ROMArtguide.it MOSTRE / EVENTI: Istituti stranieri

Mostre d'arte nelle Accademie e negli Istituti stranieri a Roma

Cultura internazionale a Roma

Questa pagina è interamente dedicata alle attività, mostre, eventi svolte dalle accademie straniere a Roma nel campo dell'arte.
Desideriamo ringraziare: Accademia Belgica, Accademia Britannica, Accademia d’Egitto, Accademia d’Ungheria in Roma, Accademia di Danimarca, Accademia di Francia – Villa Medici, Accademia di Romania, Accademia Polacca, Accademia Tedesca - Villa Massimo, Ambasciata del Messico, Ambasciata di Israele, American Academy in Rome, Bibliotheca Hertziana – Max-Planck-Institut, British Council, Casa Argentina, Centro Culturale Brasile Italia, Circolo Scandinavo, Accademia di Spagna, Forum Austriaco di Cultura, Goethe-Institut, Institutum Romanum Finlandiae, Istituto Bulgaro di Cultura a Roma, Istituto Cervantes, Istituto Culturale Ceco, Istituto di Cultura e Lingua Russa, Istituto di Norvegia in Roma, Istituto Giapponese di Cultura, Istituto Italo-Latino Americano - IILA, Istituto Polacco di Roma, Istituto Slovacco a Roma, Istituto Storico austriaco, Istituto Svedese di Studi Classici, Istituto Svizzero di Roma, Reale Istituto Neerlandese a Roma, per le informazioni che ci comunicano costantemente.

Istituto Italo- Latino Americano mostra iila pinturas

14/02/2019 - 01/03/2019Arte contemporanea

Pinturas

Mostra di dipinti di artisti centroamericani, curata da Alexandre Guirola Paganini.
Artisti espositori: Alessandra Sequeira (Costa Rica), Boris Ciudad Real (El Salvador), Keyla Morel (Honduras), Enrique Cay (Guatemala), Raúl Marín (Nicaragua), Gabriel González (Panama).
In collaborazione con le Ambasciate di: Costa Rica, El Salvador, Guatemala, Honduras, Nicaragua, Panamá.
Apertura: lunedì - giovedì 9:00-17:30; venerdì 9:30-14:00.  dettagli

Real Academia de España mostra academiaespana footnote

15/02/2019 - 05/04/2019Arte contemporanea

FOOTNOTE TO A FOOTNOTE

Un progetto di Javier Hontoria in collaborazione con la Real Academia de España en Roma e la Fondazione Baruchello, con Lara Almarcegui, Patricia Esquivias, Dora García, Nuria Güell, Alicia Kopf, Fina Miralles, Itziar Okariz, Julia Spinola e Gianfranco Baruchello in fondo.
La mostra ricostruisce attraverso alcuni percorsi tematici, un dialogo a più voci tra il lavoro dell’artista italiano e quello delle artiste invitate. Il sogno, la terra, il nomadismo, la frammentazione della narrazione, lo sguardo politico o il modo in cui la storia viene raccontata, sono i temi sui quali il progetto è incentrato. La pratica dell’archivio, ricorrente e essenziale nella ricerca di Baruchello, sarà un ulteriore punto nella struttura della mostra.
L’intero progetto, articolato in due mostre, disloca le opere, frammenta ogni tema affrontato: tra le opere esposte nelle due sedi si produce una serie di rinvii e cortocircuiti che il pubblico è invitato a scoprire.
Apertura: martedì - domenica 10:00 - 18:00.  dettagli

The British School at Rome mostra britishschool newpublics

13/02/2019 - 06/03/2019Arte contemporanea

New Publics

Alison Crawshaw, David Knight, Finn Williams & Pooja Agrawal.
In mostra tre dei progetti più significativi dell'approccio hands on e interdisciplinare di Assemble, che ricorre a una vasta gamma di metodi per creare spazi capaci di stimolare indipendenza, creatività e diversità: Granby Four Streets, OTOprojects e Baltic Street Adventure Playground.
Alison Crawshaw is an architect with a diverse portfolio that includes landscapes, urban strategy, buildings and installations. As Rome Scholar in Architecture at the BSR, she researched public planning in Rome, post war to the present day, exploring both the opportunities and the impacts of the system’s submission to private interest.
David Knight is co-director of DK-CM, a London-based architecture and research practice which works primarily with and for the public sector. Since 2010, through a PhD at the Royal College of Art School of Architecture, Knight has been exploring how wider society discusses and practices planning outside official processes.
Finn Williams and Pooja Agrawal are co-founders of Public Practice, a social enterprise placing a new generation of architects, urbanists and planners within government to shape places for the public good. They will present a short documentary film that will be screened at the BSR as part of the exhibition.
Apertura: martedì - domenica 16:00 - 19:30.  dettagli

Mostra Mostra

Istituto Portoghese mostra istitutoportoghese manuelgantes

07/02/2019 - 23/02/2019Arte contemporanea

Lo straniero di Manuel Gantes

Mostra del pittore portoghese MANUEL GANTES.
L’artista propone, con l’enigmatico titolo Lo Straniero, una serie di 119 disegni che fecero parte della sua tesi dottorale: Desenho no século XX e XXI: imagem, espaço, tempo (Disegno nei secoli XX e XXI: immagine, spazio, tempo - Facoltà di Belle Arti, Università di Lisbona, 2013).
A questo nucleo tematico di disegni ha aggiunto altre serie di pittura, risultato della sua produzione più recente.
Apertura: martedì sabato 17:00 - 20:00.  dettagli

Manuel Gantes Manuel Gantes

Istituto Cervantes mostra istitutocervantes lasformasdelalma

07/02/2019 - 30/03/2019Arte contemporanea

Le forme dell’anima

Mostra-collettiva di quattordici artisti spagnoli: Chechu Álava, María Bueno, Soledad Córdoba, Antonio F. Elvira, Santiago Lara, Mireya Martín Larumbe, Vicky Méndiz, Mapi Rivera, José Luis Serzo, Paula Noya, Yolanda Tabanera, SUSO33, Marina Vargas e Juan Zamora. Il filo conduttore di questa mostra è la spiritualità e i diversi modi di comprendere e rappresentare l'anima. Il processo creativo nasce dalla lettura dei testi della scrittrice Teresa de Ávila e dalle conversazioni tra la curatrice e gli artisti: entrambe le cose nutrono e danno vita al progetto. La mostra è strutturata in tre parti, dando la possibilità al pubblico di passare attraverso lo stato zen, le visioni, i rituali.
Apertura: mercoledì - sabato 16:00 - 20:00.  dettagli

Mostra Mostra

Accademia d’Ungheria mostra accademiaungheria christophergrasso

05/02/2019 - 20/02/2019Arte contemporanea

Mostra di Christopher Grasso

Christopher Grasso di nazionalità italo-ungherese, è uno studente all'ultimo anno del Liceo Artistico “Russoli” di Pisa.
Iscritto al corso di Arti figurative, ha frequentato con passione gli anni di studio con percorsi educativi individualizzati, seguito e sostenuto da Insegnanti di sostegno della Scuola ed Assistenti specialistici della Coop. Sociale PAIM.
Apertura: lunedì - venerdì 10:00 - 19:30.  dettagli


mostra accademiaungheria dialogomaterie

01/02/2019 - 02/03/2019Arte contemporanea

Dialogo tra materie

Tre mostre parallele all'insegna del dialogo tra materie.
Nella galleria del Palazzo Falconieri le opere rappresentative della lunga storia dell'art colony di Siklós.
Al piano nobile arazzi dipinti e gioielli creati dagli artisti dell'Associazione Ungherese degli Artisti di Arti Figurative e di Arti Applicate.  dettagli

Accademia Tedesca - Villa Massimo mostra accademiatedesca wolfgangellenrieder

30/01/2019 - 15/03/2019Arte contemporanea

Wolfgang Ellenrieder: cartone – plastica – oro

L’artista e borsista Wolfgang Ellenrieder porta in scena i suoi progetti prevalentemente come interpretazioni dello spazio abbinando diverse superfici tra di loro in modo tale da non lasciar intendere a prima vista cosa rappresentino. Nella galleria di Villa Massimo saranno esposte fra l’altro grandi installazioni come p.e. Kiosk des Glücks (il chiosco della fortuna, 2016) e Stripes (2016), lavori in cartone, forex, plastica e Bretterwand (staccionata). Inoltre, saranno presenti vari dipinti su tela in cui l’artista utilizza la foglia d’oro come anche lavori tridimensionali.
Apertura: lunedì - giovedì 9:00-17:30; venerdì 9:00-14:00.  dettagli

Mostra Mostra Wolfgang Ellenrieder Wolfgang Ellenrieder

Istituto Slovacco a Roma mostra istitutoslovacco renatarehorovska

24/01/2019 - 15/03/2019Arte contemporanea

L’INFINITO A PORTATA DI MANO

Mostra di quadri di Renáta Rehorovská, initolata "L’infinito a portata di mano".
L’artista Renáta Rehorovská ha svolto gli studi alla Facoltà di architettura dell'Università tecnica slovacca del prof. Peter Gál. Alla Facoltà di architettura ha frequentato l'atelier artistico sotto la guida della scultrice Gabriela Gásparová-Íllesová, del pittore Stanislav Harangózo e degli altri.
Dal 2002 si dedica alla tecnica artistica di arazzo non tessuto che l'arricchisce con nuovi elementi d'autore, con materiali non tradizionali e con le procedure tecnologiche prima della fissazione stessa dell'arazzo. Si dedica anche alle creazioni in vetro con la tecnica di fusing e alla fotografia.
Ha esposto in patria e all'estero, nelle mostre individuali e collettive. Le sue opere sono nelle collezioni private in tutto il mondo, negli USA, Bulgaria, Israele, Spagna, Repubblica Ceca, Ungheria, Austria, Perù.  dettagli

Accademia Belle Arti della Repubblica Araba d'Egitto mostra accademiaegitto viaggioegitto

24/01/2019 - 22/02/2019Documentaria

Viaggio in Egitto. Antonio Beato nell’Archivio del Touring Club Italiano

Stampe fotografiche di Beato saranno le protagoniste in mostra: ntorno alla metà dell'Ottocento alcuni pionieri della fotografia iniziarono a viaggiare nei territori affacciati sul Mediterraneo, documentando luoghi e genti fino ad allora riprodotti - a volte con fantasia - soltanto attraverso disegni e incisioni. La fotografia, appena nata, diventa da subito un carnet de voyage che attesta la propria esperienza di viaggio.
Le immagini qui esposte raccontano: templi, colonne, obelischi, cateratte del Nilo, monumenti islamici, da Giza al Cairo, da Luxor a File. Sono frutto di probabili lasciti di viaggiatori diversi, anche se gran parte degli originali reca sul supporto una didascalia manoscritta, con la data 1878: forse di qualcuno che acquistò le stampe durante il viaggio?
Apertura: lunedì - venerdì 10:00 - 17:00.  dettagli

Mostra Mostra

Goethe- Institut mostra goetheinstitut mappesonore

29/09/2018 - 08/03/2019Arte contemporanea

Mappe sonore

A tentare di dare concretezza visiva alle onde sonore, a creare visioni e nuovi immaginari, sono tre artiste fra le più interessanti protagoniste della scena della sound art contemporanea: Micol Assaël, Christina Kubisch, Aura Satz. Tre artiste che sono anche l’esempio di una tendenza preponderante nel mondo dell’arte: rendere visibile qualcosa che in apparenza si nasconde, dare fisicità ad elementi pensati da sempre come intangibili.
Apertura: lunedì, ore 14:00-19:00; da martedì a venerdì, ore 9:00-19:00; sabato, ore 9:00-13:00.  dettagli

Academia Belgica mostra academiabelgica adrienlucca

dal 20/09/2018Arte contemporanea

Adrien Lucca. Dentelles de Lumière - allégorie de la recherche

Si tratta di un’installazione in situ permanente, geometrica e non figurativa, dispiegata su cinque grandi finestre situate all’esterno della biblioteca dell’Academia Belgica, di fronte alla parete ovest dell’Accademia d’Egitto a Roma, a cura di Adrien Gary Lucca.
“Dentelles de Lumière – allégorie de la recherche” è il risultato di una ricerca sulla luce naturale, il vetro e la matematica condotta durante cinque mesi di residenza presso l’Academia Belgica.  dettagli

Adrien Gary Lucca Adrien Gary Lucca YouTube YouTube