ROMArtguide.it MUSEI / GALLERIE: novità

Palazzo Pallavicini Rospigliosi
Apertura Casino

dal 01/12/2019

Il Casino apre al pubblico, limitatamente alla sala centrale affrescata da Guido Reni, il 1° giorno di ogni mese, con il seguente orario: dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 17:00. L'ingresso ...   dettagli

MAXXI
Maxxi _ https://www.maxxi.art/events/maxxi-black-friday-2019/

29/11/2019 - 02/12/2019

Card a costo agevolato.  dettagli

Musei Vaticani
Ingresso gratuito

dal 24/11/2019

Ogni ultima Domenica del mese ingresso gratuito dalle 9:00 alle 12:30 con chiusura alle 14:00, purché non coincida con la Santa Pasqua, 29 giugno (SS. Pietro e Paolo), 25 o 26 dicembre (Santo ...   dettagli

Museo dell'Ara Pacis
AMICI

30/10/2019 - 19/12/2019

Appuntamenti settimanali. Il pubblico, accolto dai curatori, può assistere a brevi conversazioni o a visite dedicate ad aspetti particolari delle collezioni, per una lettura insolita di quadri, ...   dettagli

MACRO
Exploded View

15/11/2019 - 27/11/2019

In concomitanza con la mostra all’Ex-Cartiera Latina, dal19 al 27 novembre 2019 si terrà al MACRO Asilo un wor-kshop, organizzato da Krien Clevis e Daniela de Paulis (ar-tista/ricercatrice, ...   dettagli

Terme di Diocleziano - Museo Nazionale Romano
Diocleziano 3D

dal 02/08/2018

Rivivono le Terme di Diocleziano: una visita immersiva in 3D tra gli straordinari resti del grande impianto d’età imperiale come ci appare oggi e come appariva ai Romani del IV secolo d.C. Tutto ...   dettagli

Museo delle Civiltà
Le strategie di pensiero visuale, edizione 2019-2020

18/10/2019 - 30/11/2019

Il corso Intende introdurre il Metodo delle Visual Thinking Strategies con la pratica da svolgersi in classe e al museo. Tale metodo non solo è direttamente collegato all’educazione alla cittadinanza ...   dettagli

Contemporaneamente Roma 2019

altro

Luoghi vari   Dal 30 ottobre al 31 dicembre

Giunta alla 4° edizione, Contemporaneamente Roma è la stagione autunnale della cultura a Roma dedicata alla creatività, all’innovazione e alle forme e ai linguaggi del presente. Da ottobre a dicembre, una ricca programmazione composta da iniziative, eventi e interventi artistici e culturali a forte vocazione contemporanea proposti sia dalle istituzioni cittadine sia dagli operatori che hanno risposto all’Avviso Pubblico Contemporaneamente Roma 2019. Come per l’Estate Romana, gli appuntamenti sono diffusi su tutto il territorio, per promuovere un diverso uso degli spazi in tutta la città e rendere sempre più accessibile e radicata la partecipazione delle persone alla vita culturale. #ContemporaneamenteRoma è l’occasione per far emergere e dare visibilità alle nuove creatività, pratiche e relazioni culturali contribuendo a valorizzare il ruolo della Capitale sulla scena della produzione contemporanea nazionale e internazionale. Il programma di #ContemporaneamenteRoma19 è promosso da Roma Capitale-Assessorato alla Crescita culturale in collaborazione con SIAE   Dettagli
 

Villae Film Festival

Villae Film Festival_Quando l’arte è in movimento

Solo per il 02/12/2019

villa Adriana - Villa d'Este

evento villaefilmfestival middleofbejond

Ore 19:00 - Villa D’Este negli archivi del Luce incontro MIDDLE OF BEYOND Introduce il direttore dell’Istituto Villa Adriana e Villa D’Este Andrea Bruciati
Intervengono la regista Keren Cytter, l’attore Fabian Stumm e il critico d’Arte Antonio Grulli
Ore 19:45 - proiezione MIDDLE OF BEYOND di Keren Cytter  dettagli

Villae Film Festival_Quando l’arte è in movimento

Solo per il 03/12/2019

villa Adriana - Villa d'Este

evento villaefilmfestival shame

Ore 18:00 - Villa D’Este negli archivi del Luce incontro SHAME Introduce Andrea Bruciati
Intervengono lo psicanalista Maurizio Balsamo, il regista Carmine Amoroso, il critico cinematografico Federico Pontiggia
Ore 19:00 - proiezione SHAME di Steve McQueen  dettagli

Villae Film Festival_Quando l’arte è in movimento

Solo per il 04/12/2019

villa Adriana - Villa d'Este

evento villaefilmfestival exitthroughthegiftshop

Ore 18:00 - Villa D’Este negli archivi del Luce incontro EXIT THROUGH THE GIFT SHOP Introduce Andrea Bruciati
Interviene la critica cinematografica e presidente di Red Shoes Anna Maria Pasetti
ore 19:00 - proiezione EXIT THROUGH THE GIFT SHOP di Banksy  dettagli

Villae Film Festival_Quando l’arte è in movimento

Solo per il 05/12/2019

villa Adriana - Villa d'Este

evento villaefilmfestival donnesenzauomini

Ore 18:00 - Villa D’Este negli archivi del Luce incontro DONNE SENZA UOMINI Introduce Andrea Bruciati
Interviene la giornalista Francesca Nocerino
ore 19:00 - proiezione DONNE SENZA UOMINI di Shirin Neshat  dettagli

Villae Film Festival_Quando l’arte è in movimento

Solo per il 06/12/2019

villa Adriana - Villa d'Este

evento villaefilmfestival nowhereboy

Ore 18:00 - Villa D’Este negli archivi del Luce incontro NOWHERE BOY Introduce Andrea Bruciati
Interviene il critico cinematografico Andrea Piersanti
ore 19:00 - proiezione NOWHERE BOY di Sam Taylor-Johnson  dettagli

Villae Film Festival_Quando l’arte è in movimento

Solo per il 07/12/2019

villa Adriana - Villa d'Este

evento villaefilmfestival vangogh

Ore - 18:00 - Villa D’Este negli archivi del Luce incontro VAN GOGH - Sulla soglia dell'eternità Introduce Andrea Bruciati
Interviene il giornalista Stefano Masi
ore 19:00 - proiezione VAN GOGH - Sulla soglia dell'eternità di Julian Schnabel
  dettagli

Villae Film Festival_Quando l’arte è in movimento

Solo per il 08/12/2019

villa Adriana - Villa d'Este

evento villaefilmfestival giuliettadeglispiriti

Ore 18:30 - Federico Fellini in frames In collaborazione con Istituto Luce Cinecittà incontro 100 ANNI DI FEDERICO FELLINI
Introduce Andrea Bruciati
Intervengono la critica cinematografica Anselma Dell’Olio e l’attore Urbano Barberini
ore 19:30 - proiezione GIULIETTA DEGLI SPIRITI di Federico Fellini  dettagli

Giornata Internazionale dei diritti persone con disabilità
evento giornatainternazionaledirittidisabili gnam

Solo per il 03/12/2019

Museo Per Tutti

La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporaneaaderisce alla Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità (IDPD)offrendo unprogramma di attività educative rivolte a persone con disabilità diverse, nell’ottica di promuovere la cultura dell’accessibilità.Il 3 dicembrericorrela Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità (IDPD), come stabilito dal "Programma di azione mondiale per le persone disabili",istituito dall’ONU nel 1981 per favorireil sostegno all’inclusione delle persone con disabilità in tutto il mondo. Nel mese di dicembre, con la volontà di dare la dovuta risonanza a questoappuntamento annuale, è importante attivareazioni di sensibilizzazione sul tema della disabilità, moltiplicando le occasioni per riflettere suibeneficidi una società davvero inclusiva e accessibile a tutti.
Ore 10:00 - Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità
Visita per persone con disabilità intellettiva in collaborazione centri di carattere socio-educativo-riabilitativo del territorio.  dettagli


evento giornatainternazionaledirittidisabili gnam2

Solo per il 05/12/2019

Museo Per Tutti

Ore 10:00 – Toccare l’Arte Visita tattile a cura dell’Associazione Museum
La Memoria del Bello, visita guidata per persone con malattia di Alzheimer in collaborazione con i centri diurni del Comune di Roma.  dettagli

evento sanpietroinvincoli percorsioltreilvisibile

14/12/2018 - 23/01/2021

Percorsi oltre il visibile in San Pietro in Vincoli

Un allestimento visivo-tattile che rende accessibile la Basilica di San Pietro in Vincoli alle persone con disabilità visiva. Questo il progetto realizzato dalla Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma rivolto a persone con disabilità visiva per poter conoscere e ‘toccare’ il Mausoleo di Giulio II e rendere fruibile il Mosè di Michelangelo.
Il progetto è stato selezionato per il marchio dell’Anno europeo del patrimonio culturale 2018 nell'ambito della sezione “Il nostro patrimonio: dove il passato incontra il futuro”.
Un'iniziativa a lungo termine che renderà accessibile una delle espressioni artistiche più significative del patrimonio della città di Roma. Il progetto è stato realizzato dalla Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti di Roma con la consulenza del Museo Tattile Statale Omero in collaborazione con Digilab dell'Università degli Studi Sapienza di Roma.
L'inclusione realizzata attraverso la condivisione del patrimonio artistico è l'obiettivo della Soprintendenza Speciale che si concretizza nella realizzazione di uno strumento di conoscenza innovativo e rivolto in particolare alle persone con disabilità visiva. La presentazione avverrà il 14 dicembre 2018 ribadendo i valori della Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità e lo slogan "Un giorno all'anno tutto l'anno".
  dettagli

evento giornatainternazionaledirittidisabili palazzomerulana

23/11/2019 - 07/12/2019

Con-Tatto - percorsi Tattili

Palazzo Merulana promuove un percorso speciale dedicato alla scoperta della Collezione Elena e Claudio Cerasi, attraverso una visita tattile: le mani diventano motore dell’azione e di conoscenza di alcuni dei più grandi capolavori esposti in un itinerario rivolto al pubblico cieco e ipovedente, accompagnato da un operatore didattico specializzato.
Il tema dell’accessibilità è da sempre di grande importanza e imprescindibile dalla sua missione: l’apertura e la condivisione a 360 gradi del patrimonio culturale rivolte a tutte le fasce di utenza, e in particolare in questa occasione, a un pubblico con esigenze speciali.
E’ così che si avvia un calendario di visite tattili destinate a partecipanti ciechi e ipovedenti, grazie al quale sarà possibile conoscere più approfonditamente una selezione di opere plastiche esposte in collezione, in un percorso di visita dedicato a Raphaël, Fazzini, Pugliese, Ceroli e altri.  dettagli

evento giornatainternazionaledirittidisabili tesserelospazio

02/12/2019 - 12/01/2020

Tessere lo spazio delle relazioni

Progetto in collaborazione con l’Istituto Leonarda Vaccari di Roma – Centro per la riabilitazione, l’educazione e l’inclusione delle persone con disabilità.
Tessere lo spazio delle relazioni costituisce la terza tappa di un percorso di avvicinamento all’arte contemporanea intrapreso attraverso la realizzazione di un progetto di accessibilità culturale avviato nei primi mesi del 2017, grazie alla collaborazione tra la Fondazione MAXXI e l’Istituto Leonarda Vaccari di Roma – Centro per la riabilitazione, l’educazione e l’inclusione delle persone con disabilità. Un’èquipe multidisciplinare formata da storici dell’arte e educatori museali, educatori sociali, psicologi e neuropsichiatri, infatti, ha coordinato il percorso.
Per il 2019 in occasione della mostra Maria Lai. Tenendo per mano il sole, gli ospiti dell’Istituto Leonarda Vaccari si misureranno con un ulteriore livello di interpretazione dell’arte e dell’architettura contemporanee. Ancora una volta attraverso l’ausilio delle carte da gioco di Lai, i partecipanti leggeranno e interpreteranno lo spazio costruito che li circonda, a partire dai luoghi del proprio quotidiano per arrivare alla complessità dell’edificio museale. A dicembre, i partecipanti “giocheranno” con le carte con i visitatori del Museo, condividendo insoliti punti di vista sullo straordinario edificio progettato da Zaha Hadid.  dettagli

evento bibliotecanazionalecentrale aspassoconledita

03/12/2019 - 06/12/2019

A spasso con le dita

La Biblioteca nazionale centrale di Roma, in occasione della Giornata della disabilità e della VIII edizione della Biennale Arteinsieme. Cultura e culture senza barriere 2019 promossa dal Museo Tattile Statale Omero (TACTUS), ospita dal 3 al 6 dicembre 2019 A SPASSO CON LE DITA – LE PAROLE DELLA SOLIDARIETÀ, la manifestazione itinerante ideata dalla Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi Onlus ed Enel Cuore Onlus, per promuovere la letteratura per l’infanzia e l’integrazione fra ragazzi vedenti e non vedenti.
Si tratta di un’esposizione di tavole tattili realizzate da illustratori per l’infanzia – fra i quali Sonia Maria Luce Possentini, Chiara Carrer, Silvia Bonanni, Arianna Papini, Jek Tessaro, Lorenzo Terranera, Gioia Marchegiani – ispirate al tema della solidarietà. Un piccolo museo a misura di bambino, con opere da toccare e manipolare, e con le quali interagire. Piccoli capolavori accessibili a tutti, realizzati da illustratori e artisti che hanno accettato di confrontarsi con questa sfida creativa.
Un’esposizione unica nel suo genere, già ospitata in prestigiose sedi culturali e museali d’Italia. Un’occasione in più, per la Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi, di fare informazione e formazione, mostrando a tutti i visitatori interessati gli strumenti e le modalità educative che si adottano con i ragazzi che presentano deficit visivo.
Sono previste visite guidate e laboratori tattili:
• ALBERI (a partire dai sei anni): Laboratorio dedicato e ispirato al libro tattile Saremo alberi di Mauro L. Evangelista, pubblicato da Artebambini. Dopo aver guardato e letto insieme il libro si prende sputo dall’idea che l’autore stesso ha avuto regalandoci alla fine del libro una sorpresa: una pagina laboratorio su cui far crescere il nostro albero da far vedere e… toccare!
• IN PUNTA DI DITA (a partire dai sei anni): Laboratorio di lettura atipica al buio. I partecipanti saranno bendati e dotati della copia di uno stesso libro. Seguendo la voce narrante cercheranno di leggere la storia senza l’ausilio della vista ma solo col tatto. Saranno le mani a seguirla nel racconto, a immaginare le figure, a rintracciarne i contorni, a scoprirne i materiali. Al termine dell’esperienza al buio si rileggerà il libro per confrontare l’esperienza tattile con quella visiva.  dettagli

evento giornatainternazionaledirittidisabili interpretidellavolontadivina

Solo per il 03/12/2019

Interpreti della volontà divina

In occasione della Giornata Internazionale dei Diritti delle Persone con Disabilità a Villa Giulia, martedì 3 dicembre alle 16.00 sarà possibile scoprire il misterioso e affascinante mondo degli aruspici, sacerdoti etruschi che interpretavano la volontà degli dei attraverso la lettura delle viscere degli animali sacrificati.
I temi trattati saranno illustrati con l'aiuto di reperti provenienti dalle collezioni museali e della copia fedele del Fegato di Falerii. Le opere saranno a disposizione dei visitatori non vedenti per l'esplorazione tattile, nel rispetto delle norme di conservazione e tutela delle stesse.
La visità sarà replicata martedì 17 dicembre alle 17.00
Attività compresa nel costo del biglietto di ingresso. Prenotazione obbligatoria.
Per info e prenotazioni: Luca Mazzocco (luca.mazzocco@beniculturali.it / 3334690432) e Vittoria Lecce (vittoria.lecce@beniculturali.it / 3471717595)
  dettagli

evento giornatainternazionaledirittidisabili letturamartineden

04/12/2019 - 05/12/2019

Lettura pubblica dal romanzo Martin Eden di Jack London

Mercoledì 4 dicembre e giovedì 5 dicembre 2019, nel Salone Borromini della Biblioteca Vallicelliana si tiene la lettura pubblica integrale di una delle opere più famose di Jack London, Martin Eden, romanzo pubblicato nel 1909 e recentemente portato sullo schermo dal regista Pietro Marcello, con l'attore Luca Marinelli nel ruolo del protagonista. Verrà letta la versione in italiano, con rari intervalli in inglese per assaporare la lingua e la musica del testo originale.
Non è la prima volta che la Biblioteca Vallicelliana affronta progetti simili. Negli anni scorsi ha ospitato infatti la lettura collettiva di diversi classici della letteratura universale ("Don Chisciotte", "Pinocchio"), della letteratura politica ("Il Manifesto di Ventotene") nonché la lettura integrale della Storia della letteratura italiana di Francesco De Sanctis, che ha coinvolto un nutrito pubblico di lettori e diverse scuole della Capitale.
L'evento, rivolto a studenti e studentesse, docenti, cittadine e cittadini, si svolgerà negli spazi secenteschi del Salone Borrominiano mercoledì 4 e giovedì 5 dicembre 2019, dalle ore 10.00 alle 19.00.
L'iniziativa, che aderisce alla VIII Biennale Arteinsieme - cultura e culture senza barriere, è rivolta anche ad utenti con disabilità visiva che potranno leggere il testo in Braille.

  dettagli

evento giornatainternazionaledirittidisabili bibliotecacasanatense

04/12/2019 - 05/12/2019

La CEDU e i diritti umani: prospettive attuali e scenari futuri

Ore 15:00 - L’evento, organizzato dall’Associazione Nuove Frontiere del Diritto, Azione Legale, Law solution e Primiceri Editore, fornisce l’occasione per un dialogo sui diritti umani e la Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo, il cui commentario, a cura di Angela Allegria, Domenico Di Leo e Federica Federici, Primiceri 2019, con la prefazione di Serafino Ruscica, viene presentato in questa sede. Una rosa di relatori: Serafino Ruscica, Valerio De Gioia, Giuseppe Cricenti, Federica Federici, Antonino Galletti, Saverio Mordici, Lucia Marchi, Enea Franza, Paolo Voltaggio, Paolo Iafrate, Francesco Miraglia, Tiziana Ciavardini, Modera Catia Maietta.
  dettagli

evento giornatainternazionaledirittidisabili frosinone

04/12/2019 - 18/12/2019

3 dicembre - Un giorno all'anno tutto l'anno

Per celebrare la ricorrenza dedicata ai diritti delle persone con disabilità l’Archivio di Stato di Frosinone, al fine di promuovere la conoscenza e la consultazione del patrimonio documentario conservato, intensificherà l’attività di promozione e comunicazione in tema di accessibilità al patrimonio, con particolare impegno verso le persone con disabilità, anche attraverso inviti diretti a enti e associazioni di categoria.
Per tutti i giovedì del mese di dicembre, le postazioni della sala di studio saranno rese più comode e accessibili. I pannelli delle mostre saranno disposti su tavoli anziché sulle griglie espositive verticali solitamente utilizzate e saranno resi disponibili alla consultazione gli opuscoli degli eventi passati e le pubblicazioni realizzate dall’Istituto.
I visitatori potranno contare su una attività di supporto dedicato per la ricerca di informazioni di varia natura, dalle ricerche di tipo genealogico a quelle di tipo catastale, dalla consultazione guidata degli inventari alla conoscenza di tutte le attività promosse dall’Archivio di Stato.
Saranno fornite tutte le informazioni utili per muovere i primi passi della ricerca tramite gli inventari cartacei e gli strumenti informatici e saranno illustrate le procedure per eventualmente ricevere il materiale ricercato in formato digitale.
Scopo dell’iniziativa è quello di incoraggiare il coinvolgimento attivo di ciascun individuo nello studio, nella ricerca e, in generale, nella partecipazione che punti alla crescita culturale ed al progresso civile.
L’Archivio di Stato di Frosinone non ha barriere architettoniche all'interno della struttura ed è facilmente raggiungibile anche da parte di persone con ridotte capacità motorie.
  dettagli

evento giornatainternazionaledirittidisabili museocarlobilotti

Solo per il 05/12/2019

“Al Museo Carlo Bilotti con i sensi all’opera”

Ore 11:00 - Visita guidata tattile-sensoriale con operatori specializzati.
L’obiettivo dell’esperienza tattile-sensoriale è familiarizzare con la storia dell’Aranciera di Villa Borghese, scoprire la collezione permanente del museo e soprattutto la figura di Giorgio de Chirico, di cui si possono esplorare alcune sculture e conoscere opere pittoriche attraverso apposite tavole tattili e stimolazioni sensoriali di varia natura.
  dettagli

evento giornatainternazionaledirittidisabili museodiroma

Solo per il 06/12/2019

“Il Museo di Roma e il suo racconto in-tatto”

Ore 15:30 - Visita guidata tattile-sensoriale con operatori specializzati. Il Museo di Roma è accessibile per il pubblico dei non vedenti e degli ipovedenti, grazie ad un percorso dedicato all’esplorazione tattile all’interno delle sale espositive.
Sono inoltre presenti sussidi didattici in braille e in caratteri grafici ad alta leggibilità delle più significative opere pittoriche esposte.
Un’ampia rassegna di opere scultoree e di alcuni dipinti permette di raccontare la storia della città: dal Medioevo al Novecento. Inoltre è possibile attraverso un breve video in LIS, conoscere il nuovo allestimento del Museo, concepito per favorire una sempre maggiore interazione tra l’arte e il visitatore che, attraverso dei tavoli touchscreen, può approfondire argomenti e temi legati alle vicende artistiche e storiche di Roma. A supporto della vista tattile è fornito anche del materiale tiflodidattico.
Tra i materiali tiflodidattici si segnala la restituzione in rilievo della facciata del demolito Casino del Bufalo a via del Tritone, di cui il museo conserva i cinquecenteschi affreschi staccati.
  dettagli

evento giornatainternazionaledirittidisabili casinonobile

Solo per il 07/12/2019

"Vedere con le mani: sentire le differenze, percepire i materiali, conoscere le storie"

Ore 11:00 - Visita guidata tattile-sensoriale con operatori specializzati
Oltre a illustrare le vicende storiche e artistiche della villa e delle sue costruzioni, protagoniste dell’esplorazione sensoriale sono alcune sculture realizzate alla fine del Settecento dallo scultore, restauratore e raffinato antiquario, Bartolomeo Cavaceppi, che ripropone copie di opere originali greche e romane ed altre opere della collezione Torlonia di epoca varia, anche romana. E' possibile inoltre esplorare tattilmente, alcune opere Novecentesche, eseguite dai protagonisti della Scuola Romana, all’ultimo piano del Casino Nobile, che possono essere messe a confronto con le opere più antiche presenti nel Museo, per cogliere l‘evoluzione della creazione artistica.
  dettagli