ROMArtguide.it MOSTRE / EVENTI: Arte Contemporanea

Riordina Click sui quadri per portarli in primo piano

mostra tevereterno triumphslaments

Triumphs and Laments

L'esposizione sarà un’opera su larga scala: un fregio lungo 500 metri realizzato rimuovendo la patina biologica dai muraglioni di travertino che costeggiano la banchina del fiume a Roma. L’ambizioso ...   dettagli
mostra bibliotecanazionalecentrale Lo Straniero

Resistere all'aria del tempo vent'anni de Lo Straniero

Al ventesimo anno di vita, Lo Straniero ha cessato le pubblicazioni per scelta del Direttore Goffredo Fofi. La celebre rivista mensile, fondata a Roma proprio da Fofi nel 1997 e pubblicata da ...   dettagli
mostra tradizionipopolari tramaaurunca

Trama Aurunca … Emozioni e Creatività di un Territorio

Il progetto della mostra, concepito da Lisa Tibaldi, prevede l’esposizione di una serie di creazioni di moda e di design, realizzati attraverso la lavorazione dei filamenti della “Stramma”, ...   dettagli
mostra salasantarita valentinapalazzari

Valentina Palazzari - Pirouette

L'artista Valentina Palazzari rilegge lo spazio dell'ex chiesa barocca con una pirouette, il celebre passo di danza classica costitutito da un'agile giravolta, che ispira il movimento rotatorio ...   dettagli

Giuseppe Penone - Matrice

dal 26 gennaio al 16 luglio
Palazzo della Civiltà Italiana

Si intitola Matrice la mostra di Giuseppe Penone: è un'occasione unica per ammirare una selezione di opere storiche e altre realizzate appositamente per la mostra dall'artista, uno dei più grandi scultori viventi, legato all'Arte Povera, con le sue sculture antropomorfe che intrecciano alberi a reperti archeologici, marmi a calchi di tronchi d'albero in bronzo, teorizza come la natura, sempre più addomesticata, non sia inferiore all'uomo, anche se lui tenta di assoggettarla con i suoi artifici. Matrice presenta una summa di opere dagli anni Settanta a oggi, molte delle quali inedite, esposte per la prima volta in Italia.
"Gli alberi ci appaiono solidi, ma se li osserviamo attraverso il tempo, nella loro crescita, diventano una materia fluida e plasmabile. Un albero è un essere che memorizza la sua forma e la sua forma è necessaria alla sua vita, quindi è una struttura scultorea perfetta, perchè ha la necessità dell’esistenza,” spiega Giuseppe Penone.  dettagli

Arte Contemporanea

mostra chiostrobramante jeanmichelbasquiat

24/03/2017 - 02/07/2017

JEAN-MICHEL BASQUIAT

Mostra su Jean-Michel Basquiat, figura iconica e controversa della cultura newyorkese degli anni ’80.
L'esposizione indaga le origini e l’importanza della street art e dei graffiti: più di 90 opere caratterizzate per la maggior parte da tele di grandi dimensioni e realizzate dal giovane writers americano, racconteranno del rapporto di Jean-Michel Basquiat con la sua New York e di quelle strade che gli forniranno delle tele bianche su cui l’artista dalle origini afro-americane inciderà i tratti distintivi e indelebili della sua arte.
Una corona, icona ricorrente nei suoi capolavori e simbolo dell’ orgoglio di appartenere alla cultura afro-americana, per celebrare un genio immortale.  dettagli

Mostra Mostra Jean-Michel Basquiat Jean-Michel Basquiat

mostra vittoriano esposizionetriennaleartivisive

25/03/2017 - 22/04/2017

ESPOSIZIONE TRIENNALE DI ARTI VISIVE A ROMA 2017

La mostra è allestita su circa 1000 metri quadrati, con 235 artisti e 253 opere esposte.
La finalità è quella di sottolineare la potenzialità dell’arte di mantenere la persistenza dell’idea estetica al di là di ogni moda, gusto o epoca, lasciando ravvisabili i segni di una traccia comune tesa da Piero della Francesca a Pollock, da Cimabue a Morandi, dai Longobardi a d’Orazio, ovvero dall’antichità ad oggi.
Il tema su cui poggia l’intera manifestazione consiste nella riflessione sul concetto di effimero contrapposto a quello di eterno, sulle possibilità delle arti visive di rispondere ai valori sociali contrastanti e tendenti sempre più verso un nichilismo tecnologico, un tilt estetico, un azzeramento formale ed una linguistica dell’incomunicabilità. Gran parte dei lavori selezionati riguardano i confini dell’astrattismo intesi come confini del regno del Nulla, demarcati filosoficamente entro una dialettica fatta di contaminazioni informali e immateriali.
#triennalediroma2017  dettagli

Mostra Mostra YouTube YouTube

mostra mlac giuseppebasile

22/03/2017 - 10/04/2017

Giuseppe Basile - Oggetti Migranti. Dalla traccia alla voce

L'iniziativa vuole ricordare l'ultimo intervento di Giuseppe Basile, rivolto alla realizzazione di un Museo delle Migrazioni a Lampedusa. L'esposizione presenta il primo nucleo della collezione restaurata degli oggetti appartenuti ai migranti e ritrovati sull’isola.
Attraverso prospettive diverse e un approccio interdisciplinare, la mostra si pone l’obiettivo di illuminare la storia individuale che ogni oggetto porta con sé, per individuare la voce che si cela dietro la traccia e far emergere il suo valore rispetto alla storia collettiva.
L'iniziativa è realizzata in collaborazione con l'Archivio delle Memorie Migranti e con il patrocinio del Comune di Lampedusa e Linosa e della BCRS (Biblioteca Centrale della Regione siciliana).  dettagli

mostra casinoprincipi lorenzoostuni

11/03/2017 - 11/06/2017

Magia della luce. Specchio e simbolo nell’opera di Lorenzo Ostuni

Per la prima volta, gli specchi di Lorenzo Ostuni sono accolti in una mostra: 35 tra le più significative opere dell’artista, organizzate in un percorso tematico. Si parte dalla relazione tra il lavoro di Ostuni e il tema dello specchio nell’arte, per poi mettere a fuoco le sue ricerche sui segni zodiacali, le lettere dell’alfabeto ebraico e, ancora, su ritratti e alchimia. Per approdare, infine, al rapporto tra l’uomo e il divino, tra mito e religione.  dettagli

mostra museocanonica nickdevereux

10/03/2017 - 30/04/2017

Nick Devereux

Nick Devereux, la prima personale dell’artista presso una pubblica istituzione a Roma, prosegue al Museo Pietro Canonica di Villa Borghese il ciclo espositivo dal titolo Fortezzuola.
L'artista ha concepito un progetto ispirato al contesto storico e culturale del Museo Canonica che si sviluppa attraverso alcuni dei sistemi espressivi più ricorrenti nel suo percorso creativo: pittorico, plastico, grafico, installativo.
Nick Devereux, ha preso parte l'anno scorso, alla mostra “Folies d’hiver” all’Accademia di Francia-Villa Medici.  dettagli

mostra palazzoesposizioni georgbaselitz

04/03/2017 - 18/06/2017

Georg Baselitz. Eroi

La mostra approfondisce una fase dell’attività di Georg Baselitz, artista europeo tra i più celebri della contemporaneità.
Vittime della guerra, combattenti, partigiani: qui la figura dell’eroe, intesa in un’accezione esclusivamente maschile, perde la sua immagine positiva generalmente legata alla retorica bellica o alla propaganda postbellica o all’individualismo della cultura germanica, per mostrare precarietà, fragilità, contraddittorietà, persino fallimento.
In queste opere emergono colossi in uniformi lacere che si stagliano, frontali, su uno sfondo di macerie, feriti e vulnerabili. Figure caratterizzate da un aspetto “marziale”, che emanano al tempo stesso una delicatezza sorprendente.
Con questi Eroi, l’artista ha svelato la natura ambigua del presente, dando forma e immagine a un sentire tragico, capace di scardinare i miti del passato, ma anche di compromettere l’ottimismo del miracolo economico postbellico.  dettagli

mostra gnam museumbeautycontest

21/02/2017 - 01/05/2017

Museum Beauty Contest diretto da Paco Cao. La mostra dei ritratti

Si potranno ammirare le 70 opere in concorso individuate dall’artista con il coinvolgimento dello staff del Museo nelle collezioni della Galleria Nazionale.
Il progetto, presentato il 10 ottobre 2016, utilizzando il format del concorso di bellezza, ha messo in competizione 70 ritratti, dai primi dell’Ottocento a oggi, realizzati da maestri come Giorgio De Chirico a Vincent van Gogh, da Umberto Boccioni a Giovanni Boldini, da Vincenzo Gemito a Michelangelo Pistoletto, da Vittorio Corcos ad Amedeo Modigliani, insieme a quelli di artisti meno noti e anonimi.  dettagli

Mostra Mostra


mostra gnam timeoutjoint

11/10/2016 - 15/04/2018

Time is Out of Joint

La mostra, dal titolo che cita i versi dell’Amleto di William Shakespeare “The time is out of joint”, sonda l’elasticità del concetto di tempo, un tempo non lineare, ma stratificato, che sembra porre in atto il dilemma dello storico dell’arte Hans Beltin.
In esposizione le opere sono come sedimenti della lunga vita del museo: da Giacomo Balla, Gustav Klimt, Lucio Fontana, Alberto Giacometti a Cristina Lucas, Adrian Paci, Sophie Ristelhueber..  dettagli

Visite guidate Visite guidate

mostra macro nannibalestrini

03/02/2017 - 17/04/2017

Nanni Balestrini - La Tempesta Perfetta

L'artista Nanni Balestrini realizza una mostra-concept che prende spunto iconografico dal famosissimo quadro de “La Tempesta” di Giorgione per confrontarsi però con la nostra situazione contemporanea.
L’arte è sempre una catastrofe, una catastrofe linguistica, è la rottura dell’equilibrio tettonico del linguaggio della comunicazione corrente, il precipitato in una sorta di spazio aperto per combattere l’entropia, il progressivo silenzio verso cui si avvia il linguaggio. L’opera di Balestrini è un’opera stereofonica, sonora, è un’opera che si confronta col rumore del mondo, non attraverso il silenzio ma attraverso la contaminazione, la scomposizione.  dettagli

Nanni Balestrini Nanni Balestrini


mostra macro ithinkartis

02/03/2017 - 30/06/2017

I Think Art is… Briciole D’Arte - Un video di Lara Nicoli e Carlo Carfagni

Le "briciole" partono da una finalità divulgativa per un pubblico generalista, ma perdono man mano il presupposto di partenza e, pur mantenendo la stessa concisione delle vox - che può variare dai 20 ai 35 secondi tra botta e risposta - assumono forme diverse: teatrali, glamour, performative.  dettagli


mostra macro percorsosensoriale

03/02/2017 - 04/06/2017

Opere della Collezione: Percorso tattile sensoriale

Nella Sala Multisensoriale sono esposte tre opere della Collezione permanente del Museo – selezionate per l’esplorazione tattile dall’Ufficio Collezione – che raccontano la storia di tre artisti e dei loro diversi percorsi: San Sebastiano (1963) di Leoncillo Leonardi, Senza titolo (2005) di Domenico Bianchi e Colonna (2000) di Giovanni Albanese. Per completare la fruizione delle opere selezionate sono messe a disposizione del pubblico le schede descrittive accompagnate da informazioni storico-critiche, tradotte in L.I.S., che possono essere consultate e scaricate dal sito del Museo.
L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto Musei da toccare, nato nel 2015.  dettagli


mostra macro anishkapoor

17/12/2016 - 17/04/2017

Anish Kapoor

Considerato uno dei maggiori artisti della scena contemporanea, Anish Kapoor torna finalmente ad esporre in un museo italiano dopo oltre 10 anni, con una mostra straordinaria.
La mostra, dedicata ai suoi lavori più recenti, si presenta come un'occasione unica per scoprire l'evoluzione tematica e tecnica di uno fra gli artisti più eclettici dell'ultimo cinquantennio.
Opere e forme sembrano abbandonare la tridimensionalità e l'utilizzo dei colori primari, che hanno reso l'artista britannico uno dei principali esponenti della New British Sculpture, a favore di nuovi modi e mezzi espressivi.  dettagli

Anish Kapoor Anish Kapoor

mostra ostiaantica artememoria9

22/01/2017 - 18/04/2017

Arte in Memoria 9

Biennale Internazionale di Arte Contemporanea ideata e curata da Adachiara Zevi e organizzata dall’Associazione Culturale Arteinmemoria.
Gli artisti invitati ad intervenire quest’anno sono: Sara Enrico, che alla scelta di lavorare con alcune pratiche artigianali legate alla tessitura unisce l’uso di fibre artificiali moderne, in una costante ricerca di equilibrio tra pittura, artigianato e tecnologia; Horst Hoheisel, che parteciperà con un lavoro di consolidamento e restauro di alcune parti della sinagoga registrando le memorie che le pietre stesse evocano in lui; Ariel Schlesinger con un lavoro “after” Demnig, un omaggio agli Stolpersteine che traduce però in rovine attraverso varie manipolazioni; Luca Vitone, che parteciperà con un lavoro sul valore simbolico delle pietre.
Le opere sono realizzate appositamente per la Sinagoga di Ostia Antica, la più antica Sinagoga d’Occidente risalente al I sec. d.C., parte dell’area archeologica degli Scavi di Ostia.  dettagli

mostra castelsantangelo manzudialoghispiritualita

08/12/2016 - 17/04/2017

Manzù. Dialoghi sulla spiritualità, con Lucio Fontana

All’indomani del secondo dopoguerra il tema dell’arte sacra appare tanto ampio quanto spesso venato di ambiguità.
Giacomo Manzù rappresenta un punto fermo. Specie in questo periodo egli prova difatti a stabilire un dialogo vivo e fruttuoso con l’arte contemporanea, fra l’altro prendendo parte, nel 1949, al concorso per la porta di San Pietro in Vaticano. Nello stesso periodo un secondo, grande maestro, Lucio Fontana, tenta di rispondere a interrogativi molto simili, ad esempio partecipando al concorso per le porte del Duomo di Milano del 1950. Stabilire un ponte, un dialogo fra Manzù e Fontana significa dunque riportare alla luce una linea essenziale dell’arte fra gli anni cinquanta e sessanta del novecento.  dettagli

mostra fondazionememmo conversation pieces part3

17/12/2016 - 02/04/2017

Conversation Piece III

Terza tappa di un ciclo di mostre, dedicate agli artisti italiani e stranieri al momento a Roma o legati alla città. Protagonisti di questo appuntamento sono Jonathan Baldock, Piero Golia, Magali Reus, Claudia Wieser. Il titolo, è ispirato al film di Luchino Visconti del 1974, a sua volta riferito a un particolare genere di pittura, diffuso nei Paesi Bassi tra XVII e XVIII sec., caratterizzato da gruppi di persone in conversazione tra loro o colti in atteggiamenti di vita familiare. La mostra, infatti, vuole porsi come un momento di confronto e di dialogo con Roma, con la sua storia antica e contemporanea, ma anche come un momento di discussione tra personalità artistiche diverse e a volte distanti tra loro.
Il progetto nasce dal desiderio della Fondazione Memmo di monitorare costantemente la scena artistica contemporanea della città, difficile da percepire per il grande pubblico, ma particolarmente vitale grazie all’attività delle gallerie, delle fondazioni, delle accademie e degli istituti di cultura stranieri dove tradizionalmente completano la loro formazione nuove generazioni di artisti provenienti da tutto il mondo.  dettagli

Mostra Mostra

mostra palazzociviltaitaliana giuseppepenone

26/01/2017 - 16/07/2017

Giuseppe Penone - Matrice

Si intitola Matrice la mostra di Giuseppe Penone: è un'occasione unica per ammirare una selezione di opere storiche e altre realizzate appositamente per la mostra dall'artista, uno dei più grandi scultori viventi, legato all'Arte Povera, con le sue sculture antropomorfe che intrecciano alberi a reperti archeologici, marmi a calchi di tronchi d'albero in bronzo, teorizza come la natura, sempre più addomesticata, non sia inferiore all'uomo, anche se lui tenta di assoggettarla con i suoi artifici. Matrice presenta una summa di opere dagli anni Settanta a oggi, molte delle quali inedite, esposte per la prima volta in Italia.
“Gli alberi ci appaiono solidi, ma se li osserviamo attraverso il tempo, nella loro crescita, diventano una materia fluida e plasmabile. Un albero è un essere che memorizza la sua forma e la sua forma è necessaria alla sua vita, quindi è una struttura scultorea perfetta, perché ha la necessità dell’esistenza,” spiega Giuseppe Penone.  dettagli

Arte Contemporanea

Museo Venanzo Crocetti

mostra museocrocetti esposizionetriennaleartivisive

25/03/2017 - 22/04/2017

Esposizione Triennale di Arti Visive a Roma

Palazzo delle Esposizioni

mostra palazzoesposizioni tempidegas

18/03/2017 - 27/08/2017

Ai tempi di Degas

Cristina Pieropan Cristina Pieropan

Museo e Villa Romana dell'Auditorium

mostra auditorium xeneide

fino al 17/04/2017

Xeneide, il dono dell’Altro

Mostra Mostra

Istituto Nazionale per la Grafica

mostra istitutografica inlandscape

14/03/2017 - 17/04/2017

Pierluigi Isola e Karmen Corak. In a landscape

Pierlugi Isola Pierlugi Isola Karen Corak Karen Corak


mostra istitutografica janniskounellis

15/02/2017 - 01/05/2017

JANNIS KOUNELLIS. IMPRONTE

Chiostro del Bramante

mostra chiostrobramante paolabernardi

07/03/2017 - 04/04/2017

Paola Bernardi. L’Amour Dans Les Fleurs

Paola Bernardi Paola Bernardi

Museo delle Mura

mostra museomura alphabetica

11/02/2017 - 09/04/2017

Alphabetica - Abecedario grafico contemporaneo

Biblioteca Nazionale Centrale di Roma

mostra bibliotecanazionalecentrale maurizioquarello

03/02/2017 - 31/03/2017

Borges, bestie, carte. Una mostra di zoologia fantastica

Maurizio Quarello Maurizio Quarello

Casina delle Civette - Musei di Villa Torlonia

mostra villatorloniacivette trecivettesulcomo

29/01/2017 - 30/04/2017

Tre Civette Sul Comò. CivettArte

Museo di Roma - Palazzo Braschi

mostra palazzobraschi paolamasino

15/12/2016 - 30/04/2017

I pittori del ’900 e le carte da gioco. La collezione di Paola Masino

MACRO

mostra macro artepolitica

21/10/2016 - 10/05/2017

Opere dalla Collezione #4 - Arte e Politica

Mostra Mostra

Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo

mostra castelsantangelo giacomomanzu

13/10/2016 - 05/03/2017

Giacomo Manzù e l’arte sacra: la sfida di una nuova spiritualità

Giacomo Manzù Giacomo Manzù

KaleidoCom P.IVA 02063851006