera passare una giornata nel suggestivo giardino è bene che si informi sulle date e prenoti per tempo. PER INFORMAZIONINEI GIORNI DI VISITA +39 378 3012866 (attivo il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30). +39 378 3012864 (attivo dal martedì al venerdì dalle 7.30 alle 12.30)  dettagli

25/10/2020   Visita Con Noi!

Centrale Montemartini

ore 10:30 - La Centrale Montemartini. Area esterna (in caso di pioggia presso l’atrio della Sala Colonne): dalle ore 10.30 alle ore 12.00 Le trasformazioni urbanistiche del quartiere Ostiense e la riconversione in sede museale di un edificio di archeologia industriale
- Sala del treno di Pio IX: dalle ore 11.00 alle ore 12.30 Le vicissitudini del Treno di Pio IX fino al suo arrivo alla Centrale Montemartini
- Sala Macchine: dalle ore 11.30 alle ore 13.00 Le imponenti macchine presenti nella sala sono lo spunto per descrivere il complesso funzionamento dei motori diesel e della turbina a vapore. L’archeologia industriale accoglie l’arte classica:i complessi monumentali del centro di Roma e le loro preziose sculture, dal tempio di Apollo Sosiano all’Acrolito della Fortuna. Appuntamenti nei Musei alla scoperta delle collezioni, dei capolavori e degli edifici che li ospitano. Biglietto d'ingresso La partecipazione alle attività è gratuita e senza obbligo di prenotazione previo acquisto del biglietto di ingresso secondo le modalità stabilite e la tariffazione vigente Informazioni Informazioni allo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00).  dettagli

25/10/2020   Visita Con Noi!

Museo delle Mura

ore 10:30 - Museo delle Mura. Approfondimenti offerti al pubblico in visita al Museo delle Mura. I visitatori del museo possono approfondire, con brevi illustrazioni, la conoscenza del museo gratuitamente e senza obbligo di prenotazione grazie alla presenza di guide nei punti di interesse elencati e negli orari indicati:
- Sala con il mosaico rettangolare: dalle ore 10.30 alle ore 12.00 Il Museo ospitato all’interno della Porta S. Sebastiano delle mura Aureliane offre ai visitatori un itinerario coinvolgente che permette di ripercorre le alterne vicende storiche del monumento fino ad arrivare agli anni ottanta del Novecento, quando nel 1989 è stato ufficialmente istituito il Museo delle Mura di Roma con Deliberazione del Consiglio Comunale, secondo la Legge Regionale del 1975, e l’anno seguente fu inaugurato l’attuale allestimento didattico. Appuntamenti nei Musei alla scoperta delle collezioni, dei capolavori e degli edifici che li ospitano. Biglietto d'ingresso La partecipazione alle attività è gratuita e senza obbligo di prenotazione previo acquisto del biglietto di ingresso secondo le modalità stabilite e la tariffazione vigente Informazioni Informazioni allo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00).  dettagli

25/10/2020   Piccoli esploratori a Villa Medici

Académie de France à Rome - Villa Medici

ore 10:30 - Visita ai giardini per famiglie con bambini dai 6 ai 10 anni Data e orario: domenica alle ore 10.30 Gruppi contingentati Durata: 2 ore circa Tariffa: 6€ a partecipante (adulto o bambino) Biglietteria online per Piccoli esploratori Visita pedagogica ai giardini per gruppi scolastici Data e orario: da stabilire con il servizio di gestione dei gruppi di Villa Medici Durata: 1.30 ora Tariffa: 1€ a bambino Prenotazione anticipata obbligatoria all’indirizzo: didattica@villamedici.it Vi sarà inviata via e-mail una conferma di partecipazione per la data selezionata. Per maggiori informazioni sulle visite: (+39) 06 67 61 311  dettagli

25/10/2020   Scopri Con Noi!

Museo Pietro Canonica

ore 11:00 - Arte e psicologia L’artista coglie l’anima del suo soggetto e la traspone nel marmo. Visita guidata per famiglie con bambini e ragazzi da 6 a 14 anni. La visita si svolge nelle sale espositive al piano terra del museo, dove sono esposti numerosi busti e ritratti scultorei eseguiti da Pietro Canonica (Moncalieri 1869-Roma 1959) per re e regine di tutta Europa, personaggi illustri e grandi uomini politici. Davanti ad alcuni di questi ritratti ci si soffermerà per leggere, attraverso le posture, i gesti e gli atteggiamenti dei personaggi raffigurati, il loro carattere più intimo e la loro psicologia, tanto abilmente trasferita dall’artista nell’opera realizzata. Si scopriranno così i lati nascosti di aristocratici e potenti, che l’artista ha voluto cogliere per tramandarcene la memoria.  dettagli

25/10/2020   ANDREA GALVANI PERFORMANCE: THE SUBTLETIES OF ELEVATED THINGS

Mattatoio (ex Macro Future)

ore 11:00 - La performance The Subtleties of Elevated Things sarà sviluppata settimanalmente, da Giovedì a Domenica per tutta la durata della mostra, dal 23 luglio al 25 ottobre 2020. Ricercatori partecipanti:Ares Bortolussi (Laureando Triennale in Fisica); Gabriele Galbato Muscio (Laureando Triennale in Ingegneria Elettrotecnica); Noemi Massetti (Dottoranda in Neuroscience); Daniele Pannozzo (Studente di Fisica delle Particelle); Ornella Juliana Piccinni (Assegnista di ricerca presso il dipartimento di Fisica e membro del gruppo di analisi dati di Virgo, esperimento internazionale per la rivelazione delle Onde Gravitazionali); Francesca Pucci (Studentessa dell’ultimo anno di Magistrale in Fisica); Raffaella Tramontano (Dottoranda in Fisica); Alessandro Vannini (Dottorando in Matematica); Benedetta Zarcone (Laureanda in Ingegneria Elettrica) e Chiara Zennaro (Studentessa della Laurea Triennale in Fisica)  dettagli

25/10/2020   MAXXI in famiglia

MAXXI

ore 11:30 - Scopriamo la Collezione: Mario Schifano Un laboratorio per scoprire l’opera di Mario Schifano nella Collezione del MAXXI. I bambini – insieme agli adulti – sono accompagnati negli spazi dell’opera Per esempio di Mario Schifano, per riflettere sulle immagini che vediamo quotidianamente. Dopo la visita-esplorazione i partecipanti saranno invitati a svolgere dei divertenti esercizi gioco utili alla comprensione del lavoro dell’artista.  dettagli

25/10/2020   Visita Con Noi!

Museo dell'Ara Pacis

ore 15:30 - I visitatori del museo possono approfondire, con brevi illustrazioni, la conoscenza del museo gratuitamente e senza obbligo di prenotazione grazie alla presenza di guide nei punti di interesse elencati e negli orari indicati:
• Fronte Ara Pacis: dalle ore 15.30 alle ore 17.00 Le vicende legate alla musealizzazione del Monumento e l’architettura di Richard Mayer che avvolge l’altare dell’Ara Pacis.
• Retro Ara Pacis: dalle ore 16.00 alle ore 17.30 Gli apparati decorativi del Monumento offrono spunti per narrare il mito della Dea Roma, le origini della città e l’aureo periodo della Pax Augustea.
• Lati Ara Pacis: dalle ore 16.30 alle ore 18.00 La galleria dei calchi e i rilievi sui fianchi del recinto con i membri della dinastia al potere sono occasione per descrivere la complessa genealogia della Gens Iulia.
Appuntamenti nei Musei alla scoperta delle collezioni, dei capolavori e degli edifici che li ospitano. Biglietto d'ingresso La partecipazione alle attività è gratuita e senza obbligo di prenotazione previo acquisto del biglietto di ingresso secondo le modalità stabilite e la tariffazione vigente Informazioni Informazioni allo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00).  dettagli

25/10/2020   Attività weekend

Museo Nazionale d’Arte Orientale Giuseppe Tucci

ore 16:00 - DURGA PUJA e il potere della dea Visita guidata La Durga Puja è una delle feste più importanti del mondo hindu, durante la quale si celebra il culto della dea Durga, l’“Inaccessibile”. Senza di lei, espressione divina di forza e di potente energia, le divinità maschili non hanno alcun potere. Secondo il mito, un demone di nome Mahisha, grazie alle pratiche yogiche era divenuto troppo potente e pericoloso per l’ordine cosmico; così gli dei, attraverso le loro energie e donando ciascuno la propria arma, diedero vita a Durga che, con il suo immenso potere, riuscì a sconfiggere il temuto demone. La vittoria su Mahisha rappresenta, oltre alla vittoria della conoscenza sull’ignoranza, la liberazione dal Samsara, ciclo infinito di nascite e morti. Qualunque donna abbia una causa per cui combattere, si dice che abbia in lei lo spirito della Dea. Visita guidata alla scoperta delle collezioni induiste del Museo Nazionale d’Arte Orientale presso il Museo delle Civiltà. Informazioni: Per partecipare alle visite guidate è necessaria la prenotazione, da effettuarsi entro il venerdì precedente. Il costo dell’attività è di 8,00 € a persona (escluso il biglietto d’ingresso). Le visite guidate hanno una durata di un’ora e mezza. È previsto un diritto di prenotazione, di 10 euro, se si tratta di visita fuori da calendario. Numero minimo di persone: 7. Prenotandovi sarete ricontattati per la conferma della visita.  dettagli

25/10/2020   Visita Con Noi!

Casina delle Civette - Musei di Villa Torlonia

ore 16:00 - I Musei di Villa Torlonia. I visitatori del museo possono approfondire, con brevi illustrazioni, la conoscenza del museo gratuitamente e senza obbligo di prenotazione grazie alla presenza di guide nei punti di interesse elencati e negli orari indicati:
• Ingresso di Via Nomentana 70: dalle ore 16.00 alle ore 17.30 Il percorso inizia con l’ascesa della famiglia Torlonia, la storia della Villa e il giardino paesistico all’inglese.
• Casina delle Civette - esterno: dalle ore 16.30 alle ore 18.00 L’eclettismo della residenza del Principe Giovanni Torlonia Jr offre lo spunto per parlare dello stile Liberty ed in particolare della vetrata artistica, protagonista della Casina delle Civette.
• Casino Nobile - esterno: dalle ore 17.00 alle ore 18.30 L’architettura dell’edificio da Giuseppe Valadier a Rinaldo Rinaldi, le decorazioni, la disposizione degli spazi come esempi dell’influenza Neoclassica dei primi dell’Ottocento.
Appuntamenti nei Musei alla scoperta delle collezioni, dei capolavori e degli edifici che li ospitano. Biglietto d'ingresso La partecipazione alle attività è gratuita e senza obbligo di prenotazione previo acquisto del biglietto di ingresso secondo le modalità stabilite e la tariffazione vigente Informazioni Informazioni allo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00).  dettagli

25/10/2020   Visita Con Noi!

Museo della Repubblica Romana

ore 16:00 - Museo della Repubblica Romana.I visitatori del museo possono approfondire, con brevi illustrazioni, la conoscenza del museo gratuitamente e senza obbligo di prenotazione grazie alla presenza di guide nei punti di interesse elencati e negli orari indicati:
- Atrio: dalle ore 16.00 alle ore 17.30 Il Museo della Repubblica Romana e Memoria Garibaldina istituito in occasione della ricorrenza del 150° anniversario dell’Unità d’Italia dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, è dedicato alla Repubblica Romana del 1849. La sede all’interno di Porta San Pancrazio costituisce un centro di raccordo con altri luoghi dedicati alla storia del periodo risorgimentale di Roma ed è un punto privilegiato di lettura dell’area storico-monumentale del Gianicolo. Appuntamenti nei Musei alla scoperta delle collezioni, dei capolavori e degli edifici che li ospitano. Biglietto d'ingresso La partecipazione alle attività è gratuita e senza obbligo di prenotazione previo acquisto del biglietto di ingresso secondo le modalità stabilite e la tariffazione vigente Informazioni Informazioni allo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00).  dettagli

25/10/2020   Visita Con Noi!

Museo Napoleonico - Palazzo Primoli

ore 16:00 - Museo Napoleonico. I visitatori del museo possono approfondire, con brevi illustrazioni, la conoscenza del museo gratuitamente e senza obbligo di prenotazione grazie alla presenza di guide nei punti di interesse elencati e negli orari indicati:
- Prima sala: dalle ore 16.00 alle ore 17.30 La storia del Museo Napoleonico raccontata attraverso le vicissitudini della famiglia Bonaparte-Primoli, fino alla donazione delle raccolte napoleoniche da parte del conte Giuseppe Primoli al Governatorato di Roma nel 1927. Un ricco percorso storico-artistico alla scoperta delle opere d’arte conservate nelle sale espositive, frutto di donazioni, lasciti ereditari e sapienti acquisti sul mercato antiquario da parte del colto ed elegante conte “Gegé”, che ha regalato a Roma questo raffinato esempio di casa divenuta museo. Appuntamenti nei Musei alla scoperta delle collezioni, dei capolavori e degli edifici che li ospitano. Biglietto d'ingresso La partecipazione alle attività è gratuita e senza obbligo di prenotazione previo acquisto del biglietto di ingresso secondo le modalità stabilite e la tariffazione vigente Informazioni Informazioni allo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00).  dettagli

25/10/2020   Open Air Opera & Aperitif at Terrazza Borromini

Galleria Doria Pamphilj

ore 18:00 - Aperitivo Al Tramonto Con Vista Su Roma Nella Più Esclusiva Terrazza Della Città Arie e duetti di Verdi, Rossini, Puccini nella splendida Terrazza Borromini, mentre hai una vista mozzafiato della città eterna. Concediti una serata meravigliosa nell’atmosfera emozionante e suggestiva che solo l’Opera italiana e Roma possono regalare.Il biglietto include il ricco aperitivo servito sulla terrazza durante il concerto. Il biglietto include una visita guidata dopo il concerto alla terrazza panoramica La Grande Bellezza dove sono state ambientate le scene del film vincitore dell’Oscar.  dettagli

25/10/2020   ROMA FESTIVAL BAROCCO XIII EDIZIONE 2020

Tomba di Nerone

ore 19:00 - Simone Pietro Quaroni Johann Sebastian Bach (1685 – 1750) Preludio e Fuga in La mag. BWV 536 Trio super “Allein Gott in der Holm sei Ehr“ BWV 664 Von Gott will ich nicht lassen BWV 658 Nun danket alle Gott BWV 657 Felix Mendelssohn (1809 – 1847) Sonata in Si bemolle mag. op. 65 n. 4 I. Allegro con brio – II. Andante religioso – III. Allegretto – IV. Allegro maestoso e vivace Franz Schmidt (1874 – 1939) da “Vier Kleine Choralvorspiele” (1926) O Ewigkeit, du Donnerwort Was mein Gott will O, wie selig seid doch, ihr Frommen Simone Pietro Quaroni (1983). Il ROMA FESTIVAL BAROCCO vuole essere non solo il luogo contemporaneo di una fruizione rituale della Musica Barocca, ma una sorta di laboratorio collettivo di una storia antropologica, che non cessa di stupire il mondo contemporaneo per la sua capacità di inclusione sociale e di compatibilità simbolica delle differenze.  dettagli
Lunedì 26

26/10/2020   Visita La Galleria

Galleria Doria Pamphilj

ore 09:00 - Ricordiamo che la Galleria è aperta tutti i Sabato, Domenica e Lunedì su appuntamento dalle ore 9:30 alle ore 19:00. We remind you that the Gallery is open every Saturday, Sunday and Monday by reservation from 9:30 am to 7:00 pm.  dettagli

 
Pronti al via
mostra dicostanzoatelier arebous

"À REBOURS - CONTROCORRENTE Viaggio Antologico nel Disegno di Roberto Di Costanzo"   22/10/2020 -

Roberto Di Costanzo Atelier

Una vera e propria esposizione antologica, di oltre cento opere, che celebra il suo percorso artistico, ormai quindicennale, un viaggio nell’arte e nella cultura visiva legata ai suoi numerosi viaggi ed incontri con grandi maestri del cinema e della moda, del mondo editoriale e dell’insegnamento accademico. Vernissage giovedì 22 ottobre dalle ore 18.00 alle ore 21.00, solo su appuntamento, ad ingresso contingentato, mascherina obbligatoria.  dettagli
mostra studiostefaniamiscetti brunaesposito

BRUNA ESPOSITO Altri Venti - Ostro   22/10/2020 - 10/01/2020

Studio Stefania Miscetti

Ostro è la prima di più variazioni sul tema che evoca i venti caldi del Mediterraneo: libeccio, scirocco, grecale. L’installazione è costituita da un gazebo realizzato con materiali naturali, quali bamboo e corde, un luogo ospitale e abitato dall’aria mossa dalle pale di un ventilatore alimentato da energia fotovoltaica, oltre che dalla presenza di eliche navali, elemento ricorrente nelle sue opere. In mostra anche ventagli souvenir e alcuni esempi di applicazioni low tech in ambito domestico, suggerimenti realizzabili da chiunque voglia avvicinarsi ad un uso consapevole dell’energia ecosostenibile con soluzioni a portata di mano. Il lavoro nasce dalla sinergia tra diversi ambiti di ricerca e materializza la visione dell’artista, nella convinzione, sempre più espressa, di dover mettere in dubbio quelli che sono comunemente definiti ‘beni’ di consumo, quali ad esempio gli impianti di aria condizionata.
Apertura: lunedì - venerdì 16:00 - 20:00.  dettagli
mostra francescaantonini antonelloviola

Antonello Viola - Anche Bach mi ha salvato   22/10/2020 -

Francesca Antonini Arte Contemporanea

La mostra raccoglie una selezione di sette opere inedite su carta giapponese, insieme a una grande installazione ambientale in vetro ideata appositamente per la sala centrale. Il progetto è introdotto da un testo di Davide Ferri. Anche Bach mi ha salvato fa il punto sugli sviluppi più recenti della ricerca dell’artista, che, a partire dalla pittura astratta e dall’esercizio sulla stratificazione di superfici monocrome, arriva a tradurre stati d’animo e tensioni interiori. Una pratica, quella di Viola, focalizzata sui concetti connaturati alla tecnica del dipingere, che volutamente ignora le lusinghe della figurazione per concentrarsi sulla restituzione misurata di segni leggeri, cognizioni e impressioni.  dettagli
mostra 28piazzadipietra olmoamato

La luna e il bambù - Olmo Amato   23/10/2020 - 09/01/2021

28 Piazza di Pietra

«Un’istantanea tutta giapponese - quella di Olmo Amato - cui fa eco un'antica fiaba popolare che va sotto il nome di Taketori Monogatari (Storia di un tagliabambù), il cui racconto ha inizio con la scoperta di una minuscola e luminosa creatura femminile proprio all'interno di una canna di bambù» Testo di Nour Melehi Dopo le mostre Rinascite e Bambini nel tempo, Olmo Amato sceglie di tornare nello spazio di 28 Piazza di Pietra - Fine Art Gallery per esporre un nuovo progetto dedicato al Giappone, sviluppato con la tecnica del fotomontaggio, divenuta un segno distintivo della sua ricerca artistica. In La luna e il bambù vediamo una serie di composizioni nelle quali i luoghi del presente accolgono immagini di donne del passato, in una combinazione di sfondi naturali – fotografati da Amato durante i suoi viaggi in Oriente – con figure tratte da archivi storici di fine Ottocento. Paesaggi magici e notturni, dotati di un potere magnetico in grado di richiamare alla vita misteriose presenze, trasferendole dal sogno alla realtà, dal digitale alla carta.  dettagli
mostra gallerialaooconte 900classico

‘900 CLASSICO, MOSTRA IN TRE SEDI A ROMA   23/10/2020 - 25/01/2021

Galleria del Laocoonte

La scelta di occupare la Roma papale per farne la Capitale tanto simbolica che amministrativa della Nuova Italia, non ci è costato soltanto due onerosi traslochi – da Torino a Firenze, e da Firenze a Roma – ma ha fatto sì che ne venisse in gran parte influenzata la storia figurativa, architettonica e urbanistica tanto di Roma che del resto del paese. La “nuova” Roma era pur sempre la vecchia Roma dei Papi, e ad ogni passo chiavi e triregni, Santi e Madonne ricordavano ai “buzzurri”, ai nuovi italiani, di essere stati di fatto degli invasori e degli inquilini abusivi di regge, palazzi e conventi che erano stati del papa, della Chiesa e dei suoi Ordini. E’ per questo che l’oligocrazia che aveva fatto l’Italia ed ora cercava di amministrarla e penosamente ammodernarla, al di là delle divisioni politiche dei governanti tra loro, creò una religione alternativa a quella predicata dall’avversario, “quel di se stesso antico prigionier” (Carducci), l’autocrate chiuso in Vaticano, il pontefice romano che poteva vantarsi di quasi milleottocento anni di civiltà figurativa cattolica, dai primi sgraffi nelle catacombe agli affreschi allora contemporanei di Francesco Podesti in Vaticano, che celebrano l’Immacolata Concezione, voluti da Pio IX accanto a quelli di Raffaello.  dettagli
mostra galleriamedina nosfolies

NOS FOLIES DI VALERIE HONNART   23/10/2020 - 29/10/2020

Medina Roma

Divisa tra forma e assenza di forma, tra scomparsa e sopravvivenza. Valérie Honnart lascia palpitare un’emozione intima alla superficie della tela dove emergono e sprofondano corpi travolti da venti contrari. Lao Tseu scriveva “La rete del cielo è immensa, le maglie sono larghe eppure nulla le sfugge” (4). Nello spazio a maglia stretta delle sue tele, senza via d’uscita, i corpi vanno e vengono, cadono, galleggiano, si abbracciano, danzano, si piegano, si contorcono. In perenne divenire, in fuga o in forza. E su di essi l’artista sembra far soffiare, in un sapiente amalgama di ispirazione asiatica e occidentale, di incarnazione e dissoluzione, un vento di tempesta interiore. Tutto si infiamma e si allaccia, e soprattutto si approfondisce. Perché Valérie Honnart esplora anzitutto l’essere della sua pittura. Lo interroga, lo scava strato dopo strato, lacca dopo lacca, pigmento dopo pigmento. Come se al pari di Sisifo tentasse di riportare a galla un singolare chiarore fantomale.  dettagli
mostra accademianazionalesanluca raffaello

RAFFAELLO L’Accademia di San Luca e il mito dell’Urbinate   24/10/2020 - 30/01/2021

Galleria dell'Accademia Nazionale di San Luca

Tra i protagonisti dell’esposizione sarà il Putto reggifestone approdato nella galleria accademica nel 1834 e accolto da artisti e amatori come l’unico affresco di Raffaello che fosse possibile osservare da vicino, dando vita a una vera e propria mania per la copia di questo soggetto. La più celebre e documentata di queste copie è quella realizzata dal giovane pittore francese Gustave Moreau nel 1858, che ritorna ad affiancarsi all’originale grazie al prestito concesso dal Musée Gustave Moreau di Parigi. L’occasione della mostra si è prestata per sottoporre il Putto dell’Accademia, da alcuni considerata una prima versione di quello dipinto accanto al Profeta Isaia nella chiesa di Sant’Agostino e la cui autografia è da tempo discussa, a nuove e importanti indagini conoscitive grazie alle quali sarà possibile nutrire il dibattito con aggiornate evidenze scientifiche.  dettagli
mostra spazioinsitu unspace

Un-Space / Spazio In Situ   24/10/2020 - 31/10/2020

Spazio In Situ

La digitalizzazione intensiva inserita nel sistema Arte impone grandi cambiamenti organizzativi e concettuali che modificano a fondo il dispositivo di esposizione. Fino a poco fa la tecnologia numerica era un appoggio, come una protesi che offriva una maggior visibilità di un oggetto concreto. Mese dopo mese, anno dopo anno, ha preso più importanza che mai ed è diventata la finalità stessa dell’opera, ossia una smaterializzazione dell’oggetto con un potenziale riproduttivo infinito, con un costo pari al nulla. Un tale processo annulla completamente l’Aura di un’opera, riducendo il confronto con lo spettatore alla mera rappresentazione dell’opera stessa. La digitalizzazione è riuscita ad imporre al sistema arte una perdita totale di legittimità, il tutto con il consenso dell’ambiente nella sua quasi totalità. Questa corsa sfrenata alla visibilità ha annichilito una caratteristica profonda del ruolo dell’artista, requisendogli il monopolio sulla produzione d’immagini, capovolgendo, anzi, la situazione in una forma di grande “copia/incolla” nella quale non si capisce più chi è l’originale e chi il falso.  dettagli
mostra spazioinsitu denisroueche

Denis Roueche // INSIDE THE FRAME   24/10/2020 - 31/10/2020

Spazio In Situ

The installation of this object in a frame and behind a window easily recalls the emergency hammers that are found in most public transport. A box that preserves something precious, by its value or by its function, or simply so as not to be touched or stolen. But how can I expect this hammer ? Do I have to sacrifice my hand again ? Or should I buy a hammer screen print to free the exposed one ?  dettagli
mostra withenoise lavoroinutile

Lavoro inutile - Jonathan Vivacqua   24/10/2020 - 22/12/2020

White Noise Gallery

La storia recente ha costretto ciascuno di noi a ripensare al proprio ruolo all’interno della società. Un’assunzione di responsabilità inattesa, sette miliardi e mezzo di persone uscite contemporaneamente da una sorta di seconda adolescenza collettiva. In questo contesto abbiamo assistito alle conseguenze del più estremo relativismo culturale ed etico: le bolle sono scoppiate, in molti sistemi nazionalisti ha prevalso la salute economica su quella pubblica, i muri sono caduti svelandone altri, più alti e più robusti. Tutti noi li abbiamo riempiti come potevamo, quei giorni rabberciati. Mentre galleggiavamo incerti in un immobilismo colmo di preoccupazione - a tratti liberatorio per la sua ineluttabilità - le falle dei meccanismi produttivi erano invece in ottima forma. È un racconto di straordinarie conquiste quello che va dal sistema agricolo alla rivoluzione digitale, che nel suo rapido incedere ha raggiunto traguardi inimmaginabili, lasciando però spesso l’incombenza di rinsaldare i principi dell’umanesimo alle pagine di storia e non al futuro.  dettagli
mostra artgap side

SIDE - Monticelli & Pagone   24/10/2020 - 30/10/2020

ART G.A.P.

SIDE, il titolo della mostra, è l’acronimo di “Social Identity model of Deindividuation Effects”: un modello sviluppato nell'ambito della teoria dell'identità sociale (Russell Spears e Martin Lea, 1995) nel quale si sostiene che la #deindividualizzazione trae origine da processi di rinsaldamento dell’identità sociale, in cui il soggetto rafforza la percezione di sé come elemento integrante del gruppo e non come individuo, unico e irripetibile.  dettagli
mostra spazio5 humanrights

HUMAN RIGHTS LA STORIA DELL’ONU (E DEL MONDO) NELLE PIÙ BELLE IMMAGINI DELL’ARCHIVIO STORICO FOTOGRAFICO DELLE NAZIONI UNITE   24/10/2020 - 23/11/2020

Spazio 5

Composta da circa 62 immagini, la mostra fotografica “Human Rights. La Storia dell’ONU (e del mondo) nelle più belle immagini della United Nations Photo Library” ripercorre le vicende e l’evoluzione dell’organizzazione internazionale dalla sua nascita nel 1945 attraverso le più belle immagini conservate nel suo archivio storico fotografico. La mostra si sofferma in particolare sulle più importanti missioni sia civili che militari di cui le Nazioni Unite sono state protagoniste, prendendole come spunto per raccontare anche la storia del Mondo dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. Nello stesso tempo la selezione di fotografie vuole raccontare come è cambiata nel corso del tempo la sensibilità del pianeta nei confronti di alcune della questioni di fondo che animano o assediano (a seconda dei punti di vista) le società contemporanee – l’estrema povertà di alcuni paesi, l’istruzione, l’assistenza sanitaria, la diffusione dei diritti umani, l’esplosione demografica, la questione femminile, il numero crescente di anziani, la sostenibilità ambientale dello sviluppo, la diffusione degli stupefacenti, le migrazioni, la giustizia, la democrazia, etc. Infine la mostra mira a indurre una riflessione sulla struttura dell’ONU e le sue contraddizioni, sia politiche che ideologiche, derivanti dal fatto che molti dei paesi che aderiscono alle Nazioni Unite non ne condividono i principi fondanti.  dettagli
mostra nomafoundation littleconstellation

LITTLE CONSTELLATION - Maria Adele Del Vecchio, Giulio Delvè   26/10/2020 - 28/02/2021

Nomas Foundation

In un’epoca che chiede a individuo, comunità, società di comprendere il senso delle restrizioni o della libertà, è possibile accedere al microcosmo del sistema dell’arte attraverso il tempo delle relazioni umane, professionali, estetiche piuttosto che del logos? Come costruire spazio sociale e istituzionale senza esercitare potere, potenza, egemonia? Quali scelte soggettive o collettive è necessario coltivare per essere autorevoli senza essere autoritari? Può la voce delle donne fornire una risposta estetica e politica a questi dubbi moderni? Abusi e crimini perpetrati attualmente in molte nazioni ai danni di diritti e libertà civili aprono un appello rivolto a quelle autorità determinate a sostenere svolte radicali per cancellare qualsiasi discriminazione di razza, genere, classe, età, abilità. Per Giulio Delvè, prendere distanza dall’autorità laddove diventi dominio e al contempo nutrire verso essa una fiducia istintivamente familiare restituisce uno dei sintomi profondamente radicati nell’assetto socioculturale italiano. Per Maria Adele Del Vecchio, la riflessione femminista si offre come uno dei possibili antidoti al potere in chiave critica e autocritica.  dettagli
mostra maxxi maxxibulgariprize

MAXXI BVLGARI PRIZE   28/10/2020 - 07/03/2021

MAXXI

Il MAXXI e Bvlgari insieme per la giovane arte contemporanea. Sono Giulia Cenci (Cortona, 1988, vive e lavora tra Amsterdam e la Toscana), Tomaso De Luca (Verona, 1988, vive e lavora a Berlino) e Renato Leotta (Torino, 1982, vive e lavora ad Acireale) i tre finalisti della seconda edizione del MAXXI BVLGARI PRIZE, il progetto che unisce il MAXXI e Bvlgari, da oltre 130 anni emblema di eccellenza italiana, per il sostegno e la promozione dei giovani artisti. I tre finalisti sono stati scelti da una giuria internazionale composta da Hou Hanru (Direttore Artistico del MAXXI), Bartolomeo Pietromarchi (Direttore del MAXXI Arte), Manuel Borja-Villel (Direttore del Museo Reina Sofía, Madrid) ed Emma Lavigne (Presidente del Palais di Tokyo). Le loro opere realizzate appositamente per il Premio saranno esposte al MAXXI dal mese di ottobre 2020; quella del vincitore entrerà a far parte della Collezione del Museo.  dettagli
mostra galleriavittoria genesis

Genesis vol.2 - Group Show   28/10/2020 - 06/11/2020

Galleria Vittoria

Il progetto "Genesis" nasce dalla la necessità di Galleria Vittoria di presentare gli artisti che negli ultimi anni ha avuto l’occasione di conoscere e che oggi presenta al suo pubblico, risaltando il lavoro svolto nei confronti degli emergenti che si sono distinti e che hanno colpito per l’originalità del loro percorso artistico. "Genesis" da vita ogni volta una mostra differente che esalta la varietà di stili rappresentati e la pluralità di tecniche utilizzate per la realizzazione delle opere. Ogni artista attraverso il filtro della propria sensibilità, espressività ed esperienza, da’ vita a un percorso espositivo che si caratterizza per la coesistenza di linguaggi e stili differenti, e per la provenienza internazionale delle opere in mostra.  dettagli
mostra museodellouvre lacamerascura

LA CAMERA OSCURA ESPLORAZIONI E RICERCHE SULLA FOTOGRAFIA COME FORMA DI VITA   28/10/2020 - 28/11/2020

Il Museo del Louvre

Uno degli ambienti espositivi della galleria si trasformerà in “una camera oscura”, un antro appena illuminato da 21 light box a cui i visitatori potranno accedere solo in coppia in modo tale da rispettare le norme di distanziamento e per rispettare anche il significato duale (negativo/positivo) del percorso fotografico. 21 negativi su lastra di vetro (e altrettanti positivi) racconteranno le storie di queste apparizioni; 21 storie (non spaventose) di donne, ragazze e bambine che ci sussurrano qualcosa a proposito della loro immortalità; in quelle lastre di silicio e nitrato d’argento la luce si è fatta largo tra il buio, ha dominato la materia e gli elementi per fissare, imprimere, impressionare la vita di quel preciso istante. Dalle immagini espresse non emergono però solo i corpi, i gesti e gli sguardi di queste donne, in quelle lastre di vetro sono rimasti fissati anche tutti i pensieri, le vanità, le malinconie, le gioie che le attraversavano; una scheggia di perenne, pulsante luminescente esistenza.  dettagli
mostra gallerialombardi capogrossi

Giuseppe Capogrossi - Il Segno in mutamento   28/10/2020 - 18/11/2020

Galleria Lombardi

Forse per la prima volta l’opera su carta di Giuseppe Capogrossi tra gli anni trenta e quaranta è oggetto di una mostra, che ne ricostruisce l’itinerario, spingendosi ai confini estremi di un vasto territorio fino a saldarsi con quello dell’informale, rappresentato da una tempera ritrovata nello studio di Capogrossi, dopo la sua scomparsa. Racchiude l’inedita esposizione due straordinari dipinti emblematici, posti come pietre miliari dell’itinerario artistico di Capogrossi: una «Ballerina» del 1941, costruito da tinte profonde e sontuose, esposto al Premio Bergamo (1942), e «Donna distesa con chitarra» (1947-1948), servito a mettere a fuoco lo stesso soggetto nel grande dipinto delle collezioni della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Roma.  dettagli
mostra palazzo esposizioni quadriennale fuori 2020

QUADRIENNALE D'ARTE 2020 - FUORI   29/10/2020 - 18/01/2021

Palazzo delle Esposizioni

La Quadriennale d’arte 2020 è la grande mostra che vuole restituire un’immagine inedita dell’arte contemporanea italiana anche a livello internazionale, proponendo un percorso intergenerazionale e multidisciplinare innovativo.
Indagando le relazioni che intercorrono tra le arti visive, la danza, la musica, il teatro, la cinematografia, la moda, l’architettura e il design, i curatori hanno selezionato 43 artisti presentati attraverso sale monografiche, riallestimenti di lavori già esistenti o nuovi progetti, con l’intento di delineare un percorso alternativo nella lettura dell’arte italiana dagli anni Sessanta a oggi. Il titolo, FUORI, è un invito a uscire dagli schemi, ad assumere una posizione eccentrica – fuori dal centro – ad adottare uno sguardo obliquo, di mutua relazione con l’altro da sé. FUORI è la liberazione da qualsiasi costrizione o categoria abbia imbrigliato nel passato l’arte come gli individui: FUORI di testa, FUORI moda, FUORI tempo, FUORI scala, FUORI gioco, FUORI tutto, FUORI luogo è ciò che la Quadriennale d’arte 2020 vuole essere attraverso le opere e le ricerche degli artisti presentati.  dettagli
mostra galleriafidia materiaedestasi

Flavio Tiberio Petricca e Alessandra Cagnazzo MATERIA ED ESTASI   30/10/2020 - 28/11/2020

Galleria Fidia

La mostra M A T E R I A E D E S T A S I propone una serie di lavori sul tema della nuvola intesa come eterno divenire del reale. Attraverso la manipolazione della materia e della forma, Alessandra Cagnazzo e Flavio Tiberio Petricca mostrano al pubblico le potenzialità estetiche e contenutistiche insite nelle innumerevoli e possibili figurazioni deducibili dal soggetto di partenza: la nuvola, appunto, che di continuo si trasforma e si rinnova, in assoluta antitesi all’immutabilità dell’esistenza. Da un lato, viene mostrata la sensuale carnalità del mondo sensibile, evocata in particolare dai lavori polimaterici di Flavio T. Petricca, e segnatamente dalle sue cornici siliconate e “scavate” dalla materia brulla, che lasciano alla nuvola unicamente la forma primitiva a essa riconducibile. Dall’altro, viene suggerita la mutevolezza dell’elemento organico, il suo lento evolversi in forme diversificate e in apparente opposizione – mimetiche e astratte, spirituali e tangibili – resa in particolare dalle immagini di Alessandra Cagnazzo, alcune delle quali nascono dalla manipolazione del soggetto originariamente impresso e registrato sulla superficie fotosensibile, altre invece dalla semplice oggettivazione del dato reale.  dettagli

 
Ultimi giorni per :

CARLO CATTANEO E I SUOI AMICI ARTISTI   10/10/2020 - 22/10/2020

Museo Venanzo Crocetti

Il filo conduttore della mostra è l’amicizia di Cattaneo e i suoi colleghi Ennio Calabria, Giannetto Fieschi, Franco Durelli, Carlo Levi, Pino Reggiani, Alberto Sughi, Renzo Vespignani, con ...   dettagli

Tra Munari e Rodari   15/06/2020 - 24/10/2020

Palazzo delle Esposizioni

Tra Munari e Rodari è un’iniziativa proposta dal Comitato promotore per le celebrazioni dell’Anno Rodariano istituito da Biblioteche di Roma. Il progetto, in collaborazione con Corraini Edizioni ...   dettagli

Ugo Rondinone - nuns + monks   17/09/2020 - 24/10/2020

Sant'Andrea de Scaphis

nuns + monks, an exhibition of new sculptures by Ugo Rondinone will open at Gavin Brown's Sant’Andrea de Scaphis, Rome on September 17 and remain on view through October 24, 2020. Stones have ...   dettagli

YAP ROME AT MAXXI   30/06/2020 - 25/10/2020

MAXXI

Lo Young Architects Program, lanciato e coordinato dal MoMA, arriva alla sua 8ª edizione al MAXXI. Lo YAP seleziona ogni anno uno studio di giovani architetti cui affidare il progetto per realizzare ...   dettagli

Rugby. Le origini   15/09/2020 - 25/10/2020

Museo Nazionale Preistorico ed Etnografico "Luigi Pigorini"

La terza tappa del progetto “Lo sport museo del mondo”, che il Museo delle Civiltà dedica allo studio e all’approfondimento storico e antropologico delle pratiche sportive, riguarda le origini ...   dettagli

Aspettando l’Imperatore   02/06/2020 - 25/10/2020

Museo Napoleonico - Palazzo Primoli

La mostra intende ricostruire il volto utopico della Roma napoleonica, rimasto in gran parte al solo livello progettuale. Il Museo Napoleonico e il Museo di Roma conservano importanti materiali, ...   dettagli

ANDREA GALVANI LA SOTTIGLIEZZA DELLE COSE ELEVATE   23/07/2020 - 25/10/2020

Mattatoio (ex Macro Future)

Cosa succede quando il campo magnetico di un corpo celeste si sposta? Quando il tempo perde unità, direzione e obiettività? Cosa accadrebbe se lo spazio d'improvviso si ripiegasse su se stesso, invertendo la sua struttura?  dettagli

“Piazza Tevere 2020”   05/09/2020 - 25/10/2020

Ponte Sisto

L’idea di denominare "Piazza Tevere" lo spazio fluviale compreso tra Ponte Sisto e Ponte Mazzini è dell’artista americana Kristin Jones. A partire dal 2005 tale idea è stata portata avanti dall’associazione ...   dettagli

Eterne - Valenzia Lafratta   21/09/2020 - 25/10/2020

Nero Gallery

I disegni esposti presso la Nero Gallery in occasione del Pigneto Film Festival sono ispirati a film storici le cui scene sono state girate nei luoghi caratteristici del nostro quartiere. Sono ...   dettagli

Sogni Aperti Del Linguaggio - Alex Caminiti   27/09/2020 - 27/10/2020

Kou Gallery

Con il titolo di “sogni aperti del linguaggio” l’artista Alex Caminiti presenta una serie dei suoi ultimi lavori tutti eseguiti durante il particolare periodo che stiamo vivendo a causa della ...   dettagli

Aniconismo Iconico - Nino Perrone   14/10/2020 - 27/10/2020

Galleria Vittoria

“Il tema della mostra “Aniconismo Iconico” – chiarisce Nino Perrone - è un esplicito riferimento al testo dello storico dell’arte e critico Giorgio Di Genova, che inaugurerà la mostra, e alla ...   dettagli

Mario Cresci. L'oro del tempo   23/06/2020 - 30/10/2020

ICCD - Istituto centrale per il Catalogo e la documentazione

Cresci presenta al pubblico una serie di stampe ludiche e sorprendenti, che restituiscono l’esito del suo dialogo con le collezioni dell’Istituto a seguito della sua residenza d’artista.  dettagli