ROMArtguide.it MOSTRE / EVENTI: Gallerie private

Riordina Click sui quadri per portarli in primo piano

Mostra Galleria Varsi Livelli 3rd Edition
Mostra Galleria Varsi Livelli 3rd Edition
Mostra Galleria Varsi Livelli 3rd Edition
Mostra Galleria Varsi Livelli 3rd Edition
Mostra Galleria Varsi Livelli 3rd Edition

Livelli 3rd Edition - Tellas 108 Graphic Surgery Zedz Sten Lex

arte contempranea

Galleria Varsi dal 28 aprile al 27 maggio

L’esposizione pone l’attenzione sulle potenzialità tecniche della serigrafia allo scopo di fare emergere in modo diretto l’opera artistica, utilizzando i media non in maniera canonica ma piegandoli alla necessità di ogni singolo artista. Per ciascuno di essi è stata messa in atto una ricerca personale finalizzata ad assecondare le differenti necessità estetiche, riuscendo così ad ottenere opere uniche realizzate grazie alla tecnica serigrafica e non semplicemente riprodotte tramite essa.
In mostra cinque tra i più importanti artisti dell’arte urbana internazionale: 108 (IT), Graphic Surgery (NL), Sten & Lex (IT), Tellas (IT), Zedz (NL), i quali hanno lavorato nell’arco di un anno all’interno del laboratorio serigrafico.
La mostra sarà accompagnata da proiezioni video e percezioni audio che ne arricchiscono la visione, grazie alla collaborazione di Alice Siesto e Matteo De Santis.
Apertura: da martedì a sabato, ore 12:00-20:00; domenica ore 15:00-20:00.   dettagli     Mostra

Gallerie private d'arte contemporanea

mostra exdogana lucagrimaldi

18/05/2018 - 08/06/2018Arte contemporanea

Qualcosa del genere

Mostra personale del giovane pittore Luca Grimaldi. Entrando nel percorso delle sale allestite con le opere della mostra la mente dello spettatore viene immediatamente stimolata da una serie di immagini che innescano un processo intuitivo di inconscia identificazione. Sulle tele esposte si riconoscono subito i prodotti di una visione quotidiana comune e diffusa: oggetti usualmente esposti tra i banchi del supermercato, articoli in vendita nelle vetrine dei negozi, accessori che riempiono costantemente le nostre borse, contesti e spazi ordinari.
L’utilizzo iniziale di immagini estrapolate da un contesto quotidiano (le composizioni sono spesso indirizzate da fotografie scattate d’istinto dall’artista con il suo cellulare), si qualifica in particolar modo nella scelta cosciente di quelle visioni ricorrenti, apparizioni che si riconoscono come familiari ma che in realtà per le stesse motivazioni sono le più lontane che si possano immaginare da un rapporto intimo e riservato che il concetto di familiarità dovrebbe portare con sé.
Apertura: dal martedì alla domenica, ore 16:00 - 20:00.  dettagli

Luca Grimaldi Luca Grimaldi

mostra gallerialorcanoneill francescoclemente

18/05/2018 - 03/08/2018Arte contemporanea

Francesco Clemente

L’artista Francesco Clemente, presenta un nuovo gruppo di lavori ispirati dalla raccolta di poesie “Poeta a New York” dell’autore spagnolo Federico García Lorca, e in particolare dalla poesia “El Rey De Harlem” o “Ode al Re di Harlem”, scritta durante la permanenza dello scrittore a New York nel 1929-1930.
L’artista si concentra sull’impianto narrativo di “Ode al Re di Harlem”, riflettendo la gioia, il dolore, la musica e la vitalità descritte dalla poesia. L’immaginario surreale di Lorca trova una perfetta corrispondenza nell’immaginazione dell’artista e nei temi che lo hanno reso famoso. Questi ultimi sono stati descritti dal curatore Raymond Foyer come: “connessioni e corrispondenze fra analisi autobiografica, autoritratti sempre in mutamento, fantasie e fobie erotiche combinate alla fascinazione per sistemi metafisici..
Apertura: da martedì a sabato, ore 11:00 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra Francesco Clemente Francesco Clemente

mostra stamperiatevere robertokrogh

19/05/2018 - 17/06/2018Arte contemporanea

X FILO E X SEGNO

Roberto Krogh è nato a Napoli e vive a Roma. La sua formazione artistica è avvenuta a Roma, presso l’Accademia di Belle Arti dove ha seguito corsi di disegno e incisione ed ha perfezionato la tecnica Xilografica seguendo gli insegnamenti di Aristea Kritsotaki.
Le sue opere xilografiche e fotografiche sono state acquisite nel 2013 dall’Istituto Centrale della Grafica, a Roma e sono presenti nelle seguenti collezioni: Carpi Museo della Xilografia “Ugo di Carpi”, Ravenna Stampe antiche e moderne del comune di Bagnacavallo, Firenze Editore Pietro Chagai, Milano Biblioteca Comunale, Aquiterme Rotary International, Roma Ministero degli Esteri, Rufa-Rome University of Fine Arts, Roma Accademia di Belle Arti, Formello Centro L’Incisione e la grafica d’Arte. Dal 2001 al 2015 partecipa ad Acqui Terme a sei edizioni della Biennale Internazionale per l’incisione “Premio Acqui”.
Apertura: da lunedì a sabato, ore 15:00 - 19:00.  dettagli

mostra montoro12 emmanuelederuvo

22/05/2018 - 23/06/2018Arte contemporanea

Emmanuele De Ruvo. Meta-phora, dal fisico al morale

Le opere ideate e progettate da Emmanuele De Ruvo per questa mostra, sono unite da un unico filo conduttore: la metafora. Le leggi fisiche che regolano il funzionamento delle opere esposte, nell'atto della contemplazione, rimandano a questioni di tipo emotivo e morale.
Il processo creativo ed espressivo delle opere, consiste nel basare una similitudine sottintesa, un rapporto analogico, per cui delle forze fisiche sono usate per esprimere un concetto, o rapportare la materia alle condizioni morali, “in-materia” di esseri umani.
L'intento dell’esposizione è quello di scatenare nel fruitore una reazione di tipopercettivo che, passando per l'organismo e dilatandosi ai sensi, genera pensiero. È quest'ultimo il vero protagonista della mostra, ossia il transfert fra l'opera e il fruitore (meta-phora/ trasferimento).
Apertura: da martedì a sabato, ore 15:00 - 20:00.  dettagli

Mostra Mostra Emmanuele De Ruvo Emmanuele De Ruvo

mostra rossocinabro diversitycontemporary

21/05/2018 - 31/05/2018Arte contemporanea

Diversity Contemporary

Opere dalla Cina, dal Giappone, dalla Turchia, da Israele, dall’Australia, dall’America Centrale, dagli USA e dal Canada e dall’Europa, i 30 artisti hanno scelto Roma come luogo di esposizione delle loro opere soprattutto come punto d’incontro per il dialogo e il confronto della loro arte.
Artisti in mostra: Alamanou Janice, Shlomit Anderman, Alan Cariddi, Seth Chwast, Mario Formica, Jörg Galka-Teisseyre, Santi García Cánovas, Katharina Goldyn, Ana Paola González, Haupts Christina, Hans Johansson, Osamu Jinguij, Barbro Jonasson, Lady Yupigold, LiV, Sebastián López Durán, Walter Marin, Friedhard Meyer, Muisco, Marlen Peix, Prussi, Michelle Purves, Daniela Rebecchi, Amanda Ruck, Meir Salomon, Martin Severinson, Dolors Simó, Vera Tsepkova, Anthony Vella, Laara WilliamSen.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 11:00 - 19:00.  dettagli

mostra galleriatricromia riccardomannelli

17/05/2018 - 31/05/2018Arte contemporanea

28 corpi di Mannelli

In mostra le opere di RICCARDO MANNELLI, il miglior illustratore attivo in Italia e certamente il più incline a mettersi in gioco e tentare strade nuove.
Corpi, volti, amori, politica e attualità sono i temi centrali dell’esposizione, in un allestimento che ripercorre in modo trasversale la ricerca artistica del disegnatore toscano.
Sono esposti molti dei progetti principali di Mannelli ma anche molti incompiuti. Questa scelta è nata dalla necessità di far interagire tre realtà che spesso sono separate: il pubblico, l’artista e la galleria.
Questo momento si trasforma in un’occasione per confrontarsi, per vedere il proprio lavoro compiersi sotto lo sguardo e lo stimolo di un occhio esterno che può essere quello di un collezionista, abituato all’arte, o semplicemente quello di un curioso.
Apertura: da mercoledi a venerdi, ore 15:00-19:00; sabato, ore 10:00-19:00.  dettagli

Mostra Mostra Riccardo Mannelli Riccardo Mannelli

mostra galleriavittoria federicazuccheri

16/05/2018 - 27/05/2018Arte contemporanea

Metamorfosi di un Sogno

L’artista Federica Zuccheri presenta una serie di sette opere inedite. La mostra è un viaggio narrato attraverso le sculture iconiche che ci conducono in un microcosmo barocco in cui è narrata una fiaba fatta di satiri naiadi e fauni.
Nelle sue opere la Zuccheri crea nello spettatore un disorientamento psichico frutto del suo linguaggio ludico, caratterizzato da una instabilità vertiginosa, sempre al confine tra sogno e realtà. La metamorfosi, spesso presente e profondamente radicata nei racconti fiabeschi, è la chiave di volta delle opere e viene vista come un percorso naturale, che avviene nelle piante e negli animali, come l’elemento principale che ha ispirato l’elaborazione dei miti, immaginando uomini con caratteristiche particolari e destabilizzanti che conservano comunque la propria identità.  dettagli

Mostra Mostra

mostra t293 martinsotocliment

12/05/2018 - 15/06/2018Arte contemporanea

MARTIN SOTO CLIMENT. Under the immortal skin

L’artista Martin Soto Climent ha concepito e realizzato un progetto ambizioso, una mostra che aspira a rappresentare la concreta testimonianza di un momento di riflessione sulla vera essenza del proprio lavoro: l’essere umano e le sue relazioni con il prossimo e il mondo circostante. Una mostra che si alleggerisce di sovrastrutture e virtuosismi per interagire senza ostacoli con l’anima dello spettatore, invitato a percepire oltre che osservare.
L’artista è alla costante ricerca del gesto poetico che trasforma, senza produrre, ciò che è già nel mondo per dimostrare come da una semplice piega, intreccio o estensione di uno o più oggetti si possano aprire innumerevoli ‘finestre’ di percezione e comprensione.
Soto Climent si ispira all'intervento di Socrate sulla natura dell’Amore contenuto nel Simposio di Platone e lo ripristina come metafora dell'azione creativa; l'artista è perso in una giungla di trame e tessuti pensati per abiti, come leggings, bikini o reggiseni che, proprio per l’aderenza che li caratterizza, sono carichi di sostanza umana e rappresentano una sorta di seconda pelle.
Apertura: da martedì a venerdì, ore 12:00-19:00; sabato, ore 15:00-19:00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra nerogallery selenaleardini

12/05/2018 - 06/06/2018Arte contemporanea

ANIMANIMALE

L’artista Selena Leardini espone una serie di dipinti inediti, realizzati ad acrilico, che nascono dal tentativo di rappresentare l’animo “umano“ insito in ogni animale e viceversa, attraverso la fusione delle due specie.
Le passioni, i desideri, il coraggio, la forza che risiedono nell’anima di questi piccoli esseri antropomorfi si rispecchiano nei loro occhi, a volte docili e velati di tristezza, altre decisi ed indagatori, sempre capaci di rapire l’osservatore. Il fuoco che ognuno di noi porta dentro affiora dalle creature ibride di Selena, rivelandone lo spirito ardente celato sotto sembianze infantili e innocenti.
Le bimbe animali di Selena, prive di qualsiasi malvagità o aggressività, ma apparentemente bisognose di attenzione o di cure, sembrano metterci di fronte alla certezza che l’anima non sia esclusiva della specie umana e che, viceversa, dentro ogni essere umano ci sia lo spirito di un animale, diverso per ognuno. Sta a noi riconoscere quale anima animale ci sia più affine.
Apertura: dal martedì alla domenica, ore 16:00 - 20:00.  dettagli

Mostra Mostra Selena Leardini Selena Leardini

mostra studiodr mostracollettiva

10/05/2018 - 26/05/2018Arte contemporanea

Mostra collettiva

Confronto tra figurativo e informale. Collettiva di pittura: Marcello Brizzi, Gabriele Funaro, Mari Vuolanto, Antonio Genovese.
La pittura astratta o più precisamente informale ha un suo sistema di comunicazione in cui il referente non è più la natura/figura, concreta, ma i moti del cervello inteso come psiche, animo, spirito, volontà, sentimento che si concretizzano con il gesto, con la scelta dei colori, con la sensibilità alla luce e in che modo la superficie pittorica reagisce a questa.Dopo una severa cernita dei suoi mezzi espressivi Brizzi presenta una pittura emotivamente violenta nell’esuberanza dei colori e incisiva nell’intenso segno grafico che si configura come campo di energia trasferita sulla tela. Viene messo a confronto con alcuni artisti che usano il figurativo, ma sono sensibili alle ampie superfici informali come Gabriele Funaro, Mari Vuolanto, Antonio Genovese.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 10:30-13 e 17:00-20:00.  dettagli

mostra futurism sibo

10/05/2018 - 30/09/2018Arte contemporanea

LITTORIA - Sibò

La mostra propone 20 opere del pittore futurista Pierluigi Bossi, detto Sibò, presentandone l’attività artistica negli anni Trenta. Per ora poco noto alla critica, Pierluigi Bossi fu in realtà un pittore originale se paragonato agli altri aeropittori. Ispirato dalla bonifica dell’agro pontino e dalla nascita delle città nuove, collegò la prospettiva mobile dal cielo a un territorio in trasformazione.
Affiancano le opere di Sibò in mostra tre lavori di altri futuristi, Enrico Prampolini, Tato, Renato Di Bosso, dedicati a Littoria e alla bonifica. Il catalogo, ricco di materiale documentario e di alcuni scritti inediti, ricostruisce anche le partecipazioni alle mostre e il contesto pubblicistico dell’epoca, dall’esordio nella I mostra della provincia di Littoria nel 1936 alla II Mostra di Plastica Murale nel 1936 alla XXI Biennale di Venezia nel 1938.
Apertura: lunedì, ore 14:00-19:30; da martedì a sabato, ore 11:30-19:30.  dettagli

Sibò Sibò

mostra galleriamucciaccia emotiva

08/05/2018 - 15/06/2018Arte contemporanea

Brigita Huemer / Angelica Romeo. EMOTIVA

EMOTIVA, la doppia personale di Brigita Huemer e Angelica Romeo. 20 opere scelte, di recente produzione, appositamente realizzate per questa occasione. Due ricerche artistiche indipendenti, all’insegna della vitalità del segno per la prima, del gesto per la seconda.
La nascita della psicanalisi, grazie a Sigmund Freud, ha rivoluzionato nel XX secolo il concetto dell’interiorità umana: prima l’articolazione della psiche era posta sul dualismo ragione-sentimento, quindi è stata spostata sul dualismo coscienza-inconscio. L’inconscio è quella parte della nostra psiche in cui sono collocati pensieri ed emozioni nascosti, i quali, senza che l’individuo se ne renda conto, interagiscono con la sua coscienza orientando o influenzando le sue preferenze, motivazioni e scelte esistenziali..
Apertura: da martedì a sabato, ore 10:30 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra Brigita Huemer Brigita Huemer Angelica Romeo Angelica Romeo

mostra ospiziogiovaniartisti strategietensioni

07/05/2018 - 28/05/2018Arte contemporanea

STRATEGIE DELLE TENSIONI

Due lavori di Lorenzo Papanti e Werther Germondari, realizzati a distanza di 24 anni l’uno dall’altro, dialogano negli spazi dell’OGA. In ‘Traction/Compression’, video del 2017 di Papanti, “ogni entità è continuamente sottoposta, all'interno della sua materia, da sforzi opposti di trazione e compressione, in una condizione perenne, intangibile. Tramite il ribaltamento visivo, i due opposti sono isolati e mostrati nella loro drammaticità, nello sforzo sempre vano di allontanamento e avvicinamento”. Nella documentazione presentata di ‘The Weight’, installazione realizzata nel 1993 da Germondari al centro di una mostra personale a Cesena (curata dal compianto critico e storico dell’arte Roberto Daolio) è invece il peso di arte e scienza (rappresentati insieme dalle immagini di DNArt, realizzate dal 1991 da Germondari con reali frammenti di DNA umano) a misurarsi e comprimersi su due bilance.  dettagli

Lorenzo Papanti Lorenzo Papanti Werther Germondari Werther Germondari

mostra virusart silvanarusso

04/05/2018 - 26/05/2018Arte contemporanea

Temporanea

Mostra personale di opere su carta di Silvana Russo. Le sue xilografie sono un’interpretazione libera del patrimonio mitico e classico e del mondo naturale.
Mai vi è un’imitazione della natura e della realtà ma un sistema parallelo ad esse, in grado di esprimere l’essenziale.
La pittrice sia quando rappresenta il mitico Eridano sia quando interpreta una poesia di Mario Luzi, ricerca l’archetipo, ovvero ciò che sta al di là del tempo fuggevole. Le opere (1994-2018), anche di grande formato, ripercorrono alcune tappe della sua attività artistica di Firenze e infine, quella più recente di Lecce.
Saranno esposte 18 xilografie e oltre 50 grafiche con tecniche miste.
Apertura: da martedì a venerdì, ore 10:30-19:00; sabato, ore 10:30-15:30.  dettagli

Silvana Russo Silvana Russo

mostra ilponte sandrochia

03/05/2018 - 22/06/2018Arte contemporanea

SANDRO CHIA - Sei Canzoni

L’incisione dei soggetti delle Sei Canzoni è stata realizzata nello studio della 2RC Edizioni d’Arte a Roma e a Montalcino nello studio dell’artista, in una sincera e proficua collaborazione durata tre anni ( 2014 - 2017 ) tra Sandro, Eleonora, Valter e Simona Rossi.
La mobilità produttiva di Chia nasce dalla pulsione di aggirare la geometria di ogni oggetto fissato a una idea del mondo, gelato in uno schema ideologico. Figure comiche e altre al limite del dramma, timbri forti e leggeri di colori, scorrono incessantemente sulla superficie dell’opera, secondo i dettami di una sensibilità che come il pavone fa la coda, esibendo la capacità di tramutarsi continuamente in un altro stile. Le singole opere diventano piccoli transiti soste silenziose nel luogo dello stile, del grande stile, quello che permette all’artista di trovare identità attraverso il fare.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 12:00 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra galleriaartepensieri primarosacesarinisforza

03/05/2018 - 26/05/2018Arte contemporanea

Primarosa Cesarini Sforza . Ogni immagine un racconto

Un racconto lieve, intenso, a volte surreale, non sempre gioioso. Figure evanescenti, di solito infantili, appena sagomate, tra forme naturali e oggetti comuni. Con una tessitura che integra disegno, pittura e ricamo, Primarosa crea una spazialità astratta, sospesa, dove appunto convivono diversi elementi, figurativi e non.
Tutta la complessità del lavoro di Primarosa appare nei dipinti in cui il ricamo, oltre a tracciare i contorni delle figure, compone alcune immagini, elementi colorati, ritoccati dalla pittura, che a volte, come i rami fioriti, si prolungano nel disegno. Quindi, una manualità applicata ai diversi interventi, ricamo, disegno, pittura, applicazioni più che collage, ritagli, tutte tecniche che richiedono la massima abilità, ma, all’origine, una idea ricca di fantasia e di sensibilità.
Apertura: da mercoledì a sabato, ore 16:00 - 20:00.  dettagli

Primarosa Cesarini Sforza Primarosa Cesarini Sforza

mostra howtanspace howtanre

17/04/2018 - 31/05/2018Arte contemporanea

HOWTAN RE - SOLO SHOW

L'allestimento, come in una sorta di percorso riassuntivo dentro la sperimentazione di Howtan Re, sottolinea la qualità provocatoria della sua produzione che, in quelle date – quasi quindici anni fa –, seppur condiviso da alcune star internazionali e qualche artista italiano, non era così abituale, soprattutto nella trattazione che egli portava avanti di tematiche sul corpo femminile, sull’identità, sulle interpretazioni di genere: volte, tutte, a creare visioni movimentiste rispetto a molte regole morali, religiose e sociali precostituite.”.
Questo riepilogo espositivo è un punto importante da cui Howtan Re si affaccia, tornando ad esprimersi in modo palese con l’arte e con un programma espositivo di cui lo spazio che porta il suo nome fa in qualche misura parte.
Apertura: da martedì a venerdì, ore 12:00-19:00 / sabato, ore 14:00-19:00.  dettagli

mostra annamarra liciagalizia

18/04/2018 - 26/05/2018Arte contemporanea

Licia Galizia - Flussi

La mostra personale di Licia Galizia vede per la prima volta la galleria esplorare il linguaggio dell’arte digitale.
L’artista abruzzese che dagli inizi degli anni ’90 si muove tra la forma e la materia con abile manualità e senso dell’equilibrio, affonda la sua ricerca nell’arte concettuale e nell’arte povera.
In esposizione installazioni ambientali e sculture di medie dimensioni, che danno forma a un progetto espositivo site-specific che racconta, con un ritmo fatto di movimenti e pause, una storia ideale sulle infinite forme visive e sonore dell’acqua.
Il visitatore è accolto da una grande installazione interattiva musicale dal titolo “Mare oscuro”, che interpreta l’aspetto più cupo e tragico del Mar Mediterraneo. Uomini, donne e bambini fuggono ogni giorno da povertà,
conflitti e violenza, rischiando la vita nel tentativo di raggiungere via mare l'Europa.
Apertura: da lunedì a sabato, ore 15:30 - 19:30.  dettagli

Mostra Mostra Licia Galizia Licia Galizia YouTube YouTube

mostra monitor iantweedy

19/04/2018 - 16/06/2018Arte contemporanea

Ian Tweedy - My Wall

Il pittore americano Ian Tweedy torna a Roma, con un prezioso nucleo di opere inedite appositamente realizzate per la mostra personale dal titolo My Wall.
La varietà di tecniche che hanno caratterizzato la produzione giovanile dell’artista, con lavori che delineavano un percorso tra diversi media, dal graffito alla scultura, dalla fotografia al disegno, lascia ora spazio ad uno scarto ulteriore nella sua ricerca, con la concezione di una mostra di pura pittura. L’aspirazione dell’artista alla costruzione di una nuova mitologia legata alla storia europea e americana, il concetto di appropriazione -ma anche di trascrizione della storia passata e recente-; il lavoro di raccolta e archiviazione di immagini resta un punto centrale nella ricerca Tweedy, ma a questo si aggiunge la costruzione di una biografia più intima, di un’ identità più definita, di un racconto stratificato che si presta a diverse letture.
Apertura: da martedì a domenica, ore 13:00 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra

mostra casavuota adrianoannino

14/04/2018 - 03/06/2018Arte contemporanea

Adriano Annino. Termoclino Guidarello

Adriano Annino presenta una selezione di dipinti, disegni, un video e un’installazione sonora che sintetizzano la ricerca da lui condotta nell’ultimo anno, a partire da una personale elaborazione – con un linguaggio stratificato e vibrante – di suggestioni campestri, visioni bucoliche di pastori che suonano seduti accanto al gregge, accenti e gesti di tempi perduti e ritrovati attraverso citazioni della storia dell’arte.
Prosegue il percorso di riflessione iniziato nel 2016 sulla metafora del termoclino, termine scientifico che indica lo strato di transizione che in mare divide l’acqua di superficie, esposta alla luce del sole e quindi soggetta alle variazioni climatiche, da quella profonda più fredda e di temperatura stabile.
Apertura: da lunedì a venerdì, su appuntamento.  dettagli

Adriano Annino Adriano Annino

mostra parione9 josewitteveen

13/04/2018 - 22/05/2018Arte contemporanea

Jose Witteveen - Street Gods and Divine Sinners

Esposizione personale di Jose Witteveen, artista olandese che, negli ultimi anni, ha dedicato il suo lavoro a Roma: ritratti che raccontano le strade e la gente della città eterna.
Il lavoro di Jose trasforma il vuoto di un paesaggio, spesso malinconico e crudele, in storie mitiche, basate sulla memoria, la realtà e la finzione.
Il comportamento primitivo e animalesco dell'uomo, per lei è importante, specialmente i tentativi dell'umanità di "mascherare" i propri desideri nascosti.
Attraverso la tecnica dell’acquaforte, suo medium favorito, questi temi tornano nel recente lavoro focalizzato su una serie di ritratti delle strade di Roma e della sua gente.
Apertura: da martedì a sabato, ore 14:00-20:00; domenica, ore 16:00-20:00.  dettagli

Jose Witteveen Jose Witteveen

mostra honosart pedrocano

07/04/2018 - 31/05/2018Arte contemporanea

Pedro Cano

“Roma memoria presente”, la nuova personale dell’artista spagnolo Pedro Cano, curata da Loredana Rea. Un progetto espositivo costruito per materializzare gli esiti di un’azione pittorica, che fin da principio affonda le proprie radici nel desiderio di restituire la memoria dell’antico come misura del tempo presente.
La mostra offre al pubblico una serie di acquerelli, che come i fogli sparsi di quaderni di viaggio, restituisce l’incanto di un lungo peregrinare nei luoghi della romanità, seguendo le rotte del Mediterraneo. Accanto alle improvvise visioni di una monumentalità che rappresenta le vestigia di un impero vasto e radicato su territori molto diversi tra loro, emerge lentamente eppure intensa l’emozione un linguaggio, visivamente essenziale, anche se costruttivamente complesso.
Apertura: da martedì a sabato, ore 11:00 - 19:30.  dettagli

Mostra Mostra Fundación Pedro Cano Fundación Pedro Cano

mostra gagosian shiokusaka

28/03/2018 - 26/05/2018Arte contemporanea

SHIO KUSAKA

Nata in Giappone e residente a Los Angeles, Shio Kusaka crea opere eleganti ed originali che, partendo dalla tradizionale lavorazione giapponese del gres e della porcellana, sono caratterizzate da ripetizioni Minimaliste e geometrie delicate spesso interrotte da dettagli eccentrici come lunghi manici a forma di dinosauro, gocce di pioggia, venature del legno o impronte di giaguaro.
In mostra a Roma saranno i lavori più recenti di Kusaka: forme cilindriche e vasi voluminosi incisi con linee geodetiche continue che oscillano tra il bi e il tridimensionale, creando illusioni ottiche all'interno di angoli e curve concentriche. Esposti i vasi più grandi mai realizzati dall’artista disposti su un piedistallo lungo e curvo, e smaltati in vari colori, dal blu pallido, al rosa, al giallo fino ad un placido bianco sporco. Il liquido denso si ferma al di sopra della base di ognuno..
Apertura: da martedì a sabato, ore 10:30 – 19:00.  dettagli

mostra francescaantonini gioacchinopontrelli

08/03/2018 - 26/05/2018Arte contemporanea

Gioacchino Pontrelli / Non chiedere

Personale di Gioacchino Pontrelli, che presenta un’accurata selezione di opere, a partire da un lavoro di grande formato, affiancato da altri di dimensioni medie e piccole, significativi della produzione più recente dell’artista.
L’originalità della ricerca di Pontrelli si conferma nel connubio tra perizia tecnica e grande sensibilità cromatica; sullo sfondo delle forme libere che si autodeterminano sulla superficie della tela si giustappongono inserti iperrealistici, a fare da contraltare alla composizione astratta.
Tra decorazione e descrizione, natura e interno domestico, la pittura di Pontrelli si evolve alla ricerca di un equilibrio dettato dal gusto per il colore e da quello per il montaggio delle immagini.
Apertura: da martedì a venerdì, ore 12:00-19:00; sabato, ore 10:30-13:30.  dettagli

Mostra Mostra

mostra lalinea senzalinea

30/11/2017 - 28/12/2017Arte contemporanea

Senza linea

Bruno Aller, Marina Bindella, Virginia Carbonelli, Sara Cipolla, Francesca Del Regno, Elisabetta Diamanti, Susanna Doccioli, Marisa Facchinetti, Salvatore Giunta, Gianna Marianetti, Barbara Martini, Stefano Minzi, Isabella Nurigiani, Cristina Piciacchia, Maurizio Prenna, Ermenegilda Renzi, Enza Scarano, Alessio Serpetti.
La mostra collettiva Senza linea che raccoglie lavori calcografici, xilografici o che partendo dalla grafica hanno subìto trasformazioni nella fase di elaborazione, tutti uniti dal comune denominatore del mezzo utilizzato: la carta. Gli artisti coinvolti supportano da tempo la stamperia de la linea grazie al loro lavoro ed impegno nell’arte grafica, contrassegnato anche dalla collaborazione e reciproco scambio di energie.
Apertura: da lunedì a sabato, ore 16:00 – 19:30.  dettagli

Mostra Mostra

mostra artforumcapena aeiou

11/02/2017 - 26/01/2019Arte contemporanea

“A.E.I.O.U.: da Klimt a Wurm - L’arte austriaca nella Collezione Würth”

In esposizione un’ampia scelta tra dipinti, opere grafiche e sculture di più di trenta artisti, iniziando da Gustav Klimt, Oskar Kokoschka, Rudolf Ribarz, Carl Fahringer, passando per la vasta produzione artistica austriaca del XX secolo, con figure quali Friedensreich Hundertwasser, Rudolf Hausner, Hermann Nitsch, Arnulf Rainer, Alfred Haberpointner, Alfred Hridlicka, Peter Pongratz, fino ad arrivare agli esponenti più giovani come Erwin Wurm, Markus Redl e Markus Hofer.
Il titolo della mostra strizza l’occhio al motto mistico, che l’imperatore Federico III nel XV secolo fece inserire nel suo stemma, nelle iscrizioni, negli inventari ed edifici da lui commissionati. Un motto misterioso e mai chiarito del tutto, che punta l’attenzione su un Paese che ha avuto spesso un ruolo centrale nella storia europea, come confermato dalle recenti elezioni presidenziali.
Apertura: dal lunedì al sabato, ore 10:00 - 17:00; domenica e festivi chiuso.  dettagli

mostra galleriavarsi livelli3rdedition

28/04/2018 - 27/05/2018Arte contemporanea

Livelli 3rd Edition - Tellas 108 Graphic Surgery Zedz Sten Lex

L’esposizione pone l’attenzione sulle potenzialità tecniche della serigrafia allo scopo di fare emergere in modo diretto l’opera artistica, utilizzando i media non in maniera canonica ma piegandoli alla necessità di ogni singolo artista. Per ciascuno di essi è stata messa in atto una ricerca personale finalizzata ad assecondare le differenti necessità estetiche, riuscendo così ad ottenere opere uniche realizzate grazie alla tecnica serigrafica e non semplicemente riprodotte tramite essa.
In mostra cinque tra i più importanti artisti dell’arte urbana internazionale: 108 (IT), Graphic Surgery (NL), Sten & Lex (IT), Tellas (IT), Zedz (NL), i quali hanno lavorato nell’arco di un anno all’interno del laboratorio serigrafico.
La mostra sarà accompagnata da proiezioni video e percezioni audio che ne arricchiscono la visione, grazie alla collaborazione di Alice Siesto e Matteo De Santis.
Apertura: da martedì a sabato, ore 12:00-20:00; domenica ore 15:00-20:00.  dettagli

Mostra Mostra

Medina Roma.Arte 18/05/2018 - 

mostra studiomedina alessandrotrani

Stable Exhibition di Alessandro Trani

In questo nuovo ciclo che appare camminare verso geometrie e parallelismi, in funzione di narrazioni e illusionismi mentali, Trani recupera, con la pittura e con il colore, la parte concettuale di un’arte che vuole privilegiare filosofie e riflessioni.
Alessandro Trani ci propone e ci pone davanti all’essenzialità della vita, portandoci per mano in un teatro dove la vediamo rappresentata attraverso quell’orizzonte eterno e imprescindibile che sembra richiamarci quella spiritualità silente e quella volenterosa cooperazione laica fra gli uomini sulla quale tanti poeti hanno speso i loro versi.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 10:00-13:00 e 15:00-19:00.  dettagli

Alessandro Trani Alessandro Trani

Atelier Montez 18/05/2018 - 08/06/2018

mostra ateliermontez mircocampioni

Mr. Monsters

Il percorso espositivo si snoda dai dipinti ad olio, un omaggio alle rockstar che hanno popolato l'immaginario dell'infanzia e l’adolescenza dell'autore, Mirco Campioni. L’urlo di questi “mostri buoni” diventa il filo conduttore con i mostri malvagi del panorama cinematografico, che l’artista sceglie di far rivivere nell’immaginario collettivo contemporaneo e postmoderno.
Mr. Monsters è un viaggio fra pittura e scultura dedicato all’archetipo del Mostro e alle sue innumerevoli declinazioni, attraverso tecniche figurative differenti.  dettagli

Mirco Campioni Mirco Campioni

Contemporay Cluster 17/05/2018 - 21/05/2018

mostra contemporaycluster skinnosh

Skinnosh at Cluster

S K I N N O S H. Le borse dell'azienda tedesca in mostra a Palazzo Cavallerini per un progetto espositivo unico. Totalmente fatti a mano, è un brand artigianale che combina arte del 19° secolo con disegni contemporanei. Le borse di Skinnosh usano cuoio vegetale Italiano e materie prime, costruite con rame e 925 d'argento. Il risultato è "brutale" ma quotidiano.  dettagli

YouTube YouTube

Maja Arte Contemporanea 17/05/2018 - 30/06/2018

mostra majaarte georginasplenger

Georgina Spengler. Thàlassa / Ouranòs

In mostra una recente serie di dittici della pittrice Georgina Spengler.
Nelle dieci opere esposte (olio e a carboncino su tavola) il punto di partenza è una macchia di colore ottenuta sovrapponendo tra di loro due tavole di compensato non preparate, una delle quali inizialmente cosparsa con uno strato di pigmento ad olio molto diluito.
Il colore, liquido e fluido, intride il legno e ne rileva le venature, un po' com'era successo nella Histoire naturelle di Max Ernst, ma con modalità tecniche diverse (lì si trattava di frottage). La macchia fa affiorare il disegno segreto del legno, la sua complessa epidermide che altrimenti rimarrebbe in buona parte nascosta.
Apertura: da martedì a venerdì, ore 15:00-20:00; sabato, ore 11:00-13:00 / 15:00-19:30.  dettagli

Mostra Mostra Georgina Spengler Georgina Spengler

Sala Uno 16/05/2018 - 30/05/2018

mostra salauno underroof

Under the Same Roof

Le immagini proiettate da Maria Korporal lambiscono i teli trasparenti di Anita Guerra, così come gli specchi esagonali di Kristien De Neve riflettono parte dell’installazione di Marina Buening che usa i selfie delle quattro artiste coinvolte; le diverse opere condividono con la loro diversità lo spazio dell’edificio comune, il quale assume il valore autonomo di un opera collettiva.
Contro le difficoltà e le paure del vivere insieme si sono mosse Marina, Kristien, Anita e Maria, che hanno espresso in quest’opera il desiderio e l’esigenza di una convivenza armoniosa.
Apertura: dal martedì al sabato, ore 16:30 - 19:30.  dettagli

Nomas Foundation 16/05/2018 - 07/09/2018

mostra nomasfoundation perandaredove

Per andare dove dobbiamo andare, per dove dobbiamo andare?

Una mostra-progetto di Gabriele De Santis, Alek O., Santo Tolone: è un dubbio che incarna l’indipendenza intellettuale dei primi dieci anni di Nomas Foundation e trasforma la Fondazione in uno spazio di solidarietà culturale, abbracciando l’eredità delle controculture del ’68 nel loro desiderio di intercettare politica e prospettive collettive.
Apertura: dal martedì al venerdì, ore 14:30 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra

dMake art 12/05/2018 - 24/05/2018

mostra dmakeart frz

FRZ - Transparent Revolution

FRZ stencil artist anonimo di Tabriz in Iran, approda per la sua prima personale in Europa. La mostra antologica raccoglie opere su tela, legno, plexiglass e carta che ripropongono i suoi lavori più famosi realizzati in Iran. Come manifesto della mostra il curatore ha scelto l’opera "Chelisa", che raffigura Che Guevara a braccetto con la Monalisa di DaVinci, ma sono molte le opere che  faranno riflettere sull’Iran e non solo. Un occhio in particolare andrà sui lavori dell’artista che utilizzano le trasparenze del vetro e del plexiglass.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 10:00 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra FRZ FRZ YouTube YouTube

Fondazione Giuliani 10/05/2018 - 20/07/2018

mostra fondazionegiuliani alicjakwade

ALICJA KWADE

Prima mostra personale a Roma dell'artista polacca Alicja Kwade.
La ricerca dell’artista inizia con uno studio acuto della realtà e delle sue strutture interne, al fine di arrivare a universi mentali paralleli con una molteplicità di letture possibili. Alicja Kwade esplora ciò che è reale e ciò che non lo è, stimolando lo sguardo dello spettatore in un gioco in cui spazio, tempo, scienza e filosofia creano un labirinto di percezioni.
Attraverso la scultura, l'installazione, il video e la fotografia, Kwade manipola e trasforma oggetti quotidiani, creando forme diverse, impregnandoli di significati e valori diversi, rivelando così i molti e talvolta oscuri substrati del visibile.
Apertura: da martedì a sabato, ore 15:00 - 19:30.  dettagli

Alicja Kwade Alicja Kwade

Magazzino d’Arte Moderna 08/05/2018 - 15/06/2018

mostra magazzino tbt

TBT (To Be Titled, Turn Back Time)

La mostra comprenderà opere di Massimo Bartolini, Guillermo Galindo, David Schutter, Nicola Martini, Matteo Nasini e Namsal Siedlecki.
“To Be Titled” nasce dall’idea di un dialogo a più voci tra le opere di tre artisti della galleria (Bartolini, Galindo, Schutter) e altrettanti giovani artisti italiani non rappresentati da Magazzino (Martini, Nasini, Siedlecki). La spontaneità che guida la scrittura di questa mostra è evidente dal titolo, che rivela la tipica condizione di attesa legata alla creazione, e si esprime nel percorso espositivo attraverso una poetica legata alla sospensione, che unisce gran parte delle opere in mostra.
Apertura: da amartedì a sabato, ore 11:00 - 20:00.  dettagli

Mostra Mostra

Galleria Il Collezionista 09/05/2018 - 30/05/2018

mostra ilcollezionista roswithaklotz

Roswitha Klotz - Accordi musicali e diafanìe espressive

L'arte connette le persone, la creatività apre i cuori. I lavori di Roswitha Klotz coprono una vasta gamma, notturni, paesaggi italiani, paesaggi marini. Le piace provare nuove cose e scoprire l'effetto di diverse forme di espressione.
Una pittura dunque libera, che esplodendo si rifrange in molteplici rimandi che hanno il suono del vento e il sapore di sorrisi e stati d’animo sereni. Le sue opere diventano il rifugio sicuro in un mondo magico fatto di accordi, tonalità, scale cromatiche e sonore, che tradiscono la sua formazione musicale oltre che artistica.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 10:00-12:30 e 16:30-19:00.  dettagli

Roswitha Klotz Roswitha Klotz

Spazio Cerere 09/05/2018 - 29/05/2018

mostra spaziocerere 170raccontibottiglia

170 racconti in bottiglia

In mostra 170 bottiglie che contengono opere in miniatura, realizzate dagli studenti delle classi terze del liceo artistico Modigliani di Padova tra il 2011 e il 2015, per raccontare il lungo viaggio di Claudio Magris in uno dei suoi capolavori, "Danubio".
“Danubio non è tanto il diario di un viaggio, quanto un penetrare nel tempo, una storia raccontata a frammenti, un inedito modo di narrare il passato. Ogni viaggio è una formidabile occasione per imparare”.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 15:00-19:00; sabato, ore 16:00-20:00.  dettagli

Mostra Mostra

Spazio Cima 09/05/2018 - 30/05/2018

mostra spaziocima luisianoschiavone

Luisiano Schiavone

Tre percorsi per un unico (ma triplice) stile, che dia valore ed emozione ai tre elementi padre della pittura: segno, colore e materia, così intrensicamente e naturalmente legati tra loro nell’arte figurativa, si scindono e diventano protagonisti assestanti delle tre collezioni di Luisiano Schiavone. L’artista brindisino, 42 anni, arriva a Roma per una sua nuova personale, in cui racconta i suoi 30 anni di esperienza e ricerca artistica, fatta di pennellate e studi quasi scientifici.
Apertura: dal lunedì al giovedì, ore 15:00-19:00; venerdì, ore 10:00-13:00.  dettagli

Mostra Mostra Luisiano Schiavone Luisiano Schiavone

Basement Roma  - 15/06/2018

mostra basement nicolasdeshayes

Nicolas Deshayes. Lupa

Gli scienziati non sanno come sia iniziata la vita sulla Terra. In realta? non vi e? modo di sapere per certo cosa sia successo quattro miliardi di anni fa.
I tre lavori installati sono gli ultimi di una serie di sculture-termosifone che l’artista francese, di base nel Regno Unito, Nicolas Deshayes ha avviato nel 2015 in occasione della sua prima mostra personale a Glasgow, in Scozia.
Le sculture sono realizzate in poliuretano espanso che Deshayes versa e mischia sul pavimento del suo studio per creare forme organiche e amorfe. Le forme cosi? modellate vengono quindi spedite in una fonderia di Birmingham per creare lo stampo in sabbia da cui si ricava il modello in alluminio.
Apertura: da lunedì a venerdì, ore 14:00 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra Nicolas Deshayes Nicolas Deshayes

Sinopia 03/05/2018 - 15/06/2018

mostra sinopia contesticontexts

RM – LA / CONTESTI – CONTEXTS

Opere e Dialoghi ROMA – LOS ANGELES. Mostra internazionale del Libro d’Artista, curata da Stefania Severi, da un’idea di John David O’Brien e di Lydia Predominato entrambi artisti e promotori d’arte.
Il filo che lega opere tanto diverse tra loro è la scelta della tipologia dell’oggetto: il libro d’artista, una forma d’arte che negli ultimi anni sta riscuotendo vasti consensi. Ecco spiegato il titolo un po’ criptico dell’evento, che gioca con la parola testo che evoca sia il libro sia il tessuto e le sigle delle due città.
Apertura: tutti i giorni, ore 17:00 - 21:00.  dettagli

Mostra Mostra

Galleria Edarcom Europa 20/04/2018 - 19/05/2018

mostra edarcom collettivaprimavera2018

Collettiva di Primavera 2018

Mostra mercato dedicata a dipinti, sculture ed opere grafiche di molti tra i più importanti artisti attivi dalla seconda metà del '900 ai nostri giorni.
Un’occasione unica per chi voglia avvicinarsi all'arte contemporanea, nelle sue molteplici forme e tecniche, tra le opere dei tanti artisti che compongono l'ampio catalogo della galleria.
Come ogni anno, tutta la superficie espositiva sarà allestita al fine di poter dare la più ampia visibilità a ciascuno degli oltre trenta artisti con cui la galleria collabora.
Apertura: da lunedì a sabato, ore 10:30-13:00 / 15:30-19:30.  dettagli

Richter Fine Art 17/04/2018 - 25/05/2018

mostra richterfineart wordeach

A word for each of us

In mostra le opere di tre giovani talenti dell’arte pittorica transilvana: Drago? B?di??, R?zvan Boti? e Tincuta Marin, nella seconda collettiva di questa stagione “A word for each of us”.
Gli artisti sono campioni che delineano appieno lo scenario plurale di un paese dove la partecipazione collettiva avverte l’importanza della singolarità e dove il manuale e il mentale si intrecciano indissolubilmente per creare piacevoli e accattivanti stordimenti visivi..
Apertura: dal martedì al sabato, ore 13:00 - 19:00.  dettagli

Mostra Mostra

Galleria Mario Iannelli 17/04/2018 - 29/06/2018

mostra marioiannelli pauladoepfner

Paula Doepfner: Next Time I See You

L’artista Paula Doepfner ha sviluppato un linguaggio organico tra vari materiali e media differenti - dal disegno, all’installazione, alla performance - che dà vita ad uno spazio di interconnessione tra natura, arte e scienza.
Nei suoi lavori, testi di poesia, musica, filosofia e neuroscienza, sono uniti come fossero flussi di pensieri e reti neurali; altre volte sono contenuti insieme a piante, anch’esse inserite in blocchi di ghiaccio che si sciolgono nel corso della mostra. Il disegno è una sorta di dispositivo progettuale che nasce dall’osservazione della natura e diviene scrittura.
Apertura: da martedì a venerdì, ore 15:00 - 17:00.  dettagli

Mostra Mostra Paula Doepfner Paula Doepfner

smART 18/04/2018 - 20/07/2018

mostra smart namsalsiedlecki

White Paper - Namsal Siedlecki

La mostra prende avvio da una riflessione sul valore attribuito alle opere d’arte: l’artista Namsal Siedlecki parte infatti dall’utilizzo dei miner, i dispositivi per “l’estrazione” di Bitcoin – la celebre criptovaluta – ricavandone creature ibride e creando il paradosso di un’opera che genera continuamente ricchezza nel tempo e che si rende autonoma dall’autore che l’ha realizzata.
Apertura: da martedì a venerdì, ore 11:00-13:00 / 15:00-18:00.  dettagli

Mostra Mostra Namsal Siedlecki Namsal Siedlecki

The Gallery Apart 11/04/2018 - 08/06/2018

mostra galleryapart corinnagosmaro

Corinna Gosmaro Talking Knots

L’artista è interessata a manipolare, saldando il qui e ora del gesto pittorico alla trasversalità temporale, geografica e culturale del simbolo, alcuni elementi primari che hanno accompagnato la storia dell’umanità caratterizzandone passaggi ed evoluzioni grazie alla loro intrinseca forza espressiva.
Apertura: da martedì a venerdì, ore 15:00 – 19:00 o su appuntamento.  dettagli

Mostra Mostra

Medina Roma.Arte 08/04/2018 - 12/04/2018

mostra studiomedina popup

Pop-up. Disegna la tua storia

Quante volte da piccoli abbiamo schiacciato entusiasti i polpastrelli e il naso alle vetrine delle edicole, scrutando avidamente l’ultimo numero del nostro fumetto preferito. Quanti, sfogliando le pagine di un libro, si sono sentiti rapiti dalle illustrazioni; fin anche a voler accarezzare le storie con le dita.
La magia che riesce a scatenare l’inchiostro o la matita su un semplice foglio di carta è la suggestione che riesce a incatenare l’occhio di adulti e bambini a percorsi narrativi tutti da scoprire.
Artisti in mostra: Fabiana Iacolucci (Special Guest – Disegnatrice Disney); Filippo Bordonaro; Alessia D’Avack; Barbara Lo Faro; Nicole Marucchi; Raffaella Santoni.
Apertura: dal lunedì al venerdì, ore 10:00 -13:00 e 15:00-19:00.  dettagli

Mostra Mostra

COLLI INDEPENDENT ART GALLERY 07/04/2018 - 09/06/2018

mostra colliindipendent dextersinister

How to Design (multiples) / Dexter Sinister

L’artista Dexter Sinister presenta il multiplo “The Last Shot Clock”, un orologio elettronico basato su un timer idiosincratico originariamente prodotto per La Biennale di Venezia 2013 e da allora riprodotto per una serie di mostre e performance da cinque anni a questa parte. Questa mostra, che prosegue il primo progetto, "Meet The Tetracono" presentata nel giugno 2017, includera? una raccolta di materiali storici e rari di Bruno Munari insieme alle opere di Dexter Sinister.
Apertura: dal martedì al sabato, ore 11:00 – 19:00.  dettagli

Dexter Sinister Dexter Sinister

Galleria Heitch Borromini 15/03/2018 - 30/05/2018

mostra heitchborromini oltreapparenza

Oltre l’apparenza. Gioco a due nelle stanze dell’arte

Gli artisti Andrea Pinchi e Paolo Vannuccini, mettono le loro opere in un percorso nelle “stanze dell’arte”. Il progetto espositivo rivela la ricerca interiore e l’evoluzione artistica di due diverse anime creative, che condividono una buona ricerca tecnico artistica e un pensiero autentico e libero. I due artisti espongono in modo velato una realtà insolita dove il comune denominatore è andare “oltre l’apparenza” alla ricerca della bellezza.
Nelle opere di Andrea Pinchi si evince una eccezionale raffinatezza espressiva. Quelle di Paolo Vannuccini annunciano immediatamente la sua urgente necessità di parlare al mondo del suo forte bisogno.
Apertura: tutti i giorni, ore 11:00 – 20:00.  dettagli

Paolo Vannuccini Paolo Vannuccini Andrea Pinchi Andrea Pinchi

Visionarea Arte Space 07/03/2018 - 

mostra visionarea robertstone

Robert W.O. Stone - La Vita È Sogno

In mostra il lavoro pittorico dell’artista inglese Robert W.O. Stone.
Robert W.O. Stone nasce nel 1981 a Londra, dove intraprende una formazione artistica presso la Slade School of Fine Art. La pittura di Robert Stone è felicemente scellerata, liquida, priva di regole e accademismi.
La sua pittura è un racconto di ciò che accade, lui osserva e registra talora con ironia oppure con malinconia. Stone si lascia guidare e ispirare dalla vita che scorre e allo stesso modo il suo lavoro è una sorta di “diario”che raccoglie appunti di vita, scene, sensazioni.
Apertura: tutti i giorni, ore 10:00 – 22:00.  dettagli

KaleidoCom P.IVA 02063851006