ROMArtguide.it MOSTRE / EVENTI: Archeologia e Documentarie

The Spirit of Caravaggio. Immersive Experience

Documentaria

Sale del Bramante   fino al 30 novembre

Viaggio multimediale per conoscere e celebrare un personaggio controverso e talvolta avvolto nel mistero come il grande Maestro del Seicento, Michelangelo Merisi.
Un’esperienza multisensoriale che si dipana non solo attraverso i mille volti ritratti dal pittore: i Bari, Giuditta, Amore Vincitore, La Maddalena Penitente, ma attraverso le emozioni che questi comunicano; dolore, stupore, agonia, ironia, pietà e violenza, purificazione e rinascita, in una cornice d’eccezione; le spettacolari Sale del Bramante.
Considerato genio indiscusso del colore, della luce della figura Caravaggio è un artista senza tempo. La sua contemporaneità rappresenta tuttora motivo di ispirazione e argomento di forte dibattito culturale.
350 mq complessivi articolati in tre aree espositive che trasportano l’osservatore nel cuore della Roma barocca in quelle stesse sale già utilizzate da molti artisti che se ne servirono come studio e laboratorio: primo fra tutti l’architetto rinascimentale Bramante ma anche Michelangelo Merisi da Caravaggio che vi lavorò al Ciclo della Cappella Cerasi.   dettagli

Documentaria

mostra museotrastevere totogenio

20/10/2017 - 18/02/2018

Totò Genio

DocumentariaIl pubblico potrà ammirare numerosi materiali inediti quali disegni originali, costumi cinematografici, documenti personali, cimeli, lettere, fotografie e numerose installazioni video.
La mostra è realizzata a cinquant’anni dalla scomparsa di Antonio de Curtis, in arte Totò, uno dei maggiori interpreti italiani del Novecento. Fu un artista a tutto tondo, una figura poliedrica, non solo attore di cinema e teatro, ma poeta e autore di canzoni indimenticabili. La mostra racconta la vita, le passioni e gli amori del maestro.
Il progetto-mostra è stato definito per scoprire al meglio questa miniera affascinante di sorprese: la personalità di Totò ha lasciato tracce che sono piacevoli da percorrere e custodiscono sorprese simili a quelle di un mago che ha giocato la sua vita gomito a gomito con l'arte dello stupore.  dettagli

mostra palazzoquirinale mondiprimolevi

fino al 27/10/2017

I mondi di Primo Levi. Una strenua chiarezza

DocumentariaLa mostra percorre la pluralità di esperienze e di interessi che hanno caratterizzato la vita e l’opera dello scrittore torinese: dalla formazione scientifica alla deportazione, dalla chimica come mestiere al mestiere di scrivere.
L’obiettivo dell’esposizione è dare al visitatore una nitida rappresentazione dei molti mondi che Levi ha attraversato o che ha saputo creare grazie al suo talento di scrittore: dalla realtà estrema del Lager al multiforme universo della scrittura, all’infinita ricchezza della scienza, alle risorse straordinarie del linguaggio, all’importanza dell’attività manuale e creativa nello sviluppo del pensiero, alla centralità del lavoro nella vita degli esseri umani.  dettagli

mostra palazzoesami imperdibilemarilyn

fino al 05/11/2017

Imperdibile Marilyn

DocumentariaLa mostra racconta l’icona di Hollywood più amata della storia, Marilyn Monroe. In esposizione oltre 300 oggetti appartenuti alla diva del cinema, che permettono al pubblico di avvicinarsi al lato più intimo dell’attrice.
La raccolta, documenta un ritratto in contrasto con l’immagine e l’icona voluta dall’industria del cinema americano che l’ha resa celebre. Donna, mito, manager, Marilyn racchiudeva tutte queste cose con in personalità altrettanto sfaccettata a tratti forte, a tratti incredibilmente fragile.
L’esposizione svela, in anni ancora severi per la condizione femminile, la grande determinazione di una donna capace di andare controcorrente e di saper essere unica. Ne consegue un ritratto che colpisce ben oltre la fisicità e cioè quello di una personalità che ha saputo coniugare gli aspetti anche più frivoli dell’esistenza con la durezza e la serietà che il lavoro impone.  dettagli

Mostra Mostra

mostra anrp territori

dal 12/10/2017

Territori

DocumentariaLa mostra Territori come testimonianza di artisti impegnati da diversi anni nei confronti di tali tematiche.
L’emergenza migranti, come sappiamo, è destinata ad aumentare ed è per tale motivo che si rendono sempre più urgenti interventi complessi e condivisi.
Affrontare la riflessione sul tema di territorio come appartenenza culturale, religiosa e giuridica, come ideale e come utopia, rappresenta sempre un contributo prezioso per migliorare, comprendere e includere.
Apertura: martedì, mercoledì e giovedì, ore 10:00 - 13:00; mercoledì pomeriggio ore 15:00 - 17:00.  dettagli

mostra museoebraico concordiamaritale

03/10/2017 - 03/12/2017

Concordia maritale. Il matrimonio ebraico romano

DocumentariaLa mostra racconta gli aspetti religiosi, giuridici e sociali del matrimonio ebraico attraverso le Ketubbot di produzione romana dal diciassettesimo al diciannovesimo secolo.
La tradizione ebraica attribuisce al matrimonio una funzione centrale: è grazie a questo che si spezza la solitudine dell’uomo e si creano le premesse per la procreazione, primo esplicito compito della prima coppia umana.
L’idea della mostra nasce anche per valorizzare un’importante recente donazione al Museo Ebraico di una collezione di undici ketubbot, ancora conservate nella medesima famiglia da ben tre secoli. Testimonianza non solo del forte legame con la tradizione, ma anche della fiducia conferita al Museo, che è diventato lo scrigno della memoria ebraica a Roma.  dettagli

mostra museivaticani comeincielo

09/09/2017 - 17/11/2017

Come in cielo così in terra. Seul e i 230 anni della Chiesa Cattolica in Corea

DocumentariaExcursus storico completo della Chiesa Cattolica in Corea, dalle prime missioni ai moderni movimenti sociali.
Mediante l’esposizione di 181 preziose opere provenienti da importanti istituzioni culturali coreane e vaticane, la mostra testimonia come nei secoli la conoscenza del Vangelo si sia diffusa e viva nella Penisola asiatica. Questa importante iniziativa presenta non solo la storia degli albori della fede cattolica in Corea con le prime missioni e le prime persecuzioni risalenti a circa 200 anni fa, ma anche la storia moderna con la partecipazione della Chiesa ai movimenti sociali, offrendo un panorama globale che abbraccia oltre due secoli di vita e di fioritura del Vangelo in Corea.  dettagli

mostra bibliotecacasanatense centenarioluterano

23/02/2017 - 31/12/2017

V centenario luterano 1517 - 2017

DocumentariaRare e preziose edizioni luterane e di altri riformatori, materiali iconografici, indici dei libri proibiti e decreti del Concilio di Trento conservati nei fondi casanatensi saranno esposti nel Salone Monumentale.
Evento per il cinquecentesimo anniversario dell'anno in cui, secondo la tradizione, furono affisse le 95 tesi di Lutero sul portone della chiesa del castello di Wittenberg.
In occasione della mostra, la Biblioteca Casanatense ospiterà anche il Convegno.  dettagli

mostra bibliotecanazionalecentrale graziadeledda

fino al 31/12/2017

Sotto il cedro del Libano. Grazia Deledda a Roma

DocumentariaLa mostra intende celebrare in particolare il periodo romano di Grazia Deledda. La scrittrice, si trasferisce a Roma nel 1900 e proprio nella capitale si svolge la grande stagione letteraria: da Elias Portolu del 1903 a Canne al vento del 1913 e La madre del 1920, dalle novelle al teatro. Frequenta così il mondo culturale romano di primo Novecento: Angelo De Gubernatis, Giovanni Cena e l’ambiente della rivista «Nuova Antologia», dove escono a puntate molti dei suoi romanzi, gli artisti esordienti. Stringe rapporti con Sibilla Aleramo, Marino Moretti, Federigo Tozzi. La stessa Roma, i luoghi a lei più cari, trapelano tra le pagine come nelle novelle La Roma nostra e Viali di Roma. Inoltre nella capitale muore ottanta anni fa.
Quale massimo riconoscimento del suo percorso letterario, l’Accademia svedese le assegna il premio Nobel per la Letteratura dell’anno 1926 «per la sua potenza di scrittrice, sostenuta da un alto ideale, che ritrae in forme plastiche la vita quale è nella sua appartata isola natale, e che con profondità e con calore tratta problemi di generale interesse umano».  dettagli

mostra casinacivette chatnoir

22/06/2017 - 01/10/2017

Lo chat noir e i teatri d'ombre a Parigi

DocumentariaUn pre-cinema pertanto cartaceo d’epoca di proprietà del Museo Parigino a Roma, raccoglie manifesti provenienti dalla collezione Salis, lanterne magiche, lastre, foto, libri, riviste, litografie, cartoline illustrate e persino piatti decorati. Gli spettacoli d’ombre, che tanto furono di moda in quel tempo, vennero accolti presso vari cabaret e teatri fra cui lo Chat Noir, la Boite à Fursy, il Quat’z Arts, il Lyon d’Or, la Lune Rousse, il Petit Théâtre, la Chaumière, il Conservatoire de Montmartre ecc..  dettagli

mostra salebramante spiritcaravaggio

fino al 30/11/2017

The Spirit of Caravaggio. Immersive Experience

DocumentariaViaggio multimediale per conoscere e celebrare un personaggio controverso e talvolta avvolto nel mistero come il grande Maestro del Seicento, Michelangelo Merisi.
Un’esperienza multisensoriale che si dipana non solo attraverso i mille volti ritratti dal pittore: i Bari, Giuditta, Amore Vincitore, La Maddalena Penitente, ma attraverso le emozioni che questi comunicano; dolore, stupore, agonia, ironia, pietà e violenza, purificazione e rinascita, in una cornice d’eccezione; le spettacolari Sale del Bramante.
350 mq complessivi articolati in tre aree espositive che trasportano l’osservatore nel cuore della Roma barocca in quelle stesse sale già utilizzate da molti artisti che se ne servirono come studio e laboratorio: primo fra tutti l’architetto rinascimentale Bramante ma anche Michelangelo Merisi da Caravaggio che vi lavorò al Ciclo della Cappella Cerasi.  dettagli

Archeologia

Anfiteatro Flavio - Colosseo

mostra colosseo colosseoicona

08/03/2017 - 07/01/2018

Colosseo. Un'icona

Fori Imperiali

evento foriimperiali viaggianticaroma

13/04/2017 - 12/11/2017

Viaggi nell'Antica Roma - 2 storie, 2 percorsi

Evento Evento YouTube YouTube

KaleidoCom P.IVA 02063851006