ROMArtguide.it MOSTRE / EVENTI: Gallerie private

Riordina Click sui quadri per portarli in primo piano

Mostra Galleria Triphe Francesco Bancheri
Mostra Galleria Triphe Francesco Bancheri
Mostra Galleria Triphe Francesco Bancheri
Mostra Galleria Triphe Francesco Bancheri
Mostra Galleria Triphe Francesco Bancheri

FRANCESCO BANCHERI - RI/CIRCO/LI

arte contempranea

Galleria Triphè dal 11 maggio al 14 luglio

I lavori di Bancheri testimoniano la linea artistica privilegiata dalla Galleria Triphè: ‘’il figurativo concettuale’’. L’artista utilizza la tecnica del collage ‘’poetica del frammento’’ che ha lasciato un segno importante ed evidente fin dal 900. Lo stesso Matisse, padre del cut out, utilizzava carta che faceva dipingere prima ai suoi collaboratori per poi applicarla,secondo il suo istinto, sulle tele.
La mostra propone due gruppi di opere idealmente connesse e riconducibili al tema del circo. Al primo gruppo appartengono animali protagonisti dell’arte circense, al secondo gruppo il Colosseo emblema del ‘’panem et circenses’’. Il tutto è reso con una forza coloristica che richiama accenti espressionisti filtrati da un linguaggio che ricorda la Pop Art.
Apertura: dal martedì al venerdì, ore 10:00-13:00/ 16:00-19:00; sabato ore 16:00-19:00. dettagli    Francesco Bancheri     Mostra

Gallerie private d'arte contemporanea

mostra microexpo fulber

22/06/2017 - 29/06/2017Arte contemporanea

FULBER, omaggio Roy Lichtenstein

La mostra prevede l’esposizione di alcune delle grandi tele più rappresentative del lavoro di Fulber esposte a partire dal 2013 nelle principali capitali europee, a cura del MIIT di Torino. Le opere sono accompagnate da stampe Fine Art su carta di pregio Hahnemühle in tiratura limitata, numerata e autografata dall’autore.
Dopo avere studiato e sperimentato l’architettura poetica di un gigante della Pop Art quale Roy Lichtestein, Fulber ne acquisisce anche il modus operandi iniziando un lungo percorso di appassionata ricerca volta a riappropriarsi e a rivisitare con il proprio stile fumettistico, le opere che hanno siglato la storia del modernismo, citando pittoricamente in questa prima raccolta Pablo Picasso, Roy Lichtenstein, Keith Haring, Jean-Michel Basquiat, Amedeo Modigliani e Salvador Dalì.
Apertura: ore 10:30 - 13:00 / 15:00 - 18:00 (domenica e lunedi mattina chiuso).  dettagli

mostra richterfineart dariocarratta

20/06/2017 - 28/07/2017Arte contemporanea

Sniff my leather jacket

L'artista Dario Carratta, utilizza la pittura per trasferire su tela visioni distopiche, animate da personaggi al limite tra la fisicità del reale e l’evanescenza del sogno. Ma il carattere onirico dei suoi dipinti è più torbido che idilliaco, dominato da una temperatura cupa che sembra evocare un esistenzialismo vicino alla cultura grunge.
I dipinti dell’artista propongono scene non da guardare, ma da spiare: accadimenti magici e perturbanti, in cui il punto di vista dell’artista (e, di conseguenza, anche dello spettatore) sembra quello di un voyeur che, per pudore o per paura, si mette a osservare in silenzio, senza spezzare la tensione di queste visioni momentanee ed estatiche.
Apertura: dal martedì al venerdì, ore 13:00 - 19:30; sabato ore 09:00 - 20:00.  dettagli

Mostra Mostra Dario Carratta Dario Carratta

mostra whitenoise marhernandez

16/06/2017 - 31/07/2017Arte contemporanea

Capitolo III - Rewind

Attraverso l'incisione, la fotografia e il disegno Mar Hernández vuole riconoscere e tratteggiare il sottile margine tra crollo e ricostruzione.
Interni vuoti si sovrappongono a fotografie di spazi abbandonati, il risultato finale mostra l’immagine congelata di un ritratto di famiglia da cui sono stati elisi tutti i personaggi.
In assenza di essi ci si trova immersi in un silenzio carico e opprimente fatto di memoria in cui gli oggetti sono i testimoni delle vite degli altri, trasportando lo spettatore in una dimensione temporale indefinita.
La mostra racconta l’umanità attraverso la sua assenza.
Apertura: dal martedì ala venerdì, ore 12:00 - 20:00; sabato ore 16:00 - 20:00.  dettagli

Mostra Mostra Mar Hernández Mar Hernández

mostra labitta manuelasorrentino

16/06/2017 - 25/06/2017Arte contemporanea

Manuela Sorrentino

Indubbiamente, protagonisti del linguaggio personale di Manuela Sorrentino, sono il colore e luce, che si manifestano a volte in campiture estese e morbidi passaggi chiaroscurali, altre volte in piccoli tasselli cromatici e trasparenti che ritmano l’intera composizione, altre volte ancora in intarsi di forme in netto contrasto. Si incontrano paesaggi solari o malinconici, acque, terre e cieli o angoli nascosti di una natura intima che sembra emergere dal modo affettivo dell’artista.
La produzione più recente dell’artista conferma un’avvenuta maturità stilistica e la maggiore sicurezza del suo “essere onda”, in movimento armonico e libero.
Apertura: dal lunedì al venerdì, ore 17:00-20:00; sabato e domenica, ore 10:00-13:00 / 17:00-20:00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra formellopalazzachigi velly

19/06/2017 - 15/07/2017Arte contemporanea

Velly e Formello

L'esposizione si incentra sul legame dell'artista francese con Formello e il suo territorio. Jean-Pierre Velly, vincitore del Grand Prix de Rome nel 1966, dopo il suo periodo all'Accademia di Francia a Villa Medici, scelse di vivere a Formello fino al momento della sua tragica morte nel 1990. La mostra comprende 23 opere tra incisioni, disegni, pitture a olio e a tempera, acquerelli e linoleumgrafie, con alcuni inediti. Inoltre, saranno esposte alcune lastre e attrezzi dell'incisione, con una sezione dedicata a questa particolare forma d'arte di cui Velly era grande maestro. Per la mostra sono state realizzate una serie interviste a personaggi che hanno conosciuto Velly: le loro testimonianze sono raccolte nel piccolo catalogo a corredo dell'esposizione, che comprende schede e raffigurazioni di tutte le opere in mostra, insieme a molte fotografie che ritraggono Velly a Formello.
Apertura: mart, merc, giov ore 10:00-13:00; ven 15:00-19:00; sab ore 10:00-18:00; dom ore 11:30-13:30 / 14:30-18:30.  dettagli

Mostra Mostra Jean-Pierre Velly Jean-Pierre Velly

mostra majaarte balkanparty

15/06/2017 - 29/07/2017Arte contemporanea

Balkan Party

In esposizione tre artisti emergenti di origine balcanica: Aleksandar Dimitrijevic, Tadija Janicic e Marija Sevic, di cui si espongono dieci opere, sei delle quali di grande formato.
L'indagine artistica dei tre giovani pittori percorre strade molto diverse, spaziando dal figurativo all'astratto, dalle atmosfere intimiste ad una visione satirica dell'uomo contemporaneo restituito con tratti fumettistici.
Aleksandar Dimitrijevic si ispira dal ritrovamento di appunti di punteggi di gioco di autori a lui ignoti; Tadija Janicic ripercorre con grande ironia la fragilità e la temporalità delle norme morali, etiche e artistiche del mondo che lo circonda; Marija Sevic partendo da scatti fotografici in cui isola momenti di vita suoi e delle persone a lei vicine, l'indagine pittorica della Sevic si fa intima, sensuale.
Apertura: dal martedì al venerdì, ore 15:00-20:00; sabato ore 11:00-13:00 / 15:30-19:30.  dettagli

Mostra Mostra

mostra magazzino pedrocabritareis

fino al 25/07/2017Arte contemporanea

4 Volte Io

Mostra dell’artista portoghese Pedro Cabrita Reis. L'esposione si sviluppa partendo da una misurazione e un canone, il corpo dell'artista, spesso presente nei suoi lavori con la scultura, la pittura e la fotografia. Pertanto, quattro opere distribuite nei due spazi della galleria riportano le dimensioni di altrettante posizioni del corpo.
L'artista utilizza magistralmente materiali dell’architettura come cemento, mattoni, legno, acciaio, metalli, travi e frammenti di vere e proprie architetture, che affianca a elementi delle arti visive come smalti, pigmenti, luci al neon, per realizzare lavori poetici e immaginari, dalla forte valenza politica, che raccontano memorie legate al contesto in cui sono collocate e a quello da cui provengono.
Apertura: da martedì a sabato, ore 11:00-20:00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra 6sensoart segnogestocolore

09/06/2017 - 10/07/2017Arte contemporanea

SEGNO - GESTO - COLORE

Mostra collettiva di Antonio Tamburro, Mimmo Paladino, Mimmo Centonze e Corrado Delfini.
L'esposizione mette insieme quattro artisti diversi tra loro per stile e soggetti pittorici ma accomunati da tre elementi fondamentali: il caratteristico uso del segno, del gesto pittorico e del colore.
Tutti i dipinti di Antonio Tamburro sono caratterizzati da una sorprendente energia e dinamismo resi sia dal gesto fluido delle pennellate.
Nelle opere di Mimmo Paladino emerge il disegno geometrico che scompone le forme in segni precisi e netti, risaltati dalle diverse tonalità cromatiche.
Mimmo Centonze dipinge una realtà in continua trasformazione e in perenne movimento.
Le opere astratte di Corrado Delfini, creano un effetto di osmosi che porta lo spettatore ad immaginare nuove forme dietro la trama pittorica dei suoi dipinti.
Apertura: da Lunedì a sabato, ore 11:00-19.00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra studiomedina linguaggicorsari

10/06/2017 - 24/06/2017Arte contemporanea

LINGUAGGI CORSARI

Esposizione di 6 artisti: KSH - The art of the pain; Fabio Cicuto - Memories; Laura Mazzuoli - I colori dell'anima; Marina Mian - Profumo di donna; Alessandro Trani - Alfa, Omega e i nuovi orrizonti; Giovanni Trimani - Architetture dell'anima: forme e prassi del sogno.
L'esposizione è un viaggio visivo ed emotivo fino ad arrivare sulle sponde dei mari nordici, attraverso le suggestioni di sei artisti contemporanei, ognuno con una sua visione molto ben definita. Ogni rappresentazione è un continente che passa dalla pop art al surrealismo impressionista ed espressionista, utilizzando tecniche molto differenti, rendendo vive le immagini, conducendo lo spettatore in luoghi pieni di bellezza..
Apertura: dalle ore 10:00 alle 19:00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra t293 lucianabrito

08/06/2017 - 29/07/2017Arte contemporanea

Luciana Brito Galeria in-residence at T293

La collettiva è il risultato della collaborazione con la galleria brasiliana Luciana Brito, che utilizza gli spazi della galleria, per esporre recenti opere di Héctor Zamora, Pablo Lobato e Rafael Carneiro.
Héctor Zamora presenta l’installazione Sra. do Cabo -Ordem e Progresso del 2017, che consiste nel relitto di una tipica barca da pesca portoghese, e due fotografie intitolate Ordem e Progresso del 2017.
Pablo Lobato porta in mostra la serie di 14 fotografie intitolata Rest del 2015, che immortalano soldati Israeliani in posizione di riposo, e la video-installazione Castell, 2012.
Rafael Carneiro partecipa alla collettiva con due dipinti, entrambi intitolati Untitled e realizzati durante una residenza artistica a Parigi nel 2010.  dettagli

Mostra Mostra

mostra parione9 marcorea

08/06/2017 - 30/07/2017Arte contemporanea

MARCO REA - Destroy with care

Marco Rea è uno dei maggiori esponenti della Lowbrow Art italiana; il suo stile inconfondibile dà vita a immagini sognanti che nascono da trasfigurazioni di fotografie pubblicitarie ottenute con l’uso della bomboletta spray. Che si tratti di creature dark avvolte nel mistero o di figure eteree sublimate dal colore, la ricerca di Marco Rea si traduce in gioco degli opposti.
In mostra più di 60 opere di formati diversi, realizzate a partire dal 2005 ad oggi. I lavori di Marco Rea, in bilico tra figurativo e astratto, distruggono con cura i cliché della bellezza perfetta ai tempi di Photoshop, rendendola imperfetta attraverso un procedimento che restituisce profondità ai volti che popolano i cartelloni delle nostre città.
Apertura: da martedì a sabato, ore 11:00-14:00 / 16:00-20:00; domenica 16:00-20:00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra interno14 massimoruiu

08/06/2017 - 22/06/2017Arte contemporanea

Fragile

La ricerca artistica di Massimo Ruiu ha come costante una tensione poetica, una narrazione focalizzata sui bisogni che proviamo nel momento in cui percepiamo, prendendo coscienza della nostra fragilità..
Nelle opere esposte c’è sempre qualcosa che non c’é. Nel ciclo delle Ombre assolute, avviato nel ’97, immagini fotografiche sono forate da nere cavità d’assetto geometrico, capaci di inghiottire lo sguardo. In quei buchi neri l’immagine implode, tracolla e naufraga in se stessa, in una frana delle percezioni che è tutta interna all’immagine.
Apertura: su appuntamento telefonico: 338 4228600.  dettagli

Massimo Ruiu Massimo Ruiu

mostra tricromia uno

08/06/2017 - 30/06/2017Arte contemporanea

QWERTY*

Mostra personale dello street artst UNO. QWERTY, il nome dato nell'Ottocento alla tastiera della macchina da scrivere, definisce ancora oggi il sistema della tastiera alfanumerica digitale.
Sembra che il passato e il ponte che getta continuamente verso il presente siano la chiave di questo progetto espositivo dell'artista UNO, che per l'occasione lascia da parte il suo supporto d'elezione, i muri, e sceglie la carta per concentrarsi su un aspetto più intimo e inedito della sua produzione.
Accogliendo e attualizzando la lezione di Warhol, di Debord, e di Rotella, UNO, attraverso la ripetizione all’infinito e il frequente uso di colori accesi e pitture fluorescenti, gioca con la tecnica pubblicitaria e la cambia di segno. Partendo dal volto simbolo della famosa pubblicità di una cioccolata, lo rende un’icona della possibile rivoluzione del singolo nei confronti della società di massa.
Apertura: da martedì a venerdì, ore 15:00-19:00; sabato ore 10:00-20:00.  dettagli

UNO UNO

mostra smart valerionicolai

30/05/2017 - 29/09/2017Arte contemporanea

Prospettiva di una matrioska

Tra i più promettenti e significativi artisti emersi negli ultimi anni in Italia, Valerio Nicolai utilizza la pittura come punto di partenza per realizzare installazioni complesse e dense di significati. Nelle sue mostre, opere e spazio espositivo si fondono senza soluzione di continuità: i suoi interventi pittorici si estendono all’ambiente che circonda l’opera, entrano ampiamente nel campo della scultura, creando situazioni inusuali e stranianti che avvolgono e interrogano lo spettatore.
Prospettiva di una matrioska è frutto di una produzione nuova, interamente concepita per gli spazi di smART - polo per l’arte nel corso di un periodo di residenza, nel quale l’artista ha lavorato a stretto contatto con l’ambiente espositivo e le sue peculiarità.
Apertura: dal Martedì al Venerdì, ore 11:00-13:00 / 15:00-18:00. Sabato e altri orari su appuntamento.  dettagli

Mostra Mostra Valerio Nicolai Valerio Nicolai

mostra coronari111 colorsbags

27/05/2017 - 24/06/2017Arte contemporanea

Colors in bags

Arte e moda si fondono in un unico evento. Davide Vinattieri, in arte VIDA’, è un pittore toscano, intuitivo, autodidatta. Ogni elemento presente nella natura è per l’artista fonte di ispirazione e materia prima da cui estrarre sempre colori nuovi, Verdiani espone le sue borse a forma di frutta.
Ogni elemento presente nella natura è per l’artista fonte di ispirazione e materia prima da cui estrarre sempre colori nuovi, sfumature inesplorate da liberare sul legno. Facendo propria l'esperienza antica dell'estrazione del colore al naturale..
Apertura: da martedi a sabato, ore 12:00-14:00 e 15:00-19:00.  dettagli

Vida Vida

mostra paoloantonacci vladimirkhasiev

25/05/2017 - 23/06/2017Arte contemporanea

Vladimir Khasiev - Recent Works

Vladimir Khasiev propone in questa mostra un ricco, personalissimo e vario repertorio di immagini realizzando i suoi acquerelli con un gusto e un equilibrio unici per il colore, il taglio, la composizione.
Giunto in Italia da San Pietroburgo, sua città natale e di formazione, Khasiev si inserisce nel solco di una ormai consolidata tradizione: quella degli artisti stranieri che, affascinati dall’unicità e dall’essenza del paesaggio italiano, giunsero in Italia nel corso dei secoli passati per seguire le vie del ‘Grand-Tour’ e per interpretarne le eterne bellezze. Vladimir Khasiev sembra voler rinnovare questo stesso linguaggio,
Apertura: lunedì ore 15:00-19:00; da martedì a venerdì, ore 10:00-14:00 e 15:00-19:00.  dettagli

Vladimir Khasiev Vladimir Khasiev

mostra gallerialorcanoneill rachelwhiteread

26/05/2017 - 29/07/2017Arte contemporanea

RACHEL WHITEREAD

Personale romana per l'artista minimalista britannica Rachel Whiteread, che si dedica soprattutto alle scultura. In mostra lavori realizzati negli ultimi due anni, fra cui la scultura di una doppia porta, calchi in resina e cemento di muri e finestre, lavori realizzati in papier-mâché.
Whiteread è famosa per le sue sculture eseguite rilevando i calchi in gomma, gesso, resina e cemento di oggetti d’uso comune ed elementi di architettura quali porte, finestre, mensole e capanni degli attrezzi. Due Porte, il lavoro in resina più grande in mostra, è stato realizzato a partire dal calco di una porta monumentale rinvenuta in un palazzo Romano.
Apertura: da martedì a sabato, ore 11:00-19:00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra montoro12 arriaca

fino al 30/06/2017Arte contemporanea

Jorge Mayet e Simone Pellegrini - Arriaca

Mostra bi-personale di Simone Pellegrini e Jorge Mayet, colorandosi delle opere che contraddistinguono lo stile unico di Pellegrini, insieme alle fluttuanti sculture arboree di Mayet. Arriaca, fu uno dei primi luoghi d’incontro tra le religioni ebraica, cristiana ed islamica, dall’arabo “fiume delle pietre”.
L’opera di Pellegrini appare pervasa da istinti che intendono ridefnire l’uomo e il mondo. La ricerca si osserva una ricorsivita? del segno che supera la simbologia eurocentrica e si affida alle libere associazioni semantiche
Nel linguaggio di Mayet, natura e artifcialita? sono combinati insieme creando un’atmosfera enigmatica data, dalla nascita e crescita di elementi naturali in un contesto artifciale. L’artista usa l’albero come icona simbolica capace di resistere a queste condizioni disastrose, creando oggetti che esistono nella loro immagine.
Apertura: dal martedì al sabato, ore 15:00 -20:00 orario continuato.  dettagli

Mostra Mostra Simone Pellegrini Simone Pellegrini Jorge Mayet Jorge Mayet

mostra annamarra paolograssino

18/05/2017 - 30/06/2017Arte contemporanea

Paolo Grassino - La sostenibile visibilità dell'assenza

Le sculture e le carte in mostra, opere di Paolo Grassino, raccontano l’invisibile, sia fisico sia psichico, e traducono in forme tangibili il concetto di assenza, nel tentativo, forse impossibile, di trasformare in immagine l’in-immaginabile che di fatto può esistere solo nel pensiero, nel ricordo o nell’immaginazione di ciascuno di noi. È la visibilità dell’assenza.
L'artista rLe sculture in mostra, dalle serie Nodi (2015), C.C.R. Roma (2017) e Fiato (2017), insieme con le carte della serie Eclisse (2017), raccontano l’invisibile, sia fisico sia psichico, e traducono in forme tangibili il concetto di assenza, nel tentativo, forse impossibile, di trasformare in immagine l’in-immaginabile che di fatto può esistere solo nel pensiero, nel ricordo o nell’immaginazione di ciascuno di noi. È la visibilità dell’assenza.
Apertura: con orario estivo - dal lunedì al venerdì, ore 15:30 - 19:30.   dettagli

Paolo Grassino Paolo Grassino

mostra frammentiarte annadifusco

18/05/2017 - 30/06/2017Arte contemporanea

Cosmogonia

L'artista Anna Di Fusco è riuscita nel tempo a creare un vero e proprio cortocircuito, una scintilla che le ha permesso l'improvvisa, felice, uscita dal labirinto. La muta e il nuovo "orientamento" sono presenze reali attraverso le tracce che lei, artista, lascia ora sulla tela e sulla carta.
Il fare arte dell’artista molisana vince e convince perché convivono in lei di pari grado fede e ragione. Fede nella convinzione di aver trovato un suo proprio, adeguato, codice linguistico, col quale è capace di dialogare formulando fonemi cromatici di alta espressività. Ragione nella maestria della trasmissione e risolu- zione di dati sensibili attraverso forme spesso geometriche (spatolate piene, a volte materiche, o dentate, come per l’effetto “girandola”) che vanno verso una dimensione di tipo “frattale”, cioè per analogie segniche..
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 10:30-13.00 / 16:30-19:30.  dettagli

Mostra Mostra Anna Di Fusco Anna Di Fusco

mostra marioiannelli davidprytz

03/05/2017 - 30/06/2017Arte contemporanea

David Prytz - exocenter

La parola “exocenter”, titolo della mostra dell’artista norvegese David Prytz, e? un neologismo che si riferisce al modo in cui organizziamo noi stessi nel nostro ambiente e come comprendiamo la nostra esistenza in relazione al mondo in cui viviamo. Derivato da concetti di geocentrismo ed eliocentrismo -entrambi atti a collocare l’essere umano in un certo punto dell’universo- l’”exocenter” descrive la mancanza di un centro definito e come qualsiasi punto che in qualche modo sia in relazione con gli altri sia un centro in se?.
David Prytz utilizza sistemi di coordinate come il cartesiano per creare strutture che si riferiscono all’universo e allo spazio. In questo modo, esamina la complessita? del tempo e dello spazio e la relativita? del concetto di un centro. Trattando ogni elemento come centro per se stesso, emergono domande sull’eternita?, sullo spazio infinito e sulle nostre regole e affetti individuali.
Apertura: dal lunedì la venerdì, ore 14:00 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra rossmut ghosts

03/05/2017 - 30/06/2017Arte contemporanea

GHOSTS: MEMORY DESIRE POWER AND LOSS

In mostra le artiste Chiara Fumai, Agne Raceviciute e Anila Rubiku che raccontano attraverso tre installazioni site specific il valore fantasmale delle loro opere, sospese tra memoria, sogno e discesa nell’inconscio.
Le opere esposte funzionano come veri e propri dispositivi narrativi, in cui lo spettatore è invitato a ritrovare un senso e un significato a lavori che con linguaggi diversi (disegni, collage, incisioni, video e fotografie) affrontano il tema del potere e della memoria, del carattere illusorio di ciò che si tramanda e di tutto quello che, apparentemente cancellato, o non identificato, continua ad agire nel presente, sotto traccia.
Apertura: da martedì a sabato, ore 16:00 - 20:00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra exelettrofonica rachellabastie

11/04/2017 - 30/06/2017Arte contemporanea

Rachel Labastie - Djelem Djelem

Il titolo scelto per la mostra di Rachel Labastie, Djelem Djelem, è il medesimo di un’opera che consta di una ruota di vimini fissata alla parete, movendosi lentamente detta il tono della mostra: cerchio, ciclo, terra e nomadismo.
Il legame dell'artista con la terra è duplice: se da una parte come ceramista utilizza la terra, o meglio diversi tipi di terra, per scolpire, dall’altra la terra è anche il campo d’indagine che l’artista esplora. Labastie crea, infatti, delle strane cartografie all’interno delle quali il cerchio evoca sia il corpo dell’individuo errante, che segue i venti e le correnti, sia il moto circolare, sedentario, sempre laborioso, di chi lavora la terra.
Apertura: dal martedì al venerdì, ore 16:00 - 20:00; sabato su appuntamento.  dettagli

Rachel Labastie Rachel Labastie

mostra guidorenidistrict realbodies

08/04/2017 - 02/07/2017Altro

Real Bodies

Real Bodies è un affascinante viaggio attraverso la nostra principale, straordinaria ricchezza: il corpo umano.
Sotto la pelle si trova un insieme di complessi apparati e relativi organi che, secondo dopo secondo, collaborano per mantenerci in vita e in forma. Real Bodies è una mostra nuova mai vista prima.
Vi sono oltre 350 tra organi e corpi umani interi in esposizione. Si possono trovare organi colpiti da gravi malattie. Molto interessante è la sezione relativa alla riproduzione umana dove è garantito un grande impatto emozionale.
Apertura: tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00.  dettagli

Mostra Mostra YouTube YouTube

mostra artforumcapena aeiou

11/02/2017 - 26/01/2019Arte contemporanea

“A.E.I.O.U.: da Klimt a Wurm - L’arte austriaca nella Collezione Würth”

In esposizione un’ampia scelta tra dipinti, opere grafiche e sculture di più di trenta artisti, iniziando da Gustav Klimt, Oskar Kokoschka, Rudolf Ribarz, Carl Fahringer, passando per la vasta produzione artistica austriaca del XX secolo, con figure quali Friedensreich Hundertwasser, Rudolf Hausner, Hermann Nitsch, Arnulf Rainer, Alfred Haberpointner, Alfred Hridlicka, Peter Pongratz, fino ad arrivare agli esponenti più giovani come Erwin Wurm, Markus Redl e Markus Hofer.
Il titolo della mostra strizza l’occhio al motto mistico, che l’imperatore Federico III nel XV secolo fece inserire nel suo stemma, nelle iscrizioni, negli inventari ed edifici da lui commissionati. Un motto misterioso e mai chiarito del tutto, che punta l’attenzione su un Paese che ha avuto spesso un ruolo centrale nella storia europea, come confermato dalle recenti elezioni presidenziali.
Apertura: dal lunedì al sabato, ore 10:00 - 17:00; domenica e festivi chiuso.  dettagli

Fondazione Pastificio Cerere 20/06/2017 - 21/07/2017

mostra fondazionecerere dariopassi

Dario Passi: Disegni

L’esposizione è dedicata alla produzione artistica dell’architetto Dario Passi che, dopo le recenti mostre al Centre Pompidou a Parigi nel 2012 e al Frac Centre-Val de Loire nel 2015, torna ad esporre a Roma con una raccolta di disegni inediti, testimonianza della ricerca svolta in questa città tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 15:00-19:00; sabato ore 16:00-20:00.  dettagli

Mostra Mostra Dario Passi Dario Passi

Fonderia delle Arti 20/06/2017 - 27/06/2017

mostra fonderiadellearti sintesiiran

SINTESI IRAN

La nuova generazione di artisti iraniani propone virtuosismi e tematiche che immediatamente portano lo spettatore a comprendere la vivacità e la modernità di una società da noi conosciuta in modo limitato.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 10:00-19:00; sabato ore 10:00-14:00.  dettagli

Z2o Galleria Sara Zanin 20/06/2017 - 28/07/2017

mostra z2o erasuccessiva

L'era successiva: Mariella Bettineschi, Giovanni de Cataldo, Michele Guido

È un viaggio tra ciò che già ci appartiene e ciò che vorremmo per il nostro domani quello presentato nella mostra che riunisce tre artisti - Mariella Bettineschi, Michele Guido e Giovanni de Cataldo - che, seppure di generazioni ed esperienze diversissime, sono legati da una ricerca che li ha portati a dialogare con il passato rappresentato dall’archeologia, storia dell’arte e dell’architettura interiorizzandolo e reinventandolo con una sensibilità visionaria, accomunati come sono da una poetica che può essere riassunta nel termine greco Physis.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 13:00 - 19:00.  dettagli

ANDRE’ arte moderna e contemporanea 22/06/2017 - 14/07/2017

mostra andre giancarlinobenedetticorcos

Eros e Priapo, Giancarlino a spasso contromano con l'ing. C.E. Gadda

Carlo Emilio Gadda è presente nell’immaginario pittorico di Corcos da oltre venti anni.
Giancarlino Benedetti Corcos torna oggi a prendere ispirazione dallo scrittore, e l’occasione è la recente edizione integrale di Eros e Priapo, opera che è molto più che un pamphlet antifascista. L’artista immagina quindi un “viaggio contromano” con Gadda e il suo linguaggio barocco.  dettagli

Giancarlino Benedetti Corcos Giancarlino Benedetti Corcos

Galleria Varsi 16/06/2017 - 31/07/2017

mostra galleriavarsi ever

Quiereme

La mostra di Nicolás Romero Escalada aka Ever, interpreta la Transverberazione, un’estasi mistica di tipo cristiano, in una chiave contemporanea, interroga le tensioni dell'uomo moderno ed esorta lo spettatore a "ex-sistere". L'artista trasforma la Galleria in spazio estatico, erotico e sacro: umano. Uomini e donne rapiti da entità sconosciute popolano le opere, costringono i loro corpi ad attendere immobili che l'anima sottratta, ora in volo verso l'oggetto amato, ritorni.
Apertura: da martedì a sabato, ore 12:00 - 20:00, domenica ore 15:00 - 20:00.  dettagli

Mostra Mostra Nicolás Romero Escalada Nicolás Romero Escalada

Core Gallery 16/06/2017 - 29/06/2017

mostra coregallery piergiorgiocolombara

Ecclesiainecclesia

In mostra le opere di Piergiorgio Colombara: artista presente, da tempo, nel mondo dell’arte con esposizioni personali in Italia ed all’Estero ed anche due partecipazioni alla Biennale di Venezia.
Nei suoi bronzi, nei suoi ferri, nelle varie tecniche miste c’è il senso del Barocco in chiave concettuale e moderna.
Apertura: da martedì a sabato dalle 16:00 alle 20:00.  dettagli

Piergiorgio Colombara Piergiorgio Colombara

Frammenti d'arte Monteverde Vecchio 17/06/2017 - 01/07/2017

mostra frammentiartemonteverde emozioniconfronto

Emozioni a confronto

16 Artisti con le loro interessantissime opere, dall'astratto al figurativo, all'illustrazione..alle particolari sculture..e non solo.. Ospite la maestra Brunella Nonnato ed un suo artista emergente giovanissimo con la passione ed il dono dell'arte e la sua grande grinta verso il futuro.
Apertura: da lunedì a sabato, ore 10:00 - 13:00 / 15:00 18:00; domenica 10:00 - 13:00.  dettagli

Pio Monti 15/06/2017 - 15/07/2017

mostra piomonti ontheroad

ON THE ROAD

La strada è il luogo dal quale ha esordito la cultura underground internazionale. A partire dal mito "On the road" degli scrittori Beat americani (Jack Kerouac, Lucien Carr, Allen Ginsberg, William Burroughs, Gregory Corso, Neal Cassady, Gary Snyder, Lawrence Ferlinghetti, Norman Mailer) fino a tutte le azioni e operazioni "su strada" realizzate dagli artisti tra gli anni 60 e 70, la strada diviene il viatico per l'intreccio tra l'arte e la vita quotidiana.
Apertura: da lunedì a venerdì, dalle 12:00 alle 20:00; sabato su appuntamento.  dettagli

Mostra Mostra

Spazio Y  - 27/06/2017

mostra spazioy fiorenzozaffina

"METEORITE" di Fiorenzo Zaffina

Intervento site-specific di Fiorenzo Zaffina: l'artista è conosciuto per le sue tracce scavate nei muri. Inizia negli anni 90 con il gesto apparentemente violento dello "spaccare" muri e quant'altro, creando la poesia dalle crepe. Zaffina sovverte l’intero ambiente espositivo con la caduta di un meteorite che stravolge la galleria. La porta, il pavimento e le pareti appaiono visibilmente danneggiati e una massa vetrificata s’insinua nelle macerie.
Per l’artista la materia fusa è considerata una estensione delle sue tracce. Lo scavo dei muri sta alla materia trasparente come un continuum.
Apertura: dal lunedì al sabato, ore 17:00 - 20:00.  dettagli

Mostra Mostra Fiorenzo Zaffina Fiorenzo Zaffina

Ulisse Gallery  - 31/07/2017

mostra ulissegallery thinkdifferent

Agostino Bonalumi / Giampiero Malgioglio. The Think Different

Mostra dedicata all’accostamento tra l’opera di Agostino Bonalumi, uno dei maggiori artisti contemporanei italiani, e quella di Giampiero Malgioglio, di una generazione più giovane, artista di grande talento e forza espressiva.
L’accostamento sembra mettere in luce una comune matrice del lavoro di questi due artisti nella problematica relativa allo spazio e alla sua corporeità originata dallo Spazialismo di Lucio Fontana.
Apertura: dal lunedì al venerdì, ore 11:00 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra

The Gallery Apart 13/06/2017 - 22/09/2017

mostra galleryapart selectedworks

Selected works

Mostra collettiva, con opere di Gea Casolaro, Mariana Ferratto, Dominik Lang, Luana Perilli, Alessandro Scarabello, Marco Strappato.
L'esposizione vuole sottolineare come una città come Roma, che durante il periodo estivo accoglie enormi masse di visitatori provenienti da ogni parte del mondo e tra questi sicuramente molti amanti dell’arte contemporanea, meriti l’impegno degli operatori culturali che vi operano anche in un periodo tradizionalmente considerato quasi di letargo.
Apertura: dal lunedì al venerdì, ore 15:00 - 19:00.  dettagli

AlbumArte 14/06/2017 - 14/07/2017

mostra albumarte iginiodeluca

Riso Amaro Dieci anni di blitz di Iginio De Luca

In mostra numerosi blitz artistici, performativi, politici e ironici che Iginio De Luca ha elaborato e messo in atto nel corso degli ultimi dieci anni.
I blitz, o incursioni, sempre senza pubblico organizzato e senza preavviso, hanno toccato personaggi e/o luoghi che incarnano il potere; i blitz di De Luca non sono mai semplici gesti goliardici o colpi di teatro superficiali, ma incursioni poetiche e prese di posizione politiche di denuncia sociale.
Esposti foto, video, installazioni oggettuali e sonore dei blitz che saranno riattivati e ri-attualizzati in maniera coinvolgente per lo spettatore, che si troverà immerso in un contesto vivo e stimolante.
Apertura: dal lunedì al venerdì, ore 15:00-19:00 (o su appuntamento).  dettagli

Mostra Mostra Iginio De Luca Iginio De Luca YouTube YouTube

WUNDERKAMMERN 10/06/2017 - 22/07/2017

mostra wunderkammer migueljanuario

Miguel Januário -Mais Menos- State of Minds

In mostra opere di Miguel Januário che spaziano dalle installazioni partecipative fino ai suoi più famosi e dissacranti “streetments”.
Il progetto-esposizione, si concentra sull’attuale situazione sociale, politica ed economica globale, toccando gli aspetti più problematici come la crisi ideologica delle democrazie liberali e dei loro principi guida quali libertà, uguaglianza e fraternità, il ruolo dei media e la loro missione e la tragica crisi dei rifugiati.
Apertura: da martedì a sabato, ore 16:00-19:00 o su appuntamento.  dettagli

Mostra Mostra Miguel Januário Miguel Januário

Honos Art 07/06/2017 - 29/07/2017

mostra honosart humanaeterrae

Humanae Terrae - Sophie Aguilera & Paolo Porelli

Se da una parte Sophie Aguilera Lester usa la ceramica come mezzo per esprimere tematiche legate all’abbandono, alla memoria, all’infanzia; Paolo Porelli la rende elemento fondamentale per sottolineare gli effetti che la società consumistica ha sul pianeta terra.
In questa mostra maschile e femminile s’incontrano e si scontrano dando vita ad una narrazione brillante, nuova ed irriverente..
Apertura: dal martedì al sabato, ore 10:30 - 19:30.  dettagli

Mostra Mostra Sophie Aguilera Lester Sophie Aguilera Lester Paolo Porelli Paolo Porelli

Centro Luigi di Sarro 07/06/2017 - 30/06/2017

mostra centrodisarro dittico

dittico - Angelo Casciello / Luigi Vollaro

In mostra, unitamente alle sculture in ferro di Angelo Casciello, alle immaginifiche ‘costruzioni’ in rame di Vollaro e alcuni disegni, opere eseguite in questi ultimi anni, figurano due lavori dei primi anni ottanta che segnalano, idealmente, il punto d’inizio di un dialogo e di un rapporto che gli artisti hanno instaurato, sin dagli anni di formazione.
L'esposizione riassume il senso di un rapporto che tiene viva l’amicizia con Angelo Casciello e Luigi Vollaro. Il loro è stato ed è un dialogo, un confronto costante che va oltre le occasioni dettate da mostre o da impegni professionali.
Apertura: dal martedì al sabato, ore 16:00-19:00.  dettagli

Stamperia del Tevere 25/05/2017 - 05/07/2017

mostra stamperiatevere libritutti

LIBRItutti!

Mostra interamente dedicata ai libri d’artista. Un’esposizione che richiede agli artisti partecipanti, come suggerisce il titolo, la libertà assoluta di espressione.
Sfogliare un libro d’artista potrà rivelarsi un’esperienza anche tattile oltre che visiva: incisioni, graffi, collage, segni, cuciture sono spesso parte integrante delle opere.
Nell’era digitale la riproducibilità infinita e veloce degli oggetti ci ha resi più democratici culturalmente, ma estremamente meno abituati all’unicità e al valore delle cose.
Apertura: dal lunedì al sabato, ore 14:00 - 19:30.  dettagli

Mostra Mostra

RVB arts 18/05/2017 - 24/06/2017

mostra rvbarts trasmutazionestreetview

Trasmutazione - Street View

In un lavoro animato da una vena surrealista, Martínez Cánovas in Trasmutazione presenta una serie di dipinti in cui indaga il tema delle metamorfosi attraverso creature che presentano inaspettate trasformazioni tra il mitologico ed il biologico. Con una evidente fascinazione per l’architettura urbana, in Street View Luis J. Fernandez fonde la visione utopica della città come luogo del progresso tecnologico, finanziario, industriale con l’inevitabile obsolescenza a cui essa va incontro.
Apertura: ore 11:00-13:30 e 16:00-19:30; domenica e lunedì chiuso.  dettagli

Martínez Cánovas Martínez Cánovas

Erica Fiorentini 18/05/2017 - 30/09/2017

mostra ericafiorentini romaantipop

Roma Anti-Pop: Anni 60

Il progetto espositivo, attraverso una selezione delle opere dei più importanti artisti dello scenario romano dal 1960 al 1970, propone una nuova lettura della poesia di quegli anni connessi tradizionalmente con movimenti pop art, arte povera e arte concettuale, evidenziando il comune Riferimento alla tradizione della storia dell'arte classica italiana.
Apertura: dal lunedì al venerdì, ore 10:30 - 19:30; sabato 10:30 - 13:30.  dettagli

Ex Dogana  - 10/09/2017

mostra exdogana creaturedigitali

Creature digitali

In mostra una selezione di artisti che lavorano nella zona di confine fra arte e scienza. L'uso di strumenti tecnologici insieme alle loro capacità scientifiche e artistiche crea un codice di lettura nuovo per il futuro: materializzano l'immaginario, costruiscono nuove forme, materie e superfici come nuove opere e strumenti.
Immergetevi nelle opere dei migliori visual designer ed artisti digitali del mondo tra cui: Esteban Diácono Motion Graphics, Chico MacMurtrie, Paul Friedlander, Sachiko Kodama, Universal Everything, Can Buyukberber.
Apertura: martedì - mercoledì, ore 12:00-22:00; giovedì - venerdì, ore 12:00 - 1:00; sabato, ore 10:00 - 1:00; domenica, ore 10:00 - 22:00.  dettagli

Corso440 15/05/2017 - 25/09/2017

mostra corso440 robertogiglio

Roberto Giglio - Crossing

La mostra di Roberto Giglioo, è parte di un progetto più ampio che prevede una serie d’incontri con l’artista e architetti e una performance site specific da realizzare in collaborazione con i bambini.
La pittura raffinata e dolce dell'artista prende spunto dalle architetture, siano esse rinascimentali, barocche, razionaliste o contemporanee: scorci, linee, dettagli che l’artista, anch’egli formatosi come architetto, riesce a cogliere nella loro essenza e ad inserire in un’atmosfera vaporosa, talvolta onirica, sicuramente - di fatto - introspettiva.
Apertura: su appuntamento.  dettagli

Galleria Arte e Pensieri 11/05/2017 - 

mostra galleriaartepensieri marisafacchinetti

Rifrazioni personale di Marisa Facchinetti

In mostra saranno esposte una trentina di opere dipinte su carta di medio e grande formato, di Marisa Facchinetti, ove il dispiegarsi dei colori per sequenze ritmiche mitigate o esaltate dalla diluizione per velature si alternano si sovrappongono e “danzano” nel campo indagato; inchiostri che inventano “spartiti” dove i processi emozionali visivi muovono dai minimi toni cromatici al massimo grado dello stimolo percettivo. E’ un ampia rassegna di sentita pura pittura.
Apertura: Dal mercoledì al sabato, dalle ore 16:00 alle 20:00.  dettagli

Marisa Facchinetti Marisa Facchinetti

Galleria d'Arte Faber 06/05/2017 - 09/07/2017

mostra galleriafaber trasmutazioni

TRASMUTAZIONI

In mostra le opere di Valerio Giacone, Manuela Giusto, Jacopo Mandich, Giulia Spernazza.
Punto focale dell'esposizione è la materia, la sua trasformazione e fusione con vari elementi. Pittura, scultura e fotografia all'interno di un cammino di ricerca che unisce i quattro autori presentati. Il percorso allestitivo mette in evidenza legami, interazioni e differenze interpretative tra gli artisti, mostrando in maniera esaustiva una panoramica dei loro stili e dando un saggio dei loro lavori più recenti.
Apertura: da martedì a sabato, ore 10:00 - 19:30; domenica su appuntamento.  dettagli

Mostra Mostra

Coronari 111 Art Gallery 06/05/2017 - 13/05/2017

mostra coronari111 irenesalvatori

Di luce e di forma personale di Irene Salvatori

La luce che definisce la materia e la forma che prende vita dall'ombra. Un'antologia di opere che, nella sua personale ricerca sulla luce, Irene Salvatori propone nella nuova mostra.
Apertura: dal martedì al sabato, ore 12:00-14:00 / 15:00-19:00.  dettagli

Irene Salvatori Irene Salvatori

Indipendenza 04/05/2017 - 09/09/2017

mostra indipendenza lavoro

Lavoro

I due artisti svedesi Karl Holmqvist e Klara Liden si interrogano sul tema del lavoro e di come questo stia cambiando.
La mostra è stata appositamente pensata per le stanze dell’appartamento dove Indipendenza ha il suo spazio espositivo. Il titolo può essere riferito al lavoro degli artisti che hanno pensato di occupare il luogo con una selezione di video, stampe, dipinti, sculture e testi sulle pareti. Nella mostra è presente un’installazione di cartoni usati, dove è proiettato il video NHITE WOICE (2015)..
Apertura: da mercoledì a sabato, ore 14:00 - 19:00.  dettagli

Emmeotto 06/04/2017 - 23/06/2017

mostra emmeotto mauriziocannovacciuolo

MAURIZIO CANNAVACCIUOLO / ISLAS Y OTRAS HISTORIAS

Presenti in mostra circa trenta dipinti, realizzati con la tecnica dell’olio su tela, che ben documentano la ricerca compiuta da Maurizio Cannovacciuolo negli ultimi anni (2013-2017). Il colore ritorna ad essere protagonista in diverse opere presenti in mostra, seppur con modalità esecutive completamente diverse rispetto al passato. Alcuni lavori realizzati nello stesso periodo (2013-2017) si contraddistinguono infatti per una colorazione accesa e una stesura del colore per campiture larghe, che rievocano per certi versi il colore piatto della pittura americana degli anni Cinquanta “Color field”.
Apertura: ore 10:30 - 13:30 / 14:30 - 19:30 chiuso lunedì e domenica.  dettagli

Mostra Mostra

Galleria Lorcan O'Neill Roma 21/02/2017 - 13/05/2017

mostra gallerialorcanoneill giorgiogriffa

GIORGIO GRIFFA

Giorgio Griffa è un pittore italiano, tra i principali e più originali esponenti a livello internazionale della ricerca pittorica contemporanea dagli anni '60 a oggi.
Nel 1968, Griffa abbandona la pittura figurativa e inizia a portare sulla tela quei segni elementari che caratterizzano ancora oggi il suo lavoro. Dipinge principalmente con colori acrilici a base acquosa su tela grezza (iuta, canapa, cotone e lino) non preparata, né montata su telaio. Le sue tele vengono poi fissate direttamente alla parete con una serie di piccoli chiodi lungo il loro bordo superiore.
La sua produzione si articola sugli elementi tradizionali della pittura e così anche acquerelli, incisioni, ecc..
Apertura: da martedì a sabato, ore 11:00-19:00  dettagli

Mostra Mostra

KaleidoCom P.IVA 02063851006