ROMArtguide.it MOSTRE / EVENTI: Gallerie private

Riordina Click sui quadri per portarli in primo piano

Mostra Galleria Varsi Sepe
Mostra Galleria Varsi Sepe
Mostra Galleria Varsi Sepe
Mostra Galleria Varsi Sepe

Sleeping Through The War

arte contempranea

Galleria Varsi dal 29 settembre al 12 novembre

Mostra dell’artista SEPE, protagonista della scena dell’Arte Urbana polacca.
SEPE dipinge da autodidatta fino ai ventiquattro anni quando decide di iscriversi all'Academy of Fine Arts di Lódz dove la pittura incontra e si fonde con il segno grafico e l'estetica del poster design, generando soluzioni creative originali espresse su carta, tela e superfici murali. Per realizzare le sue opere, utilizza molteplici miscele e strumenti tra i quali spray, acrilici, inchiostri, pasta bituminosa, matite e pennarelli combinando con sapienza tecniche differenti.
L'esposizione raccoglie le riflessioni scaturite da alcuni viaggi legati all’attività artistica di SEPE, nei quali si è trovato a interagire con contesti culturali che lo hanno portato a riflettere sulla natura della guerra.
Le opere realizzate per la mostra sono “reportage visivi”, reazioni attive al reale elaborate in immagini oniriche, dove caos e logica convivono in un paradosso.
Apertura: da martedì a sabato, ore 12:00-20:00; domenica ore 15:00-20:00.   dettagli     La Mostra     Sepe

Gallerie private d'arte contemporanea

mostra numen iconic

21/10/2017 - 11/11/2017Arte contemporanea

ICONIC - The Exhibition in Rome

Evento di rilievo culturale, sia in quanto celebra un'icona internazionale, quale Madonna, ma altresì perchè promuove l'arte in tutte le sue forme.
Una collettiva esclusiva di artisti di tutto il mondo tra cui: Aldo Diaz, Aleix Pons, Arsen Suleymanov, Fran Sànchez, Jérôme Trudelle, Laertes De Oliveira, Artist Creations, Marco De Matteo, Michelangelo Prencipe, Michele EmmeTre, Mattia Bau Vegni, Nicolas Obery, Noah, Pablo Lobato, Renata Giorgini, Richard Holmes, Rob Jacobs, San Sigüenza, Sergio Daricello, Silvio Alino-Spagna, Son Of The Moon, Timothy Aerts, Malleus, Mauro Morelli, Joey Holthaus, Branimir Mladenov, Eder Cambui, Matete Perversa, Daniele Volpicelli, Juan Bermudez, Massimo Perna, Village 9991, Luciano Carvalho, Mark Lloyd, EFFE, Ted Tan, Giuseppe Sinatra, Aleksey D'Havlcyon, Francesco Paolo Catalano.
Apertura: tutti I giorni, ore 07:30 - 20:00.  dettagli

mostra arteborgogallery dialoghifemminile

24/10/2017 - 31/10/2017Arte contemporanea

DIALOGHI AL FEMMINILE

La mostra propone le opere di quattro artiste molto diverse tra loro per tecnica, stile e ricerca: Daniela Avaltroni, Sabrina Faustini, Laura Pennesi e Antonietta Tamburo.
Daniela Avaltroni: dimostra sia nei disegni preparatori che nei dipinti una singolare abilità nello studio del chiaroscuro e della resa di luci ed ombre; Sabrina Faustini: le sue tele diventano un viaggio alla ricerca non soltanto della pura bellezza estetica ma anche di memorie e di una tensione creativa in fermento; Laura Pennesi: ama sperimentare le diverse tecniche artistiche arrivando sempre a risultati di grande impatto comunicativo; Antonietta Tamburo: la figura umana e la donna sono le grandi protagoniste della sua produzione.
Apertura: Lunedì, 15:00-19:00; da martedì a venerdì, 11:00-19:00; sabato, 10:00-13:00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra operativaarte giovannicopelli

fino al 18/11/2017Arte contemporanea

GIOVANNI COPELLI - Amanti

L’artista Giovanni Copelli si confronta con la tradizione filosofica neoplatonica rinascimentale, che identificava nell'unione tra le due divinità romane il potere dell'amore di risolvere le forze antagoniste in un circolo bilanciato e armonico, e trasforma lo spazio di Operativa nell'ala di un museo immaginario.
Giovanni introduce lo spettatore in un racconto e un’atmosfera fuori dal tempo, dove poter entrare e immergersi, e stabilire liberamente le proprie connessioni.
Nelle sue opere sono riconoscibili temi e personaggi derivanti dal mito e dall’archeologia, dalla tradizione artistica e dalla cultura popolare.
Apertura: dal martedì al sabato, ore 16:30 – 19:30.  dettagli

Giovanni Copelli Giovanni Copelli

mostra rvbarts crack

05/10/2017 - 28/10/2017Arte contemporanea

CRACK

Lo scultore Gianlorenzo Gasperini e la fotografa Vera Rossi, tornano ad esporre nuovamente insieme da RvB Arts.
Il titolo della mostra gioca sui diversi significati della parola inglese crack: crepa, crollo, ma anche instabilità o crisi e perfino divertimento.
Nelle fotografie di Rossi, spaccature, fenditure e distacchi di intonaco vengono colti dall'artista in una serie di scatti realizzati nelle Isole Eolie. La superficie materica dei muri logorati dal tempo e dagli elementi atmosferici diviene il pretesto per indagare sul concetto di frattura e attraversamento. Le immagini mostrano una realtà che si sgretola di cui le crepe diventano una metafora poetica.
Nelle sculture di Gasperini, il crack appare sia come una minaccia incombente che come gioco o divertimento. Figure umane ridotte ad archetipi essenziali si muovono in una dimensione surreale, in rapporto con oggetti improbabili, alla continua ricerca di equilibrio. Sembra che per queste figure, giocare con l'instabilità della realtà sia l'unico modo possibile di esistere nello spazio.
Apertura: ore 11:00-13:30 e 16:00-19:30, domenica e lunedì chiuso.  dettagli

Mostra Mostra

mostra spaziocima natinochirico

19/10/2017 - 17/11/2017Arte contemporanea

Tempo sospeso

L'artista Natino Chirico presenta una selezione di opere della sua produzione più recente, che vede, dopo i cicli pittorici dedicati al cinema e ai suoi grandi interpreti, lo sviluppo di nuovi temi legati al mondo della natura e alla riflessione sull’uomo nel mondo attuale.
Passa alla storia chi lascia dietro qualcosa di sé. Non un mero oggetto o un “fatto”, sebbene molti oggetti e fatti nella storia siano entrati a pieno e doveroso titolo, ma quel “qualcosa” che del suo creatore rivela passione, visione, forza, anche momenti di sconforto, ribellione, necessità e desiderio di raccontarsi, più semplicemente amore.
L'artista costruisce una sorta di nido di luce, dove accogliere lo sguardo degli osservatori come fosse un riparo dalle brutture del mondo. Un nuovo orizzonte da vivere, interpretare, “sentire”, seguendo il suo sguardo.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 15:30 – 19:30.  dettagli

Natino Chirico Natino Chirico

mostra edarcom enricobenaglia

20/10/2017 - 12/11/2017Arte contemporanea

ENRICO BENAGLIA - COLLEZIONE DI SOGNI

Il visitatore potrà ripercorrere l’evoluzione del personalissimo linguaggio di Enrico Benaglia dagli anni ’70 ad oggi.
Oltre quaranta opere tra dipinti ad olio, pastelli e sculture per immergersi in un mondo surreale ed intimo dove la sensibilità dell’artista ha saputo tracciare con ironia e delicatezza i temi dell’ormai ampio e famoso immaginario onirico: fragili e dinamiche figure di carta, siepi e giardini di sapore esotico, architetture di cento anni fa come eleganti scenografie notturne, la musica di note galleggianti fuori dallo spartito, il frenetico ballo in una notte di estate, l’immancabile giocattolo di latta testimone della lieta infanzia, l’equilibrio precario tra la gioia e la solitudine.
Apertura: da lunedì a sabato, ore 10:30-13:00 / 15:30-19:30.  dettagli

Mostra Mostra Enrico Benaglia Enrico Benaglia

mostra heitchborromini derivemediterranee

15/10/2017 - 14/01/2018Arte contemporanea

Derive mediterranee

Il nuovo progetto espositivo delle artiste argentine Silvana Chiozza e Cristina Piceda - di circa 35 opere di pittura per la prima e scultura per la seconda. Questa esposizione propone una sorta unione tra l’Italia e L’Argentina, quel sottile fil rouge che è sempre esistito, un rapporto speciale tra questi due paesi, dove si pone l’accento sull’influsso che la nostra penisola esercita e viceversa. Il legame che unisce e stabilisce il dialogo tra queste artiste è vibrante, il visitatore è trascinato in questo racconto di vita e ci lasciamo trascinare da immagini di memoria col desiderio di condividerlo e farlo conoscere attraverso quell'immediatezza che solo l’arte riesce a darci.
Apertura: tutti i giorni, ore 11:00 - 19:00.  dettagli

Silvana Chiozza Silvana Chiozza Cristina Piceda Cristina Piceda

mostra fidiaarte salvatorepupillo

12/10/2017 - 11/11/2017Arte contemporanea

Salvatore Pupillo - Nuvole

Protagonista di questa serie di lavori di Salvatore Pupillo, è un sapiente gioco di contrasti in cui campiture uniformi sono graffiate da un’intensa gestualità. Il lirismo cromatico degli sfondi, modulati da tonalità eteree che generano un effetto di soffice evanescenza, è spezzato da vibranti segni formulati attraverso un tocco spontaneo ma mai casuale, impulsivo ma meditato. In quella che sembra essere una contraddizione, il pennello si lascia condurre dall’istinto ma le sue scie sono oculatamente calibrate, non dissimili dai disegni tracciati su carta prima di confrontarsi con la tela, lasciando trasparire una ricerca ostinata, quasi ossessiva, di un equilibrio indispensabile all’armonia del risultato finale.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 10:00-13:00 e 16:00-19:30; sabato, ore 10:00-13:00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra fondazionevolume paoloicaro

12/10/2017 - 18/11/2017Arte contemporanea

Paolo Icaro - Respiro, all'interno dell'esterno dell'interno

Paolo Icaro, protagonista delle ricerche artistiche degli anni Sessanta, ha assunto da subito una posizione originale nella storia dell’arte italiana e internazionale; vicino all’esperienza dell’Arte Povera ha sviluppato un proprio linguaggio che rinnova la definizione stessa di scultura.
L'artista sceglie di interagire con la storia e la natura emotiva degli ambienti, con la superficie bianca e le sue stratificazioni di senso che evocano le infinite possibilità proprie di un materiale come il gesso, utilizzato in molte delle sue sculture. Riveste l’interno degli spazi con teli di polietilene, dipinti di bianco, che accarezzano le pareti, facendosi epidermide sensibile e reattiva ad ogni alito di vento e al passaggio dello spettatore. Trasparenze e sovrapposizioni animano lo spazio che, attraverso l’intervento dell’artista, si trasforma in un luogo vivo, capace di restituire la memoria custodita dalle sue pareti.
Apertura: da martedì a sabato, ore 17:00 - 20:00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra pavart angelosavarese

12/10/2017 - 10/11/2017Arte contemporanea

Mannequin

Progetto artistico denominato “Mannequin” di Angelo Savarese. Partendo dall’ormai più che riconoscibile stile “Savarese” l’artista reinterpreta ognuno dei sette manichini in mostra legandoli a una poesia scritta anche su tela a parte.
“Mannequin” è un recente progetto artistico legato ai temi quali la solitudine, la repressione, la tristezza, la sofferenza dell’essere umano contemporaneo che portano Savarese a dialogare con dei manichini, ai quali egli dona un “imprinting” di parole, materia e colori..  dettagli

Mostra Mostra Angelo Savarese Angelo Savarese

mostra emmeotto beatricescaccia

12/10/2017 - 01/12/2017Arte contemporanea

Beatrice Scaccia / STA IN CIELO E IN FONDO AL POZZO

L'esposizione propone una nuova serie di lavori di Beatrice Scaccia, pensati e realizzati per vivere lo spazio nello specifico, come consuetudine dell’artista. Il titolo fa riferimento ad una poesia di Antonio Delfini (1907-1963) e alla luna, presenza/assenza nelle varie opere esposte, nel formato circolare di alcune e nella verticalità, intesa come aspirazione al cielo, di altre.
La ricerca artistica di Beatrice è nell’essenza delle opere, una metafora della visione del mondo, e deve essere letta in termini esistenziali, attraverso la definita posizione rispetto alla sua esperienza di artista-individuo.
Apertura: da martedì a sabato, ore 10:30 - 13:30 / 14:30 - 19:30.  dettagli

Mostra Mostra Beatrice Scaccia Beatrice Scaccia

mostra spaziomenexa orestecasalini

12/10/2017 - 04/11/2017Arte contemporanea

Aritmie - Oreste Casalini

L'artista Oreste Casilini sonda le possibilità dell’installazione, della fecondazione di uno spazio in cui siamo chiamati ad entrare come in un’arena di forze che trovano finalmente una espressione integrale.
I materiali sono utilizzati in modo inconsueto, forme aperte ma solide per le opere a parete; sono opere che vivono nella totale assenza di remore estetiche, di filtri relativi al gusto e a ciò che è ‘costumato’, a ciò che secondo le convenienze sarebbe giusto far entrare nell’opera, così che finiscono per incorporare molto di più di quanto dovrebbero.
La materia si fa ritmo, le immagini emergono dal nulla, come in un crescendo di stazione in stazione ad ogni sguardo solidificano una scena diversa..
La mostra è una metafora angelica che ammanta di qualità e caratteristiche ciò che non può essere detto.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 10:00-19:00.  dettagli

Mostra Mostra Oreste Casalini Oreste Casalini

mostra microexpo klementzoraqi

13/10/2017 - 23/10/2017Arte contemporanea

KLEMENT ZORAQI Roma, Archinature

Un insolito appuntamento legato alla Città Eterna, vista dagli occhi di un artista Albanese, Klement Zoraqi, Con alle spalle un percorso ultraventennale, si occupa da sempre di arte, in dialogo con il classicismo tra concretezza e sospensione. Ma soprattutto e indubbiamente è un maestro dell'olio su tela.
Monumenti e rovine si stagliano su cieli brillanti lasciando trapelare la meraviglia che pervade gli occhi e l’animo di questo artista viaggiatore che non può che abbandonarsi alla “Grande Bellezza” della città eterna.
Apertura: da lunedì a sabato, ore 10:00 - 18:00.  dettagli

mostra parione9 adr

13/10/2017 - 07/11/2017Arte contemporanea

ADR_ Doubleu

Esposizione dell'artista italiano ADR; l’artista pugliese presenta un nuovo progetto dedicato alla classicità e alla figura femminile.
Il nome della mostra, DOUBLEU, trascrizione della pronuncia della lettera W dell'alfabeto inglese, rimanda a due “W”: la prima riferita allo storico e critico d’arte Aby Warburg e alla volontà di ricollegarsi al suo concetto di “Nachleben der Antiken”, ovvero di “sopravvivenza dell'antico”. La seconda a “Woman” cioè alla scelta di ritrarre esclusivamente delle donne.
La classicità, fonte inesauribile di ispirazione per gli artisti dalla civiltà greco-romana, passando attraverso il Rinascimento e il Neoclassicismo, è sopravvissuta sino ai giorni nostri. I punti di contatto con i riferimenti classici della mitologia esistono ma al contempo sono volutamente frammentari a favore di una libera reinterpretazione dei soggetti in chiave contemporanea.
Apertura: da martedì a sabato, ore 11:00-14:00 e 16:00-20:00; domenica ore 16:00-20:00.  dettagli

ADR ADR

mostra gallerialanica face2face

10/10/2017 - 09/11/2017Arte contemporanea

Face2Face

Un percorso di assonanze e suggestioni che porta al confronto cinque coppie di artisti di diversa generazione, tra maestri e nuove leve.
In una realtà globalizzata, sottoposta quotidianamente a migliaia di immagini e stimoli, è ancora possibile scindere l'immaginario di ognuno di noi da quello collettivo? In questo sconfinato database multimediale, l'arte ha ancora qualcosa di nuovo da dire? In noi - e di conseguenza in arte - esistono più i confini di tempo e spazio?
In mostra: Piero Guccione/Marco Eusepi; Michelangelo Pistoletto/Sara Braga; Paolo Radi/Lorenzo Gramaccia; Mario Sasso/Jacopo Truffa; Giovanni Stradone/Flavio Orlando.
Apertura: dal martedì al venerdì, ore 11:00-13:00 / 16:30-19:00; sabato ore 11:00-13:00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra galleriamucciaccia nicolevoltan

11/10/2017 - 09/12/2017Arte contemporanea

Nicole Voltan. Piano Cielo / Piano Terra

In mostra 28 opere di Nicole Voltan, frutto di un progetto site-specific che si sviluppa su due piani. Sono esposte opere nate da una riflessione sui temi quali l'origine della vita, la natura e l'astronomia. I materiali utilizzati sono semplici, ma dimostrano abilità tecnica e disciplina manuale.
Al Piano TERRA sono esposte opere realizzate con materiali naturali, come tufo e ferro ma anche tessuti come il cotone e la luce partecipano alla creazione degli oggetti scultorei. Opere che, come una sorta di pianeti autonomi, hanno una loro vita endogena, ognuna con una sua narrazione interna.
Al Piano CIELO 759 aghi formano le 88 costellazioni del nostro cielo, offrendoci una trama respingente e attrattiva allo stesso tempo, in perfetta sintonia con la vitalità di un universo che è perenne distruzione e rigenerazione.
L'artista immagina spazi lontanissimi, conteggia il tempo sulla tabella dei miliardi di anni, affronta la mineralizzazione della materia e la tensione fossile dell'universo.
Apertura: lunedì ore 15:30 - 19:30; dal martedì al sabato, ore 10:00 - 19:30.  dettagli

Nicole Voltan Nicole Voltan

PARTY - L’ARTE DA RICEVERE - Via Santa Croce in Gerusalemme, 91

mostra party antonellacatini

11/10/2017 - 08/11/2017Arte contemporanea

Lividi - Antonella Catini

LIVIDI, quando la tela diventa il luogo in cui dare voce al mondo interiore dell’artista, Antonella Catini.
I sentimenti, la sofferenza e il dolore, vengono scaraventati nello spazio a due dimensioni, proiezioni sul diaframma di tela che consentono anche la possibilità di un distaccarsene.
Antonella Catini, poetessa romana, vive e lavora a Roma. Ha vinto numerosi premi di poesia. Con la sua poesia scava le profondità dell’animo, toccando le tenebre più recondite, graffiando e ustionando, attraverso questa si eleva alle vette sublimi dell’amore puro, della bellezza senza tempo, dell’armonia che non svanisce.
Apertura: su appuntamento.  dettagli

Antonella Catini Antonella Catini

mostra galleriatriphe morenobondi

09/10/2017 - 11/11/2017Galleria

REBIRTH BY FIRE

Fra i lavori di Moreno Bondi, tutti inediti, uno spazio particolare sarà dedicato alle “COMBUSTIONI”, in cui l'artista interpreta la sconsiderata distruzione del patrimonio culturale comune (fatto di paesaggio, bellezza, archeologie, arte) bruciando le sue imponenti e preziose tele dipinte ad olio. Infatti la Project Room della Galleria Triphè ospiterà una installazione di fiamme e fuoco per introdurre la serie “CRITICALLY ENDANGERED” con opere che gridano la devastazione causata dal disprezzo intenzionale o dalla inconsapevole incuria della bellezza da parte dell’uomo.
L’artista unisce la pittura ad olio e la scultura in marmo ai linguaggi contemporanei. Grazie alla conoscenza approfondita delle tecniche, la sua arte si declina attraverso modalità innovative.
Apertura: dal lunedì al sabato, ore 10:00-13:00 / 16:00-19:00; domenica, ore 16:00-19:00.  dettagli

Mostra Mostra Moreno Bondi Moreno Bondi

mostra marioiannelli daniellergon

04/10/2017 - 01/12/2017Arte contemporanea

Daniel Lergon - Unter Grün

Tutti i dipinti in mostra di Daniel Lergon, sono eseguiti con un pigmento verde, il verde di ftalocyanina, ad olio su tela. Ma invece della classica tela bianca che Lergon ha precedentemente usato per mostrare la capacità di questo pigmento, lo stende adesso su uno sfondo giallo fosforescente per svelarne l’influenza dei piani di pittura sulla luce che fuoriesce dal materiale pittorico applicato. Sulla superficie dell’opera stessa la pittura verde scura modula e modera la brillante luminosità dello sfondo.
La pittura definisce un vocabolario tra i volumi scuri e solidificati, le linee abbozzate, graffiate e nervose e le sottili velature ed effetti come quelli vetrati di un neon.
Apertura: da martedì a venerdì, ore 15:00-19:00, o su appuntamento.  dettagli

Daniel Lergon Daniel Lergon

mostra baronatoquattro kiddycitny

05/10/2017 - 21/11/2017Arte contemporanea

Kiddy Citny - Die Welt im Arm

Prima mostra a Roma per il tedesco Kiddy Citny, che con Die Welt im Arm apre la stagione espositiva della BQB Art Gallery inaugurando il capitolo iniziale della serie di quattro personali in programma fino a giugno 2018. Pioniere del graffitismo sul Muro di Berlino, musicista e rappresentante della più vitale cultura underground degli ultimi decenni del passato millennio.
Citny ha iniziato a ricoprire, con immagini e messaggi di libertà, la parte ovest (l’unica dipinta fino alla caduta) della barriera che per 28 anni ha spaccato in due l’attuale capitale tedesca, a partire dal 1984. Interpretati come simboli di speranza e disobbedienza, i suoi Re e le sue FacesHearts, enormi volti coronati o facce dalla forma di cuore, presenze rassicuranti sulla grigia assurdità della cortina, hanno sorvegliato dai loro oltre tre metri di altezza alcune delle pagine più inquietanti della storia.  dettagli

Kiddy Citny Kiddy Citny

mostra rvbarts crack

05/10/2017 - 28/10/2017Arte contemporanea

CRACK

Lo scultore Gianlorenzo Gasperini e la fotografa Vera Rossi, tornano ad esporre nuovamente insieme da RvB Arts.
Il titolo della mostra gioca sui diversi significati della parola inglese crack: crepa, crollo, ma anche instabilità o crisi e perfino divertimento.
Nelle fotografie di Rossi, spaccature, fenditure e distacchi di intonaco vengono colti dall'artista in una serie di scatti realizzati nelle Isole Eolie. La superficie materica dei muri logorati dal tempo e dagli elementi atmosferici diviene il pretesto per indagare sul concetto di frattura e attraversamento. Le immagini mostrano una realtà che si sgretola di cui le crepe diventano una metafora poetica.
Nelle sculture di Gasperini, il crack appare sia come una minaccia incombente che come gioco o divertimento. Figure umane ridotte ad archetipi essenziali si muovono in una dimensione surreale, in rapporto con oggetti improbabili, alla continua ricerca di equilibrio. Sembra che per queste figure, giocare con l'instabilità della realtà sia l'unico modo possibile di esistere nello spazio.
Apertura: ore 11:00-13:30 e 16:00-19:30, domenica e lunedì chiuso.  dettagli

Mostra Mostra

mostra wunderkammer leksowat

07/10/2017 - 18/11/2017Arte contemporanea

Lek & Sowat - Eterno

In mostra le opere del duo di artisti francesi Lek & Sowat, con la personale intitolata “Eterno”. L’arte di Lek & Sowat nasce per strada, passa attraverso i luoghi abbandonati della città, scopre spazi nascosti e osserva le orme della storia. I frammenti si ricompongono in una sintesi fatta di segni che dà un nuovo volto a un presente urbano, in continuo dialogo con il passato.
Lek, si è avvicinato al mondo dei graffiti negli anni Ottanta e, successivamente, ha lasciato la strada per lavorare in zone industriali abbandonate, diventando uno dei pionieri dello stile che è ora conosciuto come “esplorazione urbana”.
Sowat, ha iniziato a dipingere già da ragazzo, per strada, nelle zone abbandonate e lungo i binari della ferrovia di Marsiglia. Ispirandosi a Cholo Writing e al lavoro di Chaz Bojorquez, ha realizzato murales monumentali fatti da motivi calligrafici astratti..
L’incontro tra Lek e Sowat è avvenuto nel 2010. Spingendo i confini dei graffiti tradizionali, le loro sperimentazioni in situ sono un mix di video arte, astrazione architettonica, installazioni e archeologia, combinati per creare una moderna forma di land art.
Apertura: da martedì a sabato, ore 16:00 - 19:00 o su appuntamento.  dettagli

Mostra Mostra

mostra galleriavarsi sepe

29/09/2017 - 12/11/2017Arte contemporanea

Sleeping Through The War

Mostra dell’artista SEPE, protagonista della scena dell’Arte Urbana polacca.
SEPE dipinge da autodidatta fino ai ventiquattro anni quando decide di iscriversi all'Academy of Fine Arts di ?ód? dove la pittura incontra e si fonde con il segno grafico e l'estetica del poster design, generando soluzioni creative originali espresse su carta, tela e superfici murali. Per realizzare le sue opere, utilizza molteplici miscele e strumenti tra i quali spray, acrilici, inchiostri, pasta bituminosa, matite e pennarelli combinando con sapienza tecniche differenti.
L'esposizione raccoglie le riflessioni scaturite da alcuni viaggi legati all’attività artistica di SEPE, nei quali si è trovato a interagire con contesti culturali che lo hanno portato a riflettere sulla natura della guerra.
Le opere realizzate per la mostra sono “reportage visivi”, reazioni attive al reale elaborate in immagini oniriche, dove caos e logica convivono in un paradosso.
Apertura: da martedì a sabato, ore 12:00-20:00; domenica ore 15:00-20:00.  dettagli

Mostra Mostra Sepe Sepe

mostra bibos scuoleromane

28/09/2017 - 28/11/2017Arte contemporanea

SCUOLE ROMANE

La mostra è un omaggio a Roma, ripercorrendo alcuni tra i più importanti momenti artistici che hanno animato la città dagli anni quaranta ad oggi: le Scuole di Via Cavour, di Piazza del Popolo, di San Lorenzo e fino ad arrivare ai giorni nostri, un excursus attraverso i principali artisti che hanno vissuto e lavorato a Roma.
Tra le opere esposte un Scena bucolica di Fausto Pirandello del ’29, disegno già esposto alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea nella grande antologica del 1977, una Veduta di Roma di Mario Mafai del ‘50 e Le Streghe sopra New York di Franco Gentilini del 1954, opera preparatoria per un dipinto mai realizzato, che avrebbe dovuto occupare i locali del Caffè Strega di Via Veneto, già nella collezione di Guido Alberti, fondatore del Premio Strega e del Caffè Strega.
Apertura: su appuntamento.  dettagli

mostra honosart nachozubelzu

fino al 11/11/2017Arte contemporanea

Pendiente de un Hilo

Soggetti come la neve, la transumanza delle greggi e le amate montagne vengono raccontate in una maniera innovativa da Nacho Zubelzu: non più la pittura ma attraverso materiali inusuali come carta ritagliata, cuoio laminato, filo, ecopelle, lana, foglia d’oro e pellicola radiografica su tela. Grazie all’uso di questi materiali ricrea spazi incontaminati che attraverso una sapiente lavorazione manuale acquisiscono una grandissima forza espressiva, ricreando così orografie di montagne osservate da prospettive satellitari, labirinti sul territorio che affondano le radici nell’inconscio e nelle emozioni umane.
La proposta plastica dell’artista spagnolo vuole essere nel contempo denuncia e proposta. Ricordo dell’istante, emozione del momento, stupore dal creato. Il suo pensiero cammina in parallelo con Andy Goldsworthy quando afferma che l’arte è un modo assai valido per capire la natura.
Apertura: dal martedì ala sabato, ore 10.30 - 19.30.  dettagli

Mostra Mostra Nacho Zubelzu Nacho Zubelzu

mostra ada lucadeleva

27/09/2017 - 04/11/2017Arte contemporanea

Luca De Leva, Ultime Volontà

Interrogato sul senso del suo lavoro De Leva risponde "rappresentare per me è svolgere le proprie funzioni in nome di altri". In questo senso il suo approccio porta con sé un tocco di abnegazione: rifugge la paternità' dell'atto creativo attraverso l'uso e la manipolazione di oggetti esistenti.
Al centro della sala troviamo una gamba anatomica capovolta, sormontata da una grossa formica in bronzo; nell’angolo, proseguendo sul piano verticale, è appoggiato un bastone fuori scala, ottenuto unendo differenti parti di bastoni esistenti convertite in moduli.
Sul piano orizzontale, nell'angolo opposto, delle tartarughe in cemento, capovolte sul guscio, vengono soffocate da un palloncino.
Apertura: da mercoledì a sabato, ore 15:00 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra Luca De Leva Luca De Leva

mostra gagosian davidebalula

22/09/2017 - 18/11/2017Arte contemporanea

Iron Levels - Davide Balula

Mostra di nuove opere dell’artista francese Davide Balula.
L’artista ha creato un percorso esperienzale direttamente collegato all’architettura dello spazio. All’ingresso, i visitatori sono invitati ad attraversare un metal detector, strumento di indagine e controllo ormai onnipresente che tramuta gli oggetti personali in materiale sospetto e potenzialmente minaccioso. Il suo fine è rivelare il metallo e il materiale non-corporeo che portiamo con noi ogni giorno -chiavi, monete, cellulare- e che consideriamo abitualmente come un’estensione di noi stessi, fungendo quindi da portale che separa lo spazio idealizzato della galleria dal mondo esterno.
Surreale, spiritoso e impegnato, il lavoro di Balula esamina l’interrelazione tra filosofia, fenomenologia e fisica.
Apertura: da martedì a sabato, ore 10:30 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra galleryapart rowenaharris

22/09/2017 - 22/12/2017Arte contemporanea

ROWENA HARRIS - Soft Boundaries

Esposizione personale in galleria della giovane artista inglese Rowena Harris. In mostra il nuovo progetto realizzato attraverso la creazione di opere sia scultoree che video.
Soft Boundaries delinea l’attuale stato in cui viviamo – uno stato in cui le esperienze, gli effetti e la comprensione acquisiti dall’universo digitale, si muovono liberamente all’interno della nostra realtà tangibile. I confini che una volta potevano essere ben definiti, ora sono molli e flessibili - sono membrane superficiali che sostengono positivamente l’atto dell’osmosi tra il digitale e il materiale. Al centro della ricerca di Harris vi è il corpo.
La pratica artistica di Harris è pervasa da uno spazio vago sospeso tra materialità e digitalità, considerate dal punto di vista del corpo umano, e la sua opera abbraccia sia opere scultoree che digitali.
Apertura: dal lunedì al venerdì, ore 15:00 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra Rowena Harris Rowena Harris

mostra t293 paulonimerpjota

19/09/2017 - 27/10/2017Arte contemporanea

Paulo Nimer Pjota. The history in repeat mode - drama

Per Paulo Nimer Pjota la creazione dell'opera d'arte è un processo lento e graduale.
Fortemente legato al contesto urbano e popolare è anche l'inesauribile repertorio visivo fatto di riferimenti architettonici, piante, fiori graffiti, animali, scritte su pareti di bagni pubblici, tatuaggi, noti personaggi di cartoni animati, che viene raccolto e filtrato attraverso la sua personale visione artistica e socio-politica e sapientemente accostato a immagini legate alla storia dell'arte antica e moderna, come manufatti archeologici o classiche nature morte.
Nelle sue opere Pjota sceglie poi di non utilizzare pigmenti di alta qualità ma la meno nobile pittura acrilica nel tentativo di livellare un terreno e renderlo democratico e pronto ad accogliere sia stereotipi e prodotti della cultura popolare che frammenti di una cultura erudita, in un amalgama di riferimenti e influenze.
Apertura: da martedì a venerdì, ore 12:00 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra Paulo Nimer Pjota Paulo Nimer Pjota

mostra z2o silentlyclose

20/09/2017 - 30/10/2017Arte contemporanea

Silently Close are Some Particles

Group show con gli artisti Silvia Camporesi, Letizia Cariello e Jakub Woynarowski.
Molti degli eventi che accadono nel corso del tempo rimangono sotto la soglia dell’indifferenza o della non consapevolezza. Il mondo si muove nonostante noi, lasciando tracce ogni giorno di questi sottili cambiamenti, quelle che il filosofo francese François Jullien ha chiamato le trasformazioni silenziose.
Letizia Cariello, Silvia Camporesi e Jakub Woynarowski sono i tre artisti invitati a dare corpo e sostanza a queste particelle silenziose. Lo sviluppo di un evento nel tempo è la matrice che accomuna il loro lavoro sullo sfondo della storia.
Apertura: da martedì a sabato, ore 13:00-19:00 o su appuntamento.  dettagli

mostra annamarra shishbotticelli

18/09/2017 - 28/10/2017Arte contemporanea

VERONICA BOTTICELLI / KHEN SHISH. LA DISTANZA DELLE RAGIONI

Doppia personale dal titolo “La distanza delle ragioni”, che affianca le ricerche di due pittrici, Khen Shish (Safed 1970) e Veronica Botticelli (Roma 1979). La mostra nasce dal desiderio di indagare alcuni aspetti che muovono la pittura oggi. Una pittura in cui l'incontro tra il figurativo e l'astratto sembra oltre che vitale anche naturale, raggiungendo un suo straordinario equilibrio.
Entrambe le artiste lavorano su grandi formati e usano il disegno su carta a complemento delle rispettive ricerche.
Apertura: da martedì a sabato, ore 15:30-19:30.  dettagli

Khen Shish Khen Shish Veronica Botticelli Veronica Botticelli

mostra galleriamateria giuseppedemattia

14/09/2017 - 17/11/2017Fotografica

Dispositivi per non vedere bene Roma

Esposizione personale di Giuseppe De Mattia: "Dispositivi per non vedere bene Roma ".
La mostra presenta l’evoluzione progettuale del Dispositivo per non vedere bene, un’opera sperimentale realizzata da De Mattia nel 2014, la cui funzione ultima è quella di mettere in discussione il ruolo controverso del mezzo fotografico come strumento storicamente eletto per la documentazione della realtà.
L'esposizione pone l’accento sull’importanza e la funzione dei materiali nel lavoro di De Mattia, la cui ricerca è incentrata sull’osservazione, lo studio e il recupero di oggetti di scarto, mettendo in primo piano la collaborazione come strumento fondamentale per la ricerca e la produzione delle opere esposte.
Apertura: dal martedì al sabato, dalle ore 11:00 alle 19:00.  dettagli

Mostra Mostra Giuseppe De Mattia Giuseppe De Mattia

mostra casavuota filipporiniolo

11/09/2017 - 31/10/2017Arte contemporanea

Filippo Riniolo. I latitanti sono loro

Parlare di terrorismo utilizzando i linguaggi dell’arte e della poesia. È questa la sfida che lancia la mostra personale di Filippo Riniolo.
A partire dalla memoria di alcuni episodi della storia recente del Quadraro, quartiere simbolo della Resistenza capitolina, e della strada stessa in cui Casa Vuota sorge, che ha ospitato a fine anni Novanta un covo delle nuove Brigate Rosse, Filippo Riniolo invita il pubblico a una riflessione sul significato profondo della violenza e sulle sue manifestazioni più estreme, come guerra e terrorismo.
Connettendo esperienze locali e scenari globali, conflitti di oggi e memorie di ieri, Riniolo attinge a un repertorio di immagini mediatiche che diventano materia prima per una rielaborazione operata su un piano non solo strettamente visivo, ma anche performativo e installativo, con un coinvolgimento diretto del pubblico.
Apertura: da lunedì a venerdì, su appuntamento.  dettagli

Filippo Riniolo Filippo Riniolo

mostra anticolicorrado museanticolicorrado

08/09/2017 - 08/12/2017Arte contemporanea

Le muse di Anticoli Corrado. Ritratti e storie di modelle anticolane da De Carolis a Pirandello

Una mostra sul genere del ritratto nel Novecento tutta al femminile, con importanti capolavori tra disegni, sculture e dipinti, molti dei quali provenienti da prestigiose collezioni private, documenta il fascino esercitato dalle donne di Anticoli Corrado sugli artisti italiani e stranieri, soffermandosi sulle incredibili storie delle loro vite.
L'esposizione si concentra sui ritratti di quelle donne che, stabilirono con gli artisti un legame più profondo e intimo, spesso giungendo all’altare. I loro volti inconfondibili ricorrono con frequenza nelle opere d’arte di numerosi scultori, pittori e incisori, dove le vediamo posare nelle vesti di madonne, miti e vestali.
Apertura: dal lunedì al venerdì, ore 17:00-19:00; sabato, domenica e fuori orario, su appuntamento.  dettagli

Mostra Mostra

mostra artforumcapena aeiou

11/02/2017 - 26/01/2019Arte contemporanea

“A.E.I.O.U.: da Klimt a Wurm - L’arte austriaca nella Collezione Würth”

In esposizione un’ampia scelta tra dipinti, opere grafiche e sculture di più di trenta artisti, iniziando da Gustav Klimt, Oskar Kokoschka, Rudolf Ribarz, Carl Fahringer, passando per la vasta produzione artistica austriaca del XX secolo, con figure quali Friedensreich Hundertwasser, Rudolf Hausner, Hermann Nitsch, Arnulf Rainer, Alfred Haberpointner, Alfred Hridlicka, Peter Pongratz, fino ad arrivare agli esponenti più giovani come Erwin Wurm, Markus Redl e Markus Hofer.
Il titolo della mostra strizza l’occhio al motto mistico, che l’imperatore Federico III nel XV secolo fece inserire nel suo stemma, nelle iscrizioni, negli inventari ed edifici da lui commissionati. Un motto misterioso e mai chiarito del tutto, che punta l’attenzione su un Paese che ha avuto spesso un ruolo centrale nella storia europea, come confermato dalle recenti elezioni presidenziali.
Apertura: dal lunedì al sabato, ore 10:00 - 17:00; domenica e festivi chiuso.  dettagli

myday- byday 23/10/2017 - 28/10/2017

mostra myday ioanaardelean

Ioana Ardelean 'Taking Measures'

“My work represents a way of exploring art and design, and a constant fascination as I like the gestures and the ideas behind the objects: the meaning that becomes palpable reality.”
While “Diamonds last forever” human nature is transitory. During one’s life time almost all body cells change radically, but you are still the same person.
Apertura: ore 10:00-13:00 e 15:30-19:00.  dettagli

Ioana Ardelean Ioana Ardelean

GALLERIA LORCAN O’NEILL ROMA 20/10/2017 - 18/11/2017

mostra gallerialorcanoneill bettywoodman

BETTY WOODMAN

American artist Betty Woodman began making work with clay in 1950, producing functional pottery objects which were gradually enriched by her deep relationship with painting and progressively developing over time into a study of interaction with space, both real and pictorial. Her work combines lacquered ceramic and painted canvas to make free-standing and wall-mounted three-dimensional works with a bright and inventive use of colour.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 12:00 - 20:00; sabato, ore 14:00 – 20:00.  dettagli

Mostra Mostra

Galleria d'arte La Nica 19/10/2017 - 28/10/2017

mostra gallerialanica mariodeluca

MARIO DE LUCA. Ri-dare forma

Personale dedicata a Mario De Luca, artista contemporaneo il cui operato è stato nel corso degli anni ampiamente riconosciuto e apprezzato, anche oltreoceano. La mostra si pone dunque l’obiettivo di dar voce al grande talento di questo artista, selezionato nel 2011 da Vittorio Sgarbi per la 54^ Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia. Nel 2015 Mario De Luca è presente con 20 opere alla Triennale di Milano, in tale circostanza il suo talento viene definito un vanto per la tradizione artistica italiana da mostrare durante l’Expo.
Apertura: dal martedì al venerdì, ore 11:00-13:00 / 16:30-19:00; sabato ore 11:00-13:00.  dettagli

Galleria Tricromia 20/10/2017 - 18/11/2017

mostra tricromia virginiovona

VARCHI DI FUGA - VIRGINIO VONA

Virginio Vona, ha una storia comune a molti artisti italiani che hanno trovato fortuna e riconoscimenti solo dopo essersi trasferiti all'estero. Per la prima volta Virginio torna Italia, nella sua città natale, per questa mostra esclusiva. Un appuntamento immancabile per conoscere questo grande artista e il suo affascinante lavoro.
Apertura: dal martedì al venerdì, ore 15:00-19:00; sabato, ore 10:00-19:00 .  dettagli

Mostra Mostra Virginio Vona Virginio Vona

Richter Fine Art 18/10/2017 - 24/11/2017

mostra richterfineart lucagrechi

Luca Grechi

Ogni lavoro, accuratamente scelto, mostra un lato e un tempo del percorso di Luca Grechi, parla da solo, come una sintesi di tutti i lavori che l'hanno preceduto su quello stesso tema e sulla stessa sfumatura di intendere l'arte.
La pittura dell’artista grossetano è caratterizzata da una figurazione al tempo stesso precaria e poetica, con i soggetti – per lo più elementi vegetali e paesaggi naturali – colti in uno stato di sospensione tra definizione ed evanescenza, una volontà di incastrare fra gli strati di materia il mondo interiore dell’artista insieme alla realtà esterna.
Il disegno è una purificazione, un lavoro di tabula rasa, di annientamento del mondo alla ricerca di un segno puro e sintetico; mentre le installazioni sono “cose” trovate, lasciate decantare, trasformate e rivisitate, rese vive di nuovo attraverso assemblaggi, colori in contrasto o empatici.
Apertura: dal martedì al venerdì, ore 13:00 - 19.30; sabato, ore 09:00 – 20:00.  dettagli

Luca Grechi Luca Grechi

Galleria Vittoria 18/10/2017 - 25/10/2017

mostra galleriavittoria equilibrium

Equilibrium

In mostra opere, di quattro artisti dalla Polonia: Jolanta Caban, Alina Picazio, Przemko Stachowski e Robert Z?bikowski.
Tutti provenienti dall'Accademia di Belle Arti di Varsavia - Facolta? della Pittura, si distinguono per stili diversi: ognuno infatti ha trovato il proprio percorso creativo.
Cosa collega questi artisti al di la? del Paese in cui si sono formati? Io credo che cercano l'armonia e l'equilibrio nella pittura. Indipendentemente dalle espressioni usate costruiscono con cura le composizioni in un insieme completamente autonomo. Sulle tele non c'e? posto per gli elementi inutili, ogni colore e forma hanno il loro significato. I loro quadri, permettendo allo spettatore di allontanarsi dalla realta?, spesso confusa, lo inviano verso l’equilibrio.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 15:00-19:00; altri giorni su appuntamento.  dettagli

Galleria AREA CONTESA 14/10/2017 - 01/11/2017

mostra areacontesa autumnlove

Autumn in love

La mostra vuole celebrare i colori, le emozioni e le mille sfaccettature e interpretazioni del periodo autunnale.
La rassegna vedrà come protagonisti artisti provenienti dalla scena artistica italiana.
Tra i partecipanti gli artisti Gianfranco De Meo, Daniele Scalella, Enza Tassitani, Stefania Meloni, Paola Cappelli, Vincenzo Occello, Luca Vallone, Elisabetta Sfarda, Emilio Scotto di Luzio.
Apertura: da martedì a sabato, ore 10:30 – 19:30.  dettagli

Rosso Cinabro 14/10/2017 - 31/10/2017

mostra rossocinabro artworksconnections

ARTWORKS CONNECTIONS

La mostra presenta le opere che generano associazioni e interpretazioni in continua evoluzione. I lavori sono organizzati in modo lirico per simulare una versione analogica del Web, usando un approccio associativo derivato dal modo "ipertestuale" di navigare il mondo di oggi.
Sarà possibile vedere una presentazione dinamica di 40 opere provenienti da tutto il mondo. I visitatori sono incoraggiati a trovare il proprio percorso attraverso una rete di possibilità che evidenziano connessioni esplicite e risonanze sottili e inaspettate tra le opere d'arte esposte.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 11:00 – 19:30.  dettagli

Evasioni Art Studio 12/10/2017 - 25/10/2017

mostra evasioniart openstudio

OPEN STUDIO, Carloni-Milakovic-Spernazza

Le Artiste Alessandra Carloni, Kristina Milakovic e Giulia Spernazza, in occasione di Rome Art Week, esporranno nel proprio studio i loro ultimi lavori.
Quadri, Carte e Sculture per un allestimento eterogeneo in cui dialogano in modo efficace le ricerche delle tre artiste, a due anni dall'inizio della loro collaborazione.
Apertura: da lunedì a sabato, ore 11:00-13:00 / 16:30-19:00.  dettagli

28 Piazza di Pietra 12/10/2017 - 05/11/2017

mostra 28piazzapietra robertodicostanzo

Roberto di Costanzo

Un intenso viaggio attraverso delicate chine, volti messi a nudo e ambientazioni eterne.
Negli incisivi ritratti di Roberto di Costano, appare evidente la ricerca da parte dell'autore dell'espressione interiore e dello studio anatomico, attraverso una rete di segni e virtuosismi grafici.
Apertura: da martedì a sabato, ore 11:00-13:00 e 16:00-20:00.  dettagli

Mostra Mostra Roberto di Costanzo Roberto di Costanzo

Fondazione Giuliani 13/10/2017 - 13/12/2017

mostra fondazionegiuliani mirceacantor

Mircea Cantor - Your Ruins Are My Flag

Nell’immaginario di Mircea Cantor, suggestioni poetiche, tradizione e spiritualità convivono, generando opere evocative e metaforiche che guardano alla società contemporanea con sguardo critico e allo stesso tempo ottimista. Consapevole dei molteplici significati che parole ed oggetti possono contenere, l’artista combina in maniera giocosa materiali, media e linguaggi per produrre opere pungenti dove definizioni e categorie vengono continuamente sovvertite.
In mostra un corpus di opere di nuova produzione. L’esposizione s’incentra sulla riflessione intorno al concetto di perdita, nelle sue molteplici accezioni.
Apertura: da martedì a sabato, ore 15:00 – 19:30.  dettagli

Mostra Mostra

Gallerja 10/10/2017 - 25/11/2017

mostra gallerja arnulfrainer

Arnulf Rainer

Arnulf Rainer è un performance artist, fotografo e pittore austriaco. Autodidatta, inizia a dipingere nella seconda metà degli anni quaranta.
In mostra opere realizzate con la pittura stesa con le dita delle mani, oltre che ai pastelli, matite grasse e olii su riproduzioni incollate su legno.
Apertura: da martedì a sabato, ore 11:00-13:00 e 15:00-19:30.  dettagli

Centro Luigi di Sarro 10/10/2017 - 03/11/2017

mostra centrodisarro theserialist1

The Serialist

In mostra opere di Luca Resta, Stefan Nestoroski, Valentina Nascimben, Mauro Piccinini, Mia D. Suppiej, Davor Suker.
Il progetto The Serialist, ideato e curato da Giulia Lopalco e Emanuele Rinaldo Meschini, è un ciclo di mostre che propone di indagare il rapporto tra creatività artistica e il fenomeno delle serie televisive e web. Questa mostra presenta lavori specific dedicati alla serie televisiva Baywatch (1989-2001).
Apertura: da martedì a sabato, ore 16:00 - 19:00.  dettagli

Fondazione Ducci 10/10/2017 - 31/10/2017

mostra fondazioneducci lambertocorreggiari

L’arte brucia - Opere 1979-2010

La mostra è una rassegna di opere atte ad indagare l’universo espressivo di un artista complesso quale è Lamberto Correggiari, mediante la selezione di alcune delle più importanti opere dell’artista.
Artista coltissimo, formidabile e incessante disegnatore, fine incisore calcografico, lucido e razionale nel progetto dell’installazione, Correggiari mostra chiaramente, nelle sue diverse stagioni e opere, di aver saputo leggere e assimilare, con accenti personali, una vasta eredità culturale del modernismo.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 10:00 - 13:00 e 16:00 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra Lamberto Correggiari Lamberto Correggiari

ME.SIA S.PACE ARTE CONTEMPORANEA - Largo Mesia, 3  - 05/11/2017

mostra mesia danilofiorucci

Vacuum, the Absent Space (variazione n. 1) - DANILO FIORUCCI

Esposizione di Danilo Fiorucci. Dopo la presentazione di una serie di lavori del progetto che evidenziavano lo spazio “incluso” tra le cose, gli individui… con VACUUM il passaggio è un esame diretto al vuoto come elemento costitutivo dell’opera d’arte.
Apertura: da lunedi a sabato, ore 18:00 - 20:00.  dettagli

Danilo Fiorucci Danilo Fiorucci

Nero Gallery  - 04/11/2017

mostra nerogallery tonycheung

Eastern Palace For Pleasure

Sensualità, erotismo, ironia e satira: l’arte ultra pop che sfida la censura e le contraddizioni della Cina contemporanea. Opere dell'artista cinese Tony Cheung.
La sua arte è una critica ironica, dissacrante, ma senza pietà e riguarda tutte le aberrazione che la società cinese sta conoscendo e, contemporaneamente, cercando di nascondere sotto il tappeto: condizioni di lavoro terribili, distruzione dell’ambiente, cancellazione della tradizione, culto del potere e del denaro, imbavagliamento dei media etc.
Apertura: dal martedi alla domenica, ore 16:00 - 20:00.  dettagli

Mostra Mostra

Valentina Bonomo Roma  - 18/11/2017

mostra valentinabonomo miltonmanetas

Milton Manetas

Esposizione di Miltos Manetas (Atene, 6 ottobre 1964), pittore e artista multimediale greco, che attualmente vive a Roma.
Opere di Manetas si trovano in molti collezioni, tra queste Le Consortium, Dijon, Fonds National d'Art Contemporain (FNAC), Puteaux, Musée d'Art Moderne et Contemporain (MAMCS), Strasbourg in Francia Nel Trevi Flash Art Museum Of Contemporary Art, Trevi in Italia e la collezione di Dakis Joannou.
Apertura: da martedì a sabato, ore 15:00-19:00.  dettagli

Milton Manetas Milton Manetas

Numero Cromatico - Via Carlo Caneva, 60 - Roma 02/10/2017 - 20/12/2017

mostra numerocromatico attivitasperimentale

Attività sperimentale

Serie di eventi a cura di Numero Cromatico. Mostre, conferenze, laboratori.
Dionigi Mattia Gagliardi, Salvatore Gaetano Chiarella, Manuel Focareta, Danilo Innocenti, Marco Marini, Jacopo Natoli.  dettagli

Hybris Art Gallery - Via della Lungaretta, 164 - Roma 08/06/2017 - 08/11/2017

mostra hybrisart limitless

Limitless

Tripla personale di Barbara Salvucci, Rocco Dubbini e Franco Losvizzero.
Il confine tra arte contemporanea e design è labile. Ogni artista nel suo percorso di ricerca ha superato il limite, sfociando ora nell’oggetto utile ora nel concetto astratto.
In questa esposizione il valore dell’oggetto -oggetto/simbolo- si trova nei diversi concetti e nelle diverse esigenze che i tre artisti hanno deciso di analizzare attraverso i flussi di tre memorie differenti.  dettagli

Sinopia 09/10/2017 - 28/10/2017

mostra sinopia jasminepignatelli

Kairos 2.0

Indagare il tempo e lo spazio tra arte, socio/psicologia e letteratura: in mostra le opere di Jasmine Pignatelli.
Sono questi, lavori che interrogano lo spazio e attivano con esso tensioni cinetiche e cinematiche. Il disegno del movimento e delle sue possibilità spaziali danno luogo ad una diversa percezione del Tempo e delle dinamiche Spaziali.
Apertura: da martedì a domenica, ore 10:00 - 13:00; 15:30 - 19:30.  dettagli

Bibliothè Contemporary Art Gallery 04/10/2017 - 24/10/2017

mostra bibliothe albertoabate

AENIGMATE

Opera unica di Alberto Abate. “Tutto si conduce ad unità.. nei modi più imprevisti ed imprevedibili è diventare scoperta di sé, del sé nascosto che in tanto errare e peregrinare non si è mai allontanato da sé stesso, dal proprio sogno, perimetro e area di una grande avventura, in cui ogni nome pronuncia un nome, ogni volto cerca un volto e tutti insieme recitano Unum.”
Apertura: da lunedì a sabato, ore 11:00 - 23:00.  dettagli

Galleria D'Arte F. Russo 05/10/2017 - 05/11/2017

mostra galleriarusso tommasoottieri

Tommaso Ottieri. Stabat mater

Le opere di Tommaso Ottieri, sono dipinti realizzati con grande maestria, scorci di città e sontuosi interni di teatro che incantano l’osservatore per la perfezione del colore nei tagli di luce. Paesaggi facilmente riconoscibili nella loro locazione ma a cui solo le pennellate di un architetto di formazione riescono a dare il giusto risalto nella particolare scelta delle prospettive. Ponti, strade illuminate, volti di donne, impressioni su tela in cui nella semplicità delle immagini da cui le opere prendono spunto, il movimento ritrova la sua essenzialità nella loro realizzazione.
Apertura: lunedì ore 16:30 - 19:30; da martedì a sabato, ore 10:00 - 19:30.  dettagli

Mostra Mostra Tommaso Ottieri Tommaso Ottieri

White Noise Gallery 07/10/2017 - 18/11/2017

mostra whitenoise pietromanzo

Pietro Manzo - Momento Zero

Nuovo progetto di Pietro Manzo, che spinge all’estremo la sua indagine sul luogo e sul rapporto che questo instaura con la mente dello spettatore.
Le vedute che popolano i quadri hanno il carattere di assolutezza e universalità, quasi distopica, tipica dei moderni conglomerati urbani e sono come déjà-vu: familiari eppure sinistramente indefinibili. Immagini che spaziano dal formato microscopico al monumentale, pensate per essere apprezzate da lontano, a volte protette da veri e propri fossati di chiodi, concepite come cartoline di luoghi che tutti hanno visitato ma in cui nessuno è mai vissuto.
Apertura: da martedì a sabato, ore 12:00 - 20:00.  dettagli

Mostra Mostra Pietro Manzo Pietro Manzo

Magazzino d'Arte Moderna 28/09/2017 - 09/11/2017

mostra magazzino janfabre

Jan Fabre

La mostra raccoglie parte della produzione scultorea di Fabre che affronta il tema dell’autoritratto, sia come forma di indagine sulla natura umana, sia come tentativo di rappresentare e liberare le diverse personalità che compongono la propria identità.
Iil naturalismo di Fabre è quello della tradizione fiamminga, quello dei suoi ideali maestri belgi, di Pieter Paul Rubens, che realizzò molti autoritratti nel corso della sua vita, di James Ensor, il pittore delle maschere e della morte, a cui sembra fare riferimento il teschio bronzeo Vanitas Compass (2011), vitalistico “memento mori” fabresco.
Apertura: da martedì a sabato, ore 11:00 - 20:00.  dettagli

Mostra Mostra Jan Fabre Jan Fabre

Rossmut 26/09/2017 - 04/11/2017

mostra rossmut rebeccamoccia

Rebecca Moccia - “Coraggio”

L’intera esposizione è stata ideata e modellata sullo spazio che la ospiterà, è composta di interventi principalmente site specific e vuole essere guardata come un ambiente unitario creato dalla relazione di singole opere. Il progetto di Rebecca Moccia sul Coraggio verte sull’attitudine dell’artista che da sempre si carica della responsabilità di custodire il senso dell’esperienza visiva, dell’immaginazione, dei tempi e i modi del fare improduttivo, arricchente, poetico e dissidente.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 16:00 - 20:00.  dettagli

Mostra Mostra Rebecca Moccia Rebecca Moccia

Galleria Montoro 12 Contemporary Art 20/09/2017 - 28/10/2017

mostra montoro12 isobelchurch

Isobel Church "Many Moons"

Il titolo Many Moons si riferisce anche alla lunga storia della luna come l'indicatore reale e metaforico del tempo, come nell'espressione “molte lune fa”.
Le lauree in antropologia e arte cinese, hanno favorito la produzione artistica di Isobel Church comprendente l’uso di mappature e scoperte scientifiche attraverso le lenti della cultura materico-ritualistica. L'artista è interessata al modo in cui un oggetto può trasportare una remota, insondabile grandezza fino al piano dell’intimo e familiare, creando connessioni tattili con ciò che è vasto, distante o ineffabile.
Apertura: da martedì a sabato, ore 15:00 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra Isobel Church Isobel Church

KaleidoCom P.IVA 02063851006