ROMArtguide.it
Museo Nazionale di Palazzo Venezia

 

 
foto museo
        
mappa topografica MAPPA TOPOGRAFICA


pianta museo PIANTA MUSEO


biglietti museo BIGLIETTI


visite guidate VISITE


stampa pagina  STAMPA

Palazzo Venezia si trova sul lato occidentale di piazza Venezia.
Fu il primo palazzo rinascimentale edificato a Roma (1455).
Il progetto viene attribuito a Leon Battista Alberti. Il museo occupa le sale di quella che fu la grandiosa dimora papale del veneziano Paolo II Barbo (1464-1471), grande appassionato di collezionismo, dell’appartamento Cybo, ultimato durante il pontificato di Innocenzo VIII e di parte di palazzetto Venezia.
L’edificio viene trasformato in museo dallo Stato italiano nel 1916.
La collezione accoglie dipinti dal XIII al XVIII sec., pastelli settecenteschi, miniature, ventagli, sculture in marmo e sculture lignee italiane e tedesche, bozzetti e rilievi in terracotta del ‘500 e ‘600, matrici sigillari, smalti, oreficerie sacre ed argenti di uso profano, vetri, avori e bronzetti rinascimentali di scuola italiana, maioliche rinascimentali italiane, porcellane di manifatture nazionali e straniere, marmi altomedievali e rinascimentali, arazzi, tappeti, stoffe copte, stoffe moderne di uso sacro e di uso profano, medaglie.
Il Palazzo è inoltre sede della Biblioteca dell'Istituto di Archeologia e di Storia dell'Arte.
Nel 1929 questo luogo fu scelto da Benito Mussolini come sede del Capo del Governo e il museo, che pure conservò formalmente la sua denominazione ed il suo ordinamento, fu praticamente chiuso e divenne visitabile solo dietro autorizzazione degli organi di Pubblica Sicurezza. Dal piccolo balcone al secondo piano Mussolini pronunciava i suoi discorsi alle masse.

mappa museo

     
  1. Pittura di Scuola Veneta: Pisanello, Giorgione, Niccolò de Barbari, Paolo Veneziano
  2. Pittura di Scuola Emiliana: Lorenzo Sabatini, Garofalo, Lelio Orsi
  3. Pittura di Scuola Umbra, Marchigiana e Romana: Cavallini, Maestro di Staffolo, Anonimo romano di fine 1200
  4. Pittura di Scuola Toscana: Gherardo Starnina
  5. Pittura di Scuola Toscana: B. Gozzoli o B. Angelico, Bottega di Lippi e Pesellino
  6. Tele del 1600 e 1700: G. M. Crespi, D. Creti, T. Titi, C. Maratta, Guercino
  7. Volta Altoviti con affreschi di G. Vasari e Altarolo di J. Cobaert
  1. Saletta per mostre temporanee
  2. Saletta del Settecento
  3. Sculture Lignee
  4. Passetto dei Cardinali con porcellane Orientali ed Europee
  5. Saletta Medievale: N. Pisano
  6. Mobili toscani del XVI sec. e lastre in marmo di Mino da Fiesole
  7. Maiolica arcaica orvietana della collezione Del Pelo Pardi e ceramiche istoriate di Urbino
  1. Maiolica arcaica orvietana della collezione Del Pelo Pardi
  2. Bronzetti rinascimentali delle collezioni A. Barsanti e G. Auriti
  3. Bronzetti rinascimentali delle collezioni A. Barsanti e G. Auriti
  4. Terrecotte del XVI sec.: J. Sansovino
  5. Paliotto siciliano
  6. Terrecotte del 1600: G. Reni
  7. Aree 1 per mostre temporanee
  8. Aree 2 per mostre temporanee

su^

INGRESSObiglietti ingresso

Orari museo
  • Mar - Dom 8:30 - 19:30
  • Lunedì chiuso

TRASPORTITrasporti

AutobusBus
  • 62, 63, 64, 60, 70, 81, 85, 87, 95, 119, 160, 170, 175, 186, 628, 850, H
  • feriale 30, 117, 271, 571, 630
  • festiva 130
  • notturna 4, 5, 6, 7, 8, 9, 12, 15, 18, 25, 20, 810
Prezzo biglietti
  • Int € 4,00 - Rid € 2,00
  • Mostre: Int. 10€ - Rid 7,50€
  • Gratuito sotto i 18 anni
Telefono museo
   Contatti museoFaxE-mail
  • 06 6780131
Note

La visita è possibile anche grazie a degli i-pod, con tracce audio che narrano la storia dell’edificio e accompagnano il visitatore con musiche a tema. Sarà fornita una mappa dei luoghi in cui selezionare le diverse tracce.
Le audioguide del Palazzo sono disponibili gratuitamente in italiano e in inglese presso la biglietteria.
- Bookshop (stessi orari di apertura della biglietteria): 06 6780131.

su^

Info VISITE GUIDATE visite guidate

Prezzi visite guidate
  • Incluso nel prezzo ingresso

Info ATTIVITÀ DIDATTICHE Attività didattiche


Orari visite guidate
  • Sab, Dom 11:30
  • Non è necessaria la prenotazione
Telefono museo
   Contatti museoFaxE-mail
  • 06 69994388

Note

Prenotazioni per gruppi scolastici: sspsae-rm.servedu@beniculturali.it
Prenotazioni per gruppi (lun-ven): 06 6780131

su^